\\ Home Page : Articolo : Stampa
Clicca per leggere:IL MILAN CROLLA FISICAMENTE NEL FINALE E L’INTER VINCE IL DERBY CON UN BEL GOL DI PALACIO
Di Admin (del 22/12/2013 @ 22:50:23, in Campionato, linkato 1275 volte)

                                                          

 

 

     Sport & Sport il blog di Gianni Zei

 

 

UN DERBY PICCOLO PICCOLO VINTO DAI NEROAZZURRI CON UN VEEMENTE FINALE.

IL MILAN HA GIOCATO MEGLIO PER GRAN PARTE DELLA GARA MA POLI HA SBAGLIATO UN GOL CLAMOROSO ED E' CROLLATO FISICAMENTE NEL FINALE

ABBIATI HA BEN PARATO NEL FINALE MA NULLA HA POTUTO SU UN COLPO DI TACCO DI PALACIO.

PRIMO DERBY VINTO DA THOHIR E DA MAZZARRI  L'INTER HA MOSTRATO PIU' GRINTA DEL MILAN

MILAN: VINTE SOLO 4 GARE SU 17!!! DOVE SI VUOLE ANDARE?IN CHAMPIONS?

 

INTER-MILAN  1-0  Palacio al 41' 2° tempo

Ed eccoci al derby di Milano in tono minore. Basta guardare la classifica,soprattutto quella dei rossoneri,per capirlo.E’ il derby N° 209.Nei precedenti 208 questa la situazione: Inter 74 vittorie,Milan 72 vittorie i pareggi sono 62. 286 i gol dei neroazzurri e 281 quelli rossoneri.Sostanziale equilibrio,quindi.

 Vi sono attese per questa gara soprattutto per il fatto che l’Inter da quando è passata di mano da Moratti a Thohir non ha mai vinto.( Una sconfitta e tre pareggi) Il Milan da parte sua se dovesse perdere il derby avrebbe una classifica a dir poco “pietosa” alla ottultima posizione.

Sorpresa nel Milan :gioca Saponara accanto a Kakà che è il capitano

.I tifosi delle due curve hanno deciso di stare in silenzio e senza coreografie per protestare contro i vari divieti imposti dalla Questura circa materiali da introdurre nello stadio.

 Inizia bene l’Inter con lanci in verticale per mettere in difficoltà i difensori rossoneri poi viene fuori il Milan pericoloso con Balotelli al 9’ con tiro deviato in angolo e all’11’ ed ancora al 13’ sempre con tiri di Balotelli sempre deviati all’ultimo istante o finiti alti di poco.

14’ fiammata interista con tiro di Guarin che esce di un nulla. La gara è molto veloce e in un’attimo si passa da un portiere all’altro. Buona finora la gara di Saponara l’ex Empoli pochissimo impiegato questa stagione.(pubalgia ed infortuni vari ) Il Milan ha preso le misure all’Inter ed appare più convinto. Al 22’ tiro di Muntari fuori dai 25 metri. 23’ incursione improvvisa dell’Inter con un colpo di testa di Nagatomo solo sfiorato.Se il piccolo giapponese avesse colpito la sfera in una fase più alta della parabola, sarebbe stato gol di sicuro. Al 25’ Mazzoleni l’arbitro ammonisce De Sciglio autore a centrocampo di un fallo tattico su Guarin che fisicamente appare poco contenibile.

29’ Poli davanti alla porta interista senza portiere (Handanovic era uscito male perdendo palla ) riesce solo a sparare un pallone altissimo!Errore clamoroso !

 Gioca meglio il Milan ( ma francamente ci vuol poco ) perché l’Inter si conferma senza capo né coda.Punta solo e soltanto su Guarin e la sua “castagna” dalla distanza

.Il Milan fraseggia molto ma è imprecisissimo in fase risolutiva.

39’ contatto molto sospetto in area di rigore rossonera tra Zapata e Palacio ma Mazzoleni non fischia.Il fallo ai più è apparso evidente anche se dai movimenti dei due giocatori si poteva essere tratti in inganno.

 AL 46’ su esiti da calcio di punizione causato da un fallo di Constant su Guarin un colpo di testa di Cambiasso sfiora l’incrocio dei pali. Al riposo sullo zero a zero in un derby davvero modesto.

Problema per il Milan.Constant non rientra in campo per una botta alla caviglia.Al suo posto un Emanuelson che non è nemmeno al meglio

Inter più decisa in inizio ripresa con occasioni per Jonathan e Campagnaro che si vede il suo colpo di testa respinto da Zapata quasi aulla linea

. Si va vedere Balotelli con un tiro respinto da Handanovic che Poli ancora una volta non riesce a metter dentro! 12’ Mazzarri fa uscire Taider al suo posto Kovacic. Ammonizione per Guarin,poi per De Jong per falli di gioco tra il 15’ ed il 17’ Poi tocca a Jesus il cartellino giallo per un fallo su Balotelli. 22’ Balotelli al volo di destro con palla fuori di non molto.La partita è spezzettata

I canoni sono quelli del primo tempo. Milan con gioco migliore,più elegante ma infruttuoso,Inter più fisica,a folate ma se paragoniamo le due squadre a quanto mostrano sia la Juventus che la Roma ed anche la Fiorentina la distanza è notevole.Milano dovrà crescere e molto anche.

25’ Guarin tocca con la mano.E’ punizione per il Milan ed ammonizione per lui.Punizione battuta da Balotelli con palla fuori. Balotelli è autore anche di una splendida azione di forza da centrocampo che Muntari non riesce a sfruttare.Allegri cerca di vincere il derby.Mette dentro anche Matri che entra al posto di Saponara.

35’ doppia occasione per l’Inter in pochi secondi.E’ Palacio ad averla ma Abbiati è bravo in tutte e due le occasioni.L’Inter ora spinge e Nagatomo fa la differenza.I difensori milanisti lo controllano a fatica.Mazzarri capisce che il momento è favorevole e mette dentro anche Icardi.

Ora la gara è bella ed intensa.L’Inter ha più forza del Milan che cerca il contropiede.

 Ed infatti segna l’Inter che in questo finale ha molta più birra in corpo! E’ Palacio che segna. Merito di Guarin che traversa basso in area ma bravissimo è Palacio che di tacco spiazza tutti Abbiati compreso!

Ed intanto ecco la solita ammonizione per Balotelli,per protesta.

Il finale è concitatissimo ed entra anche Pazzini.Muntari viene espulso per una spinta molto vistosa a Kuzmanovic che tratteneva la palla e l’Inter vince il derby per 1-0.

Prima vittoria per il magnate Thohir neo padrone della società.Il Milan esce male da questa gara che poteva come minimo impattare,ma è crollato fisicamente nel finale.E la classifica è impietosa.I rossoneri sono a 27 punti dalla Juventus ,a 22 dalla Roma e a 17 dal Napoli che è al terzo posto.

Io l’ho sempre detto:questa squadra al massimo arriverà sesta/settima altro che posto Champions!

 Mazzarri è stato bravo a capire che il Milan era sulle ginocchia ed ha ordinato l’assalto finale ed ha vinto il suo primo derby.