\\ Home Page : Articolo : Stampa
Clicca per leggere:TORNA IL CAMPIONATO DI SERIE A E PER LA JUVENTUS LA DIFFICILE TRASFERTA DI NAPOLI CI DIRA’ SE IL SESTO SCUDETTO CONSECUTIVO E’ VICINO PER ROMA E NAPOLI E’ L’ULTIMA POSSIBILITA’
Di Admin (del 31/03/2017 @ 21:19:50, in Calcio, linkato 492 volte)


                                                                 


Ritorna il campionato per fortuna.E a breve anche le Coppe.Inutile dire che amiamo di più gli scontri tra club vedendo come una intrusione necessaria le gare della Nazionale. L’ipocrisia non ci è mai appartenuta e nemmeno il paraculismo.

 A livello strettamente logico infatti “il tifoso” mal comprende come si possa magari “mandare al diavolo” il campione della squadra avversaria che ti segna il gol della sconfitta alla domenica ed al mercoledi osannarlo nelle fila della Nazionale.



 Comunque sia il futuro della nostra Nazionale di calcio appare roseo.In prospettiva anche breve avremo a disposizione una intelaiatura di livello ,giovane e di grande prospettiva. Basta che Ventura si decida a terminare gli esperimenti ed indirizzarsi con una scelta di coraggio sulla strada dei giovani.

Tornando al campionato quante sono le possibilità che la Juventus non vinca il suo sesto scudetto ( record) di fila? Direi non più del 10%

 Ora l’esame del Napoli da superare,di certo non facile.Poi tutte le energie fisiche e mentali andranno indirizzate sulla Champions e sul Barcellona,per ora.

Squadra attrezzata al doppio impegno.La Juventus non fallisce mai le gare con le squadre di medio-bassa classifica del tipo quelle con Chievo,Pescara,Genoa,Crotone e Bologna che dovrà affrontare.Il 100% dei punti è come se fosse in cassaforte.Ed allora dove potrebbe perdere punti?

Rimangono le gare contro il Napoli a Napoli, a Bergamo contro l’Atalanta,a Roma contro la Roma ed il derby col Torino


.In queste 4 partite c’è il destino del sesto scudetto consecutivo. Appare evidente che solo un tracollo ( del tipo 3 sconfitte ed un pari ..) potrebbero ridar fiato alle trombe di Roma e Napoli

.Ma io continuo a credere che sia solo un sogno…