\\ Home Page : Articolo : Stampa
Clicca per leggere: UN MODESTO URUGUAY FA FUORI L’ITALIA CHE ESCE AL PRIMO TURNO COME IN SUDAFRICA
Di Admin (del 24/06/2014 @ 15:33:19, in Calcio Mondiali 2014, linkato 858 volte)

 Martedi 24 giugno 2014 ore 13,00 ( locali ) ore 18,00 ( italiane )

GRUPPO D URUGUAY COSTA RICA INGHILTERRA ITALIA

 Stadio das Dunas

 42.001 posti a sedere  

 NATAL

La città che ha circa 800 mila abitanti è la capitale dello Stato Rio Grande do Norte e dista solo 30 km dal punto più orientale ( cioè più vicino all’Europa ) dell’intero Sud America che è Capo Sao Roque.

       

                       ITALIA-URUGUAY

 ITALIA: è alla 18ma partecipazione alla fase finale di un Mondiale di Calcio. 4 volte Campione del Mondo Nel 1934 in Italia , nel 1938 in Francia, nel 1982 in Spagna e nel 2006 in Germania.

Disputate 82 gare con 45 vittorie 21 pareggi e 16 sconfitte 128 gol fatti e 76 subiti

 Migliore vittoria il 2-8-1948 con un 9-0 sugli Stati Uniti a Brentford in Inghilterra

La peggiore sconfitta a Budapest il 6-4-1924 per 7-1 contro l’Ungheria.

L’URUGUAY è alla sua 12ma partecipazione ad una fase finale del Mondiale. Ha vinto le edizioni del 1930 ( in Uruguay ) e del 1950 ( in Brasile )

Ha disputato 49 gare con 19 vittorie 12 pareggi e 18 sconfitte 77 gol all’attivo e 69 al passivo

. La vittoria più ampia è quella per 9-0 sulla Bolivia del 9-11-1927

 La peggiore sconfitta è del 20-7-1902 a Montevideo contro l’Argentina per 0-6

Diego Forlan è il giocatore con più presenze 111 e con 37 gol all’attivo in Nazionale .

 Luis Suarez invece ha il primato di segnature con 41 gol in 78 presenze.

 Precedenti: Italia ed Uruguay si sono affrontate nove volte.

 Due sole volte ai Campionati del Mondo.Il 6-6-1970 a Puebla in Messico e fu 0-0 Ed ai Mondiali di Italia 90 quando a Roma l’Italia battè l’Uruguay per 2-0 Inoltre un anno fa alla Confederations Cup a Salvador de Bahia Italia ed Uruguay si affrontarono per il terzo posto e dopo il 2-2 sul campo l’Italia vinse ai rigori. In tempi lontani al Torneo Olimpico del 1928 l’Uruguay si impose sull’Italia per 2-0

 Nelle altre 5 sfide in amichevoli l’Uruguay ne ha vinte 2, due ne ha pareggiate ed una l’ha vinta l’Italia.

 Totale generale tra amichevoli e gare ufficiali: Uruguay 3 vittorie 4 pareggi e 2 sconfitte ( le gare vinte ai rigori vengono considerate chiuse sul pari dalla Fifa )

 L’Italia “dovrebbe “ cambiare faccia.

Prandelli pieno di dubbi,attaccato da parte della stampa meno aziendale,si rende conto che riproporre in campo gli 11 fantasmi visti contro la Costa Rica sarebbe un suicidio.

E’ la gara più importante della mia carriera ha detto.Ed è vero.

L’errore semmai e lo abbiamo sempre detto è quello di aver proposto un’Italia con due/tre giocatori improponibili

Primo: Thiago Motta .Ma chi è costui ? Da dove viene ? Chi l’ha voluto? Chi lo protegge?

Secondo: quel Paletta in difesa.Anche qui ,da dove viene questo innamoramento Possibile non ci siano nel campionato italiano giocatori migliori di lui ?

 Terzo:il giocatore Balotelli.Magari saremo smentiti e ci farà vincere il mondiale,lo speriamo per i tifosi dell’Italia.Ma insistere su di lui come prima punta dell’Italia è un errore.

Troppo incostante,capace di giocate memorabili e fini a se stesse,avulso dal gioco di squadra,inadatto a comportamenti corretti a lungo andare.

Bisognava puntare subito su Ciro Immobile come ho sempre detto invece di pensare all’immagine che Balotelli ha tra i tifosi magari in Brasile.Insomma meno marketing e più discernimento tecnico.

 Ora per rimediare è probabile venga fatto un altro errore.Cioè la coppia Immobile-Balotelli che sicuramente si pesterà i piedi.

 Speriamo di essere smentiti.

       ITALIA  0           URUGUAY    1      

GODIN ( Uruguay ) al 36' del 2°tempo

ITALIA: BUFFON( Capitano ) BONUCCI BARZAGLI DE SCIGLIO DARMIAN CHIELLINI VERRATTI MARCHISIO PIRLO IMMOBILE BALOTELLI C.T. PRANDELLI Modulo: 3-5-2

Infortunato: De Rossi

URUGUAY : MUSLERA CACERES PEREIRA GODIN( Capitano ) GIMENEZ LODEIRO AREVALO RIOS RODRIGUEZ GONZALES SUAREZ CAVANI C.T. TABAREZ Modulo: 4-4-2

 Infortunato il capitano Lugano

 Arbitro : Rodriguez ( Messico )

Situazione del Gruppo D COSTA RICA già agli ottavi non si sa se da prima o da seconda 6 punti 4 gol fatti 1 gol subito + 3 ITALIA 3 punti 2 gol fatti 2 gol subiti basta un pareggio con l’Uruguay per arrivare seconda URUGUAY 3 punti 3 gol fatti 4 gol subiti -1 deve battere l’Italia per arrivare seconda. INGHILTERRA 0 punti e già eliminata L’Italia potrebbe anche arrivare prima nel Gruppo e quindi affrontare la seconda del Gruppo C ( Costa d’Avorio ,Grecia o Giappone nell’ordine delle possibilità ) a patto che vinca con buon margine di gol sull’Uruguay e che la Costa Rica venga sconfitta dall’Inghilterra.

 Come già ricordato all’Italia basta un pareggio.Infatti l’arbitro di Italia Costa Rica non ci fischiò contro un rigore immenso,solare,causato da Chiellini che stese in affannato recupero Campbell in piena area.Poi se fosse stato trasformato o meno è un’altra cosa.Il rigore c’era.

 Comunque l’Italia di Prandelli almeno in questo è da ammirare.Fonora mai ha cercato le barricate.Ha sempre cercato di proporsi attraverso il gioco.Riuscirci più o meno è un’altra questione. Comunque ci sarà un prudente 3-5-2 con parecchi giocatori della Juventus in campo.In avanti la coppia Balotelli-Immobile.

Così come Balotelli è sempre un incognita per l’Italia in positivo ed in negativo anche Muslera il portiere dell’Uruguay è un vero terno al lotto.Capace di tutto.

 Italia in maglia azzurra ed Uruguay in bianco.Sugli spalti dello stadio di Natal è evidente la superiorità dei tifosi della “celeste” Caldo accettabile con alto tasso di umidità.Diciamo come da noi con lo scirocco. Qualche fallo di troppo ad inizio gara.Ne fanno le spese Balotelli e Chiellini da una parte e Suarez dall’altra.La tensione è evidente. Balotelli ha avvertito un dolore al ginocchio sinistro in un contrasto precedente. Tabarez ha spostato Pereira in avanti rispetto alla difesa.

Pirlo intanto ha già impegnato Muslera in una punizione che il portiere della Lazio ha alzato in angolo. Ancora un bel lancio di Pirlo per Balotelli che risulta leggermente lungo.Per ora e siamo al 15’ gara equilibrata con Italia più intraprendente.In campo giocatori che si conoscono a memoria sia da una parte che dall’altra.

Ad esempio Verratti gioca nel Paris Saint Germain così come Cavani.E lo stessso Caceres che ha come avversari 6 suoi compagni nella Juventus.Partita che non decolla e lo spettacolo manca.Parecchi falli sia pure non intenzionali.Anche Caceres per qualche momento a terra.

Al 22’ guarda un po’,a chi tocca l’ammonizione ? Indovinate ! Ma a Balotelli ! naturlich! L’unico che ha preso due ammonizioni in tre gare e che sarà assente agli ottavi se l’Italia supererà il turno.Balotelli ha commesso gioco pericoloso in un intervento aereo su Pereira

 Intanto Verratti si mette in luce con accelerazioni e buon passo e Immobile sparacchia alto al 29’ su cross di De Sciglio. Uruguay molto abbottonato e offensivamente per ora quasi nullo.

32’ primo vero affondo di Suarez sulla sinistra dell’area quasi all’altezza del palo ma Buffon lo stoppa alla grande !E in seguito interviene anche sul successivo tiro a rete di Lodeiro.In pratica due parate salva gol! Altra botta a Balotelli,questa volta alla nuca.

 Siamo alle conferme.L’Uruguay è squadra modesta che dispone in avanti di due campioni. L’altra gara non si schioda dallo zero a zero per cui al momento Costa Rica ed Italia qualificate. Primo tempo che ha detto poco.Gara bruttarella  che l’Italia ha condotto con sufficiente autorità.I due davanti si sono cercati poco.Non possono giocare assieme a mio parere.L’Uruguay è più lento di noi e cerca solo il momento buono per colpirci con quei due là davanti.

 Cambio nell’Italia.Resta negli spogliatoi Balotelli ammonito e che non giocherà la prossima ,al suo posto Parolo per ben lanciare Immobile.

Anche Tabarez lascia a riposare Lodeiro e fa entrare Maxi Pereira. L’arbitro che è il Messicano Rodriguez ammonisce al 2’ l’uruguagio Arevalo Ruis per fallo su Verratti. Al 6’ contrasto in area di rigore italiana tra Bonucci e Cavani che crolla a terra.Francamente mi sembra abbia esagerato assai.

De Sciglio prima Immobile poi si mettono in luce con due belle discese una sulla sinistra ed una dalla parte opposta.Nella prima il milanista commette fallo ma mostra bella personalità,nella seconda Ciro insiste troppo.Comunque Immobile deve giocare da prima punta,senza nessuno accanto.

 Spreca l’Uruguay con un tiro sbilenco di Rodriguez lanciato da Suarez, in uno dei rari attacchi degli uomini di Tabarez.

 Per un fallo normale di gioco sul N°17 uruguagio Arevalo Rois da parte di Marchisio l’arbitro espelle direttamente l’italiano.Che cosa avrà visto ? Francamente appare decisione severissima.Il contrasto è sembrato duro ma non da espulsione.

 Italia in 10 ,quindi,e senza Balotelli e Marchisio in caso di ottavi.

 Ora l’Italia si chiude con un 5-3-1 e Tabarez spinge a tutta con un 4-3-3 immettendo Stuani al posto di Pereira.

 Buffon al solito bravissimo su Suarez e gli nega la rete! Siamo al 21’ .Cavani passa in area a Suarez che si fa deviare in angolo da Buffon una palla che sembrava destinata in fondo al sacco!

27’ esce Immobile ed entra Cassano.Immobile ha fatto solo due-tre discese sempre attorniato da un nugolo di avversari.Da rivedere.Esce zoppicando

. Cassano potrà gestire meglio la palla anche agendo da prima punta. Al momento l’Italia è qualificata.Due ottimi interventi di Buffon su Suarez salvano la gara dell’Italia. Verratti a terra,occorre un cambio,l’ultimo.Entra Thiago Motta. 34’ ammonito anche De Sciglio.Per fallo su Maxi Pereira. Ultimo cambio Uruguay.Entra Ramirez per Rodriguez.

Scintille in area tra Suarez e Chiellini.Suarez sembra mordere ad una spalla Chiellini  ( è specializzato in questo..Chiellini forse dà una gomitata ) ,poi va a terra. L’arbitro non interviene.Tutto come prima.

Calcio d’angolo per l’Uruguay al 36’battuto da Ramirez . Perfetto cross in area.Arriva Godin e segna di testa! Sempre Godin dell’Atletico di Simeone e di testa ! Un “tremiendo cabezazo “ di Diego Godin dà la vittoria all’Uruguay

Sarà molto dura per l’Italia recuperare .Ci devono pensare Pirlo e Cassano.Punizione di Pirlo che termina fuori, deviata.Mancano 4’ alla fine e l’Uruguay è qualificato.

Suarez grazia l’Italia al 43’ in un contropiede assieme a Cavani e con soli due difensori azzurri.Insiste nel dribbling invece di passare a sinistra al solissimo Cavani!!

 Se fossi Cavani negli spogliatoi lo prenderei a schiaffi!

L’Uruguay ha gettato il raddoppio!

Parolo è stato bravo a star calmo e contrastare

 Sono 5’ i minuti di recupero. Intanto poco fa l’arbitro ha espulso un massaggiatore dalla panchina dell’Italia,per proteste.

L’Italia cerca il tutto per tutto.L’anima ce la sta mettendo,la qualità meno.

L’Uruguay comunque non appare feroce.E’ stanco.Mancano due minuti e per l’Italia anche Buffon va in attacco !

 Tensione alle stelle! Ai 95 e 45’ l’ITALIA E’ FUORI DAI MONDIALI! Per il SECONDO MONDIALE CONSECUTIVO AL PRIMO TURNO !

Che dire ? L’Italia in questi Mondiali ha giocato male.Solo contro l’Inghilterra ( per colpa-merito dellel scelte di Hodgson ) è stata accettabile.Malissimo contro la Costa Rica,solo decente stasera nel primo tempo e nel finale.Ma di fronte aveva una “larva” di squadra ,un Uruguay più lento di noi che è riuscito egualmente a sbatterci fuori! Incredibile ! Eliminati da una modestissima avversaria.

Ed anche Cavani e Suarez non è che abbiano fatto sfracelli.Il migliore è stato senz’altro Buffon ed è tutto dire della gara azzurra. Fallito l’esperimento doppia punta ( Immobile-Balotelli ),fallito il centrocampo a 5. Prandelli dovrà rivedere le idee ed i giocatori ,anche.

GRUPPO D

 COSTA RICA 7 punti prima classificata 4/1 i gol +3

URUGUAY 6 punti seconda classificata 4/4 i gol 0

 ITALIA 3 punti eliminata 2/3 i gol -1

 INGHILTERRA 1 punto eliminata 2/4 i gol -2 '