\\ Home Page : Articolo : Stampa
Clicca per leggere: GRANDE GARA DEL TORINO A BILBAO I GRANATA VINCONO 3-2 E SONO I PRIMI A FARLO AL SAN MAMES ITALIANE TUTTE OK
Di Admin (del 26/02/2015 @ 23:04:35, in Europa League, linkato 700 volte)

ATLETICO BILBAO   TORINO     2-3

Quagliarella ( T ) al 16’ del 1° tempo Iraola (AB) al 44’ del 1° tempo Maxi Lopez ( T) al 48’ del 1° tempo De Marcos ( AB) al 16 ‘ del 2° tempo Darmian ( T) al 23’ del 2° tempo

Il Torino che è in un bel momento di forma dopo il 2-2 casalingo contro il Bilbao è chiamato a fare l’impresa in uno stadio il San Mamès che mai ha visto una squadra italiana prevalere.C’è sempre una prima volta,però.

 ATLETICO BILBAO: Iago Etxeita Iraola Laporte Gurpegi San Jose Muniain Rico De Marcos Benat Aduriz All.tore: Valverde

TORINO: Padelli Maksimovic Glik Moretti Darmian Molinaro Vives Gazzi El Kaddouri Quagliarella Maxi Lopez All.tore: Ventura

Arbitro: Liany (Israele)

 Stadio San Mamès

 Che bella partita in terra basca!SI gioca a viso aperto.

 Punizione di Benat che Padelli devia. Al 15’ è Quagliarella che conclude col sinistro sul fondo. Un minuto dopo il Torino è in vantaggio con un calcio di rigore provocato da Gurpegi che abbatte Vives.Va Quaglirella che batte sulla destra il portiere Iago. E’ un bel Torino che ribatte colpo su colpo e con Maxi Lopez e Quagliarella si rende ancora pericoloso. Intanto è ammonito Maxi Lopez per fallo su Laporte e deve uscire Gurpegi ,entra Williams.

 Solo nel finale di tempo al 44’ c’è il pareggio del Bilbao ed è anche un bel gol.Sulla destra quasi a fondo campo Iraola raccoglie un bel lancio di Benat e batte Padelli con un forte tiro dal basso all’alto.

 Ma sul fischio di chiusura dell’israeliano Liany arriva il gran gol di testa da parte di Maxi Lopez che bombarda in rete un bel cross da destra di Darmian!

Torino in vantaggio al San Mamès.Gran gara. Inizio della ripresa scoppiettante.

 Al 3’ una punizione di Laporte che termina fuori di pochissimo. Risponde subito Maxi Lopez che costringe il portiere Iago ad un mezzo miracolo e tutto questo prima del palo colpito da Williams con un colpo di testa. Il pubblico del San Mamès si diverte ed incita a gran voce i contendenti.I tifosi del Torino forse non credono ai loro occhi.

 Viene ammonito Darmian. Si arriva al 16’ e l’Atletico Bilbao pareggia e con il 2-2 si andrebbe ai supplementari. Un lancio di Muniain pesca in verticale il solissimo De Marcos che non ha difficoltà a battere Padelli.Qui c’è stato un errore in marcatura difensiva.

 Un minuto dopo rischia grosso il Torino perché Williams viene fermato quando poteva concludere a rete per una posizione di offside che francamente sembrava non esserci.

Al 22’ Darmian si fa perdonare l’errore di marcatura andando a segnare addirittura il vantaggio per il Torino.El Kaddouri crossa dalla sinistra per l’arrivo di Darmian che al volo batte Iago.

 La gara è in discesa per il Torino.I baschi ora dovrebbero segnare due reti.

 Ed invece c’è anche la possibilità di segnare il quarto gol al 36’ quando un contropiede di El Kaddouri non viene finalizzato da Martinez che scarta il portiere ma tira fuori!

Il Torino sbanca il San Mamès ed è una grandissima soddisfazione per Ventura ed i giocatori granata autori di una bellissima gara.Il Torino batte 3-2 in esterni l’Atletico di Bilbao dopo aver pareggiato per 2-2 a Torino

.Quell’Atletico che in autunno aveva eliminato il Napoli dalla Champions.

5 su 5 squadre italiane qualificate per gli ottavi di finale di Europa League.Domani il sorteggio.

INTER CELTIC 1-0 Guarin al 43’ del 2° tempo aggregate 4-3 qualificata INTER

NAPOLI TRABZONSPOR 1-0 De Guzman al 19’ del 1° tempo Aggregate: 5-0 qualificato NAPOLI

FEJENOORD ROMA 1-2 LJAJIC ( R ) al 47’ del 1° tempo Manu (F) al 10’ del 2° tempo Gervinho ( R ) al 12’ del 2° tempo aggregate 2-3 qualificata ROMA