\\ Home Page : Articolo : Stampa
Clicca per leggere: SPAGNA AUSTRALIA CAMERUN ANALISI DI TRE ELIMINAZIONI
Di Admin (del 19/06/2014 @ 15:53:26, in Calcio Mondiali 2014, linkato 820 volte)

C’è eliminazione e eliminazione!

 A casa sono già ( prima di giocare la terza gara nei loro gruppi ) il Camerun , l’Australia e la Spagna.

Addirittura i Campioni del Mondo in carica,già eliminati.

 Ho detto e ripeto che di fronte a questa squadra ci si DEVE ALZARE IN PIEDI E FARE IL SALUTO ! E’ stata in assoluto una delle migliori formazioni nella storia del calcio mondiale.

  

 Il paragone con il Brasile di Pelè ,con l’Olanda di Crujiff ( che vinse poco ) e con la Germania dei tempi di Muller e Beckenbauer regge eccome!

Ora il ciclo si è esaurito.

E i segnali ben precisi già si erano visti nella Champions League.

 Ricordiamoci che i Campioni d’Europa del Real Madrid di Ancelotti avevano già dato cenno di possibili gravi black-out ( Il Borussia Dortmund al ritorno dominò le merengues e sfiorò l’impresa della qualificazione alla finale )

Così il Barcellona autore di una stagione anonima sia pure in ballo per il titolo nazionale sino all’ultima gara contro l’Atletico Madrid altro fornitore alla Nazionale di Del Bosque di uomini importanti ma tutti arrivati “alla frutta” ai Mondiali,senza più forze né cattiveria agonistica.

 Poi la consueta “riconoscenza” dell’allenatore ai propri uomini che tanto avevano vinto. ( già sperimentata da noi in Italia da Bearzot e da Lippi ).

Poi gli episodi.Nessuna scusante.

Gli Spagnoli hanno giocato male e sono giustamente eliminati,ma siamo convinti che se Silva come doveva fare avesse segnato il gol del 2-0 contro l’Olanda ora si racconterebbe un’altra storia.

        

 Fuori anche l’Australia e questo di certo non fa notizia.Invece si tratta di una buona squadra che ha ben giocato sia contro il Cile perdendo immeritatamente per 1-3 sia contro l’Olanda venendo sconfitta per 2-3 e mettendo in mostra il gol forse più bello ( assieme a quello di van Persie ) visto finora al Mondiale con quella botta al volo finita sotto la traversa di Cahill che è un bel giocatore.

L’ex dell’Everton ora giocatore dei N.Y Red Bulls ha 34 anni e con la Nazionale Australiana ha già messo a segno 36 reti.Gli australiani hanno messo in grande difficoltà la difesa olandese andando anche in vantaggio cedendo poi nel finale causa bravura avversaria ( Robben-Van Persie ) e inadeguatezza propria ( portiere non all’altezza in occasione del terzo gol )

Comunque va fuori una delle squadre migliori viste finora al Mondiale.

               

 La stessa cosa non può né deve esser detta circa la terza eliminata anzitempo.Gli africani del Camerun.Prima le polemiche sulla partecipazione legate al pagamento anticipato dei premi ( notare:dei premi!) poi esibizioni non all’altezza.

Addirittura si è arrivati a vedere scene di giocatori camerunensi che si prendevano per il collo tra di loro mandandosi a quel paese. ( Moukandio vs Assou-Ekotto ) E con la stella Eto’o in panchina,già infortunato.

Insomma,una “banda” di mercenari senza capo né coda.Giusto che siano usciti subito.Altro che Leoni indomabili!

Nessuna rete all’attivo e cinque al passivo per ora,prima dell’ultima gara contro il Brasile

Del C.T. tedesco Volker Finke molti ignorano la carriera che si è svolta soprattutto alla guida del Friburgo ove è rimasto dal 1991 al 2007 !

Da ricordare che la FIFA garantisce a tutte le partecipanti al Mondiale un minimo di almeno 1 milione di euro e questo,come detto,per la sola partecipazione. Per chi supera la fase a gironi come l’Olanda ed il Cile hanno già fatto si sale a 5 milioni di euro e via via a salire fino ai 25 milioni di euro della squadra che vincerà i Mondiali.!

 NB: e se accadesse questo? Fantascienza ma il calcio non è scienza esatta.

Ultima giornata del Gruppo A Camerun-Brasile e Croazia-Messico

I Leoni indomabili tornano tali e battono il Brasile per 1-0 Croazia e Messico pareggiano ed il Brasile è eliminato! Un altro Maracanazo!

 Si avrebbe il Messico primo con 5 punti Croazia a 4 punti con +2 differenza reti e Brasile a 4 punti a +1 differenza reti