\\ Home Page : Articolo : Stampa
Clicca per leggere:LA GERMANIA E CAMPIONE DEL MONDO PER LA QUARTA VOLTA GRAN GOL DI GOETZE AL 113
Di Admin (del 13/07/2014 @ 21:50:23, in Calcio Mondiali 2014, linkato 964 volte)

Germania tre volte Campione del Mondo di calcio

1954 ai Mondiali di calcio tenutisi in Svizzera

GERMANIA OVEST-UNGHERIA 3-2 ( 2-2 ) BERNA 4 luglio 1954

Reti: al 6’Puskas (U) all’8’ Czibor (U) al 10’ Morlock (G.O.) al 18’ Rahn (G.O.) all’84’ Rahn (G.O.)

Germania Ovest: Turek Posipal Kohlmeyer Eckel Liebrich Mai Rahn Morlock O.Walter F.Walter (capitano) Schaefer C.T. Sepp Herberger

Ungheria : Grosics Buzanszky Lantos Boszik Lorant Zakarias Czibor Hidegkuti Puskas Toth

Arbitro: Ling (Inghilterra )

Spettatori: 65.000

1974 ai Mondiali di calcio tenutisi in Germania Ovest

GERMANIA OVEST-OLANDA 2-1 ( 2-1 ) Monaco di Baviera 7 luglio 1974

Reti: al 1' su rigore Neeskens (O) al 26' su rigore Breitner (G.O.) al 44' G.Muller (G.O.)

Germania Ovest : Maier Vogts Breitner Schwarzenbeck Beckenbauer

Olanda. Jongbloed Suurbier Krol Haan Rijsbergen ( 68' De Jong ) Jansen Rep Neeskens Cruijff Van Hanegem

Arbitro: Taylor (Inghilterra)

Spettatori:80.000

1990 ai Mondiali di calcio tenutisi in Italia

GERMANIA OVEST-ARGENTINA 1-0 (0-0) Roma 8 luglio 1990

Reti. all'85' Brehme su calcio di rigore

Germania Ovest: Illgner Berthold ( Reuter al 74' ) kohler Augenthaler Brehme Buchwald haessler Matthaeus Littbarski Klinsmann Voeller C.T. Beckenmauer

Argentina: Goicoechea ruggeri ( Monzon al 46' ) Serrizuela Simon Lorenzo Troglio Sensini Burruchaga (Calderon al 54' ) Maradona Basualdo Dezotti

Arbitro: Codesal (Messico )

Spettatori: 73.603

Argentina due volte Campione del Mondo di calcio

1978 ai Mondiali di calcio tenutisi in Argentina

ARGENTINA-OLANDA 3-1 d.t.s. (1-0) BUENOS AIRES 25 giugno 1978

Reti: al 38' Kempes ( A) all'81' Nanninga (O) al 105' Kempes (A) al 114' Bertoni (A)

Argentina: Fillol Olguin Tarantini Gallego Galvan Passarella Bertoni Ardiles ( 65' Larrosa ) Luque Kempes Ortiz ( 74' Houseman ) C.T. Luis Cesar Menotti

Olanda: Jongbloed Jansen (72'Suurbier ) Poortvliet Neeskens Brandts R.Van de Kerkhof W.Van de Kerkhof Rep (59' Nanninga ) Haan Rensenbrink C.T. Happel

Arbitro:Gonella (Italia)

Spettatori: 78.000

1986 ai Mondiali di calcio tenutisi in Messico

ARGENTINA-GERMANIA OVEST 3-2 ( 1-0) CITTA' DEL MESSICO 29 giugno 1986

Reti: al 22' Brown (A) al 55' Valdano (A) al 73' Rummenigge (G.O.) all'81' Voeller ( G.O.) all'83' Burruchaga (A)

Argentina: Pumpido Cuciuffo Olarticoechea Batista Ruggeri Brown Burruchaga ( 89' Trobbiani) Giusti Enrique Maradona(Capitano) C.T Carlos Bilardo

Germania Ovest:Schumacher Berthold Briegel Eder Foerster Jakobs Brehme Matthaeus Rummenigge ( Capitano ) Magath (61' Hoeness ) Allofs ( 46' Voeller ) C.T. Bechenbauer

Arbitro: Arpi Filho (Brasile )

Spettatori: 115.000

 

 

 

 

                                  

 

Vinca chi vinca,l’importante è che la squadra che prevarrà lo faccia secondo i canoni del buon gioco e soprattutto della correttezza. Per favore niente più “manos de Dios”!

La Germania insegue il suo quarto titolo Mondiale ed un particolare record.Essere l’unica Nazionale a vincere un Mondiale in terra Americana.

L’Argentina insegue il suo terzo titolo Mondiale ed ha in formazione il miglior talento degli ultimi 10 anni.Messi.

 La finale della Coppa del Mondo di calcio è il massimo evento sportivo del pianeta.

Si gioca a Rio de Janerio allo stadio Maracanà

 E’ la terza volta che Germania ed Argentina si disputano il titolo Mondiale.

 L’Argentina vinse per 3-2 a Messico 1986, la Germania Ovest per 1-0 a Italia 90.

 Al Maracanà ovvia le netta prevalenza dei tifosi dell’Argentina.Sabella ha recuperato Di Maria che però siede in panchina.Troppo rischioso metterlo subito in campo. Messi e compagni vorranno prendersi una bella rivincita anche in ricordo dell’ultima gara persa per 4-0 ai Mondiali in Sudafrica.

 Loew all’ultimo istante non può utilizzare Khedira.Al suo posto Kramer

RIO DE JANEIRO  FINALISSIMA MONDIALI DI CALCIO 2014

GERMANIA  1      ARGENTINA   0  

 MARIO GOETZE ALL'8' del secondo tempo supplementare.

GERMANIA: Neuer Hummels Howedes Lahm ( capitano ) J.Boateng Khedira Kroos Ozil Schweinsteiger Muller Klose C.T. Loew

 ARGENTINA: Romero Zabaleta Demichelis Garay Rojo Mascherano Perez Biglia Higuain Lavezzi Messi ( capitano ) C.T. Sabella

 Arbitro: Rizzoli (Italia )

 Maglia azzurro scuro per l’Argentina,bianca per la Germania.

Vediamo come sarà controllato Messi.

 Fallo di Rojo su Muller.Rizzoli fischia la punizione.Siamo ad un 25 metri dalla porta di Romero.Palla sulla barriera

Sulla ripartenza va via in velocità sulla destra Higuain che arrivato all’altezza dell’area di rigore sferra un diagonale che sfiora il palo alla destra di Neuer!

Si gioca con grande intensità e ritmo.Messi va via in velocità a Hummels e questo si è visto.Mentre la Germania sta cercando di prendere in mano la situazione con molto fraseggio.

L’Argentina tenta il contropiede in velocità soprattutto sulla fascia destra dove Messi ed Higuain e Lavezzi dialogano bene.L’Argentina attua immediati cambi di ritmo mentre i tedeschi avanzano scambiandosi palla a ritmo inferiore. Al 10’ primo angolo per l’Argentina.Lavezzi batte e Muller libera.

 Sarà molto difficile che si possa continuare su questi ritmi.

Altro fallo questa volta di Demichelis su Klose.Siamo ai 25 metri ,batte Kroos ma il pallone in area non viene toccato da alcun compagno.Mascherano libera.

Argentina finora sorprendente.Gioca con grande applicazione ed è molto pericolosa.

Intanto è a terra Kramer dopo uno scontro con Garay. La Germania finora non è ancora riuscita a sferrare un tiro in porta degno di attenzione.

 Al 20’ Higuain sbaglia il gol della vita! Lanciato solo davanti a Neuer da uno sciagurato passaggio indietro di testa da parte di Kroos riesce ad effettuare un diagonale che termina a lato alla destra di un Neuer che nulla poteva fare!Che occasione!

 La Germania soffre terribilmente la velocità dei sud americani. Al 28’ Lavezzi cade a terra non toccato da Schweinsteiger ma Rizzoli dà punizione all’Argentina e lo ammonisce.! Mah!

Annullato giustamente un gol ad Higuain per un chiaro fuorigioco al 30’L’azione era bella con passaggio finale di Lavezzi.

 Intanto Kramer non ce la fa più e deve uscire.Un preoccupato Loew effettua un cambio molto offensivo.Entra Schurrle.

 Altro cartellino giallo a carico questa volta di Howedes per fallaccio su Zabaleta.E poteva anche andar peggio.

 34’ bel tiro di Schurrle e degna risposta di Romero.Il possesso palla tedesco è notevole ma fine a sé stesso.Non c’è profondità né affondi,si privilegiano gli scambi al limite dell’area per liberare qualche centrocampista al tiro.

 Intanto di Messi si trova traccia al 36’quando Schweinsteiger lo anticipa in angolo ed al 39’ Quando supera Howedes e riesce a tirare verso Neuer ed a superarlo . Il gol viene evitato sulla linea da J.Boateng!

Bel tiro di Kroos dal limite che Romero blocca con sicurezza.

Poi al 43’ che occasione per la Germania! Sulla destra va via Muller che crossa in area ove Klose arriva con un attimo di ritardo per colpire quella palla che sarebbe finita di certo in gol!

Germania che finisce il tempo con una grossa occasione quando al 47’ su colpo di testa del solito Howedes su angolo battuto da Kroos  viene colpito il palo alla sinistra di un Romero battuto ! Altra grossa occasione!

Al riposo dopo 47’ molto intensi sullo zero a zero.Con occasioni da una parte e dall’altra.

Grande lavoro degli assistenti di linea.

Sabella toglie Lavezzi e mette in campo Aguero.

Al 3’ questa volta la grossa occasione è per l’Argentina quando Biglia lancia Messi che all’altezza dell’area di rigore effettua un diagonale di poco largo che sfiora il palo alla sinistra di Neuer!

11’ uscita aerea alla disperata di pugno a colpire la sfera da parte di Neuer sull’accorrente Higuain che riceve un colpo involontario al collo.

14’ colpo di testa centrale da parte di Klose ma non forte su cross da destra.

La Germania spinge ora con più decisione e le occasioni arrivano ma non si concretizzano per il passaggio finale non preciso.Gli attacchi vengono sempre portati in massa.

Ammonito anche Mascherano e subito dopo Aguero.L’Argentina sta cedendo fisicamente e comincia a picchiare.Rizzoli è attento.

Ancora tentativi tedeschi quasi di arrivare in porta col pallone….L’Argentina cerca il colpo in contropiede ma il possesso palla è quasi totale da parte della squadra di Loew.

Siamo al 27’ e non vorrei rivedere dei supplementari e men che meno dei rigori.

Finalmente si rivede Messi che da solo in pratica effettua una lunga azione ai limiti dell’aerea con tiro finale e palla a rientrare che sfiora il palo alla destra di Neuer.

Occorre anche ricordare che l’Argentina rispetto alla Germania ha un giorno di riposo in meno.E potrebbe contare nel finale di gara.

30’ esce Higuain che ha sbagliato un gol fatto e segnato un gol giustamente annullato.Al suo posto Palacio.

Che viene subito lanciato in area da Messi con palla leggermente lunga.

Poi è Howedes che va giù in area in maniera sospetta.E’ stato trattenuto.Ancora un tiro dal limite di Kroos servito da Ozil ma la palla va fuori di poco! La difesa dell’Argentina lotta su ogni palla,non è quella del Brasile allo sbando!

Klose per ora si è visto poco.Grande gara di Muller che si muove molto in rifinitura ed appoggio.Ma la pericolosità tedesca è soprattutto dai centrocampisti ( Kroos ) e dai colpi di testa di Howedes.

A 3’ dalla fine Loew toglie Klose sicuramente al suo ultimo Mondiale ( record assoluto con 16 gol ) ed immette Goetze.

Sabella mette Gago al posto di Perez.

Ci si avvicina ai supplementari.

Ed ecco i supplementari.

Da Goetze a Schurrle che impegna Romero.Al 1’ Era buona occasione.

Al 6’ ancora un gol sbagliato da Palacio! Davanti a Neuer liberato da un errore della difesa tedesca alza la sfera in maniera debole e con direzione sbagliata ! La porta era spalancata con Neuer in uscita.

Nulla fino alla fine del 1° tempo supplementare.

Mi sembra che di energie sia da una parte che dall’altra ce ne siano pochine.

Aguero commette fallo su Schweinsteiger che rimane ferito al volto,sotto l’occhio.Rizzoli non interviene.Ora la Germania è in 10.Occorre tamponare la ferita che sanguina.Ora rientra.Cauterizzata la ferita.

All’8’ del 2° tempo supplementare

MARIO GOETZE CON UNA  SPLENDIDA SEMIROVESCIATA DOPO CONTROLLO PALLA COL PETTO E CON UN  SINISTRO CHE NON DA’ SCAMPO A ROMERO ! LA GERMANIA E ’ IN VANTAGGIO ! Ad un passo dalla sua 4° COPPA DEL MONDO DI CALCIO!

L’azione è partita da una fuga sulla sinistra di Schurrle con passaggio in area per Goetze che compie il bel gesto tecnico e segna il gol che può valere la Coppa !

Mancano solo 6’ alla fine.

Esce Ozil al suo posto Mertesacker.

L’emozione finale la cerca Messi con una punizione vicino all’area di rigore tedesca decretata a seguito di un fallo di Schweinsteiger proprio su di lui. Ma le speranze degli Argentini finiscono con la palla alta sulla traversa!

 

LA GERMANIA VINCE CON GRANDISSIMO MERITO IL CAMPIONATO MONDIALE 2014 CON 6 VITTORIE ED UN PAREGGIO. 18 GOL ALL’ATTIVO E 4 AL PASSIVO.

LA GERMANIA E ’ LA PRIMA NAZIONALE EUROPEA  DI  CALCIO A RIUSCIRE A VINCERE IL MONDIALE IN TERRA AMERICANA.

 

Un bel Mondiale.Sarebbe stato più giusto una finale tra Germania ed Olanda ma il mondo non è perfetto ,figuriamoci quello del calcio.