\\ Home Page : Articolo : Stampa
Clicca per leggere: UN GOL SU RIGORE DI RONALDO AL 96’56’’ DA’ LA SEMIFINALE AL REAL MADRID UNA GRANDE JUVENTUS CHE VINCEVA 3-0 VIENE BEFFATA ALL’ULTIMO SECONDO PRIMA DEI SUPPLEMENTARI
Di Admin (del 11/04/2018 @ 22:54:07, in Calcio Champions League, linkato 155 volte)



CHAMPIONS LEAGUE 2017/2018

Quarti di finale

 Gara di ritorno Madrid Stadio Bernabeu 

 REAL MADRID   JUVENTUS   1-3

Mandzukic( J) al 2’ del 1° tempo Manduzukic ( J )al 38’ del 1° tempo Matuidi ( J ) al 15’ del 2° tempo C. Ronaldo ( RM) al 51’56’’ su rigore

 Andata: 3-0

Aggregate:4-3



 REAL MADRID:Navas Varane Vallejo Marcelo Carvajal Isco Modric Casemiro Kroos Ronaldo Bale

 All.tore: Zidane

 JUVENTUS:Buffon Benatia Chiellini De Sciglio Alez Sandro Khedira Matuidi Pjanic Douglas Costa Mandzukic Higuain

 All.tore: Allegri

Arbitro: Oliver ( Inghilterra )

 Non crederete mica che visto il risultato della Roma di ieri sera sia possibile tanto facilmente una REMUNTADA anche per la Juventus col Real ,vero? Siamo ad una possibilità non superiore al 6-8%

Comunque quel risultato della Roma che ha fatto una gara IMMENSA anche perché ha uomini di gran valore,non può non aver dato ancora stimoli ai bianconeri che ricordiamolo all’andata hanno perso per 3-0 in casa.

 Assenti nel Real il centrale Sergio Ramos per squalifica e nella Juventus Paulo Dybala pure.

 Eppure sembra di errese smentito già al 2’ con un gol di Mandzukic! Colpo di testa vincente in tuffo da parte di Mandzukic dopo perfetto assist dalla destra di Khedira!Navas nulla ha potuto!


 Higuain davanti a Navas getta al vento l’opportunità del raddoppio!

 Un tiro di Douglas Costa viene mal respinto da Navas con palla che resta nei pressi ,si avventa Higuain che in un modo o nell’altro viene stoppato al tiro.

 Ma grossa difficoltà della difesa madridista priva del colosso Ramos nei confronti della velocità di Costa.

 10’ sfiora il pareggio il Real con un tentativo in tandem tra Cristiano Ronaldo e Bale che va al tiro con il tacco per battere Buffon.Palla fuori di poco.

 Dopo 10’ di assoluto dominio bianconero si è visto per la prima volta il Real. Si ripete la squadra di Zidane al 12’ con una discesa in verticale di Cristiano Ronaldo e Isco che davanti a Buffon non dà forza al tiro. Tiro di Ronaldo parato da Buffon che respinge corto sui piedi di Isco che mette dentro ma era in fuorigioco.

 Ora la partita è equlibrata. Ancora Mandzukic su palla d’angolo ma il tiro è centrale e Navas blocca.

 Assoluto dominatore al momento è l’ex Bayern Douglas Costa che appare incontenibile. Grande gara in questo primo quarto d’ora.
16’ ammonito Pjanic per fallo su Isco Deve uscire De Sciglio. Entra Lichsteiner.Forse infortunatosi.
 Il Real ha capito che è meglio far girar palla e prendere tempo aspettando che il ritmo della Juventus cali. Un secondo gol bianconero aprirebbe prospettive assai brutte per i campioni d’Europa e del Mondo per club in carica!

 22’ un giallo anche a carico di Carvajal per fallo di gioco su Mandzukic che deve uscire per un minuto. 24’ tiro sballato dalla distanza da parte di Khedira. Juventus molto aggressiva a centrocampo.La squadra di Zidane non dà rifornimenti a Ronaldo ed a Bale. Solo Marcelo cerca come al solito di supportare l’azione sulla sinistra.Anche Kroos giostra troppo arretrato. 28’ Carvajal in discesa sulla destra viene messo giù da Mandzukic che si becca un giallo. Batte la punizione Kroos con palla che respinta dalla difesa viene raccolta al volo da Marcelo con un sinistro non troppo alto sulla traversa!

 Ronaldo perde una scarpa e protesta. Da Isco per la botta di Kroos che al limite dell’area sferra un tiro che finisce addosso ad un difensore bianconero. Kroos sta avanzando la sua posizione e già se ne vedono i benefici. Tiro di Isco alto sulla traversa. Buffon mette in angolo una botta di Isco che lanciato da Ronaldo si era trovato a due passi dal portiere bianconero.!

Occasione sprecata dal Real.34’ Per Ronaldo è la 150ma gara in Champions.

 Ammonito anche Lichsteiner per fallo su Ronaldo.

 Juventus in gol per la seconda volta! Ancora Mandzukic! Splendida azione di Lichsteiner sulla destra con cross lungo sul secondo palo dove si proietta Mandzukic che di testa trafigge ancora Navas che tocca ma non può impedire il raddoppio! Siamo al 38’ Carvajal è stato battuto sul tempo ed in elevazione.



 Vantaggio doppio del tutto meritato da parte bianconera.La qualificazione non sembra più un tabù. Juventus molto convinta e determinata.Ci crede eccome!


 E’ una serata di quelle dove Ronaldo protesta sempre. Si sente il peso di dove segnare per forza.

 45’ fallo di gioco di Chiellini su Ronaldo.Punizione battuta da Kroos con palla in area e colpo di testa di Varane e traversa piena!
Sarebbe stato un gol pesantissimo!
 Al riposo dopo 47’ con la Juventus in vantaggio per 2-0 e con piena legittimità.


 Se il Real non cambia marcia magari mettendo dentro Benzema questa gara finisce ai supplementari dove tutto può accadere. La Juventus deve continuare così e un altro gol lo trova di sicuro
.Nel Real nei primi 47’ Garet Bale ha fatto pochissimo. Zidane fa entrare Lucas Vazquez per Casemiro ed Asensio al posto di Bale.

 3’ azione personale in velocità da parte di Costa con tiro di sinistro che finisce non di molto alto sulla traversa di Navas. Il Real dimostra ancora una volta di saper poco difendersi.Solo che stasera non riesce ad attaccare come sa fare per la grande gara dei bianconeri che stasera giocano in maglia gialla. In azione personale Ronaldo si conquista un angolo.Poi confusione in area bianconera con palle alte vaganti ed un’uscita bassa di Buffon a metter via..

Il Real ha un atteggiamento più offensivo.

 10’ Kroos sbaglia un passaggio! E’ una notizia.


 12’ centro basso da destra con Ronaldo che va subito al tiro ma è centrale e Buffon para a terra!Tipica azione di Ronaldo. Gran parata di Navas su botta di Higuain dalla lunetta! Siamo al 14’


 3-0 per la Juventus! Siamo al15’ Segna Matuidi grazie ad un grave errore di Navas che su centro di Costa perde palla e regala l’assiste al francese della Juventus! Il gol è al 99% colpa del portiere. Incredibile rimonta!

 Ora può accadere di tutto!Psicologicamente ,però, è in vantaggio la Juventus


 21’ giallo per Alex Sandro per fallo su Cristiano Ronaldo. 23’ punizione battuta da Asensio ma il tiro non è preciso. Giallo anche per Douglas Costa per fallo di gioco al 27’

Ogni gol della Juventus a questo punto costringerebbe il Real a farne 2 . Mentre ad un gol del Real la Juventus dovrebbe rispondere con 1 solo gol per andare in semifinale.

 28’ tiro di Ronaldo in diagonale con palla che viene messa in angolo. Esce Modric ed entra Kovacic nel Real. Buffon salva la porta su tiro di isco deviato! Angolo. Siamo al 33’ Poi girata di Varane ma con direzione errata. Di certo l’atmosfera del Bernabeu non è quella consueta.Si sentono solo i canti dei tifosi bianconeri.

 Marcelo si prende un giallo per aver messo giù Costa che è nettamente più veloce di lui. 34’ punizione per la Juventus senza esito. Ricordiamo che Ronaldo ha segnato in tutte le gare Champions di quest’anno. Per ora non è andato oltre qualche tentativo cui Buffon si è opposto alla grande.

 L’arbitro sventola un altro giallo al 90’ a Benatia.

 3’ di recupero prima dei supplementari.

 RIGORE PER IL MADRID! Siamo a 2’30’’ dei 3’ di recupero! Passaggio di Kroos profondo con colpo di testa di Ronaldo verso l’accorrente Vazquez su cui Benatia commette fallo. Proteste vivaci di tutto l’ambiente bianconero. Incredibile finale.Buffon espulso per proteste.Deve uscire Higuain ed entrare Szczesny. Buffon ha così concluso con un rosso la sua lunga carriera in Champions.


 Grande responsabilità per chi batterà questo rigore.



 CRISTIANO RONALDO va a batterlo al 96’56’. Imparabile il tiro per in neo entrato Szczesny.Palla all’incrocio potentissima.

 REAL MADRID IN SEMIFINALE DI CHAMPIONS LEAGUE!

MOLTO AMARA L’USCITA DELLA JUVENTUS! UNA GARA CHE RESTERA’ NELLA STORIA DEL CALCIO