\\ Home Page : Articolo : Stampa
Clicca per leggere:IL SIENA BATTE 2-0 LA PISTOIESE CHE PERDE LA SECONDA GARA CONSECUTIVA E SBAGLIA IN 10 UOMINI ANCHE IL SECONDO RIGORE CONSECUTIVO
Di Admin (del 25/03/2018 @ 00:16:59, in Calcio Serie C 2017-2018, linkato 211 volte)



Ancora un derby per gli arancioni ed è il 15mo della stagione. Nei precedenti 14 disputati 6 vittorie 5 pareggi e 3 sconfitte l’ultima delle quali in casa contro il Pisa e non accadeva da decenni.

Trasferta dura sul campo della Robur Siena che aspira ancora alla promozione in Serie B diretta. La Robur ha perso la vetta della classifica causa due sconfitte nelle ultime due gare l’ultima delle quali lo scontro diretto a Livorno ed ha il capitano Marotta squalificato

Per la Pistoiese vi sono problemi di risultati lontano dal Melani dal momento che gli arancioni non vincono fuori casa dallo scorso 8 settembre ( poi 7 pareggi e 5 sconfitte ) e mancano dai 3 punti a Siena da 48 anni.

 Stadio Artemio Franchi di Siena 

 ROBUR SIENA    PISTOIESE   2-0

Gerli al 29’ del 1° tempo Santini al 19’ del 2° tempo

Ferrari della Pistoiese al 40’ del 1° tempo si è fatto papare un calcio di rigore da Pane.


ROBUR SIENA: Pane Rondanini Dossena D’Ambrosio Iapichino Bulevardi Gerli Vassallo Guberti Neglia Santini

 All.tore: Mignani

PISTOIESE: Biagini Mulas Terigi Quaranta Regoli Nardini Minardi Hamlili Picchi Vrioni Ferrari

 All.tore: Indiani

 Arbitro: Zanonato di Vicenza

 Robur Siena in campo con la maglia nera. Inizio veloce e movimentato con tentativi di Neglia,Vrioni e Guberti. Al 9’ da Dossena a Santini che se ne va in azione personale con tiro a lato.

13’ dalla destra Guberti mette una palla in mezzo per Bulevardi che non la raggiunge anche perché dice lui trattenuto in area

Al 16’ la Pistoiese resta in 10 uomini. Infatti Quaranta è allontanato dal campo dall’arbitro Zanonato per aver commesso fallo da ultimo uomo su Vassallo che in contropiede stava per trovarsi a tu per tu con Biagini !


Indiani corregge l’assetto con l’arretramento di Minardi in difesa. 23’ Minardi serve Ferrari che impegna il portiere Pane. 25’ tiro di Vassallo in area ma Terigi ribatte col corpo. 26’ Tiro di Neglia fuori.

Aumenta la spinta dei padroni di casa che al 29’ passano in vantaggio con Gerli! Il senese riceve palla sulla trequarti ,avanza e al limite dell’area sferra un tiro che batte Biagini


Indiani al 31’ sostituisce Nardini con Priola. Ammonizione per Santini ,Siena, per simulazione in area pistoiese AL 40’ un calcio di rigore assegnato alla Pistoiese per un atterramento in area subito da Vrioni da parte di Pane ( che viene ammonito ) viene sbagliato da Ferrari! Ed è il secondo rigore consecutivo sbagliato dagli arancioni ! Ferrari ha battuto debolmente e Pane ha bloccato

! 42’ ancora un giallo questa volta a carico di D’Ambrosio per un fallo su Hamlili 43’ tiro di Picchi che mette in difficoltà Pane. Nel minuto di recupero una puizione battuta da Iachipino con palla a D’Ambrosio il cui colpo di testa è fermato da Biagini.

 Si va al riposo sull’1-0 per il Siena ma la Pistoiese è in partita nonostante l’inferiorità numerica.

 Nell’intervallo Indiani effettua un altro cambio con l’inserimento di De Cenco per Ferrari. Hamlili va al tiro ma D’Ambrosio riesce a salvare Cartellino giallo all’ex pistoiese ora nel Siena,Vassallo Al 10’ Terigi batte una punizione che va sul fondo.La Pistoiese non molla,anzi attacca. 14’ si fa vedere Vrioni a sinistra ma la sua conclusione finisce a lato.

Ma al 19’ è Santini che porta i senesi su un più rassicurante 2-0! E’ Guberti che dalla sinistra mette una palla che sulla line si contendono in molti.Arriva Guberti che tocca in maniera vincente.

 21’ ancora i locali pericolosi con un tiro di Guberti con palla che sfiora il palo. Indiani al 23’ effettua un doppio cambio con gli ingressi di Zullo e Luperini per Mulas e Hamlili Al 35’ un tiro di Neglia viene sventato di piede da Biagini. Indiani fa anche esordire Cerretelli -18 anni- al posto di Picchi ma la gara non ha più nulla da dire.

 E per la Pistoiese è la seconda gara di seguito con rigori sbagliati e senza gol segnati e in questo caso giocata anche per 75’ ed oltre in inferiorità numerica. Ancora una sconfitta quindi per la Pistoiese in trasferta.Eppure su un campo difficile come quello di Siena e con un uomo in meno sin dal del 1° tempo la Pistoiese ha tenuto bene il campo sino al raddoppio dei padroni di casa.

Pistoiese che nella fase decisiva della stagione è tornata a sbagliare i calci di rigore! E questo è grave. Per la prima volta in stagione per la Pistoiese due sconfitte consecutive ed un bottino in termini di punti tra andata e ritorno nelle stesse gare pari a 14/10


C’è quindi una flessione di rendimento da ben analizzare.

Quest’anno quindi contro il Siena due gare e due sconfitte con l’amaro in bocca.

Ora si torna al Melani sabato contro la Viterbese Castrense poi dopo Pasqua il recupero a Lucca. Occorrono dei punti tranquillizzanti anche se la classifica parla ancora di 11mo posto diviso con il Pontedera e dice anche che le ultime 4 sono ancora distanti.