\\ Home Page : Articolo : Stampa
Clicca per leggere:MONACO DI BAVIERA IN FESTA 2013 FAVOLOSO ANCHE CAMPIONI DEL MONDO PER CLUB.
Di Admin (del 21/12/2013 @ 21:11:37, in MONDIALE PER CLUB, linkato 1189 volte)

                                              

     Sport & Sport   il blog di Gianni Zei

                                                              

IL BAYERN MONACO E' SUL TETTO DEL MONDO !!!

37 ANNI DOPO IL BAYERN MONACO DI GUARDIOLA TORNA CAMPIONE DEL MONDO !!!IL 21 DICEMBRE,  NELLO STESSO GIORNO IN CUI, ERA IL 21 DICEMBRE 1976, CONQUISTO’ IL PRIMO TITOLO PER CLUB  ( Il Bayern battè 2-0 il Cruzeiro di Belo Horizonte a Monaco e fece 0-0 al ritorno a Belo Horizonte il 21-12-1976 di fronte a 123.715 spettatori!!))

NULLA DA FARE PER IL RAJA CASABLANCA CHE A SORPRESA ERA GIUNTO IN FINALE MAROCCHINI BATTUTI PER 2-0

FANTASTICO 2013 DEI BAVARESI CAMPIONE DI GERMANIA ( 23° titolo)  COPPA DI GERMANIA ( 16° titolo) CHAMPIONS LEAGUE ( 5° titolo) SUPERCOPPA UEFA ( 1° titolo) CAMPIONI DEL MONDO PER CLUB ( 3° titolo)

 BAYERN MONACO -RAJA CASABLANCA  2-0  DANTE AL 6' 1° tempo  THIAGO al 22' 1° tempo

36.000 persone allo stadio di Marrakesh per la finalissima  tra i Campioni d’Europa del Bayern Monaco e i campioni del Marocco del Raja  Casablanca.Alla presenza del Capo di Stato marocchino Mohammed VI e del Presidente della FIFA Blatter.

FINALE DEL MONDIALE PER CLUB FIFA

Sorpresissima! Per la seconda volta in finale c’è una squadra africana ( Nel 2010 il Mazembe –congolesi- perse la finale contro l’Inter) .La sconfitta subita dai brasiliani dell’Atletico Mineiro in semifinale contro i marocchini intanto è costata il posto all’allenatore Cuca !

Il Bayern di Monaco ha la grossa opportunità di completare un 2013 da record con il titolo mondiale.E crediamo non se la faccia sfuggire nonostante il buon gioco mostrato dai marocchini fino a questo momento.Guardiola molto probabilmente aggiungerà ancora un titolo alla sua ben fornita bacheca.

Si gioca a Marrakesh città di oltre un milione di abitanti situata a circa 150 km dalla costa.

Passano solo 6’ ed il Bayern passa in vantaggio.Da calcio d’angolo battuto sulla destra la palla perviene al limite dell’area ,da lì un passaggio in avanti ove si trova Dante il difensore del Bayern dalla capigliatura tanto imitata dai giovani che non ha difficoltà a freddare il portiere marocchino.Certo che la difesa di casa si è fatta sorprendere ingenuamente .La posizione di Dante è però apparsa al limite della regolarità.

Ancora Bayern al 10’ con un tiro di Muller respinto.

Francamente nonostante il Casablanca giochi con personalità e non disdegni ogni tanto qualche sortita in avanti il Bayern fa la gara ed attende il momento giusto per chiudere la gara col secondo gol.

Ed eccolo il gol! Da Alcantara che appare incontenibile fino nel profondo dell’area marocchina con retropassaggio al limite ove si proietta Thiago che fulmina in rete! Askri nulla può.2-0 e sicuramente gara chiusa.Siamo al 22’

Ancora un colpo di testa pericoloso di Dante al 34’

Sfiora ancora il gol il Bayern con un tiro di Shaquiri che all’ultimo momento il bravo portiere marocchino Askri mette in angolo.La tenuta atletica dei bavaresi è impressionante.

Al 36’ un errore di Neuer nella rimessa in gioco per poco non procurava un gol al Casablanca con palla che lambisce il palo alla destra del portiere.

39’ triangolazione bavarese conclusa con un violento tiro di Thiago di poco fuori.

Si va al riposo con i cori ed i canti delle migliaia di bavaresi presenti allo stadio e sul rassicurante 2-0 per i rossi di Monaco.

La ripresa è ancora interessante.Occasioni anche per il Casablanca che però difetta di precisione pur mostrando un bel carattere.Il Bayern sfiora il 3-0 al 16’ quando  Shaquiri colpisce in pieno la traversa a portiere battuto! Questo Shaquiri nazionale Svizzero non è niente male! Semmai pecca di precisione.

Guardiola essendo ormai la gara saldamente in pugno effettua i cambi.( entrano Mandzukic e Goetze)

Il Casablanca getta al vento un’occasione clamorosa per riaprire la gara al 35’ della ripresa quando a porta spalancata ,dopo un bell’intervento di Neuer,Soulaimani sparacchia alle stelle!

Un po’ di sufficienza da parte dei bavaresi,quella che è costata cara ai brasiliani di Ronaldinho!Si ripete la situazione a due minuti dalla fine con Kachani che di fronte a Neuer non riesce a batterlo dopo un bel contropiede.Occorre rendere onore a questi giocatori del Casablanca che hanno dato tutto creando anche almeno tre palle gol e far questo contro una corazzata come il Bayern è degno di nota.

Dopo 3’ di recupero il BAYERN MONACO E’ CAMPIONE DE MONDO!

 

Per Guardiola è il  16° titolo da allenatore! Ed a soli 43  anni  ancora da compiere!

La media tra le gare dirette e le vittorie ottenute tra Barcellona e Bayern è stratosferica!

276 gare in panchina con 203 vittorie 50 pareggi e sole 23 sconfitte! Pari al 73,55% di vittorie!

 

 

L’ATLETICO MINEIRO DI RONALDINHO CONQUISTA IL TERZO POSTO BATTENDO 3-2 IL GUANGZHOU EVERGRANDE DI MARCELLO LIPPI