\\ Home Page : Articolo : Stampa
Clicca per leggere: VOLTI NUOVI AL MILAN CE NE ESTREMO BISOGNO ARRIVANO ESSIEN E TAARABT
Di Admin (del 28/01/2014 @ 21:46:29, in Calcio Milan, linkato 1126 volte)

                                                                                      

 

Fuochi d’artificio ( si fa per dire…perché di quattrini non se ne vedono..) del Milan alla ricerca di rafforzare una delle rose meno competitive degli ultimi 30 anni di storia milanista.

 Arrivano in rossonero Essien e Taarabt.

  goal.com

 Michael Essien è un centrocampista Ghanese di 31 anni passato anni fa alla notorietà per il suo trasferimento al Chelsea e per essere stato pagato con la cifra più importante per un giocatore africano.38 milioni di euro. Ha avuto due gravi infortuni l’ultimo dei quali al legamento crociato del ginocchio destro.Svincolato dal Chelsea si è legato al Milan dopo aver superato le visite mediche con un contratto sino al 30 giugno 2015.

sabotagetimes.com

 Adel Taarabt invece proviene da Fulham in prestito ed è stato scambiato alla pari con Cristian Zaccardo. Il giocatore è nazionale marocchino,ha 24 anni gioca come trequartista ed ha una buona critica essendo molto dotato tecnicamente.

Se risponde al vero la seguente dichiarazione del neo acquisto rossonero non è che la società più titolata al mondo ne esca molto bene"Sfondare in rossonero mi aprirebbe le porte di grandissime squadre come il Real Madrid o il Barcellona - aveva dichiarato in passato il marocchino -. In Italia non ci sono mai stato, ma a parte il San Paolo, vedo in tv che la maggioranza degli stadi sono tristi, vuoti. Rinuncerei a quelli inglesi solo per il Milan.

Deo gratias !

NB: affare ??!! non ancora ufficiale.SI attende l'OK del QPR proprietario del cartellino.Comunque Zaccardo non andrà in Inghilterra ma probabilmente al Marsiglia.

 Intanto già mi è capitato di ascoltare in qualche bar la “voce “ del tifoso,ovviamente non milanista che comincia a preoccuparsi del fatto che il Milan avendo vinto due gare consecutive di campionato e l’ultima a Cagliari con due gol nel finale,possa tentare di iniziare una rimonta in classifica del tipo quella dello scorso anno….Per chi è milanista è buon segno.

Seedorf pare avere dalla sua la buona stella.

Una cosa sarà determinante per il futuro rossonero al di là del nostro pensiero che è e resta il medesimo ( la squadra deve essere rivoluzionata e puntare tutto su Balotelli è un azzardo ).

Deve essere recuperata la migliore forma fisica.La squadra passeggia non corre.

I due neo arrivati dovranno dare una mano anche in questo senso.