\\ Home Page : Articolo : Stampa
Clicca per leggere:LA ROMA FA UNA GRANDE PARTITA ED ELIMINA DALLA CHAMPIONS IL BARCELLONA BATTENDOLO PER 3-0 E CON PIENO MERITO !!! IMMENSA GARA DI DZEKO!
Di Admin (del 10/04/2018 @ 22:38:53, in Calcio Champions League, linkato 162 volte)





CHAMPIONS LEAGUE 2017/2018


Quarti di finale gara di ritorno

Stadio Olimpico di Roma 

ROMA   BARCELLONA  3-0

Dzeko al 6’ del 1° tempo De Rossi su rigore all’11’ del 2° tempo Manolas al 36’ del 2° tempo Andata:1-4 Aggregate: 4-4
 
ROMA QUALIFICATA ALLA SEMIFINALE DI CHAMPIONS PER IL GOL SEGNATO IN TRASFERTA

ROMA:Alisson Kolarov Manolas Fazio Juan Florenzi De Rossi Nainggolan Strootman Schick Dzeko

All.tore: Di Francesco

 BARCELLONA:
ter Stegen Pique Senedo Umtiti Alba Sergi Roberto Busquets Rakitic Iniesta Messi Suareza

 All.tore: Valverde

 Arbitro: Turpin ( Francia )

Catalani in campo con maglia azzurrino sbiadito francamente patetica per un club di questa vaglia.

 4’ Alisson bocca a terra una botta di Roberto lanciato da Messi

Dzeko va in gol al 6’ e portando la Roma in vantaggio rende davvero interessante la gara.Ora siamo sul 4-2 per il Barcellona ma qualche pur minimo spiraglio si intravvede.E’ De Rossi che lo lancia in profondità. Dzeko va via di forza tra due avversari e trafigge di destro ter Stegen!

 Ed in precedenza azione dubbia in area catalana con Kolarov messo giù in modo dubbio.

Punizione dal limite sul vertice destro dell’attacco balugrana battuta da Messi con palla a girare alta di poco. Attacco giallorosso bloccato fallosamente ( fallo su Dzeko ) ma l’arbitro non fa una piega.

 Roma che agisce in pratica in contropiede. Barcellona che manovra in difesa da una parte all’altra tanto per abbassare i ritmi e gestire il gioco ma senza affondare.

 28’ ottima combinazione giallorossa con Fazio che serve Schick che colpisce di testa con palla a far la barba al palo di destra di un ter Stegen battutissimo!


Ottima occasione per il 2-0!
Roma che tiene bene il campo e ci crede

. 33’ Patrick Schick viene anticipato all’ultimo istante in piena area di rigore da un difensore ospite. In difesa il Barcellona rischia spesso. 36’ ter Stegen mette in angolo un colpo di testa di Dzeko che sembrava dovesse terminare sotto la traversa!
 Anche in questo caso su traversone dalla destra.Dzeko è una minaccia costante ed avrebbe meritato la doppietta.


 38’ break ospite con punizione nei pressi dell’area.Barriera nutrita.Messi cerca lo spiraglio giusto.Batte centralmente dai 25 metri ma con palla forte e alta. 38’ ammonito Fazio per fallo di gioco su Suarez 44’ secondo giallo della gara questa volta a carico di Jesus per fallo di gioco su Messi.

 Per quanto visto in questo primo tempo il risultato è assai stretto per i giallorossi che hanno ben interpretato la gara con un Dzeko eccellente.La qualificazione è sempre possibile


.Occorrono altri 2 gol senza subirne alcuno.La Roma ha agito con calma ,senza frenesia badando a non dare troppe possibilità a Messi e compagni. Ottimo inizio di ripresa da parte capitolina

.La Roma spinge e costringe l Barcellona in difesa.Anche in merito al possesso palla siamo lì e di fronte al Barcellona questo dato fa riflettere. Di Francesco ci crede e spinge i suoi : che vadano all’attacco.

 11’ rigore per la Roma! Alla fine l’arbitro si è deciso! Piqué trattiene platealmente Dzeko in area e lo mette giù. Rigore clamoroso! Piqué ammonito. Va De Rossi e segna il 2-0! Botta imparabile alla sinistra de ter Stegen.Roma assolutamente in partita e ce la può fare anche a segnare il terzo gol che vorrebbe dire eliminazione per il Barcellona!

I 60 mila dell’Olimpico ci credono ed incitano i giallorossi.

 Ad esempio, Iniesta avrà già avuto a questo punto una decina di fischi arbitrali a suo favore: possibile?
 Pur conoscendo ovviamente il grandissimo valore dello spagnolo

. Sembra svegliarsi ora il Barcellona che teme la beffa.

 17’ giallo per Messi per fallo su Kolarov. 20’ botta da fuori area non precisa da parte di Strootman che chiede venia al pubblico Ora alla Roma occorre calma e determinazione nel finale per cercare il gol qualificazione. Tiro di Nainggolan da fuori area con ter Stegen che si getta sulla destra e para.

 Ottima gara anche di Schick e ovviamente di Dzeko sempre pericoloso. 23’ colpo di testa di De Rossi su palla dalla sinistra e sfera che esce di pochissimo!


 Di Francesco sta per far entrare Under. Siamo al 26’ Entra il turco ed esce Schick. Ammonito Suarez per comportamento scorretto.

 28’ primo tiro in porta da parte di Messi! Alisson para senza problemi

. Primo tiro di Under con palla fuori. Intanto Suarez viene colpito al volto e resta a terra come fulminato. Di Francesco fa entrare rinforzando l’attacco El Shaarawy per Nainggolan.

 Siamo al 31’ Miracolo di ter Stegen su tiro di El Shaarawy! Da breve distanza con palla colpita al volo con un destro in acrobazia! Questa era la palla della qualificazioe per la Roma!


 Esce Iniesta ed entra André Gomez.

 Diciamo chiaramente che stasera fino a questo momento la Roma meriterebbe la qualificazione. Il Barcellona ha fatto pochissimo e quasi mai ha tirato in porta!

                                                     

 Manolas ecco il gol che la Roma merita! Siamo sul 3-0 ed al momento il Barcellona è eliminato!

 Su palla d’angolo battuto a destra ed in mezzo ad un nugolo di avversari è la testa di Manolas a battere ter Stegen.


Siamo al 36’ Ancora Manolas questa volta in difesa sbroglia una difficile situazione mettendo in angolo. Dembelé al posto di Semedo è entrato nel Barcellona. Saranno minuti di fuoco. Il Barcellona è alla ricerca del gol qualificazione. Alcacer entra per Busquets. Mancano 3’ più recupero.

 La Roma ha avuto pù possesso palla del Barcellona! 52% a 48%

 Ancora Manolas mette una palla in angolo evitando l’intervento di Alcacer.

 Siamo nel recupero.Saranno 4’ La porta era libera! E Dembelé dai 35 metri tenta la botta impossibile! Palla che esce! Alisson era uscito dai pali per contrastare un avversario

                                           

 Manca 1 minuto! Ma è fatta e con PIENO MERITO! LA ROMA E’ IN SEMIFINALE DI CHAMPONS LEAGUE 2017/2018 GRANDE GARA DI DZEKO!