\\ Home Page : Articolo : Stampa
FINALE CHAMPIONS : LONDRA PRONTA ALL’INVASIONE TEDESCA BORUSSIA DORTMUND E BAYERN MONACO A VOI !
Di Admin (del 23/05/2013 @ 23:07:50, in champions, linkato 1241 volte)

                                                                                                         

 

 Il nuovo stadio di Wembley ( non quello Imperiale che vide 50 anni or sono il trionfo del Milan-prima squadra italiana a vincere la Coppa dei Campioni ) si appresta ad ospitare la finalissima 2012/2013 della Champions Legaue edizione N° 58

Due tedesche in finale e con pieno merito,anche.Sono le due che hanno guidato anche quest’anno il campionato di calcio della Germania ( Bundesliga) con il Bayern campione per la 23a volta ed il Borussia secondo alla distanza abissale record di 25 punti.

 Non inganni questo divario in punti.Il Borussia è stato campione di Germania per due anni consecutivi dal 2009 al 2011 ed è all’altezza in una sola gara soprattutto ,del più titolato club di Monaco di Baviera.

Bayern Monaco alla ricerca della quinta Champions dopo due finali perse che gridano ancora vendetta e che non sono state di certo dimenticate.Quella con l’Inter del contropiedista Milito a guida Mourinho e soprattutto quella dello scorso anno di fronte al proprio pubblico quando Schwensteiger e compagni vennero sconfitti ai rigori da un’altra squadra dal gioco micragnoso,il Chelsea di Di Matteo.

 Il Bayern è una vera corazzata ma ,evidentemente, soffre il gioco di rimessa.Ed in questo anche il Borussia Dortmund è bravissimo.E ricordiamo che il Dortmund ha perduto finora una sola gara quella di Madrid col Real al ritorno..I bavaresi hanno saputo rinforzare la difesa con un elemento dal costante rendimento come il capellone brasiliano Dante ed hanno nella continuità di uomini come Ribery e Robben utili sia in proposizione offensiva che come in ripiegamento,nella classe di Muller e nella forza di Schweinsteiger tutti al servizio di uno dei tanti attaccanti da centro area in un continuo proporsi all’attacco tanto da scardinare prima o poi qualunque fortino.

Questa è l’impressione che dà il Bayern Monaco con un allenatore Jupp Heynckes già grande attaccante del Borussia di Monchengladbach che ha saputo soprattutto quest’anno leggere alla perfezione le tattiche degli avversari se è vero come è vero che è giunto in finale dopo aver battuto per 4-0 la Juventus e con un 7-0 complessivo il Barcellona.

 Non può ancora una volta fallire questo Bayern l’appuntamento con la Coppa.( Ha già perso due finali negli ultimi 4 anni ! ) 

Da temere soprattutto l’ardore giovanile del Dortmund e la perfetta organizzazione del gioco d’attacco che ha in Lewandowski la punta di diamante già con 10 gol all’attivo in questa Champions.Grave l’assenza nel Borussia di Gotze centrocampista offensivo di grande livello già acquistato dal Bayern stesso.Nessuna melina di tipo italiota,Gotze è ancora infortunato.

 Il Borussia Dortmund arriva in finale con questo suo record: 95 gare in Champions 47 vittorie 21 pareggi e 27 sconfitte. Una Champions vinta.

Il Bayern di Monaco ha ovviamente un cammino in Champions molto più prestigioso avendo già vinto 4 Coppe e disputato ben 274 gare con 153 vittorie 62 pareggi e 59 sconfitte.