\\ Home Page : Articolo : Stampa
Clicca per leggere: UNA FINALE BRUTTA SPORCA E CATTIVA VINTA GIUSTAMENTE DAI MIGLIORI ! IL CILE RIBATTE AI RIGORI L’ARGENTINA E MESSI CHE LO SBAGLIA LASCIA LA NAZIONALE!
Di Admin (del 27/06/2016 @ 14:51:19, in Coppa America 2016, linkato 499 volte)
                                                

COPPA AMERICA DEL CENTENARIO

A mio parere ha vinto ancora una volta la squadra migliore, quella che di più ha giocato al calcio in una finale dove si sono visti soprattutto dei calci.Brutta finale zero spettacolo per gli 82.026 spettatori del MetLife di New York.Un primo tempo orrendo,un secondo brutto con l’arbitro protagonista ,semmai qualcosa si è visto nei supplementari.


 Poi la solita lotteria dei rigori che ha visto fallire due protagonisti assoluti.Vidal per il Cile e Messi per l’Argentina.

Bastava vedere i loro volti prima del tiro.Vidal era concentrato e timoroso,sembrava pregare o predire le mosse del suo tiro che in effetti ha fallito! Messi invece,i due leader erano stati scelti come primi battitori,sembrava in trance.Ha sparacchiato una pallaccia incredibilmente a lato!

 Poi il normale svolgersi delel battute con l’errore dell’argentino Biglia che si è fatto respingere il tiro, errore risultato poi decisivo. Nel mentre si tiravano da una parte e dall’altra i rigori Leo Messi distaccato dai compagni sembrava riflettere e pensare a qualcosa di clamoroso.

 Lui che nella gara precedente aveva superato Batistuta come miglior marcatore di sempre nella  Nazionale Argentina non poteva sopportare quell’errore. Ecco la decisione del ritiro.Come dargli torto ?

4 finali perdute tra Coppa America e Mondiale, delle quali 3 di seguito! Hai voglia di aver segnato 600 gol in carriera…ma con la Nazionale è un fallimento totale!

 Comunque ricordiamo sempre che nella nazionale Argentina c’èra chi i gol li segnava con la mano, vero ? O no!

SCATENATI I BENPENSANTI ED I PERBENISTI!

“ UN CAMPIONE NON LASCIA COSI’” si legge sulla STAMPA “

 I CAMPIONI NON SI ARRENDONO” si legge su LA REPUBBLICA

 E via insegnando….

 E invece è una decisione giusta. Vera.

 O pensano agli sponsor….

                                             

Dicevo del Cile che ha meritatamente vinto la sua La squadra di ha mostrato migliore organizzazione di gioco,con meno stelle ma migliore manovra ed ha vinto giustamente sia pure alla lotteria dei rigori.

                                                   

STADIO EAST RUTHERFORD    



ARGENTINA    CILE     0-0   dts    2-4 dopo i calci di rigore

Attendance:82.026

ARGENTINA: Romero Mercado Otamendi Funes Mori Rojo Biglia Mascherano Banega (110′ Lamela ) Di Maria (57′ Kranevitter) Higuain (70′ Aguero ) Messi

 All.tore Martino

CILE
: Bravo Isla Medel Jara Beausejour Aranguiz Diaz Vidal Fuenzalida ( 80′ Puch) Vargas (108′ Castillo) Alexis Sánchez (104′ Silva )

 All.tore Pizzi

Arbitro:Lopes (Brasile)

 Espulsi: Diaz del Cile e Rojo dell’Argentina Ammoniti: Mascherano Messi Vidal Beausejour Aranguiz Kranevitter

 I rigori:

VIDAL ( Cile ) Sbagliato 0-0

MESSI ( Argentina ) sbagliato 0-0


CASTILLO ( Cile ) gol 1-0

 MASCHERANO ( Argentina)  gol 1-1

ARANGUIZ ( Cile) gol 2-1

AGUERO ( Argentina ) gol 2-2

BEAUSEJOUR ( Cile ) gol 3-2

BIGLIA PARATO ( Argentina ) 3-2

SILVA ( Cile ) gol 4-2


Le occasioni: per l’Argentina in apertura di gara con Higuain che spreca malamente davanti a Bravo, La palla esce di pochissimo!

Al 28’ Cile in 10 uomini per una doppia ammonizione a Diaz. Da qui in avanti si gioca a calci e non a calcio.

43’ anche l’Argentina resta in 10 per un fallaccio commesso da Rojo. Secondo tempo inguardabile fino al finale ove potevano passare prima l’Argentina con una botta di Aguero e nell’azione successiva il Cile con Sanchez.

Messi non pervenuto se non mettendo in mostra qualche infruttuosa serpentina e qualche punizione non precisa.

Supplementari: le migliori occasioni della gara. Gli unici 30’ godibili. Ma per il Cile spreca Vargas con un colpo di testa davanti a Romero e soprattutto Aguero che con un colpo di testa a parabola costringe Bravo ad un vero miracolo!

L’Argentina ha perso la sua terza finale senza aver mai segnato un gol ! E con gente come Aguero,Higuain e Messi !