\\ Home Page : Articolo : Stampa
Clicca per leggere:ANCORA UN PARI PER UNA PISTOIESE IN VANTAGGIO DI DUE RETI DOPO SOLI 6 MA IL PONTEDERA RIESCE A RIMONTARE SUL 2-2 FINALE PER GLI ARANCIONI 7 GARE SENZA I 3 PUNTI
Di Admin (del 23/10/2017 @ 23:33:53, in Calcio Serie C 2017-2018, linkato 365 volte)


               

SERIE C 2017/2018

Decima giornata

Stadio Mannucci di Pontedera 

PONTEDERA    PISTOIESE     2-2


Luperini ( PT ) al 2’ del 1° tempo Vrioni ( PT ) al 6’ del 1° tempo Corsinelli ( Pont ) al 32’ del 1° tempo Pinzauti ( Pont ) al 25’ del 2° tempo


PONTEDERA:
Contini Risaliti Vettori Spinozzo Caponi Pesenti Pinzauti Corsinelli Gargiulo Frare Posocco.

All.tore: Maraia

PISTOIESE: Zaccagno Nossa Zullo Quaranta Regoli Tartaglione Hamlili Luperini Mulas Ferrari Vrioni

All.tore: Indiani

 Arbitro:De Tullio di Bari

E’ il 53mo confronto tra le due squadre ( globalmente )
. Ambedue mancano dal risultato pieno da tempo. Ultima vittoria in questo derby per il Pontedera risalente al torneo di c 1992/93 mentre quella della Pistoiese risale al campionato precedente con una vittoria per 2-0 allenatore arancione Ventura.

 Quando si gioca in anticipo al sabato, quando alla domenica a tutte le ore e quando come in questo caso al lunedi in notturna per giunta. Un MANICOMIO intollerabile.Non è più calcio vero. Quello che comincia e finisce per tutti alla stessa ora della stessa data!


 Detto questo la Pistoiese ed il Pontedera quando scenderanno in campo avranno già i risultati delle altre. Conferme per Siena e Livorno in vetta alla classifica. Pistoiese a 10 punti,Pontedera a 5 in acque di classifica agitate assai. Indiani che ha allenato a Pontedera per 5 anni ed ha lasciato il suo vice sulla panchina in questa gara recupera sia Mulas che Hamlili a centrocampo.Mentre perde per lungo tempo capitan Priola cui è stato diagnosticata una lesione al legamento collaterale rimediata contro la Lucchese.( restano sempre in fase di recupero Rafati,De Cenco e Papini )

 Per Priola ci vorranno oltre 2 mesi per il recupero. Ricordiamo che la Pistoiese non vince da tempo avendo raggranellato nelle ultime 6 gare solo 4 pareggi.

Momento difficile anche a Pontedera non solo per i pochi punti in classifica ma anche per le assenze per infortunio di Grassi,Paolini,Bonaventura e Tofanari.

 Questa è una sfida che spesso e volentieri è finita in parità un risultato che non gioverebbe a nessuno a dire il vero

 Inizio folgorante della Pistoiese già sul 2-0 dopo appena 5’! Luperini si inserisce ,entra in area e va al tiro che Contini respinge ma la palla torna all’arancione che mette dentro!E’ il 2’ Continua ad attaccare la Pistoiese ed al 6’ sorprende ancora i locali raddoppiando.Ed è un gran bel gol quello del giovane Vrioni.Palla colpita di sinistro in diagonale dal vertice sinistro dell’area e Contini è di nuovo battuto!Azione partita da Hamlili. Gli oltre 100 tifosi arrivati da Pistoia non credono ai propri occhi.


 Cerca di riorganizzarsi la squadra di Maraia ed impegna Zaccagno con una bordata di Caponi. 21’Vrioni di nuovo al tiro ma la palla supera l’incrocio dei pali. Poi e Spinozzi che impegna di sinistro Zaccagno.

 Al 32’ con un tiro dalla distanza di Corsinelli il Pontedera riapre la gara. Nulla da fare in questo caso per Zaccagno rimasto fermo ad osservare.

 Gara riaperta e nervosismo che aumenta. Due gialli in rapida successione a carico di Hamlili e Tartaglione al 37’ ed al 38’ Si va al riposo con gli arancioni in vantaggio per 2-1 ma la reazione dei locali c’è stata. Inizio ripresa. Cross di Ferrari per Luperini che non ci arriva per poco

 Pesenti al tiro al 3’ ma Zaccagno c’è.Ed è intervento decisivo. Gli amaranto spingono alla ricerca del pari. 13’ al tiro Caponi da difficile posizione con palla a lato I locali spingono a tutta alla ricerca del pareggio. Cambio nella Pistoiese.15’ entra Minardi per Hamlili che era ammonito ma anche al rientro da un infortunio e quindi non al 100%.

 Un sinistro di Vrioni con palla alta di poco poi ancora Zaccagno che sta tenendo a galla i suoi mette in angolo una punizione di Caponi ma il pareggio che era nell’aria anche per un evidente calo fisico degli arancioni, arriva al 25’

Al 25’ il Pontedera pareggia. E’ un preciso tiro di Pinzauti a battere Zaccagno! Azione personale con Quaranta che viene superato e destro imparabile per l’ottimo Zaccagno.

 Un colpo di testa di Gargiulo al 31’ con palla che tocca la traversa! Ancora cambio doppio questa volta nella Pistoiese. Vrioni e Zullo lasciano spazio a Rossini e Surraco. Ed ancora poco dopo entra Eleuteri per Mulas Siamo al 39’ Le squadre sembrano paghe del 2-2 e continua una girandola di cambi. Gargiulo e Pinzauti escono per Calcagni e Cassani nel Pontedera. Nei 4’ di recupero non accade più nulla.Tranne ammonizioni a Pesenti e Caponi.

E’ uscito ancora una volta un 2-2 sulla rotta di Pontedera-Pistoiese. Questa volta però un pizzico di amaro in bocca ce l’ha la Pistoiese che si è fatta raggiungere dopo il doppio vantaggio iniziale. Fatto è che la reazione dei padroni di casa è stata efficace in un derby divertente. A Gennaio fu la Pistoiese a recuperare per due volte lo svantaggio ( ancora 2-2 ) questa volta è toccato al Pontedera. La lunga serie di 5 derby consecutive previsti per la Pistoiese dal calendario è quindi iniziata con un duplice 2-2 .Ora al Melani sentito derby col Prato prima dei due molto difficili con Pisa in trasferta e Robur Siena.

 E’ che la Pistoiese pur avendo trovato la via del gol manca dai 3 punti ormai da ben 7 gare e una vittoria proietterebbe gli arancioni nella parte nobile della classifica. Per ora a 11 punti la Pistoiese è 12ma in graduatoria fuori quindi dalla zona Play-off.I punti di margine sulla zona pericolosa sono 4. Di certo proseguono errori difensivi preoccupanti.D’altra parte stanno li a dimostrarlo i 7 gol subiti nelle ultime 3 gare.