\\ Home Page : Articolo : Stampa
Clicca per leggere:IL NAPOLI E LA PRIMA SEMIFINALISTA DI COPPA ITALIA BATTENDO DI MISURA 1-0 GOL DI CALLEJON UNA BUONA FIORENTINA
Di Admin (del 24/01/2017 @ 22:49:00, in Coppa Italia 2016-2017, linkato 526 volte)
                                                                                

COPPA ITALIA QUARTI DI FINALE

Stadio San Paolo in Napoli 

NAPOLI   FIORENTINA  1-0

Callejon al 26’ del 2° tempo

 NAPOLI:Reina Strinic Maksimovic Hysaj Albiol Zielinski Diawara Hamsik Insigne Pavoletti Callejon

All.tore:

FIORENTINA: Tatarusanu Tomovic Oliveira Astori Cristoforo Sanchez Badely Vecino Bernardeschi Kalinic Chiesa

All.tore: Sousa

Arbitro:Doveri di Roma

Buon pubblico al San Paolo considerando il valore “della Coppetta” una manifestazione spesso snobbata dagli stessi addetti ai lavori che la considerano buona solo per il posto garantito,a chi la vince, in Europa.

La formula poi è pessima fatta solo per favorire chi è già favorito dalla propria forza.Insomma un mezzo obbrobrio di manifestazione buona soprattutto per permettere alla RAI che ne ha l’esclusiva,di fare qualche bagno di audience in meno.

Comunque questo Napoli-Fiorentina potrebbe anche essere interessante. Napoli in maglia nera con i viola in bianco. Solita manovra a tocchi corti da parte del Napoli che si avvicina all’area viola con fraseggi in velocità.I viola sono abbastanza rattrappiti ma all’11’ effettuano una bella discesa in verticale con Bernardeschi autore di una delle sue sgroppate.Il tiro è parato da Reina.

I rispettivi centrocampo si affrontano a son di tocchi di precisione e le occasioni potranno arrivare solo in caso di errori o da una o dall’altra parte.Per ora il Napoli un paio di palloni li ha persi…e per i viola è questa l’arma migliore da usare.Recupero e profondità.

 17’ errore di Sanchez con Hamsik che se ne va al tiro ma una devizione favorisce Tatarusanu. Nell’azione successiva viola vicini al gol con una bella botta di Chiesa che tutto spostato sulla destra costringe Reina all’angolo. Salvataggio miracoloso da parte di Reina su un colpo di testa di Astori che ha colpito di testa veramente da un metro o poco più..il tutto dopo che Kalinic non aveva agganciato da due passi un lancio profondo con la palla che era andata in angolo.Astori ha colpito anche col naso e rimane a terra leggermente contuso.

 Subito dopo Pavoletti lanciato da Insigne, a tu per tu con Tatarusanu sparacchia alto! Due grosse occasioni una da una parte ed una dall’altra per passare in vantaggio! La partita è apertissima.

Ammonito Sanchez per fallo su Insigne al 28’. Batte la punizione Insigne e la palla grazie anche ad un intervento di Tatarusanu,colpisce la traversa! Spinge fino al termine del tempo il Napoli ma l’atteggiamento molto prudente della Fiorentina di certo non lo facilita. Solo Insigne cerca in tutti i modi di pungere procurandosi punizioni interessanti ed in una di queste è Callejon a impegnare in angolo Tatarusanu.

 Anche Maxi Olivera e Astori prima della fine del tempo si beccano un giallo.

Napoli di certo più volitivo ed intenso rispetto ai viola che volutamente restano molto abbottonati ma di certo non disdegnano di attaccare.

 Al 5’ buona opportunità per Cristoforo che va al tiro dopo azione insistita di Chiesa ma nel traffico d’area sparacchia alto.

 Sembra meglio disposta la Fiorentina in questo inizio di ripresa. 8’ al tiro Pavoletti ma con direzione sbagliata dopo una accelerazione di Hamsik e Insigne. Azione personale di Chiesa che dai ridai va al tiro su Reina che riesce ad evitare guai.Napoli opaco in questo inizio di ripresa.Intanto Mertens è al riscaldamento.

Nel Napoli deve uscire Strinic per infortunio,entra Maggio. Ammonito Tomovic il capitano viola all’11’ La punizione battuta da Insigne sempre allo stesso modo e con lo stesso risultato:incrocio dei pali!

Esce Pavoletti di certo non sufficiente ed entra Mertens. Il primo giallo per il Napoli tocca a Hysaj

Nella prima vera occasione della ripresa il Napoli passa in vantaggio! Da Insigne ad Hamsik che crossa una palla tesa in area dove si scaraventa Callejon che di testa non dà scampo a Tatarusanu! Il portiere viola tocca ma non può far altro.

                                                     

Entrano Ilicic e Borja Valero per Cristoforo e Bernardeschi nella Fiorentina. Al 29’ 31’ bordata dal limite da parte di Ilicic con palla di poco alta peraltro deviata ma Doveri non concede l’angolo. Ora i viola alzano il baricentro e spingono.Ultimo cambio nel Napoli.Esce Hamsik al suo posto entra Allan. Ultimo cambio nei viola.Entra Babacar per Badelj. Ora i viola agiscono con Ilicic e Chiesa sui lati e Babacar e Kalinic al centro.

E’ un dominio viola nel finale. Hysaj si prende il secondo giallo al 43’ e lascia il Napoli in 10! Tra l’altro l’ex empolese è stato uno dei migliori del Napoli assieme a Insigne e Callejon. Tensione in campo nel recupero.Il Napoli è tutto asserragliato in difesa

.Giallo anche per Insigne.Babacar è sempre al centro di azioni contestate.Ammonizione anche per Chiesa. Secondo tempo di certo non bello. Maxi Olivera viene espulso per simulazione al 48’.

 Finisce 1-0 per il Napoli che proprio al 51’ con un’azione di contropiede Insigne-Mertens fallisce il più facile dei raddoppi.! Ha meritato il Napoli? Tutto sommato si grazie anche alle due traverse colpite da Insigne su punizione.Ma non è stato un bel Napoli.La Fiorentina ha fatto la sua gara ed ha avuto le sue occasioni.Esce a testa alta dalla Coppa Italia. Napoli in semifinale contro la vincente di Juventus-Milan.