\\ Home Page : Articolo : Stampa
Clicca per leggere:ANCORA UN FINE GARA DA RICORDARE PER LA PISTOIESE ! A PISA VA IN VANTAGGIO SUBISCE IL SORPASSO,PAREGGIA,SUBISCE IL 3-2 NEL FINALE MA NEL RECUPERO ARRIVA IL 3-3 QUEST’ANNO GLI ARANCIONI HANNO UN’ANIMA
Di Admin (del 05/11/2017 @ 19:06:10, in Calcio Serie C 2017-2018, linkato 335 volte)


Settimana tranquilla finalmente per la Pistoiese i cui tifosi assaporano ancora il piacere deii 3 punti agguantati in extremis contro il Prato.

Prosegue la lista infinita di derby toscani.Siamo al quarto consecutivo questa volta sempre in terra pisana ma nel capoluogo,all’Arena Garibaldi-Anconetani. Trasferta storicamente insisdiosa contro avversario dal grande seguito di tifosi e da grandi ambizioni.
Ma nella Pistoiese c’è attesa per qualche novità.Intanto De Cenco in settimana ha giocato una amichevole col Candeglia ed è anche andato a segno. Ma pare ancora in ritardo di condizione.Così come l’atteso rientro a centrocampo di Papini slitterà ancora.

Avversari neroazzurri che avranno in panchina l’esordiente Michele Pazienza che ha preso il posto di Carmine Gautieri cui è stato fatale un pareggio col Gavorrano e l’eliminazione dalla Coppa Italia per mano del Pontedera e questa la dice lunga sulle ambizioni dei pisani.

Tra l’altro la Pistoiese sarà chiamata a far gol alla difesa meno battuta tra i professionisti.Solo 3 i gol subiti.

Non solo questi i motivi che spingeranno i neroazzurri ma anche una spinta verrà loro dalla ricorrenza del 18mo anniversario della scomparsa di Romeo Anconetani cioè di colui che più di ogni altro rese famosa la squadra. Il Presidentissimo mai dimenticato
.



STADIO ARENA GARIBALDI-ROMEO ANCONETANI  


PISA   PISTOIESE     3-3

Zappa (PT) al 3’ del 1° tempo Masucci (PI) al 7’ del 1° tempo Mannini (PI) al 13’ del 1° tempo Regoli (PT) al 36’ del 1° tempo De Vitis (PI) al 39’ del 2° tempo Zullo al 49’ del 2° tempo

 PISA:
Petkovic Filippini Lisuzzo Sabotic Birindelli Mannini Gucher De Vitis Masucci Negro Eusepi

 All.tore: Pazienza

PISTOIESE: Zaccagno Mulas Rossini Zullo Regoli Quaranta Vrioni Luperini Minardi Hamlili Zappa

 All.tore: Indiani

Arbitro: Andrea Mei di Pesaro

SI gioca su terreno pesante e con i soliti 6000 sugli spalti. Indiani impiega dall’inizio in difesa Rossini. Inizio scoppiettante all’Arena.3 gol in 13’


 3’ prima occasione per la Pistoiese e arancioni in vantaggio! Sulla destra Zappa servito da Vrioni entra in area e batte Petkovic in diagonale. Al 7’ pareggio pisano.Battuta di Negro con palla in area e inzuccata vincente di Masucci.Zaccagno non può nulla.

 Al 9’ protestano i locali per una caduta in area di Mannini ma l’arbitro lascia perdere. 12’ Hamlili al tiro che viene respinto
Passano in vantaggio i neroazzurri al 13’ con un gol di Mannini. Il capitano figlio del portiere titolare del vecchio Pisa s.c. di Anconetani,entra in spaccata vincente su una palla messa in area da Negro.

 23’ Pistoiese vicina al pari ma Lisuzzo salva il risultato. E’ Zappa che dopo svarione di Petkovic in fase di rinvio conclude a rete ma Lisuzzo gli nega la rete. Ammonizione a carico di Regoli

Al 36’ con Regoli la Pistoiese pareggia! Scambio Regoli-Minardi e palla di nuovo all’esterno pistoiese che con una gran botta batte di nuovo Petkovic Sconfessato quindi il dato statistico relativo alla difesa del Pisa. 3 gol subiti nelle 11 precedenti giornate e 2 solo in questo primo tempo! Il cambio di allenatore ha portato nuovi schemi un 3/4/3 eveidentemente meno equilibrato
.

 Bella gara e bel pareggio per 2-2 alla fine del tempo.

 3’ il Pisa spinge.Un tiro di Filippini dal limite con Zaccagno che respinge,palla a Lisuzzo che tira sul palo!

 Al 7’ nel Pisa entra Zammarini per Birindelli che ha i crampi 16’ ammonizione per Eusepi per comportamento non regolamentare 20’ Eusepi va al tiro in diagonale ma la palla è deviata in angolo

 Al 23’ ancora protagonista ma in negativo l’attaccante Eusepi che servito da De Vitis spreca malamente da due passi!
24’ nella Pistoiese entra Ferrari per Vrioni. E 4’ dopo Indiani manda in campo anche Surraco per Zappa. Parata di Zaccagno su colpo di testa di Eusepi

. Assalto finale dei neroazzurri che al 38’ si rendono pericolosi con una botta dalla distanza di Gucher e palla fuori di poco .

 Al 39’ il Pisa passa in vantaggio! E’ De Vitis che porta sul 3-2 i neroazzurri battendo Zaccagno con un tiro da vicino dopo un errore di Eusepi. L’Arena Garibaldi è in festa mentre si avvicina la fine di una bella gara che la Pistoiese ha cercato di gestire al meglio dopo aver costretto per lungo tempo i locali sul 2-2 pur soffrendo nel secondo tempo. Ma la Pistoiese quest’anno ha un’anima e lotta sempre fino all’ultimo! Il morale rinfrancato dal gol nel derby col Prato vinto al 94’ e’ servito anche all’Arena Garibaldi! La Pistoiese pareggia al 49’!


Petkovic portiere pisano dopo aver evitato il pari a Ferrari nulla può un minuto dopo su un pallonetto di Zullo aiutato nell’esecuzione proprio da una sua uscita a vuoto al limite dell’area di rigore!Zullo ha rovesciato il pallone vincente proprio un attimo prima del fischio finale facendo il paio al gol di Surraco contro il Prato.

                                                                          
 

Ovvia la delusione dei pisani ma la Pistoiese è stata capace di rifilare 3 gol in una sola partita ad una squadra che ne aveva subiti altrettanti come detto in 11 gare! Evidentemente Michele Pazienza dovrà lavorare per perfezionare i nuovi meccanismi.Per la Pistoiese due finali di gara che hanno alimentato la classifica di 3 punti.Diciamo che ora la classifica è quella giusta.