\\ Home Page : Articolo : Stampa
Clicca per leggere:IL REAL VINCE LA SUA 11MA CHAMPIONS BATTENDO AI RIGORI UN INDOMITO ATLETICO 6-4 !
Di Admin (del 28/05/2016 @ 23:42:37, in CHAMPIONS LEAGUE, linkato 627 volte)
                                                                                                                                                                           


STADIO SAN SIRO IN MILANO 


FINALISSIMA CHAMPIONS LEAGUE 2015/2016


 REAL MADRID    ATLETICO DI MADRID   1-1


Sergio Ramos ( RM) al 15’ del 1° tempo Carrasco ( AM) al 34’ del 2° tempo

 Dopo tempi supplementari sempre 1-1

 Calci di rigore 5-3 per il Real Madrid

  Risultato finale Real Madrid 6 Atletico Madrid 4

 REAL MADRID:
Navas Pepe Marcelo Ramos ( Cap ) Carvajal Casemiro Kroos Modric Bale Ronaldo Benzema All.tore: Zidane

ATLETICO DI MADRID:
Oblak Godin Juanfran Filipe Luis Fernandez Gabi ( Cap ) Niguez Koke Griezmann Torres All.tore: Simeone

Arbitro: Clattenburg ( Inghilterra )

 Arranca el partido! Via alla gara! Ne abbiamo già parlato molto di questa partita che vede due protagoniste spagnole,della stessa città e di opposti modi di intendere il calcio.Basti questo per far pensare come noi intendiamo il calcio.Siamo perfettamente in linea con quanto dichiarato da Sacchi.” Che accadrebbe se si affrontassero due squadre che giocano come l’Atletico di Simeone? “ accadrebbe aggiungiamo noi che nessuno andrebbe più a vedere le partite perché di spettacolo non se ne vedrebbe.
Come al solito Sacchi ha mostrato intelligenza, qualità rara di questi tempi.

 Squadre in campo dopo la solita inutile lungagnata canora che non interessa a nessuno.Squadre nelle classiche divise.Bianco rosso a strisce verticali per l’Atletico e bianco completo per il Real.

 4’ semi girata di Koke in area ma con palla colpita non bene.Nessun problema per Navas.
 5’ miracolo di Oblak su battuta da vicino di Benzema con palla che poi termina a Marcelo che sparacchia fuori! Bella occasione per il Real Madrid.La palla era pervenuta al francese a seguito di battuta su punizione dall’angolo dell’area da parte di Bale. Giallo per Carvajal autore di un fallaccio su Griezmann al 10’

Partita molto bloccata ed anche equilibrata con Griezmann sempre in agguato.Il Real fa girare molto bene la palla solo che i difensori biancorossi non fanno avvicinare i rivali. Preferiscono far fallo.Ed a seguito di una di queste punizioni Sergio Ramos al 15’ porta in vantaggio il Real Madrid ! Sulla punizione battuta dai 35 metri da parte di Kroos la palla arriva in area dove Bale ne prosegue di testa la traiettoria facendola arrivare quasi sulla linea di porta ove nella confusione generale arriva tra gli altri ( forse in leggero fuorigico ) il capitano Sergio Ramos che mette dentro!Erano sulla traiettoria quattro difensori dell’Atletico e tre giocatori del Real.Effettivamente Sergio Ramos è scattato in leggero fuorigioco ma non ci sono state proteste.

Ora l’Atletico si trova nelle peggiore posizione perché non ha un gol da difendere ma deve attaccare per recuperare il risultato.E lo sforzo sarà doppio.
 Parte centrale del primo tempo con poco spettacolo.Il Real sembra mantenere il vantaggio con relativa facilità.Si sbaglia molto da una parte e dall’altra in fase di impostazione delle azioni. Cerca di accelerare le giocate dando più profondità l’Atletico. Siamo già al 34’ e Navas non ha compiuto interventi importanti. Il primo lo compie su Griezmann al 35’ ma il francese era in fuorigioco.
 Sta giocando molto bene nell’Atletico Filipe Luis così come Niguez mentre Torres ancora non si è visto. Francamente l’atteggiamento prudente del Real è poco capibile.Zidane preferisce controllare il risultato,almeno finora. 42’ bell’azione corale dell’Atletico con possesso palla prolungato e tiro finale di Griezmann non di molto fuori alla destra di Navas.

 Si va negli spogliatoi col Real in vantaggio di un gol.Gara combattuta come previsto ma poco spettacolo. Se il Real non va sul 2-0 sicuramente rischia.

 Un cambio di Simeone. Entra sul terreno di gioco dal 1’ della ripresa Carrasco al posto di Fernandez.
Simeone cerca più spinta.
Rigore per l’Atletico al 2’ Fallo di Pepe che sbatte via Torres dalla traiettoria della palla. Giallo anche a Navas che perdeva tempo. Va a battere il rigore Griezmann il cui tiro sbatte sulla traversa! Occasionissima fallita! Potrebbe essere l’episodio decisivo della finale. Griezmann ha tirato una botta di sinistro molto forte ma con traiettoria ad alzare.. e la traversa è stata colpita in pieno!

Intanto Carvajal del Real Madridi deve abbandonare il campo per infortunio.Entra Danilo.
 Siamo al 6’ Rientrato in campo l’Atletico con ben altra determinazione.Ora spinge costantemente. Fallisce il pareggio di un nulla l’Atletico al 9’.Un pallone che esce di pochissimo alla destra di Navas su tiro di Savic! Dall’angolo Godin aveva fatto proseguire la traiettoria della palla per Griezmann e da lui a Savic che si era inserito in avanti.Pareggio fallito di un nulla.
 11’ pericolo in area dell’Atletico quando da angolo Bale salta altissimo e Ronaldo va a terra chiedendo il rigore. L’arbitro fa proseguire. Tiro di Koke al 13’ con palla che supera di poco l’incrocio dei pali. Ammonito Torres per fallo su Sergio Ramos al 15’
Ora la partita è molto intensa con occasioni da tutte e due le parti. 25’ azione corale del Real con palla sulla destra per l’avanzata di Benzema che poteva chiudere la gara.Il suo tiro invece è finito addosso a Oblak che se l’è vista brutta. Un cambio nel Real
.Esce applaudito l’ottimo Kroos ( autore di cross ,battute d’angolo e da punizione) ed entra Isco. Intanto passano i minuti e il risultato non cambia nonostante l’Atletico cerchi con insistenza di attaccare. Ultimo cambio nel Real con l’uscita di Benzema e l’ingresso di Lucas Vazquez.

 Tiro in corsa di Cristiano Ronaldo al 32’ e l’azione fa da preludio ad un altro attacco in massa dei blancos con salvataggio dei biancorossi nei pressi della linea!Ronaldo in un minuto ha sbagliato due grosse occasioni. Tiro di Ronaldo addosso ad Oblak,la palla finisce a Bale che supera Oblak e tira ma sulla linea è Savic ad evitare il KO! Pareggia Carrasco al 34’! Questo è il calcio! Dopo aver sfangato lo 0-2 ecco l’1-1! Sulla destra Juanfran mette una bella palla radente in area dove come un falco si precipita Carrasco che batte Navas! Di certo l’Atletico ci sta mettendo l’anima e in questo secondo tempo ha meritato. Ancora in evidenza l’Atletico con un tiro di Torres al 39’ con palla fuori su cross di Juanfran.

Ci avvicianiamo ai supplementari così come accadde due anni fa sempre tra le stesse squadre. In effetti in questa gara il Real è stato poco autoritario ha preferito amministrare il risultato finendo per essere raggiunto ed a dire il vero anche giustamente dal generoso assalto dell’Ateltico. La beffa semmai è il gol subito dopo aver mancato il 2-0 di un nulla. Teniamo anche conto del calcio di rigore che Griezmann ha spedito sulla traversa.

Doppio giallo sul fischio finale per Sergio Ramos e per Gabi .I due capitani.Uno per un fallaccio,l’altro per proteste.Ramos a centrocampo ha steso Carrasco che se ne stava andando via dopo un bel dribbling. Ma Gabi voleva che Clattenburg estraesse un rosso e tutto sommato non aveva torto.

 Finisce 1-1 e vai ai supplementari. DI sicuro l’Atletico ha speso molto per il recupero del risultato ed è probabile che Simeone punti ai rigori o quantomeno a qualche contropiede
.C’è da aspettarsi attacchi da parte del Real. Ammonito anche Danilo al 2’ del 1° tempo supplementare. Angolo. Da Isco palla in area per il tocco di testa debole,però, da parte di C.Ronaldo.

 Ottimo nell’Atletico l’inserimento di Carrasco che ha dato molta più spinta ai suoi. Ora sta giocando meglio l’Atletico con un Juanfran inesauribile sulla fascia destra. Gara molto bella in questa fase con tentativi da una parte e dall’altra.Si gioca anche sui nervi nel tentativo di evitare la lotteria dei rigori.

 Secondo tempo supplementare. Nell’Atletico esce Filipe Luiz deve uscire per infortunio.Entra Lucas. Ancora un giallo a carico questa volta di Pepe per un fallo a centrocampo.Sono molti gli ammoniti di questa intensa gara,ben 8 .

Ultimo cambio nell’Atletico. Entra Thomas al posto di Koke che deve uscire per infortunio. Ormai mancano solo 5’ ai calci di rigore. Assalto finale del Real ma la difesa dell’Atletico regge.

 Ancora 2’ di recupero.Si arriverà a 122’ di gioco.

 Ancora un angolo per il Real che cerca di evitare i rigori. Non ci riesce.

 CALCI DI RIGORE REAL MADRID 1 ATLETICO MADRID 1 Navas portiere del Real Oblak portiere dell’Atletico

Va il Real Lucas gol 1-0
Va l’Atletico Griezmann gol 1-1
Va il Real Marcelo gol 2-1
Va l’Atletico Gabi gol 2-2
Va il Real Bale gol 3-2
Va l’Atletico Saul gol 3-3
Va il Real Ramos gol 4-3
Va l’Atletico Juanfran palo! 4-3
Va il Real C.Ronaldo gol ! 5-3



Il REAL MADRID E’ CAMPIONE D’EUROPA PER L’11MA VOLTA!

L’ATLETICO DI MADRID HA PERSO LA SUA TERZA FINALE DI CHAMPIONS LEAGUE!