\\ Home Page : Articolo : Stampa
Clicca per leggere:IL CUORE ROSSONERO PUO’RICOMINCIARE A BATTERE! ARRIVA TORRES IN PRESTITO PER DUE ANNI
Di Admin (del 29/08/2014 @ 22:25:01, in Calcio MIlan, linkato 922 volte)

                                                                                      

Finalmente! Finalmente!

Un vecchio “cuore rossonero” completamente abbattuto dagli ultimi anni mesti e grigi proposti da un Milan assolutamente non all’altezza della sua storia,può cercare di riprendere ritmo e vigore !

 Dopo aver sopportato le oscenità di giocatori come Robinho e Balotelli ,giocatori strapagati colpevolmente strapagati ed assurti a improbabili condottieri di un vascello in disarmo,basta la notizia di oggi per rianimarsi.

L’arrivo dato per certo ( sul sito del Chelsea ) di FERNANDO TORRES in prestito con un contratto di due anni ridà al Milan uno spessore ed una speranza.

 Così si è letto sul sito della squadra britannica:

 “ Torres loan agreed Chelsea Football Club and AC Milan have agreed terms for the two-year loan deal of Fernando Torres to the Italian club. The move is now subject to Fernando agreeing personal terms with AC Milan and passing a medical examination.”

 Torres prestito concordato Chelsea Football Club e AC Milan hanno concordato i termini per il prestito di due anni per il club italiano di Fernando Torres. Il tutto è soggetto al superamento di un esame medico ed all’accordo di Fernando con il Milan circa le condizioni personali.

 Si cerca di cambiare rotta.

Qualcuno ha delle forti responsabilità nella conduzione del Milan negli ultimi due anni ( nei quali il Patron Berlusconi aveva altre incombenti priorità ),ed i pessimi risultati si sono visti.

Ora si cambia.Via le mele marce, si rifonda con Inzaghi al timone e ripartendo da Torres di certo giocatore non di primo pelo per carità e probabilmente avviato a fine carriera,ma sicuramente in grado di dare classe ad una rosa ancora molto modesta soprattutto nel reparto arretrato.

Torres scegliendo di venire al Milan ha dato importanza alla rivoluzione necessaria per riportare in alto i colori rossoneri.

In fin dei conti l’ex Campione del Mondo non è un giocatore dappoco.

Nelle sue ex squadre : l’Atletico Madrid ha segnato 91 gol in 244 gare, poi nel Liverpool 81 gol in sole 142 partite, infine nel Chelsea 46 gol in 172 gare con un rendimento calante ma con Mourinho lo spagnolo era la terza scelta.

Comunque il totale di 218 gol in 558 partite con i 3 club è un ottimo biglietto da visita.

 Eccellente il curriculum di Torres in Nazionale ove è stato Campione d’Europa Under 16. Campione d’Europa Under 19 e per 2 volte Campione d’Europa con la Nazionale Spagnola con la quale è divenuto anche Campione del Mondo in Sudafrica 2010. 110 gare con 38 reti in totale.

 Con i club Torres non ha vinto molto: solo(si fa per dire) una Coppa d’Inghilterra con il Chelsea ( 2011-2012) una Champions League sempre con il Chelsea (2011-2012) ed una Europa League sempre con i londinesi ( 2012-2013 )

 Finalmente arriva al Milan un giocatore con dalla faccia pulita e non dedito al “gossip”.Il giocatore deve parlare sul campo e non su Twitter o mezzi vari.E’ sposato,ha due figli e speriamo non lo vogliano far diventare un personaggio per forza pur di vendere fumo e giornali.Se la faccia è lo specchio dell’anima siamo sicuri che non accadrà.