\\ Home Page : Articolo : Stampa
Clicca per leggere: NOIOSO 0-0 ( IL TERZO SU 4 GARE AL MELANI ) PER UNA PISTOIESE CHE CONTRO IL TUTTOCUOIO SPRECA L’ENNESIMO RIGORE
Di Admin (del 25/10/2015 @ 16:36:27, in Calcio Lega Pro Girone B, linkato 646 volte)

                                                                              

 

 

 PISTOIESE   TUTTOCUOIO  0-0

PISTOIESE: Iannarilli Lanini Cruz Taddei Di Bari (Cap ) Pasini Mungo Vassallo Sinigaglia Lo Sicco Piscitella All.tore: Alvini

 TUTTOCUOIO: Feola Balde Ferraro Caponi Colombini Falivena Peverelli Ricciardi Tempesti Colombo ( Cap ) Shekiladze All.tore: Lucarelli

Arbitro: Sozza di Imperia

Torna al Melani la Pistoiese in un derby dal sapore particolare col Tuttocuoio ex squadra di Alvini per ben 7 anni e guarda il caso guidata al momento dall’ex allenatore arancione Lucarelli. Mancherà ancora nell’attacco della Pistoiese Matteo Merini il cui rientro probabilmente avverrà nel successivo derby di Prato mentre sarà in campo nel Tuttocuoio l’altro ex Colombo.

 Come precedenti tra le due squadre solo 6 incontri : 3 vittorie per la Pistoiese,un pari e due sconfitte.

 Il Melani non presenta di certo l’aspetto da tutto esaurito,tutt’altro.

 Al 5’ dopo un’azione manovrata in zona d’attacco è Vassallo a concludere a lato Risponde al 22’ il Tuttocuoio con un colpo di testa di Caponi che Iannarilli respinge con i piedi.

 Dopo 30’ di nulla o quasi in campo arriva un rigore per la Pistoiese.I tifosi di casa si chiedono: riusciremo alfine a segnare un rigore ? Fallo ingenuo su Lo Sicco affrontato da tre avversari.Questa volta batte il penalty Piscitella ma il risultato non cambia! Si getta alla sua sinistra Feola e respinge il tiro! E’ il quarto rigore consecutivo sbagliato dalla Pistoiese in gare ufficiali.

Tre in campionato ed uno in coppa Italia.E se si considerano anche quelli in amichevole pre campionato siamo all’ottavo rigore fallito su 9 battuti!

Nel finale di tempo la Pistoiese si deprime ed il Tuttocuoio prende in mano le redini del gioco e spreca molto.

Al 38’ viene annullato un gol a Colombo per posizione irregolare.

Al 41’ il georgiano Shekiladze con un tiro dal limite dell’area arancione colpisce il palo alla destra di un Iannarilli battuto.

Tuttocuoio all’assalto finale con 4 angoli consecutivi ed altro bell’intervento di Shekiladze con palla a palombella che Iannarilli devia.

Infine pecca di egoismo Colombo nel recupero quando vuole concludere a rete con un tiro a parabola togliendo la palla a Shekiladze che aveva fatto un’azione da applausi!

Si va al riposo sullo 0-0 ma la Pistoiese si è demoralizzata dopo l’ennesimo rigore sbagliato ed ha rischiato di soccombere.

 Un problema questo dei rigori sbagliati che sta diventando cronico ed anche grave.

Alvini mette in campo Damonte per Lo Sicco dal 1’ della ripresa.

 Sembra la fotocopia della prima parte di gara.Ritmi lenti e spettacolo assente.

 Cominciano i cambi.Lucarelli mette in campo Esposito e Palumbo per Tempesti e Peverelli. Mentre al 23’ nella Pistoiese entra Petriccione per Taddei.Ed alla mezz’ora Rovini per Piscitella.

I cambi ci sono le occasioni no. Secondo tempo di una noiosità totale.

Al 38’ altro buon intervento di Iannarilli su Shekiladze che senz’altro è stato il migliore del Tuttocuoio. Ospiti che fino all’ultimo secondo cercano i tre punti che come qualità di gioco espresso soprattutto in attacco forse avrebbero anche meritato.

 E’ ancora bravo Iannarilli ad opporsi ad un tiro di Ricciardi nel recupero.

 La Pistoiese al di là dell’occasione sprecata del rigore ha fatto poco giocando sotto ritmo mantenendo comunque la porta inviolata.Si tratta del terzo 0-0 casalingo della Pistoiese su 4 gare giocate a conferma della assoluta necessità di recuperare al meglio le prestazioni di Matteo Merini.