\\ Home Page : Articolo : Stampa
Clicca per leggere: UNA BUONA PISTOIESE SOLO NEL FINALE TROVA I 3 PUNTI CONTRO IL PRO PIACENZA DOPO OCCASIONI SU OCCASIONI
Di Admin (del 13/09/2014 @ 16:26:43, in US PISTOIESE 1921, linkato 861 volte)

 

Stadio Melani di Pistoia.

LEGA PRO Girone B Terza giornata

US PISTOIESE          1       PRO PIACENZA                  0

 

 US PISTOIESE: ( 4-3-3 ) Pazzagli Pasini Frascatore Saric Di Bari Piana Golubovic Vassallo Romeo Tripoli Coulibaly All.tore: C.Lucarelli

PRO PIACENZA : ( 4-3-3 ) Iali Sane Silva Bini Castellana Aliboni Schiavini Porcino Caboni Matteassi Torri All.tore:Franzini

Arbitro: Forneau (Roma)

 Romeo ( PT) al 43’ del 2°tempo

 Partire bene per eliminare la penalizzazione di 8 punti,questo l’obiettivo della Pro Piacenza l’odierno avversario della Pistoiese immeritatamente con un solo punto in classifica.

 E bene è partita la squadra emiliana arrivata a Pistoia con due vittorie consecutive e quindi in grado se vincente al Melani,addirittura di raggiungere gli arancioni a +1 ! Ricordiamo che la squadra emiliana ( sobborgo di Piacenza ) esordisce tra i Pro e col fardello di meno 8 causa una squalifica mai scontata del difensore Santi rimediata contro la Pistoiese nei playoff della scorsa stagione.

 Lucarelli,da parte sua, però è super caricato .Da una parte incavolato per aver raccolto meno del dovuto e per le squalifiche di Calvano e di Mungo ( soprattutto per quest’ultimo ) dall’altra,però, è conscio del buon materiale a disposizione che dovrà dare prova di poter ottenere la prima vittoria in questo torneo tra i Professionisti dopo 5 anni di assenza.

 Altro problema inaspettato per la Pistoiese è l’assenza di Falzerano che è stato punto da un insetto con ricovero per precauzione all’ospedale.

 Giornata di sole a Pistoia e buon pubblico soprattutto considerando quanto veduto lo scorso anno. Comincia con buona lena la Pistoiese pericolosa all’11’ con un tiro di Golubovic fuori e soprattutto con una perfetta intesa tra lo stesso Golubovic che se ne va sulla destra e crossa in area ove Coulibaly anticipa il difensore e con un colpo di testa sfiora il palo alla destra di Grande occasione da rete!

 Al 30’ altra grossa occasione per i padroni di casa che continuano a sprecare delle palle gol! Cross di Pasini in area colpo di tacco di Romeo con miracolo di Iali e successivo tocco di Coulibaly che viene respinto sulla linea!

Per ora da parte dei rossoneri ospiti solo un paio di tiri dalla distanza,l’ultimo di Torri terminato alto. Poco o nulla fino al 45’ quando senza recupero l’arbitro manda tutti al riposo.

 Buona gara con un paio di occasioni chiare da rete gettate al vento.Tutte e due a firma Coulibaly.Ma Pistoiese in grado di creare occasioni da gol.Questo conta!

Si riprende e si insiste! Ed ancora con Coulibaly che di testa e da due passi al 4’ del secondo tempo impegna severamente Iali! E sono 3 le occasioni chiare da rete! Poi al 6’ tiro di Romeo dalla distanza parato a terra da Iali.Pistoiese che insiste alla ricerca della vittoria.

 Al 13’ si comincia ad esagerare! Lanciato sulla destra in profondità con un perfetto passaggio da parte di Golubovic, Coulibaly si presenta solo davanti a Iali ma sciaguratamente tira alto!!! Siamo a 4 chiare occasioni da gol in un modo o nell’altro tutte capitate al piccolo attaccante ivoriano della Pistoiese

.Peccato perché chi spreca tanto per la prima legge del calcio prima o poi paga… Ottima comunque la prova del serbo Golubovic abile nei lanci di precisione sulla corsia di destra.

 Iali non ce la fa a restare in campo.Si è infortunato qualche minuto fa ad una gamba.Entra al suo posto Donnarumma. Primo cambio arancione al 20’ Entra Ciciretti al posto di Calvano.

Prima ammonizione della gara a carico di Romeo della Pistoiese. Intanto Lucarelli sta per far entrare in campo Piscitella .Vuole vincere la gara.

La Pistoiese fa la gara ma la Pro Piacenza ha grande movimento ed appare ben preparata fisicamente. Esce Coulibaly ,entra Piscitella.

Peccato per Coulibaly che abbiamo l’impressione appartenga a quei giocatori abili nei movimenti e tecnicamente apprezzabili ma tragicamente fallaci sotto rete…del tipo Robinho per intenderci!!

 29’ su punizione impegnato Donnamma da Frascatore .

 Due ammoniti alla mezz’ora:Golubovic per la Pistoiese e Sanè per il Piacenza.Si scaldano gli animi.

 Ultimo quarto d’ora per gli arancioni per cercare la vittoria con uno schieramento super offensivo.Mi sembra però che il Piacenza inizi a mantener palla per far trascorrere il tempo e che la Pistoiese cominci a mancar di velocità e di forze. Infatti ultimo cambio arancione.Via l’ottimo Golubovic dentro Provenzano che è all’esordio.

 Ultimi 5’ scarsi più recupero.

Il gol vittoria alla fine arriva al 43’ con un colpo di testa di Alessandro Romeo che in mischia svetta più alto di tutti e batte centralmente Donnarumma. Gol strameritato dalla Pistoiese. L’azione era partita da una discesa di Frascatore con cross in area basso su cui Tripoli si getta  in ritardo.Arriva Provenzano dalla parte opposta che crossa un bel pallone in area ove la testa di Romeo impatta in modo decisivo.

 4’ di recupero ove non accade più nulla.

 Prima vittoria della Pistoiese in questo campionato contro un avversario in buona forma.

 Vittoria meritata ampiamente.Pistoiese che conferma il buon impianto di gioco ed anche la volontà di vincere fino alla fase finale delle gare.Pareggio in extremis a Carrara e vittoria in extremis oggi.Quando Lucarelli avrà a disposizione l’intera rosa le cose miglioreranno ancora. Occorre però che Colulibaly aggiusti la mira !