\\ Home Page : Articolo : Stampa
Clicca per leggere: PER FRANCIA 2016 APPUNTAMENTO AD OTTOBRE FINO AD ORA LA VERA NOTIZIA E’ LA QUALIFICAZIONE DELL’ISLANDA
Di Admin (del 11/09/2015 @ 22:40:33, in EUROPEI FRANCIA 2016, linkato 518 volte)

                                                                 

Per chiudere la fase dei commenti e delle analisi sulla ottava giornata di qualificazioni al campionato d’Europa di calcio previsto dal 10 giugno al 10 luglio del prossimo anno in Francia vogliamo cercare di valutare quale sia stata LA NOTIZIA più importante.

Abbiamo in merito pochi dubbi.

La qualificazione dell’ISLANDA capace di battere per due volte una nobile Nazionale come quella Olandese E’ questa la vera notizia. La prima volta dell’ISLANDA nazione di soli 330 mila abitanti ad una fase finale di un torneo continentale.

                                                      

 Anche la qualificazione dell’Austria Nazionale che rappresenta pur tuttavia 8,5 milioni di abitanti e Nazionale con un passato remoto tra le due guerre di ottimo livello, deve essere considerata di assoluto rilievo. Infliggere alla Svezia la sua più pesante sconfitta casalinga 1-4 ( e al 91’ eravamo sullo 0-4 poi il solito gol di bravura da parte di Ibrahimovic ) non è cosa da poco. Gli svedesi in assoluto non perdevano con questo risultato dall’ottobre 2010 quando vennero battuti sul campo dell’ Olanda.

  Marc Janko ( Uefa.com)                 

 

 Infine un giocatore che è entrato nella storia del calcio del proprio paese.E non è paese da poco.L’Inghilterra.

 Dal primo gol con la casacca dei Leoni d’oltremanica segnata nell’amichevole Inghilterra-Australia 1-1 del 12 marzo 2003 Wayne Rooney attaccante del Manchester United è andato a segno per altre 49 volte superando così nella graduatoria dei migliori marcatori di sempre la leggenda rappresentata da Sir Bobby Charlton.

                                                

 50 gol in 107 partite con la concreta possibilità anche di battere tra non molto il record di presenze appartenente al portiere Peter Shilton che di gare ne ha giocate 125.

Ora ,ad inizio ottobre, avremo gli ultimi due turni di qualificazione quelli che a meno di clamorose sorprese dovrebbero poter inviare in Francia con la qualificazione diretta Galles , Belgio, Spagna, Slovacchia,Germania,Polonia,Svizzera,Irlanda del Nord, Romania,Russia,Italia,Croazia,Portogallo e Danimarca.

 Per la migliore delle terze ( che si qualifica direttamente ) la lotta è tra Ucraina,Repubblica d’Irlanda e Croazia/Norvegia

Il sorteggio per le fasi finali è previsto a Parigi il 12 dicembre.