\\ Home Page : Articolo : Stampa
Clicca per leggere:SON TORNATE LE VEDOVE INCONSOLABILI DI MOURINHO..TUTTI DI NUOVO SUL CARRO..CI PENSERA’ GUARDIOLA.
Di Admin (del 09/04/2014 @ 16:09:24, in Calcio commenti, linkato 952 volte)

 

 

 RIECCOLI! Ecco di nuovo all'assalto sul  carro del vincitore secondo esatto "more italico " tutti quelli innamorati del "bel tenebroso" di quel Mourinho che ha fatto molte inconsolabili vedove calcistiche.

Un profluvio sulla stampa di elogi per l'ennesima qualificazione alle semifinali di Champions League di una delle sue squadre più o meno mediocri che il portoghese con indubbia abilità ed altrettanta indubbia fortuna ha guidato negli ultimi 10 anni vincendo anche diversi titoli.

Sarebbe ingeneroso e non intelligente non riconoscere le qualità dell'uomo.Un abile provocatore,sprezzante il giusto ma in grado evidentemente di far breccia sulle menti dei suoi "pedatori" ( non in quella speciale di Balotelli,però...)

Insomma un abile fortunato uomo super pagato ed anche a mio modo di vedere super antipatico.

Ma che sia un vincente come negarlo? 8 qualificazioni per le semifinali di Champions League in 10 anni e con 4 squadre differenti.Questo il record del portoghese.Nel 2003-2004 vinse la Champions con un secco 3-0 del suo Porto contro il Monaco e si ripetè con l'Inter nel 2009/2010 battendo il Bayern per 2-0 ( con molta fortuna anche...)

Ora tutti tifano di nuovo per lui solo che...solo che dalle parti di Monaco di Baviera opera un altro allenatore vincente ben differente sia nei tratti che nel modo di fare.Pep Guardiola allenatore del Bayern Monaco.

 

Per Guardiola parlano i fatti tiki-taka o meno.

Col Barcellona  247 panchine 179 vittorie 47 pareggi e 21 sconfitte

Con il Bayern Monaco  43 panchine 37 vittorie 4 pareggi e 2 sconfitte

Stasera l’avventura in Champions del Manchester United ( un record di 18 stagioni consecutive!! ) corre seriamente il rischio di terminare.( Gli inglesi in campionato sono distanti dalle posizioni Champions).

Già due volte Guardiola ha battuto il Manchester in finale di Champions alla guida del Barcellona nel 2009 e nel 2011.

Molto probabile che stasera all’Allianz Arena sia ancora una volta lo spagnolo ad esultare