\\ Home Page : Articolo : Stampa
Clicca per leggere: TRA JUVENTUS E MILAN 22 PUNTI DI DISTACCO IN 15 GARE !NAPOLI A 8 !
Di Admin (del 07/12/2013 @ 23:03:26, in Calcio campionato, linkato 885 volte)

 

 A margine degli anticipi della 15a giornata che si può dire? Una cosa balza all’attenzione.Che tra Juventus e Milan in classifica ci sono la bellezza di 22 punti! Un abisso.

 Juventus che viene da sette vittorie consecutive dopo la scoppola salutare di Firenze e con Buffon imbattuto,quindi con zero gol al passivo.Scoppola che mai fu più salutare,quindi. Milan che non riesce neppure a vincere a Livorno terra del suo allenatore, quest’anno ( e non solo…) tanto criticato per non aver dato un gioco alla squadra.

 Anche a Livorno è stata necessaria addirittura una rincorsa per strappare un pareggio.

Ha fatto tutto Balotelli.4 tiri,2 gol una traversa che ancora trema ed una paratona del portiere labronico.Può bastare? NO!

 Per i tifosi milanisti l’abbiamo già detto sarà un’annata molto grama.Se andrà di lusso sarà un sesto/settimo posto in campionato ed una eliminazione dalla Champions a cavallo tra gli ottavi e/o i quarti di finale.Punto e basta.

Con i nuovi dirigenti ( che speriamo arrivino al più presto) delegati a ricostruire dalle fondamenta un’intera rosa.Una rosa che potrà ripartire solo da pochissimi degli attuali giocatori.Occorrerà fiuto,fortuna ed anche una buona dose di danaro per rendere nuovamente competitivo il Milan.

A Livorno ha rischiato di vincere,ma anche di perdere.

Il senso di mettere dentro Kakà,Balotelli,Niang,El Shaarawy e prestare il fianco al contropiede non è capibile.Da anni la difesa soffre tremendamente i giocatori avversari dotati di un minimo di tecnica e c’èra da scommetterci che Paulinho( non C.Ronaldo) avrebbe fatto vedere i sorci verdi ai difensori rossoneri

.Insomma con 23 reti subite quella milanista è una delle peggiori difese della Serie A.E le colpe non possono essere solo del “povero” Zapata.Tutt’altro.

 Venendo allo spettacolare ( anche negli errori) 3-3 tra Napoli ed Udinese si può dire che la squadra di Guidolin non merita la modesta posizione in classifica che ha.Nonostante gravi assenze riesce sempre a praticare un gioco che mette in difficoltà gli avversari e per quanto visto contro Juventus e Napoli il bottino attivo di un solo punto grida vendetta!

 Il Napoli è ad una possibile svolta della stagione.Non poteva non avere la testa alla gara contro l’Arsenal ove le possibilità di passare il turno sono veramente esili,nonosante il turn over di Benitez.

 Insomma tutto gioca a favore della Juventus e se anche domani la Roma non vincerà contro la Fiorentina per i bianconeri di Conte potrebbe essere la svolta della stagione.Un altro cammino solitario verso il terzo scudetto consecutivo.