\\ Home Page : Articolo : Stampa
Clicca per leggere:EUROPEI DI FRANCIA 2016 DOMANI AL VIA I QUARTI DI FINALE CON POLONIA-PORTOGALLO POI GALLES-BELGIO, GERMANIA-ITALIA E FRANCIA-ISLANDA
Di Admin (del 29/06/2016 @ 23:05:50, in Europei Francia 2016, linkato 550 volte)
                                                               

EUROPEI di calcio FRANCIA 2016 QUARTI DI FINALE


Quarti di finale dell’Europeo di Calcio 2016 domani al via.

 Si parte con Polonia-Portogallo gara incertissima.Nel ranking Fifa ( al 2 giugno scorso ) il Portogallo è all’8vo posto mentre la Polonia al 27mo. Come percorso finora fatto il Portogallo non ha mai perso. 1 vittoria e 3 pareggi nelle 4 gare disputate. 5 gol fatti e 4 subiti. Un pochino in ombra la stella Ronaldo ( comunque 2 gol..) mentre risaltano le prestazioni del giovane Sanches le cui accelerazioni risultano devastanti. Squadra esperta in difesa e con buoni cambi ( Quaresma su tutti ).Potrebbe essere la sorpesa.

 La Polonia pur avendo raggiunto i quarti dopo 3 vittorie ( 1 ai rigori) ed 1 pareggio e quindi essendo imbattuta anch’essa ha mostrato una bella difesa subendo solo il fantastico gol di Shaqiri,ma ha il problema Lewandowski che è ancora a secco.Se si sblocca lui a son di gol,con quel telaio può andare in semifinale.

 Giovedi 30 giugno 2016

A MARSIGLIA Stadio Vélodrome 

 POLONIA      PORTOGALLO  

Arbitro Brych ( Germania )



Delle britanniche solo Galles e Islanda sono rimaste in corsa.Nessuno forse all’inizio del campionato ci avrebbe scommesso sopra.Soprattutto,ovvio, sull’Islanda. Il Galles si è visto ,pur dipendendo molto dal suo asso Garet Bale è una discreta squadra.Ha al seguito un tifo eccezionale.E’ al 26mo posto nel ranking Fifa ed è arrivato ai quarti dopo 3 vittorie ed 1 sconfitta con 7 gol fatti e 3 subiti. Il Belgio invece dopo la sconfitta iniziale contro l’Italia ha inanellato 3 vittorie consecutive segnando in tutto 8 gol e subendone 2. Squadra al 2° posto nel ranking Fifa .

 Wilmots ha a disposizione una squadra con almeno 4 assi ed un telaio di ottimo livello.Se Hazard potrà continuare sui livelli espressi contro l’Ungheria è d’obbligo considerarlo come possibile finalista per il titolo.

 Venerdi 1 luglio 2016

A  Lille Villeneuve-d’Ascq Stadio Pierre-Mauroy   

GALLES     BELGIO    

Arbitro Skomina (Slovenia )



Ed eccoci al quasi immancabile scontro con la Germania.Sappiamo che la Germania è Campione del Mondo in carica e che a differenza della Spagna che era Campione d’Europa in carica non sembra di certo alla fine di un ciclo! Ma ha la sua bestia nera nell’Italia mai battuta in tornei come Europei o Mondiali.Insomma ci temono molto ed hanno anche ragione a farlo.


 L’Italia vista di recente è un’avversario ostico per tutti.Ha giocato più o meno alla stessa maniera sia col Belgio che con la Spagna chiudendo nel finale gare che avrebbe dovuto e potuto chiudere prima.

Comunque con limpide e legittime vittorie.Pronostico molto difficile.E’ ovvio che chi vince dovrebbe avere la strada spianata per la finale.


Germania da preferirsi come organico ed anche come panchina.Ma l’Italia vive uno dei suoi momenti particolari.Magari poi tutto si sfalderà ma per ora questo gruppo ha dimostrato di poter vincere ogni gara e quindi anche l’Europeo.

Germania al 4° posto nel ranking Fifa, Italia al 12° posto. Germania ai quarti dopo 3 vittorie ed un pareggio da imbattuta,quindi. Imbattuto anche Neuer. 6 gol fatti 0 subiti. Italia ai quarti dopo 3 vittorie ed 1 sconfitta 5 gol fatti 1 subito.

Sabato 2 luglio 2016

A Bordeaux Stadio Atlantique 

 GERMANIA     ITALIA 


Chi avesse puntato 100 euro su un possibile quarto di finale tra Francia ed Islanda avrebbe fatto un bel colpo! E l’Islanda ai quarti invece è uno dei verdetti più corretti usciti finora dallo svolgersi del campionato. Una squadra che gioca un bel calcio soprattutto volutamente difensivo ed immediatamente trasformabile in offensivo.Squadra corta,ben in forma atletica,ove tutti i gol fatti portano marcatori diversi.

Insomma l’Islanda è una vera squadra che potrebbe anche aver fatto più del possibile e quindi franare improvvisamente ma se fossi in Deschamps non mi fiderei poi troppo.

Chiaro che la Francia è favorita ma il passaggio alla semifinale di certo dovrà sudarselo.

 Francia al 17mo posto nel ranking Fifa, Islanda al 34mo posto. Anche l’Islanda è imbattuta con 2 vittorie e 2 pareggi e con 6 gol fatti e 4 subiti mentre la Francia anch’essa imbattuta ha 3 vittorie ed 1 pareggio con 6 gol fatti e 2 subiti

Domenica 3 luglio 2016 A Parigi Saint Denis Stade de France  

FRANCIA      ISLANDA