\\ Home Page : Articolo : Stampa
Clicca per leggere:PRIMA SCONFITTA CASALINGA PER LA PISTOIESE CHE CEDE 1-2 SULLA ROBUR SIENA CHE VINCE MERITATAMENTE PER LA PISTOIESE SOLO 6 PUNTI NEI 5 DERBY CONSECUTIVI
Di Admin (del 08/11/2017 @ 22:47:11, in Calcio Serie C 2017-2018, linkato 355 volte)






Stadio Melani di Pistoia con stasera mercoledi 8 di novembre 2017 finisce la lunga serie di derby che il calendario ha imposto alla Pistoiese.Per ora 3 pareggi ed una vittoria proprio nella gara più sentita,quella col Prato.
.Ma l’elemento che ha caratterizzato in positivo il periodo riguarda senza dubbio il fatto delle due decisive segnature con Prato e col Pisa proprio all’ultimo secondo di gara. Un caso? Non credo.Semmai la dimostrazione di convinzione nei propri mezzi. Indiani predilige un gioco propositivo che nasconde per ora lacune evidenti in difesa ove più o meno sempre si commettono banali errori.

 Con Zaccagno in Nazionale si rivede tra i pali il pistoiese Biagini ben comportatosi recentemente. Si gioca alle 20,30 con la giornata spalmata nel solito spezzatino proseguendo in un andazzo che prima o poi finirà per stufare anche il più incallito dei tifosi.

 Innumerevoli i precedenti tra le due squadre oltre 70. Al Melani 13 vittorie per la Pistoiese, 16 pareggi e solo 4 del Siena. Siena che dopo un ottimo inizio di campionato dopo la sconfitta in casa di due settimane da col Monza si è ripetuta col Livorno col Livorno e quindi avrà il dente avvelenato.

 Stadio Melani di Pistoia 

PISTOIESE     ROBUR SIENA 1-2

Campagnacci ( RS) al 41’ del 1° tempo Guberti ( RS) al 2’ del 2° tempo Ferrari (PT) al 9' del 2° tempo

PISTOIESE:
Biagini Rossini Zullo Quaranta Mulas Tartaglione Hamlili Luperini Regoli Zappa Ferrari

 All.tore : Indiani

ROBUR SIENA: Pane Rondanini D’Ambrosio Sbraga Iapichino Bulevardi Gerli Vassallo Guberti Emmausso. Campagnacci

All.tore: Mignani

Arbitro: Davide Curti di Milano

I bianconeri ( il Siena ) sono in campo in maglia nera ,mentre gli arancioni ( la Pistoiese ) è in campo in maglia bianca. Inizio tutto ospite.. 2’ Emmausso va al tiro e Rossini devia in angolo 5’ ancora Emmausso che impegna Biagini con un colpo di testa.Il portiere 3’ dopo deve uscire per evitare un possibile intervento di Campagnacci. Insistono gli ospiti che impegnano Biagini con una botta dalla distanza al 12’ poi è Campagnacci che spreca.

Ancora Siena che spinge.Palla in area di Iapichino per Emmausso che non trova lo specchio della porta.

Pistoiese in difficoltà Solo al 13’ si vedono gli arancioni ( in bianco ) con un tiro senza pretese di Zappa.

 Al 22’ gli ospiti vanno vicini al vantaggio con un destro di Bulevardi che sfiora l’incrocio dei pali. Si prosegue sulla stessa falsariga. 33’ tiro alto di Rondanini poi Biagini respinge un tiro dalla distanza di Gerli ed infine al 38’ ancora Campagnacci che in diagonale si rende pericoloso.

Veramente strano che la Pistoiese subisca quasi totalmente la spinta dei senesi che però hanno molto sprecato. E nel calcio…

 40’ Biagini respinge un colpo di testa di Bulevardi poi è Rondanini che mette in mezzo con Campagnacci che stoppa e tira in porta. Biagini è battuto e al Robur Siena è in vantaggio ! Bravo Campagnacci a stoppare e coordinarsi per il tiro vincente. Meritato il vantaggio ospite dopo un tempo condotto sempre all’attacco
Vantaggio arrivato dopo lungo predominio.

 Al 43’ da Guberti a Emmausso che impegna Biagini. 45’ Colpo di testa di Ferrari su cross di Regoli con palla fuori.

 Dopo 47’ di gioco si va al riposo col giusto vantaggio ospite. Indiani si sarà fatto sentire. Manda in campo Vrioni per Tartaglione.

 Il Siena al 2’ raddoppia!

Rondanini dopo aver superato Quaranta serve Guberti che porta gli ospiti sul 2-0

 Un minuto dopo Vassallo un ex spreca il possibile 3-0 tirando alto

Al 9’ la Pistoiese riapre la gara! Ed il gol dell’1-2 lo mette a segno Ferrari che non andava a rete dalla quinta di campionato col Cuneo al Melani.Per Ferrari è il quinto gol.Un bel tiro di Zappa non è ben controllato dal portiere Pane,arriva Ferrari che mette dentro!
 
Ammonito Regoli al 12’

14’ salvataggio sulla linea da parte del portiere Pane su colpo di testa di Regoli! Una fiammata arancione !

 Al 20’ Biagini para a terra su Guberti 27’ da Vassallo a Campagnacci il cui tiro esce di poco dallo specchio dei pali. Cominciano i cambi. Nel Siena entra Cristiani per Campagnacci nella Pistoiese debutto di De Cenco per Ferrari e entrata di Minardi per Quaranta. Al 36’ nella Pistoiese entra Eleuteri per Mulas mentre nel Siena Lescano e Neglia entrano in campo per Guberti e Emmauso e dopo 3’ Terigi per Vassallo e Damian per Bulevardi.

42’ pericolo in area pistoiese con Lescano che serve Neglia il cui diagonale esce di poco.

 L’arbitro concede ben 5’ di recupero e la Pistoiese cercherà l’ennesimo miracolo nel finale di gara.

 Supremazia senese netta ma risultato ancora in bilico.

 48’ Iapichino tenta un tiro dalla fascia sinistra ma la palla esce sul fondo. 49’ De Cenco della Pistoiese fa gridare al gol con un tiro a girare che esce di poco!

Per poco non si ripeteva il copione delle scorse settimane ma il Siena ha meritato i 3 punti. Per la Pistoiese si tratta della prima sconfitta casalinga della stagione,la terza in assoluto. La lunga sequenza di 5 derby consecutivi si è quindi chiusa con 6 punti conquistati sui 15 a disposizione e se consideriamo i 2 gol in pieno recupero non si tratta di un grande bottino. E’ vero che il Siena ha avuto un giorno di riposo in più rispetto alla Pistoiese ma quel brutto primo tempo dovrà essere analizzato.

Presenze al Melani discrete:1460 con buona rappresentanza ospite.