\\ Home Page : Articolo : Stampa
Clicca per leggere:DOPPIA OCCASIONE PER I PROFESSIONISTI DELL’ELZEVIRO SPORTIVO DATA DALLA CLAMOROSA RIMONTA DEL TOTTENHAM AD AMSTERDAM MENTRE NEI BAR CI SI INTERROGA SULL’ENNESIMA TROVATA DELLA GAZZETTA
Di Admin (del 09/05/2019 @ 21:00:40, in Calcio commenti, linkato 112 volte)







Caspita che occasioni sono capitate ai “professionisti” degli interventi paludati,gli elzeviri dello sport,vale a dire tutto quanto di più INUTILE ci sia in un resoconto sportivo.

Chiaro che mi sto riferendo alla anomalia questa volta per interesse e spettacolo tutta POSITIVA, avutasi nelle due ultime gare di semifinale di Champions League. Due gare belle avvincenti e dall’esito sorprendente per come si erano messe le cose nelle gare di andata ed in un caso quello di ieri sera anche in quella di ritorno.

 Dunque Liverpool e Tottenham si giocheranno l’ambito trofeo continentale.

 E i professionisti dell’elzeviro applicato al calcio che è come mettere UNA CRAVATTA AL MAIALE si sono scatenati. Magari erano quelli che avevano cantato le lodi dei vari Ronaldo e Messi paragonati a DIO in terra salvo poi gettarli nell’oblio nel momento della disgrazia. Più difficile per loro barcamenarsi dopo aver tessuto le lodi dei ragazzini terribili dell’Ajax…come faranno ora che una squadra OPERAIA come il Tottenham GLI HA DISTRUTTI giocando solo all’inglese?


 Avrete già capito che a mio modo di vedere tra le due imprese calcistiche quella vera ed irripetibile è stata la gara Ajax-Tottenham.Quel 3-2 ma soprattutto il secondo tempo degli spurs sarebbe da vedere e rivedere sia per la ferocia agonistica che per la particolare serata di grazia dell’autore dei 3 gol inglesi,il brasialiano Lucas.

Quando si dice una gara una vita intera.L’azione del gol vincente al 95’ ed oltre resterà nella storia.Una specia di flipper con lancio da centrocampo tocco di Llorente,imbucata vincente di Alli e tiro immediato ed anche contrastato da un avversario di Lucas con portiere a terra battuto.La storia del calcio in 12 secondi!

  it.eurosport.com

 Appare evidente dove sia la supremazia del calcio che si gioca in Premier.Agonismo,volontà, convinzione di poter sempre ribaltare un risultato.Senza ALCUN ALIBI circa assenze importanti nella rosa che va in campo. IN UNA PAROLA NIENTE PIAGNISTEI sull’orario delle gare, sulla Nazionale che toglie concentrazione, sull’erba del campo tagliata male,sulle nefandezze degli arbitri.

SI gioca al calcio,si rispetta l’avversario e sugli spalti si vive lo spettacolo.

 Appurato con piacere che oggi la foliazione del Corriere e della Gazzetta era la stessa 56 pagine a 56 e constatato che finalmente l’avvenimento più importante –la gara Ajax-Tottenham- aveva la giusta posizione a pagina 2-3 e seguenti,occorre chiedersi il perché l’esperto marketing della rosea ( perché ci deve essere senz’altro il suo zampino) ha deciso di mettere un riquadrino al termine di ogni articolo con l’indicazione del tempo necessario per la lettura dell’articolo soprastante.

 Che bizzarra idea.Nei bar ha già destato attenzione

.C’è chi teme che una volta scaduto il tempo indicatovi arrivi il proprietario del bar a togliergli di mano il giornale per passarlo ad altri oppure che venga chiesto un supplemento extra in danaro… Cosa ci sia sotto questa “BUFFONATA” non è chiaro.Nei bar in molti se lo domandano ma per ora i volti notati NON DEPONGONO A FAVORE DELLA TROVATA.