\\ Home Page : Articolo : Stampa
OLT: DOPO 10 ANNI IL PROGETTO PUO’ AVVIARSI . LA NAVE FSRU TOSCANA ARRIVA DOMANI
Di Admin (del 29/07/2013 @ 23:07:17, in OLT FSRU TOSCANA, linkato 1097 volte)

 

 

La nave FSRU Toscana trainata da due rimorchiatori della Saipem è in vista dell’arcipelago toscano.Arriverà a Livorno domattina.Attualmente naviga a 3,1 nodi al largo di Bastia. 

 Tra l’altro il meteo prevede per stasera nelle acque antistanti la città labronica un mare molto mosso con onda oltre i due metri che potrebbe non agevolare le operazioni di ancoraggio.

Ricordiamo che questo sistema di ancoraggio permetterà alla nave una rotazione di 360 ° sul suo asse.

Potrà così prendere il via un progetto il cui costo è lievitato dai 400 milioni agli attuali 800 ed in un momento non certo favorevole visto il calo della richiesta di gas da parte del mercato. Si tratta del primo esempio di rigassificatore offshore realizzato lungo le coste italiane.

Da parte sua il Ministro dell’Ambiente Orlando ha ricordato come siano previste rigorose misure sulla sicurezza delle operazioni di rigassificazione che avverranno a bordo della FSRU che ha una capacità di rigassificazione di ben 3,75 miliardi di metri cubi all’anno.Dai 4 serbatoi della nave ( lunga 288 metri ) il gas passera' attraverso 32 Km di gasdotto in parte sottomarino ed in parte terrestre, alla rete nazionale  coprendo circa il 4% del fabbisogno italiano.