\\ Home Page : Articolo : Stampa
CALCIOSCOMMESSE FILONE BARESE: ALTRI PATTEGGIAMENTI
Di Admin (del 03/08/2012 @ 15:26:28, in CALCIOSCOMMESSE, linkato 889 volte)

 

 Al Foro Italico a Roma nuova udienza sul calcioscommesse

Questa volta si tratta degli atti arrivati dalla Procura di Bari

.La Commissione Disciplinare dovrà decidere su 25 posizioni incriminate( 19 tesserati e 6 Società deferite dal Procuratore Stefano Palazzi )

 La Commissione Disciplinare HA ACCOLTO la richiesta di patteggiamento presentata dalle Società BARI E SAMPDORIA

La SAMPDORIA inizierà il prossimo campionato di Serie A con 1 punto di penalizzazione in classifica e la Società dovra pagare una ammenda di 30 mila euro.

 Il BARI inizierà il prossimo campionato di Serie B con 5 punti di penalizzazione in classifica e la Società dovrà pagare una ammenda di 80 mila euro.

 Il SIENA è stato sanzionato con una multa di 80 mila euro in continuazione con le sanzioni già avute nel filone di Cremona.( 100 mila euro di ammenda e 6 punti di penalizzazione )

La Commissione Disciplinare HA ACCOLTO anche diverse richieste di patteggiamento presentate dai seguenti tesserati:

ANDREA MASIELLO ( Atalanta)  ex capitano del Bari ed uno dei principali pentiti di questo ennesimo scandalo sul calcio Italiano, sconterà una squalifica di 2 anni e 2 mesi e pagherà una ammenda di 30 mila euro.( Masiello ,lo ricorderete è l’autore del “famoso” autogol nella gara Bari-Lecce 0-2 )

 Per ALESSANDRO PARISI 2 anni di squalifica e 10 mila euro di ammenda

Per MARCO ROSSI ( Cesena ) 1 anno e 8 mesi di squalifica e 20 mila euro di ammenda

 Per BORTOLO MUTTI allenatore Bari 4 mesi di squalifica.

 Per GUIDO ANGELOZZI DS Bari 4 mesi di inibizione

 Per MARCO ESPOSITO (Pisa) 3 mesi e 10 giorni di squalifica

 Per FILIPPO CAROBBIO altro eccellente pentito e accusatore di Conte 2 mesi di squalifica in continuazione ai 20 mesi di un precedente patteggiamento ed ai 4 mesi anni già comminatigli nell’altro filone di inchiesta.TOTALE GENERALE : 2anni e 2 mesi di squalifica.

 INSOMMA: sia CAROBBIO che MASIELLO hanno evitato la radiazione collaborando con la giustizia.

 

 (Radiolombardia.it)

 Per CARLO GERVASONI  ( svincolato) conviene un discorso più approfondito. Già condannato a 5 anni di squalifica più preclusione ( radiazione ) lo scorso 9 agosto 2011 fu arrestato a dicembre per associazione a delinquere finalizzata alla truffa ed alla frode sportiva , poi dopo 9 giorni agli arresti domiciliari.Il 31 maggio di quest’anno dopo un ulteriore deferimento patteggia una condanna ad 1 anno e 8 mesi di squalifica.Si arriva così ad un totale di 6 anni e 8 mesi di squalifica più preclusione.Il 26 luglio viene ancora deferito per altri illeciti sportivi e patteggia il 1 agosto con altri 3 mesi di squalifica.Infine stamane nel filone della Procura di Bari altro patteggiamento di 1 mese.TOTALE GENERALE: 7 anni di squalifica più preclusione.

EVVIVA!!!