\\ Home Page : Articolo : Stampa
Clicca per leggere:DIAMO UNO SGUARDO ALLA BUNDESLIGA DOPO IL RITORNO ALLA VITTORIA DI BAYERN E DORTMUND
Di Admin (del 12/02/2015 @ 22:21:59, in Calcio Estero, linkato 703 volte)

 GERMANIA BUNDESLIGA

Si sono disputate 20 giornate di campionato e dopo una piccola crisetta post letargo invernale il Bayern Monaco è tornato alla vittoria in esterni sul campo dello Stoccarda ,un 2-0 firmato dai gol di Robben ed Alaba. Il vantaggio sulla seconda il Wolfsburg che recentemente aveva battuto proprio i campioni di Germania è stabile ed è di 8 punti.Tranquillizzante.

La lotta per il terzo posto buono per la Champions e per gli altri tre posti utili per l’Europa League sembra ormai riservata a 4 squadre .

Nell’ordine Schalke 04 , Augsburg, Borussia Monchengladbach e Bayer Leverkusen. L’ordine di queste squadre potrà anche cambiare avendo due di loro ( lo Schalke 04 ed il Bayer Leverkusen ) impegni internazionali.

Parte alta della classifica:

          Bayern Monaco 49 punti

          Wolfsburg 41 punti

            Schalke 04   34 punti  attualmente in Champions

 Augsburg 34 punti

 B.Monchenglad. 33 punti

 Bayer Leverku. 32 punti attualmente in Europa League

 In zona retrocessione,invece,non poteva non arrivare un segnale positivo dal Borussia Dortmund la cui incapacità a vincere una gara era ormai prolungata tanto da far precipitare gli ex campioni di Germania che possono vantare una presenza record europeo allo stadio ( oltre 81.000 spettatori a gara ) all’ultimo posto in classifica. La vittoria anche questa in esterni della squadra di Klopp a Friburgo per 3-0 con due gol di Aubameyang ed uno di Reus contro una diretta concorrente nella zona bassa della classifica ha fatto risalire il Dortmund al terz’ultimo posto ,valido per lo spareggio play-off.

Sempre pericolo ma situazione migliorata nettamente visto che a pochi punti ci sono altre 4 squadre.L’obiettivo di Klopp che in settimana ha visto Marco Reus appetito da moltissime formazioni europee decidere di continuare l’esperienza con giallo neri prolungando il contratto,è quello di incamerare altri punti prima della super sfida in Champions League contro la Juventus prevista a Torino ( andata ) il prossimo 24 febbraio.

E guarda caso il calendario propone al Dortmund proprio due scontri diretti in due successivi venerdi. Domani sera alle 20,30 il Dortmund anticiperà in casa contro il Mainz una delle squadre che lo precedono di tre punti in classifica.Una vittoria vorrebbe dire l’aggancio ed il venerdi successivo la trasferta a Stoccarda contro la squadra che occupa l’ultimo posto in classifica.

Possono essere le due gare della svolta per presentarsi al meglio contro i bianconeri.

Ma devono andar bene ambedue altrimenti le scorie negative del campionato peseranno come macigni sui giallo neri costretti a scegliere tra campionato e Coppa.

 Parte bassa della classifica:

   Hamburger Sv 23 punti

   Mainz 05 22 punti

   Herta Berlino 21 punti

   Paderborn 20 punti

   Borussia Dortm. 19 punti ai play-offs

   Freiburg 18 punti retrocessione

   VFB Stuttgart 18 punti retrocessione

Classifica Marcatori: guida con 14 centri Alexander Meier dell’Eintracht Frankfurt

Al secondo posto Arien Robben del Bayern Monaco con 12 gol

Eric Maxim Choupo-Moting dello Schalke 04 e Franco Di Santo del Werder Bremen hanno 9 centri.

Okazaki del Mainz, De Bruyne del Wolfsburg e Bellarabi del Leverkusen seguono con 8 centri

a testa ed a 7 gol assieme a parecchi altri giocatori c’è il trio del Bayern Monaco formato da Lewandiwski ,Muller e Goetze.