\\ Home Page : Articolo : Stampa
Clicca per leggere: ANALISI DI UNA VITTORIA JUVENTUS PRATICA E CINICA BASTERA’ A DORTMUND?
Di Admin (del 25/02/2015 @ 18:06:59, in Champions League, linkato 651 volte)

 Una Juventus che nel primo tempo ( quello giocato meglio dagli uomini di Klopp ) è stata pratica e cinica.In definitiva due tiri in porta e due gol.

Il Borussia Dortmund che a mio parere ha sbagliato nel proporre sin dall’inizio un volenteroso Immobile,ha gestito bene il gioco tenendo molto alti centrocampo e difesa ma soccombendo due volte per evidenti limiti difensivi.

Il primo gol è stato un regalo di Weidenfeller che sull’incerto tiro di Morata ( voleva tirare o crossare? ) ha respinto male e corto dando a Tevez una palla non sbagliabile.Il secondo gol a fine tempo è stato frutto di un perfetto contropiede manovrato chiuso a rete da un solissimo Morata.Dov’èra la difesa tedesca?

 E’ stata una dimostrazione tattica vincente quella di Allegri ed è stata in certa parte ancora una conferma che il calcio tedesco ( sia pure in presenza di uno “svalutato” Borussia Dortmund ( zona bassa della Bundesliga) in definitiva mostra gioco più bello a vedersi ma soffre terribilmente il gioco all’italiana.

 Tenendo conto che il gol di Reus è assolutamente casuale non per la bravura del giocatore ( il migliore dei suoi) ma per il fatto della non ripetitività della scivolata di Chiellini,si può ben dire che la Juventus di ieri sera ha segnato due gol e due li ha sfiorati nella ripresa quando gli uomini di Klopp attuavano una sterile e monotona supremazia.In pratica ha ragione

Allegri quando dice che il risultato è giusto ma che sarebbe potuto essere un più rassicurante 3-1 o addirittura 4-1..

 Chissà perché poi Klopp abbia stravolto la posizione di Reus ed Aubameyang a favore della prima punta Immobile.Forse perché Immobile è il bomber di Coppa? Forse per ripagarlo a casa sua delle troppe panchine in campionato? Fatto è che l’ultimo Borussia di Bundesliga con le tre vittorie consecutive viaggiava bene con Aubameyng unica punta.

Per Klopp cambia poco in vista del ritorno.La Juventus è certamente in grado di segnare almeno un gol ed è favorita per il passaggio del turno

.Solo un assalto all’arma bianca a tutto organico del Borussia con segnatura nei primi minuti ( l’1-0 qualificherebbe i giallo neri ) potrebbe consegnare a Klopp l’arma migliore di cui il Borussia ha sempre disposto.La velocità del contropiede con la Juventus alla ricerca della rete.

 Sarà un bel duello tattico.

La Juventus è apparsa superiore come complesso all’attuale Borussia ma non appare ancora all’altezza dei vari Barcellona,Real Madrid e Bayern Monaco

.Comunque far fuori il Borussia porterebbe ulteriore presa di coscienza della propria forza.