\\ Home Page : Articolo : Stampa
Clicca per leggere: COME FACCIAMO ORA CHE LE NAVI ARRIVANO QUANDO VOGLIONO E SENZA AVVISO ROMPENDO UNA COLLAUDATA E PROFICUA ROUTINE? PACATA PRESA DI POSSIZIONE DEL SINDACO DI POZZALLO
Di Admin (del 25/07/2018 @ 19:26:24, in Critica politica, linkato 143 volte)




Dichiarazione incredibile perché resa con la massima naturalezza al programma Stasera Italia di Rete 4 dal Sindaco di Pozzallo nei giorni scorsi, ma non per questo meno significativa.

 Il Dott.Roberto Ammatuna ha infatti affermato: “ noi avevamo una rodata e oliata macchina dell’accoglienza che nell’ultimo sbarco è stata messa in crisi, prima c’èrano degli orari e dei giorni ben stabiliti, si avvisava prima,c’è una nave 15 ore prima, poi si stabiliva un orario per lo sbarco in panchina , ora arrivano le navi, stanno in rada e non si sa quando sbarcano “

Dalla Organizzazione perfetta e con tempi concordati di prima al caos organizzativo di ora…

 QUESTA SEMBRA ESSERE LA SINTESI DEL DISCORSO fatto dal Sindaco di Pozzallo Orari e giorni ben stabiliti…capito? UN VERO AFFARE,UN LAVORO in perfetta simbiosi con scafisti, ONG e compagnia cantante ed ora come si fa senza orari stabiliti?

 Rischia di cadere tutto il bel castello di carte messo in piedi dagli ultimi governi buonisti-mani in pasta.

Certo quel Salvini, eh…

 Ma quello che più fa riflettere chi ha senso critico è il fatto che queste frasi sono state rilasciate in tutta naturalezza,pacatamente,sono il frutto di avvenimenti naturali,ineluttabili e quindi meglio se gestiti col profitto di tutti in nome del costruendo meticciato diffuso…

 E’ il famoso assioma: tanto arrivano, meglio star bene tutti ed ovviamente circondati dai soliti paroloni ad effetto di cui la sinistra al caviale ed allo spritz è solita abusare


. Con pacatezza queste parole, per carità ma anche con chiarezza. Come dire: ora non sappiamo più quando e se verranno,con questo Salvini !



Un Salvini che il settimanale cattolico Famiglia Cristiana schiaffa in prima pagina nel prossimo numero con la scritta: VADE RETRO SALVINI”

Come dire:vade retro Satana n.d.r.


Questo è il buonismo dai contorni della ferocia.

Questi Signori si definiscono tolleranti! Invece sono loro il Male da combattere.


 Post scriptum: su twitter il più arguto commento alla notizia che ho letto è quella di un certo “Romeo” che ha scritto: “e già,quando c’èra lui ( Renzi ) le navi arrivavano in orario…”

Prima o poi faremo la lista delle nefandezze politiche del neo possidente ( nuova casa in Firenze da 1.3 milioni di euro) Renzi