\\ Home Page : Articolo : Stampa
Clicca per leggere: A LONDRA ITALIA SFORTUNATA CON L’IRLANDA MONTOLIVO KO SIRIGU MIGLIORE IN CAMPO
Di Admin (del 31/05/2014 @ 21:43:51, in Nazionale Italiana di Calcio, linkato 1029 volte)

Ecco che inizia il Mondiale dell’Italia.Nel senso che questa gara amichevole a Londra ,allo stadio Craven Cottage( lo stadio del Fulham) contro l’Irlanda servirà a Prandelli per prendere decisioni in merito alla lista dei 23-24 giocatori da consegnare.

C’è una norma della Fifa che consente fino a 24 ore prima della gara di esordio dei Mondiali di sostituire dei giocatori per infortunio sopravvenuto.

In campo l’Italia due,si dice.Dopo i carichi di lavoro intensi svolti a Coverciano vedremo in che condizioni sarà l’osservato speciale,vale a dire Giuseppe Rossi.

 Lo diciamo subito a scanso di equivoci.Noi vorremmo che la coppia d’attacco della Nazionale ai Mondiali Brasiliani fosse proprio quella che stasera è entrata in campo sin dall’inizio.Vale a dire Rossi-Immobile,altro che Balotelli! Comunque,tutti possono essere utili alla causa. Vedremo.

 

 

Italia: Sirigu De Sciglio Bonucci Paletta Darmian Marchisio Motta Montolivo (capitano) Verratti Immobile Rossi All.tore Prandelli Modulo: 4-3-1-2

Irlanda: Forde Coleman O’Shea Pearce Ward Heindrick Pilkington McGready Hoolahan Meyler Long All.tore: O’Neill Modulo:4-2-3-1

 

Inizio interessante degli azzurri che con Immobile al 3’ si rendono pericolosi con un tiro respinto ed al 4’ sempre con Immobile,forse in fuorigioco,che non controlla bene la sfera con il petto a tu per tu con il portiere Forde.

Al 6’ una combinazione Verratti-Marchisio vede il centrocampista della Juventus sferrare una gran botta dai 20 metri deviata da Forde.

All’8’ uno scontro di gioco tra Pearce e Montolivo vede il capitano azzurro soccombere.Sembra serio l’infortunio e il Prof.Castellacci medico responsabile azzurro è costretto ad intervenire sulla gamba sinistra immobilizzandola.Montolivo esce dal campo in barella con gli applausi di bene augurio del pubblico.Con tutta probabilità per lui i Mondiali sono finiti prima della partenza!

Entra Aquilani.

L’Italia che aveva iniziato con buona lena sembra davvero essersi smarrita.

20’ ammonito Bonucci per un’entrata in ritardo su Ward.

Sulla punizione Pilkington impegna Sirigu.

Poi si mette in luce Giuseppe Rossi con un lancio per Darmian dopo un gesto tecnico di rilievo,solo che il torinista effettua un diagonale impreciso.

L’Irlanda si fa sotto e prima con Meyler che con un bel sinistro impegna Sirigu che devia in angolo,poi con il pericoloso Pilkington che supera diversi difensori italiani prima di vedersi il tiro deviato da Darmian.

Ed anche Aquilani accusa un colpo alla testa che richiede del ghiaccio.

Alla mezz’ora un Italia un po’ schoccata dall’infortunio a Montolivo rischia il gol in un paio di occasioni.

Prima è l’Irlandese Hendrick con un tiro dal limite che sfiora il palo alla sinistra di Sirigu,poi è bravo il portiere italiano del Paris Saint Germain a neutralizzare una gran botta di testa di Long! La migliore occasione della gara finora.

Deve uscire anche Aquilani per la botta alla tempia.Al suo posto Parolo.

Dopo una fase di netto predominio Irlandese si rifà viva l’Italia con un scambio Rossi ,che batte un angolo,ed intervento di Immobile.Ma la palla è respinta dalla difesa.

Ancora Immobile al 43’ riceve in area un lancio lungo di Verratti  ma nell’agganciare è superato dal portiere in uscita.

Comunque l’intesa Rossi-Immobile funziona.

I 5’ di recupero( per l’infortunio a Montolivo ) vedono un possesso palla continuo degli azzurri che non affondano mai verso la porta irlandese.Si va al riposo sulla zero a zero e con poche indicazioni utili.Rossi sembra OK anche se non ha mostrato continuità.Immobile servito tre volte non è stato preciso,ma è un giocatore che da isolato in avanti ne mette dentro una ogni 3-4 occasioni.In difesa in qualche frangente si è un po’ ballato.( Paletta ad esempio nel finale ha perso banalmente un pallone ) Poi il ko di Montolivo.Insomma,più ombre che luci.

Alla ripresa del gioco Sirigu continua a “fare il Buffon” e in un frangente evita un gol che sembrava fatto.Motta perde banalmente palla a metà campo innescando un contropiede due contro due che vede un tiro a botta sicura di Long  sventato alla grande da Sirigu!

Poi un tiro di Pilkington termina di un nulla fuori!

Non c’è molto coordinamento tra centrocampo e difesa negli azzurri.Per ora Sirigu è stato decisivo.

Intanto anche Aquilani è andato per accertamenti in ospedale mentre per Montolivo si parla di forte colpo alla tibia con possibile interessamento al ginocchio sinistro.Si attendono notizia più precise.

Immobile lascia il campo a favore di Cassano al 10’ della ripresa dopo aver anche segnato una rete su passaggio di Parolo ma l’azione era viziata da un fuorigioco di posizione proprio di Immobile.

A proposito è di ieri la notizia del passaggio di Immobile al Borussia Dortmund con un faraonico contratto di 5 anni!!! E circa 20 milioni da dividersi tra Juventus e Torino con quest’ultimo che prenderà anche 500 mila euro in più per aver valorizzato il giocatore che ricordiamolo venne prelevato dalla Juventus nel Sorrento per 80 mila euro nel non lontano 2008!!!!

Italia più determinata.Al 16’ tiro di Cassano che Pearce devia in angolo.Verratti lo batte e Bonucci portatosi in avanti colpisce di testa con palla alta.

17’ esce Thiago Motta uno dei “pallini” di Prandelli ( che stasera non ha certamente impressionato) ed entra al suo posto De Rossi.

Intanto pare che per Montolivo si tratti addirittura di frattura della tibia!

Giuseppe Rossi si appresta a lasciare il campo dopo 70’ di gioco a favore di Cerci.

Che impressione di lui avrà avuto Prandelli? Rossi non ha fatto male,anzi.Manca ancora di continuità,è ovvio.Ma non può che migliorare.Noi lo porteremmo ai Mondiali.

Anche l’Irlanda ha iniziato una girandola di sostituzioni.Via Pilkington dentro Mc.Clean; via Hoolahan dentro Quinn; via Long dentro Cox.

Un bel tiro di Parolo termina sull’esterno della rete.Poi anche Cerci alle prese con Pearce rimedia una botta che lo fa zoppicare.

Al 34’ la prova che questi avversari dell’Italia non segnano nemmeno se la porta fosse vuota!

Incredibile occasione e ripetuta per tre volte davanti a Sirigu !

Va via Mc Clean che crossa in area,arriva in girata al volo Cox che prende in pieno la traversa!La palla va a McGeady che impegna severamente Sirigu ed in un doppio intervento.

Bravo Sirigu senz’altro, ma questi Irlandesi quanti errori….hanno solo una buona corsa ed anche ruvidezza.Ma la squadra è complessivamente modesta.

Prandelli effettua presumibilmente l’ultimo cambio innestando a 4’ dalla fine Abate al posto di Darmian che ha fatto una buona prova.

43’ ancora azione Irlandese con una buona combinazione sulla destra ove si mette in luce il giovane McGeady con passaggio in area a McClean ma come al solito l’ottimo Sirugu blocca sul suo palo.

La gara termina al 93’ con un tiro cross di Cerci che attraversa lo specchio della porta irlandese e va fuori.

Termina con uno 0-0 che dice poco.Ha detto che Montolivo è fuori.Sirigu migliore in campo non ha fatto rimpiangere Buffon.Buoni De Sciglio e Darmian.In avanti Rossi non è ancora pronto ma va portato lo stesso,mentre Immobile dipende molto dai rifornimenti.Se sono pochi c’è poco da fare!

Irlanda generosa e sprecona.Nel secondo tempo avrebbe meritato il gol.