\\ Home Page : Articolo : Stampa
Clicca per leggere:L’INTER CINESE E’ GIA’ FUORI DALL’EUROPA MINORE IN DUE GARE CONTRO L’HAPOEL BEER SHEVA HA SUBITO 5 GOL A 2 INCREDIBILE SCONFITTA IN ISRAELE PER 3-2
Di Admin (del 24/11/2016 @ 21:31:29, in Europa League 2016-2017, linkato 598 volte)
                                                              

Europa League 2016-2017 Fase a gironi

Quinta giornata

 Gruppo K Classifica del gruppo dopo 5 gare: Sparta Praga 12 punti Hapoel e Southampton 7 punti Inter 3 punti

INTER ELIMINATA


Turner Stadium di Beer Sheva  

Hapoel Be’er Sheva   Inter    3-2

 Icardi ( I ) al 13’ del 1° tempo Brozovic ( I ) al 25’ del 1° tempo Lucio Maranhao (H) al 13’ del 2° tempo Nwakaeme ( H ) al 26’ del 2° tempo su rigore Sahar (H) al 48’ del 2° tempo

 Hapoel Be’er Sheva:Goresh Vitor Taha Korhut Bitton Tzedek Buzaglo Hoban Ogu Maranhao Nwakaeme

All.tore: Barak Bakhar

 Inter:Handanovic Nagatomo Murillo D’Ambrosio Miranda Candreva Banega Felipe Melo Brozovic Eder Icardi

 All.tore: Pioli

Arbitro:Estrada ( Spagna)

L’Inter è riuscita a perdere anche la gara di ritorno contro gli israeliani dell’Hapoel e dopo essere andata in vantaggio sul 2-0!Incredibile che una squadra con un tale organico tra andata e ritorno abbia subito una scoppola per 5-2 da una onesta squadra di corridori..

La mazzata che estromette i neroazzurri dall’Europa minore ma sempre Europa è arrivata in pieno recupero al 47’ quando questo trio di sconosciuti ai più: Ogu-Ghadir-Sahar ha messo KO i milanesi-cinesi!

Lancio di Ogu a Ghadir che prolunga di tacco per l’isolato a centro area Sahar che non può sbagliare trafiggendo Carrizo che aveva preso il posto di Handanovic espulso per doppia ammonizione in occasione del fallo da rigore commesso su Buzaglo al 25’ della ripresa.

 Il rigore messo a segno da Nwakaeme che impattava la gara sul 2-2.

 Nel primo tempo due reti dell’Inter di gran bella fattura. Al 13’ assist di Eder con palla ad Icardi che batte Goresh. Al 24’ rete spettacolare con uan serie di passaggi conclusisi con Banega che serve Brozovic che di sinistro batte ancora Goresh-

A quel punto nessuno avrebbe potuto indovinare il risultato finale!

 Handanovic prende il primo giallo al 44’ del primo tempo per perdita di tempo.

 Nella ripresa Icardi all’8’ si vede respinto dalla traversa una sua conclusione su seirvizio di Brozovic e così gli israeliani si salvano dal tracollo. Prendono animo al 15’ quando Radi mette in mezzo una palla che Maranhao di testa in tuffo spedisce alle spalle di Handanovic per l’1-2

Prendono  ancor più coraggio i giocatori in maglia rossa e pareggiano su rigore al 27’ come già raccontato.

 E in recupero riescono addirittura a vincere.

 Pioli ha preso una bella gatta da pelare.Ma ha doti sufficienti per far risalire la china ai neroazzurri almeno in campionato visto il fallimento europeo.

 Altra gara: Sparta Praga Southampton 1-0 Costa all’11’ del 1° tempo