\\ Home Page : Articolo : Stampa
Clicca per leggere: UN BRUTTO FALLOSO BRASILE LASCIA I 16 MILIONI DI EURO ALL’OLANDA CHE VINCE 3-0
Di Admin (del 12/07/2014 @ 23:38:21, in Calcio Mondiali 2014, linkato 1003 volte)

 

 

BRASILIA 

FINALE 3° POSTO:

BRASILE 0       OLANDA  3  

 Van Persie ( Olanda ) al 2' del 1° tempo su rigore Blind (Olanda ) al 17' del 1° tempo  Wijnaldum (Olanda ) al 46' del 2° tempo

Visto che è una gara che non conta nulla e che la FIFA farebbe bene ad eliminarla,vediamo come sono scese in campo le due squadre che si affrontano per cercare di strappare un 2 milioni di euro in più di premio finale.

 BRASILE: Julio Cesar Maicon David Luiz Maxwell Thiago Silva Willian Gustavo Ramires Paulinho Oscar Jo C.T. Scolari  ( Modulo 4-4-2 )

OLANDA: Cillessen Martins-Indi De Vrji Vlaar Blind Clasie Wijnaldum De Guzman Van Persie Robben Kuyt C.T. Val Gaal  ( Modulo 5-3-2 )

Arbitro: Haimoudi ( Algeria )

 L’Olanda gioca con un divisa tutta blu molto elegante.Il Brasile con la consueta maglia verde-oro.

Dopo un minuto il Basile aggiorna in negativo un sue record che durava dal lontano 1938.Quello dei gol subiti in un Mondiale.SI,perché il Brasile dopo 2’ perde già 1-0.Ed o gol subiti sono 12 ! Mai accaduto!

 Il rigore è stato causato da un intervento su Robben lanciato in area di rigore da Van Persie,fallo-trattenuta da parte di Tiago Silva.La velocità di Robben l’ha messo in crisi.

Il fallo sembra francamente iniziare fuori dall’area di rigore,ma la velocità di Robben è tale da ingannare l’arbitro.L’arbitro algerino decreta il rigore ma si dimentica il cartellino rosso.

Robben era l’ultimo uomo e Silva doveva essere espulso e non solo ammonito.Quindi nell’errore ha sbagliato due volte

Van Persie trasforma il rigore con un gran tiro che non dà alcuna possibilità di intervento a Julio Cesar.Per il capitano olandese è la 47° rete in 92 gare!

 Al 16’ si fortifica ancora il record negativo di gol subiti dal Brasile! Altra fuga sulla destra di Robben e De Guzman con cross in area dove David Luiz di testa respinge la palla che finisce proprio nella zona del dischetto del rigore ove solo soletto Blind ha tutto il tempo di controllare e fulminare a rete! 2-0 per l’Olanda.Il Brasile ha subito 13 gol in 7 gare,per ora

 Comunque anche in occasione di questo secondo gol c’è da dire che la posizione dalla quale De Guzman ha ricevuto la sfera sembrava di poco in fuorigioco.Questa terna arbitrale algerina…

La difesa del Brasile è ancora nel pallone,completamente frastornata e Robben la fa a fettine ogni volta che avanza.

 L’unico brasiliano che sembra intenzionato a rendersi pericoloso è Oscar che al 21’ impegna in una parata Cillessen con un bel tiro dal limite. Ancora Oscar che batte una punizione con palla in area olandese ove il colpo di testa di Luiz è inguardabile.

David Luiz dopo essere stato il migliore dei suoi nelle prime gare è entrato in crisi totale di concentrazione.

 33’ Maicon con grande esperienza commette fallo lui su Wjinaldum e l’arbitro ci casca in pieno.Altra punizione per il Brasile dal limite dell’area.Il solito cross in area dove è lo stesso Wjinaldum ad anticipare Paulinho in angolo.

 Il Brasile cerca di attaccare ma dove sono gli attaccanti? L’Olanda se volesse affondare potrebbe segnare altre reti

 36’ bella palla in area olandese parallela alla linea di porta.Si allungano Oscar e David Luiz ma non riescono a colpirla.Cillessen non avrebbe potuto far nulla.

 37’ ammonito De Guzman per fallo su Oscar che è il migliore del Brasile.

 40’ Vlaar interviene duro su Ramires al limite.Punizione battuta da Oscar con palla sulla barriera.Vlaar come minimo doveva essere ammonito,invece nulla. SI va al riposo con l’Olanda tranquillamente in vantaggio per 2-0

Il peggiore in campo è l’arbitro.

Entra Fernandinho nel Brasile al posto di Gustavo.

 Il Brasile nel tentativo,vano,di recuperare il risultato picchia ! E l’arbitro non è all’altezza. Sono dei falli da espulsione diretta! Prima è Fernandinho che all’8vo stende in maniera oscena Van Persie,poi il neo entrato Hernanes che prende il posto di Paulinho stende prima Clasie,poi Robben. Per l’arbitro tutto regolare!

E’ incredibile sia il comportamento del Brasile –la peggiore squadra brasiliana mai vista su un campo di calcio-sia quello dell’arbitro.

 Al 12’ Oscar si libera bene al limite dell’area,serve Ramires il cui tiro in diagonale esce di pochissimo. E’ la migliore azione del Brasile in questa gara. AL 23’ ancora una incerta interpretazione arbitrale quando Oscar va aterra in area olandese entrando a contatto con Blind.Viene ammonito Oscar ma Blind esce dal campo in barella. Entra Janmaat.

Altro cambio brasilano.Hulk al posto di Ramires.

   Cerca in ogni modo il Brasile di segnare ma oltre a qualche azione confusa ed a troppi falli finisce per rischiare ancora un rigore quando al 37’ Robben vola a terra in piena area brasiliana travolto da Fernandinho.Forse tocca con un braccio,ma era un altro rigore!

Al 44’ deve uscire per infortunio Clasie,al suo posto Veltman.

Comunque al   l’Olanda passa ancora e siamo sul 3-0. I due migliori tra gli olandesi( oltre a Robben ) vale a dire Janmaat e Wijnaldum confezionano una bella azione che parte da una discesa di Janmaat con cross in area girato in rete da Wijnaldum.La difesa brasiliana dormiva.

 

 Van Gaal dà al 47’ la soddisfazione di entrare in campo in una gara Mondiale anche all’ultimo dei suoi,vale a dire Vorm che prende il posto di Cillessen.

Finisce con la giusta e facile vittoria dell’Olanda per 3-0 sul Brasile che ha una Nazionale fischiata ampiamente e da ricostruire completamente.Da ricordare che il Brasile che doveva uscire nella gara contro il Cile ( Ah! Pinilla ! ) nel corso delle due partite contro Germania ed Olanda ha subito 10 gol a 1!!

 

Credo che resterà nella storia!  OLANDA che termina TERZA in questo Mondiale e DA IMBATTUTA !!!!  Grande Olanda e grande Van Gaal Risentiremo parlare di questa giovane Olanda. (tranne i due assi Van Persie e Robben )