\\ Home Page : Articolo : Stampa
Clicca per leggere:DECISIVO SCATTO IN CLASSIFICA PER LA PISTOIESE CHE ESPUGNA IL FRANCHI DI SIENA PER 3-2 NEL RECUPERO DELLA GARA DEL 28/10/2018 IL SIENA CADE DOPO 15 RISULTATI UTILI
Di Admin (del 05/03/2019 @ 21:04:02, in Calcio Serie C, linkato 74 volte)





Finalmente per la Pistoiese termina la fase dei recuperi.Insomma gli arancioni si rimetteranno in pari con il calendario.Avversario ostico ed in trasferta è la Robur Siena già incontrata al Melani una settimana or sono quando vinse per 2-0.

 Senesi quasi al vertice della classifica e vista anche la inaspettata sconfitta dell’Entella nel recupero col Cuneo,di certo Michele Mignani ed i suoi ragazzi vorranno incrementare quella striscia positiva di risultati già arrivata a ben 15 giornate senza sconfitte.

 Si recupera quindi la gara che era prevista per lo scorso 28 ottobre.

 Mister Asta avrà di nuovo a disposizione Picchi e Dossena mentre in porta è confermato l’ottimo Pagnini mentre Fantacci sconta la sua seconda giornata di squalifica.

 Stadio Franchi di Siena 


 ROBUR SIENA   PISTOIESE   2-3


D’Ambrosio ( R.Siena ) al 3’ del 1° tempo Gliozzi ( R.Siena ) al 21’ del 1° tempo su rigore Luperini ( PT ) al 27’ del 1° tempo El Kaouakibi ( PT ) al 32’ del 1° tempo Luperini (PT) al 44' del 1° tempo su rigore

ROBUR SIENA:Contini Esposito Varga D’Ambrosio Imperiale Bulevardi Arrigoni Gerli Di Livio Gliozzi Aramu

All.tore: Michele Mignani

PISTOIESE: Pagnini El Kaouakibi Ceccarelli Dossena Cagnano Picchi Luperini Regoli Fanucchi Momentè Forte

All.tore: Antonino

 Asta Arbitro:Bitonti di Bologna

Al 2′ subito in mostra il portiere della Pistoiese Pagnini su gran tiro da lunga distanza di Gliozzi.

 I padroni di casa passano in vantaggio al 3’

 Su palla dall’angolo di Aramu in area arriva il capitano della Robur D’Ambrosio che di testa batte Pagnini Subito dopo si grida al rigore da parte pistoiese. Momentè si incunea in area e viene steso dal portiere Contini. Incredibilmente l’arbitro fa proseguire

. Regoli cerca spazio al quarto d’ora.Prima con un colpo di testa impreciso, poi con un cross al centro per Momentè che D’Ambrosio rinvia. Al 16’ è Forte che conquista un angolo

Ma al 19’ l’arbitro concede un calcio di rigore ai padroni di casa. Dossena mette giù Gliozzi all’interno dell’area.Dossena è ammonito.Gliozzi va alla battuta per porta i suoi sul 2-0 con un rasoterra preciso


 Al 24’ un episodio importante. Il portiere del Siena Contini si becca un rosso diretto per un fallo fuori area su Momentè. Siena in 10 per il resto gara.

 Mignani manda in campo il secondo portiere Melgrati

.Esce Di Livio. Sulla battuta della punizione da parte di Momentè il neo entrato Melgrati la tocca sul palo, arriva Luperini e accorcia! Nona marcatura stagionale per lui. Ora può essere altra gara.

 La Pistoiese ha preso animo e campo.

 29’ Melgrati para un tiro di Forte e si ripete due minuti dopo su Dossena. Ma il momento è propizio per la Pistoiese che pareggia i conti al 32’. Palla di Fanucchi in area per il colpo di testa vincente da parte di El Kaouakibi ( terzo gol in campionato per lui ) ed è 2-2 con ottime prospettive per il resto gara.



 Al 37’ sono i senesi che protestano per un fallo di Dossena che già ammonito ha rischiato l’espulsione. 43’ botta di Picchi dalla distanza con palla non lontana dall’incrocio dei pali.

 In chiusura di tempo c’è un rigore per la Pistoiese! Momentè è messo giù in area da Bulevardi dopo uno scambio con Luperini. Alla battuta va il capitano che porta in vantaggio gli arancioni col suo 10mo gol stagionale.( quarto su rigore ) Psicologicamente in vantaggio ora sono gli arancioni.Molto importante non solo un uomo in più ma anche l’aver segnato alla fine del tempo.



 Il Siena che ha grosse ambizioni di classifica e non perde da 15 giornate di certo cercherà il tutto per tutto nella ripresa.
 La Pistoiese potrà agire di rimessa.
 Mignani ha effettuato 3 cambi. Varga,Bulevardi e Aramu sono rimasti negli spogliatoi. In campo Guberti,Cesarini e Romagnoli.

 Al 3’ botta di Momentè respinta, riprende Luperini con palla alta. Risponde il Siena con un tiro di Cesarini a girare e palla che esce di poco.

Al 5’ Siena vicino al gol con una conclusione di Cesarini Al 6’ il Siena spreca malamente con Gerli su errata uscita di Pagnini dai pali
Giallo per il Pistoiese Forte al 9’ 13’ conclusione alta di Picchi 15’ pericolo per la difesa arancione con un tiro di Arrigoni servito da Gubert
i. La gara è sempre viva ed aperta.Di certo il Siena spende più energie.

 Al 22’ Momentè si fa male e deve uscire.Al suo posto entra Llamas.

 Per la Pistoiese che è in netta crisi di risultati questi 3 punti varrebbero oro! Sabato al Melani scende il Cuneo che ha battuto Arezzo e Entella in pochi giorni.Ed è gara da considerarsi anch’essa decisiva.Al di là di quanto ancora la giustizia sportiva penalizzarà i piemontesi.

 30’ occasione per i padroni di casa con tiro alto 35’ un tiro di Regoli viene deviato in angolo

. Asta al 42’ manda in campo Petermann e Cellini per Forte e Fanucchi Molto nervosismo.Vergassola il secondo di Mignani è espulso.
 Saranno 5 i minuti di recupero. Al 48’ un giallo per Picchi. Finisce così.

La Pistoiese era quasi 50 anni che non vinceva a Siena ! La gara termina quindi con l’importante vittoria della Pistoiese per 3-2 su un Siena che viaggiava sul 2-0 a suo favore dopo appena 21’. L’episodio chiave è stata l’espulsione del portiere senese e il calcio di rigore alla fine del primo tempo.Una Pistoiese determinata ha recuperato lo 0-2 e con la doppietta di Luperini la seconda stagionale dopo essere passata in vantaggio ha saputo controbattere sempre alla spinta senese.

 Inutile dire che questa sesta vittoria stagionale sul campo ( la settima a tavolino ) sarà determinante anche dal punto di vista del morale.

 La stagione 2018/2019 potrà essere messa in assoluta tranquillità battendo il Cuneo sabato prossimo al Melani.