\\ Home Page : Articolo : Stampa
Clicca per leggere: A CAMPIONATO FERMO ANALISI DELLA ZONA RETROCESSIONE DOVE SI GIOCA DAVVERO ALLA MENO….
Di Admin (del 21/03/2017 @ 21:03:06, in Calcio commenti, linkato 416 volte)
                                                                  

Incredibile l’andamento in termini di rendimento delle squadre di Serie A che occupano gli ultimi 4 posti della graduatoria!

 Tutto sembra già scritto con la retrocessione anticipata di Palermo,Crotone e Pescara.



 Figurarsi che l’Empoli che è quart’ultimo si è potuto permettere ben 6 sconfitte consecutive senza perdere un solo punto dei 7 che vanta sul Palermo!


Credo sia un fatto mai accaduto nella storia dei campionati.Varrebbe la pena di approfondire e magari lo faremo.

 Nelle 10 gare disputate nel girone di ritorno l’Empoli che ha 22 punti, ha fatto 5 punti frutto di una vittoria e due pareggi, il Palermo che di punti ne ha 15 ha lo stesso percorso,il Crotone che ha 14 punti pure lo stesso percorso ed infine il Pescara nonostante l’arrivo di Zeman ha fatto addirittura peggio! 1 vittoria e 9 sconfitte!


 Che interesse può esserci in un tale campionato?

Ovvio che qualcosa non quadra.Intanto le proteste della dirigenza del Crotone con il settore arbitrale, i cambi di proprietà e di allenatore nel Palermo ed anche il cambio allenatore nel Pescara non hanno fruttato nulla.

Discesa in B per Palermo,Crotone e Pescara che sembra irreversibile.

                                                                               


 Eppure lo spazio per un recupero ci sarebbe soprattutto da parte del Palermo non solo perché è il più vicino all’Empoli ( dista 7 punti ) ma per il calendario che nelle ultime 3 giornate propone queste gare:


Cagliari-Empoli Empoli-Atalanta e Palermo-Empoli

Palermo-Genoa Pescara-Palermo e Palermo-Empoli


 Con un Palermo vivo non sarebbe una follia recuperare lo svantaggio visto lo scontro diretto e la difficile gara dell’Empoli contro l’Atalanta soprattutto se i bergamaschi fossero sempre in corso per l’Europa.

 Non è che vogliamo portar male all’Empoli,tutt’altro ma un campionato così piatto e sciatto avrebbe bisogno di essere ravvivato nell’interesse.

 Tanto in coda quanto in vetta!