VideoBlog
Home Mia TV Videoblog Sport & Sport Ambiente Mare Chi Siamo Contatti Credits
Immagine
 Milano, Piazza della Moschea... di Admin
 
"
"I maestri sono stati liquidati: la morale dell'uomo comune ha trionfato".

Nietzsche
"
 
\\ Home Page : Storico : critica politica (inverti l'ordine)
Di seguito gli interventi pubblicati in questa sezione, in ordine cronologico.
 
 


Ero indeciso oggi se parlare a bocce ferme della eliminazione della Juventus dalla Champions o della “solita” politica inconcludente. Sapete che faccio ? Parlerò di entrambe le cose e senza paraculismi che non mi appartengono.


 In fin dei conti si tratta di argomenti dibattutissimi nelle ultime ore.

 Capitolo Juventus. Sapete chi ha fatto bella figura in tutto quel marasma seguito alla concessione del rigore a fine gara,rigore decisivo per l’eliminazione bianconera? La migliore figura l’ha fatto L’ALLENATORE MASSIMILIANO ALLEGRI !





 Figurarsi! Un livornese per definizione fumantino ha tenuto il comportamento più adeguato.

 COMPLETAMENTE FUORI LE RIGHE INVECE IL COMPORTAMENTO SIA DI BUFFON,IL PIU’ CENSURABILE, CHE DEL PRESIDENTE AGNELLI.

 Non conta NULLA se quello fosse rigore o no.Non conta NULLA se quella eliminazione costa 36 milioni e non conta NULLA se il fallo sia avvenuto al 1° o al 90° minuto.



 Personalmente penso che fosse fallo da rigore e che spettasse interamente all’arbitro giudicaro tale o no.Semmai l’arbitro ha sbagliato a non espellere Benatia ( che era già ammonito) così facendo ha ritenuto veniale l’impatto che poi ha portato a tale drastica, ma legittima decisione. VAR O NON VAR CHE SI VOGLIA!




 Che c’èntrano la VAR o l’arroganza vanitosa di Collina,lo sa solo AGNELLI forse troppo abituato ai successi per tollerare qualche possibile sbandata cretata dagli avversari.

                                                

Ma il COMPORTAMENTO DEL CAPITANO DELLA NAZIONALE E DELLA JUVENTUS BUFFON e stato da censurare in assoluto. Parole in libertà espresse non solo a caldo e sarebbe in parte comprensibile ma anche a mente fredda.Parole ragionate e gravi. L’ARBITRO E’ UN KILLER .. AL POSTO DEL CUORE HA UN BIDONE DELL’IMMONDIZIA…L’ARBITRO E’ COLPEVOLE DI CRIMINI CONTRO L’UMANITA’.. e via vomitando… IN UNA PAROLA INACCETTABILI! E BASTA!


E passiamo alla politica dove si entra “ad oras” nella fase calda con schemi che non sembrano compatibili. Ora c’è la fissa della Siria! Ritengo risibile la motivazione siriana per metter fretta. Qui siamo allo stallo perché da una parte gli alleati ?

                                                        

 Berlusconi e Salvini la pensano ALL’OPPOSTO in tema di possibili alleanze. E il nodo dovrà essere sciolto presto. Berlusconi come ho sempre detto,punta ad UN APPOGGIO ESTERNO O MEGLIO SAREBBE DIRETTO DEL PD! SALVINI HA SEMPRE DETTO CHE COL PD NON VUOLE NULLA AVERE A CHE FARE

. Questa la situazione. Appare evidente che il cerino acceso in mano ce l’ha Salvini che già d’accordo con Di Maio su molte cose spera di convincere il grillino a sopportare l’ex premier che ad ogni piè sospinto spara a zero contro il non stimato giovane aspirante premier grillino.

 Di Maio forte del non appartenere alla casta, intesa come espressione di maneggi politici, forte del suo successo personale con il partito più votato e forte della mezza intesa con Salvini ,ha gioco facile a dire: “ IO NON CAPISCO SALVINI!”



 A suo modo di vedere basterebbe uno strappo della Lega con Forza Italia ed ecco che al governo del Paese ci andrebbero Di Maio e Salvini!

 Tutta fantapolitica? Mica tanto. Lo sa bene anche Salvini che prima o poi questo fatto dovrà essere attuato.

 Ed aspettare di essere più forti magari dopo positivi esiti elettorali ulteriori a breve, potrebbe indispettire il Presidente Mattarella notaio della situazione.

 Mattarella comincia ad avere furia e credo abbia in mente altre ipotesi.Per lui,azzardo, se i due giovani vincitori delle elezioni si facessero da parte sarebbe meglio…

. Ricordiamoci sempre che i CONVITATI DI PIETRA sono lì che attendono nell’ombra.Chi sono? GENTILONI ED IL PD!

 Nota a margine:

 

 addirittura Lucia Annunziata nel suo editoriale sull’Huffington Post è arrivata a scrivere questo:


 "Un Silvio doc che esercitando la sua forza di trattativa in privato e accennando qualche mossa da cabaret in pubblico ha in un colpo solo distrutto il piano "dei due vincitori", ha sminuito Di Maio, ha convinto Salvini a stare nel centrodestra, dandogli il diritto all'incarico, e si è intestato una leadership moderata e rassicurante sulla politica estera in un momento in cui il Quirinale ha bisogno di ogni possibile aiuto per formare un governo che appaia solido a sufficienza da reggere i tremori delle esplosioni in Siria. Anche questa nel centrodestra è stata una molto dovuta operazione chiarezza."

 Pur di delegittimare i 5 Stelle e Di Maio è arrivata a dire SILVIO DOC!

 
Quando si dice inciuci eh…

 e proseguendo…. L'unica verità che luccicava, dietro le solite parole di ragionevole necessità di "dare al più presto un governo al paese" è che il Pd oggi ha un'unica speranza: quello di essere la plastilina in mano a Mattarella. A sei settimane dal voto possiamo dire che un giro vero di vincitori e vinti cominciamo a vederlo.

LA PLASTILINA LA PLASTILINA dice l’Annunziata 
 


Ma non vi fate prendere in giro da chi ha PERSO SONORAMENTE LE ELEZIONI, vale a dire dal PD!


Possibile essere sotto l’occhio critico di chi ha portato il paese allo sfascio? E continuare su questa manfrina tra 5 Stelle e Berlusconi si Berlusconi no. E’ patetico. Il centro destra ha vinto le elezioni,Salvini ha preso più voti di Berlusconi ed ha il diritto di scegliere la linea.

 Ha trovato l’intesa con Di Maio? L’ostacolo è Berlusconi? Bene! Che Berlusconi si faccia da parte,volente o nolente. L’abbiamo già scritto centinaia di volte. Se non lo vuole o non può farlo, che Salvini compia il passo e se ne vada.



 Figurarsi farsi dire da un Martina qualsiasi: “stop ai tatticismo,mostrino se all’altezza .. anche alla luce di quanto avviene in Siria !!!!!!!!!!!?????? Che cavolo ci azzecca??????!!!!

 n.d.r. Già, dimenticavo.Loro sono responsabili e si caricano tutti problemi del mondo DIMENTICANDOSI QUELLI DEGLI ITALIANI!

Siamo a questo punto dopo il secondo giro di consultazioni: la Gelmini:NESSUN VETO SU BERLUSCONI

GRILLO E TONINELLI: MAI UN GOVERNO CON BERLUSCONI E FORZA ITALIA


 Berlusconi e la sua battuta al termine dell’incontro con i giornalisti nel dopo Mattarella.

                                               

Salvini parla a nome di tutto il centro destra mentre Berlusconi fa la conta delle cose richieste ( veramente patetico oltre che dimostrazione che non ce la fa a fare il comprimario ) poi Berlusconi non resta zitto affondando una frecciata a DI Maio mentre Salvini e la Meloni già se ne stavano andando:
“ sappiate distinguere ,dice, avvicinandosi al microfono,fra i veri democratici e chi non conosce nemmeno l’abc della democrazia”

Non ha potuto né voluto stare zitto!

 Occorre veramente prendere provvedimenti.

                                                             

 Berlusconi vuole il PD? Credo di si. Ed allora Salvini deve decidere che fare ed in fretta anche. MAI COL PD ha sempre detto e non può rimangiarselo



 A tarda sera ecco le parole di Centinaio capogruppo lega a Palazzo Madama: “Le parole finali di Berlusconi oggi al Colle non rispecchiano la posizione della Lega, né quella del centrodestra che oggi si è espresso in maniera unitaria e concordata”

 Vedremo domani se ci saranno strascichi.
 



                                                       


Vista la fase di stallo prevista e prevedibile dopo il voto del 4 di marzo scorso ed in attesa che qualcuno possa e voglia smussare certi angoli vivi ( mai con Berlusconi,dice Di Maio ) ecco che come ci aspettavamo arriva il qualcosa che cerca di muovere le acque.

 E’ la famosa terza via, quella dell’Europa matrigna,dei poteri forti,dei centri di potere internazionale che artatamente ed al giusto momento scatenano tempeste finanziarie e bolle speculative in nome di pericoli non reali e creati ad arte.

Insomma i famosi “mercati”..

Tra queste forze perché anche non considerare la stampa internazionale ?


 Ed ecco che tocca al Finantial Times aprire le danze:

questo stallo l’Italia non se lo può permettere..aggiungendo poi speranzoso ed ammiccante un : ..” i mercati si fidano di Mattarella”

 E si ricomincia col teatrino. “ ci auguriamo scrivono quelli del FT che il Presidente della Repubblica ex giudice della Corte Costituzionale è una figura pubblica degna di fiducia e con un risoluto senso del dovere …e saprà spingere i partiti a trovare una soluzione che sia compatbile con i vincoli europei e transatlantici italiani”

Ma lo sanno al Finantial Times che Salvini METTE IN PRIMO PIANO I BISOGNI DEGLI ITALIANI ?

O no?


 Ma questi del FT ( su cui scrive anche Saviano..figurarsi! ) perché non la smettono di rompere?

 E finchè restiamo sulla stampa più o meno guidata e più o meno libera passi.Temo però che il prossimo passo se lo stallo del nulla di fatto politico dovesse proseguire,sarà quello di qualche speculatore internazionale che “armeggi” nel mercato finanziario per creare speculazioni e mettere alle strette la nostra lacerata scena politica.

 Ormai con tutta probabilità anche questa settimana passerà con un nulla di fatto in attesa delle elezioni in Friuli e poi ci sarà anche l’appuntanento del 21 con l’assemblea del PD.

 Il dibattito politico insomma offere poco o nulla di nuovo.E’ incartato su sé stesso e non se ne esce.

 E la definitiva prova di quanto vado dicendo è rappresentata dalla discesa in campo di Celentano??!!!




Che dall’alto della Sua saggezza istituzionale ha scritto una lettera a Renzi nella quale invita il Rottamatore anche di sé stesso ,ad andare a trovare DI Maio definito come vincitore del 4 marzo e dirgli: “sono qui al tuo fianco pronto per guarire l’Italia”

Siamo a posto davvero.
 




Lui se lo può permettere dall’alto della Sua esperienza,non c’è alcun dubbio in merito.

 Il Lui è “barba papà” Eugenio Scalfari giornalista decano fondatore di “La Repubblica”


 Gli va dato atto almeno di esprimere il Suo pensiero chiaramente ( sia pure in “articolesse” ) a differenza di molti colleghi molto “paraculo” per costituzione propria o per interessi vari.

 Anche oggi c’è stata la conferma del Suo pensiero.

 Occorre fare un Governo 5Stelle-Pd con Gentiloni a Premier confermato assieme ai migliori attuali suoi Ministri (Minniti-Franceschini-Padoan ovviamente ) e con Di Maio vice premier tanto è giovane e potrà una volta fatta esperienza subentrare a Gentiloni dopo un annetto con quest’ultimo a passare Ministro degli Esteri!

Caspita che piano illuminato!

Tutto studiato a tavolino ed anche con qua e là qualche bottarella etico procedurale del tipo “ anche per questioni morali converrebbe questo Governo” Quali questioni morali? Forse Salvini puzza per Scalfari?


Visto che nell’articolessa parla anche del famoso “strappo” di Berlinguer
e la questione morale del PCI che voleva staccarsi da Mosca. In quella maniera e con quel Governo appoggiatissimo,dice Scalfari, dal Presidente Mattarella il giovane ed inesperto Di Maio avrebbe modo e tempo di farsi le ossa e farsi conoscere in Europa.

 Siccome Scalfari insiste in questo suo disegno da tempo vuol dire che certi poteri la pensano esattamente come lui ( non ultimo quello scaturito ieri al workshop finanza a Villa d’Este di Cernobbio dove c’èra anche Monti.. ).

Siamo sempre alle solite.del PD erede alla lontanissima del PCI ci si può fidare.E’ istituzionale nel pensiero ed a prescindere!La famosa superiorità morale… Di Salvini che è amico anche della Le Pen no!



Il problema insomma per certi ambienti italiani ed europei è proprio il leader della Lega.

 Una semplice domanda in chiusura: ma se parliamo di morale al di dentro del raggruppamento della destra chi è che avrebbe dei problemi: Salvini o Berlusconi?


PS: nelle “more” dell’ulteriore incontro della destra avvenuto oggi,sembra permangano sostanziali divisioni. Per Berlusconi va bene andare uniti da Mattarella ma la coalizione vincente al 37% dei voti dovrebbe cercare quelli di maggioranza volta volta in Parlamento quindi anche i voti del PD

Per Salvini invece non ci deve essere alcun accordo con chi ha portato col malagoverno il Paese in questa situazione. Il mai col PD di Salvini permane,dunque.

 Per ora non mi permetto di dubitare della sua coerenza.

                                                       
 



Amici che avete la pazienza e la voglia di seguirmi in queste note politiche che dire delle ultime mosse per evitare lo stallo in vista della formazione del nuovo Governo?



 Di Maio a Repubblica: “ sotterriamo l’ascia di guerra col PD”

AUGURI! Fate voi! 5Stelle e PD alleatevi pure con la benedizione del Colle e magari anche con un Gentiloni bis..Durerete poco e nulla farete assieme.

 Di certo ,se così sarà, il M5 Stelle al prossimo giro elettorale quando mai ci sarà, perderà metà dei consensi venendo sicuramente FAGOCITATO in tema di REDDITO DI CITTADINANZA ( battaglia principe ) dalle idee dei piddini con le loro varie sigle e siglette fatte apposta per non raccapezzarsi.

 In questo i sinistrorsi sconfitti dalla storia e dalle urne, sono maestri.

Sapete come la pensavo e come la penso!

 Io mi auguravo anche perché non amo tattiche e strategie malmostose e con doppi e terzi fini,che SALVINI ABBANDONASSE FORZA ITALIA e tentasse di governare con i 5 Stelle su pochi punti comuni in attesa di una sfida diretta più o meno vicina nel tempo per vedere finalmente un vincitore chiaro.



 Così sembra non essere. SALVINI ha detto che il centrodestra unito salirà al Colle in occasione del secondo giro di consultazioni al termine della prossima settimana ed ha dato così modo a Di Maio di fare una replica scontata e dal suo punto di vista legittima.

TU SALVINI HA DETTO DI MAIO SCEGLI LA RESTAURAZIONE RESTANDO CON BERLUSCONI
. E come dargli torto? Lui mirava a spaccare il centrodestra forte del suo 32% che sarebbe stato decisivo rispetto al 18% della Lega magari accontentata con Ministeri di prestigio.

Di conseguenza via a tutta forza alla ricerca dell’appoggio del PD



 Ovviamente nella scelta di Salvini di tenere unito il centrodestra NON PUO’ NON ESSERCI ANCHE LO ZAMPINO DEL QUIRINALE..del tipo: “se vuoi l’incarico caro Salvini devi poter rappresentare il 37% dei voti e non solo il tuo 18%”

Ma non ci si ferma qui. Il carrozzone degli sconfitti del PD ha enormi e svariate armi cui appellarsi e chiedere sostegno. La prima e ne sono convinto è proprio al Quirinale che stravede per Gentiloni.( ed anche l’ex del Quirinale ..)

Poi enumerando a caso: i tre quarti della stampa,le lobby di potere,il mondo finanziario e bancario ed infine almeno il 50% del PD stesso.Ed ora che Di Maio ha detto di accettare anche Renzi potrebbe essere l’intero PD ad appoggiare il giovane politico dai due forni.

 C’è un ma ,però. Che PD uscirà dall’Assemblea Nazionale del 21 aprile?

Quale corrente prevarrà? Proseguirà Renzi ad avere l’ultima parola? ( che poi in definitiva è quella di proseguire nella rottamazione...)




PURTROPPO sta rispuntando come temevo un nome pericoloso ,quello di Gentiloni che potrebbe essere usato da Di Maio per convincere sia il Colle che gli indecisi del PD a fare il passo.

Non vorrei che Salvini si illudesse troppo quando dice: “loro insieme? Si rivota e stravinciamo” Già, ma quando?
 




Abbiamo avuto la conferma che LORO ( quelli del PD ) sono ISTITUZIONALI a prescindere….


Incredibile! Anche nelle batoste trovano sempre il modo per confermare di sentirsi I MIGLIORI. Coloro i quali non se ne può fare a meno.

 E vedrete che in un modo o nell’altro QUALCUNO LA’ IN ALTO troverà il modo per rischiaffarli dentro al Governo in nome della “loro sincera preoccupazione democratica e condivisa oltre che partecipata per il BENE del Paese”

 Questa semplice rifressione a conferma di quanto vado scrivendo ormai da anni, mi è venuta in mente ascontando così “en passant” le parole di Francesco Boccia politico ed economista del PD intervistato da Radio Radicale.

 Il piddino dopo aver snocciolato le solite tiritere di preoccupazione per il momento delicato vissuto dal Paese alla vigilia di altre importanti consultazioni elettorali ( c’è sempre una importante consultazione ,ci avete fatto caso ? ) bontà sua ha CONCESSO agli avversari, in questo caso ai 5 Stelle ( che hanno vinto le elezioni mentre loro,il PD le ha perse ) di pensare pure anche in termini di programma di governo.Insomma glielo ha concesso agli avversari il potere di programmare,QUASI COME SE SI SENTISSE IL SOLO IN GRADO DI FARLO!

 Ma loro sono veramente così,sono e si sentono ISTITUZIONALI a prescindere vincano o perdano.

 Di loro insomma il Paese ha sempre bisogno!



E meno male che hanno a capo ( ancora per quanto ? ) un personaggio che si diverte a far dispetti e dispettucci ( il Renzi ! ) ma sempre meno tollerato.

 Quanto prima,temo, finiranno per farlo fuori a meno che non ci pensi prima Berlusconi col tanto atteso inciucio di vecchia memoria che potrebbe con l’aiuto del Colle far fuori in un solo colpo chi ha vinto davvero, i 5 Stelle.


 All’ipotesi GIUSTA e DA ATTUARE vale a dire quella di un GOVERNO 5 STELLE-LEGA senza Forza Italia non do molto credito perché è visto come il fumo negli occhi dal COLLE, dall’EUROPA MATRIGNA,dai POTERI FORTI, dai CONSIGLIORI e da chi più ne ha ne metta.




 Poi c’è anche il fatto che Salvini finora è stato l’unico leader a parlare sempre chiaro senza divagare e con pochi precisi punti da attuare.

Tale chiarezza non la vedo negli altri. Ma dovrebbe anche chiedersi il Salvini come poter accettare quanto detto da Berlusconi ieri sera.

 No ad un governo col M5Stelle si ad un governo col PD.

 E come la mettiamo?
 

                                           


E’ proprio vero : questi del PD SONO FUORI DI TESTA!


Il sospetto c’èra ,ma ora appare evidente a tutti coloro dotati di buon senso auditivo.

 Basta ascoltare ed analizzare le parole dette stamani dal reggente del PD ed aspirante segretario Maurizio Martina una volta terminata la visita al Capo dello Stato nella consueta tiritera delle consultazioni alla ricerca di un possibile nuovo governo del Paese.

 Il Martina ha fatto una specie di relazione di carattere generale a livello mondiale, europeo ed infine italiano ( alla vecchia maniera del PCI ) per indicare ovviamente preoccupato la ricetta del PD per uscire dal dopo elezioni. Elezioni che loro hanno sonoramente PERSO e con la legge elettorale DA LORO VOLUTA!

Una difesa a spada tratta dell’operato del governo secondo Martina capace di intraprendere la strada giusta sia nell’economia che nei rapporti europei dando soltanto atto ( e scontentando così i molti fautori dell’invasione programmata ,che ci sono nel suo partito ) a Minniti di aver intrapreso una buona direzione con il controllo degli sbarchi.Ma non si è fermato a questo: con tono preoccupato tipico del benpensante ha anche indicato un vero e proprio programma politico, di legislatura,in 4 punti comprensivo di u raddoppio del REI!

 MA COME, si dice tra sé e sé il cittadino: HAI STRAPERSO,SEI AI LIVELLI PIU’ BASSI DELLA STORIA DELLA SINISTRA , DICI DI VOLER STARE ALL’OPPOSIZIONE E STILI UN PROGRAMMA DI GOVERNO? MANICOMIO!


Oppure….certezza dell’INCIUCIO!

 Non credo che sia voluto,che dietro ci sia la lungimiranza politica ( ? ) di Renzi. No! Questi mezzi sinistrorsi sono proprio fatti a quel modo.

 Vorrei sapere che cosa ne hanno pensato gli oltre 400 giornalisti accreditati!

Fatto è che nonostante questo evidente scollamento con la REALTA’ dei FATTI ,PURTROPPO NEL PAESE C’E’ UN’ AMPIA FETTA di politici che vorrebbero ALLEARSI CON PD E IN UN MODO O IN UN ALTRO PORTARLO AL GOVERNO!


 Fetta da non sottovalutare!



 IL PRIMO E’ BERLUSCONI e l’ha detto chiaramente! NO AI 5 STELLE CHE SONO INAFFIDABILI E POPULISTI ,meglio un appoggio esterno del PD ma con Renzi dentro

. Poi almeno metà dei parlamentari del PD che andrebbe di corsa ad appoggiare Forza Italia e tutti i centristi se all’occorrenza e col nome giusto ( Mattarella che indica un Amato ad esempio..) se ne presentasse l’occasione.

 Bel bello poi arriva SALVINI che a fine dichiarazione ribadisce l’intenzione di un esecutivo coi 5 Stelle.

E NON CI SIAMO !



Purtroppo e lo dico coerentemente con quanto sempre affermato è Di Maio e sono i grillini ad avere in questo momento l’atteggiamento più corretto e giusto ,ovviamente dal loro punto di vista di SCARDINATORI DEL VECCHIO SISTEMA.


 Perché non vi mettete per una volta nei loro panni? Pensatela come volete ma è segno di intelligenza ogni tanto mettersi nei panni dell’altro,anche dell’avversario!

Sono giovani,sono nati al di fuori delle CAMARILLE di partito,in 9 anni hanno scardinato il sistema,ora sono il primo partito nel Paese e sono destinati a crescere e che dovrebbe dire e fare se non quello che DI MAIO va ripetendo?

IO DI MAIO PRESIDENTE DEL CONSIGLIO e GOVERNO CON IL PD SENZA RENZI OPPURE CON LA DESTRA SENZA BERLUSCONI NON RICONOSCENDO UN CENTRODESTRA !


 Io non ci vedo nulla di strano. Hanno sempre combattuto “lo psiconano” e che dovrebbero fare,prenderselo come compagno di merende?

                                                          

 Il vero problema ce l’ha SALVINI con questa storia delle alleanze al nord che potrebbero saltare e con il suo 17% e passa che è nettamente inferiore al 32% di Di Maio.

 E’ SALVINI con la LEGA che prima o poi dovrà decidersi.O lo fa subito oppure lo farà dopo il prossimo appuntamento elettorale.I voti di Forza Italia del post Berlusconi sono destinati a lui e non ad un inciucio generale al centro magari con un Renzi che prenderà il posto di Berlusconi.

 Questo il problema.
 





Ma ce lo vedete Voi un “bimbetto” come si dice noi in Toscana come Di Maio a dettar LEGGE imponendo la Sua strategia sulle consultazioni sia pure fatto forte del 32% dei consensi ( pure in aumento ?, pare )


 Mah! Io ce lo vedo poco.

Così non si va da nessuna parte.

Visto che oggi è il primo giorno delle consultazioni al Colle, si impone l’obbligo di parlarne.

 CHE VUOL DIRE siamo aperti ad un governo cn il PD o con la Lega MA SENZA RENZI E SENZA BERLUSCONI? E dove li metti caro Di Maio TUTTI I MANEGGI di cui gli italiani sono espertissimi e adoranti?


 Vuoi forse tu Di Maio col tuo partito cibernetico fare improvvisa piazza pulita di 70 anni di vecchia democrazia superpartecipata?

 Via….via… andrai sicuramente a sbattere in un nulla di fatto dopo mesi di inutili consultazioni.

Magari venderanno un pochino di più i giornali visto che i dati di inizio anno sembrano drammatici nel settore delle vendite della carta stampata.

 LO SO ANCHE IO che sarebbe meglio e l’ho anche scritto più volte,che Berlusconi si facesse da parte e che lo scontro all’OK CORRAL avvenisse tra i due galletti nel pollaio vale a dire Salvini e Di Maio ,ma solo dopo aver corretto anche di poco ( premio di maggioranza ) la legge elettorale.



 Al momento purtroppo a Salvini non conviene abbandonare Berlusconi il quale ha piazzato le sue donne fedelissime in ogni dove a ripetere a macchinetta i soliti stantii slogan aziendali.



 Di quell’altro che sarebbe Renzi meglio non dire. A me va bene così.Che faccia il matto con la rabbia montante all’interno del partito.Lo sfascerà del tutto di certo.



 Semmai ed è questo il pericolo, sta montando la marea degli opinionisti ed intellettuali anche di vaglia come Galli della Loggia che si augurano un suo ritorno appieno nell’agire politico con questa motivazione: “ caro Renzi, sei l’unico che ha le qualità fisiche,di temperamento per rimetterti alla guida del PD” davvero una bella considerazione per quelli ora stanno dibattendosi tra fuori o dentro alle future coalizioni.

 Appare chiaro che nel Paese che conta c’è una bella fetta di pensatori che vedrebbe di OTTIMO GRADO una bell’inciucio Renzi-Berlusconi di vecchia memoria.

                                                              

 Ed allora? Allora chiudiamo queste note con quanto detto stamani da Paolo Armaroli docente di diritto pubblico e già deputato di Alleanza Nazionale nella XIII legislatura.

 Salvini avrebbe detto recentemente una frase poco dibattuta e passata in seconda linea:” mai senza i 5 Stelle “

Una giusta osservazione che va nella linea del futuro vicino o lontano non so. Ma dovrà esser quello. I 5 Stelle e la Lega avranno il compito di far uscire questo Paese dai teatrini della politica.




 Figurarsi che già risuona nelle orecchie il suono di due parole molte volte ascoltate: GIULIANO AMATO
 




Nel mentre altri 292 migranti sono sbarcati a Messina dalla nave Aquarius di SOS Mediterraneé, e nel mentre la Open Arms è sempre sequestrata, aumentano le proteste dei dirigenti delle ONG in merito agli interventi delle motovedette della Guardia costiera libica che complicherebbero i salvataggi in mare rendendoli confusi, pericolosi e inaccettabili visto che a volte i libici riportano indietro in Libia le persone sui barconi.



 Le parole d Sophie Beau di SOS Mediterraneé sono queste: “ E’ data priorità al rinvio delle persone in difficoltà verso la Libia anziche alla loro messa in sicurezza!”

Messa in sicurezza che neanche a dirlo dovrebbe avvenire sul suolo italiano.



 Oggi così tanto per gradire ci si è messa anche Israele per bocca di Netanyahu dicendo:

 raggiunta intesa Israele-Onu per piazzare 16 mila migranti in occidente ed anche in Italia.

 Si tratta di 16 mila richiedenti asilo africani ( eritrei e somali ) che attualmente in terra israeliana invece di essere rispediti in Africa verranno distribuiti in vari paesi europei tra cui l’Italia.

 La Farnesina ha smentito ed anche la portavoce dell’UNHCR in Italia Carlotta Sami ha smentito.

 C’è da fidarsi? Ci mancherebbe anche che l’Italia accogliesse coloro che Israele respinge!

                                                   

 Valgano per tutte le parole del vice presidente del Senato Roberto Calderoli:


 Chi è ancora al governo, seppur come dimissionario, non ha ancora capito che ci sono state le elezioni e che quelli che hanno fatto arrivare i 600mila clandestini sono stati sconfitti e mandati a casa dai cittadini? Appena si insedierà il nuovo governo li rimanderemo a casa loro, quei clandestini, altro che accogliere quelli espulsi da Israele".
 

                                                         



Va bene che siamo al 1° di aprile e quindi c’è il rischio “pesce d’aprile” ma porre come cardine politico per il futuro governo il DISTRUTTO PD a guida Renzi pare proprio uno SCHERZO di pessimo gusto.

 Sarà che oggi e domani sono giorni di festa e di “giretti fuori porta” e con i 2 duellanti in vacanza ,Salvini e Di Maio,c’è poco da scrivere ma il fatto che da più parti ci sia chi briga e intriga per rimettere il PD al centro dell’attenzione politica è francamente troppo.

 E’ in atto una campagna mediatica alimentata ad arte affinchè quella parte consistente di PD derenzizzato si allei con i 5 Stelle. Ormai della partita fanno parte Repubblica, Il Fatto Quotidiano, oltre ai noti e conosciuti poteri forti.



 Gara a sé è evidente fanno le “articolesse” di Scalfari su Repubblica. In quegli articoli si raggiunge il massimo delle negazione dei fatti.Si vive in un mondo particolare,completamente slegato da quanto gli elettori hanno voluto dire con il voto di un mese fa. SI vorrebbe un Governo Gentiloni prorogato dal Capo dello Stato,in sintesi.


 Dopo le consuete 1000 righe o giù di lì di riepilogo storico tipo Bignami ,Scalfari arriva al punto che gli interessa che è questo

. Dice Scalfari:
“ ..se i sostenitori di quel che resta del PD ( il 19% degli aventi diritto al voto ) appoggiasse Di Maio il quale a sua volta appoggiasse il governo Gentiloni tuttora in carica,questo schieramento arriverebbe al 51%..” “ Il mandato di Mattarella continua Scalfari, scadrà nel 2022 e quindi c’è tutto il tempo per arrivare ad un governo non più provvisorio e non più incaricato soltanto dell’ordinaria amministrazione, ma definitivo con l’appoggio del Partito democratico ( 19% ) e dei Cinque Stelle ( 32% ) per un totale del 51% quindi una maggioranza assoluta…

..E’ probabile che Di Maio voglia prendere il posto di Gentiloni e ovviamente nessuno glielo potrà impedire anche se molti ministri di Gentiloni meriterebbero di essere conservati nei rispettivi ruoli nei quali hanno dimostrato la loro piena efficienza..

 Chiude così l’”articolessa” il decano dei giornalisti Scalfari:..” Dobbiamo dunque essere pieni di speranza per un presente di buon livello e un futuro possibilmente ancora migliore sulla scena nazionale,europea e internazionale….” Questo è il mandato al quale noi siamo fedeli politicamente e professionalmente”

Io credo che siamo “su scherzi a parte”
.Uno scenario teorico costruito a tavolino completamente avulso dalla realtà che se trovasse fondamento in un futuro prossimo sarebbe quanto di peggio la politica politicante rappresenti.

 Proprio il vecchio che avanza!

C’è anche chi prospetta uno scenario tutto sommato plausibile.

                                                            

A bocce ferme dopo un eventuale fallimento nell’intesa tra Di Maio e Salvini ecco che potrebbe spuntare l’ultima carta del ROTTAMATORE Renzi.

 Quella di un’alleanza proprio con Berlusconi ,Salvini e il centrodestra per una sorta di nuovo partito ed allora sì che l’opera di distruzione dell’ex PCI ex PDS ex DS ed PD sarebbe completata!

 Tanto è il 1° aprile, possiamo scrivere di tutto ma a volte ci si azzecca.
 
Ci sono 4852 persone collegate

< ottobre 2019 >
L
M
M
G
V
S
D
 
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
     
             

Cerca per parola chiave
 

Titolo
A.C. Fiorentina (1)
EUROPEI FRANCIA 2016 (1)
EUROPEO FRANCIA 2016 (1)
Qalificazioni Europei di Francia 2016 (1)
US PISTOIESE 1921 (1)
Aberrazioni (1)
AC MILAN CHE ERRORE (1)
acquisti (1)
AGRICOLTURA E FLOROVIVAISMO (1)
AMBIENTE (25)
AMBIENTE MARE (1)
ambiente,mare,ecologia (4)
Ancora la Gazzetta su Balotelli (1)
ANNIVERSARI (2)
ARTE E CULTURA (1)
ARTE E SPETTACOLO (8)
ARTE, CULTURA, CINEMA, MUSICA (8)
arte,cinema,spettacolo (2)
Assurda manifestazione calcistica (1)
ATORN (4)
AUGURI (3)
avvenimenti (6)
BANCHE (1)
BUNDESLIGA (3)
BUON NATALE (1)
calcio (200)
Calcio Commenti (4)
calcio curiosità (1)
Calcio internazionale (2)
CALCIO MILAN (1)
calcio pisa (1)
CALCIO - USSI (1)
calcio balotelli (1)
calcio bayern (1)
Calcio Bundesliga (1)
calcio campionato (117)
Calcio Campionato Serie A (2)
calcio champions (18)
Calcio Champions commenti (1)
Calcio Champions League (41)
Calcio Commenti (163)
Calcio commento (5)
Calcio Coppa America (5)
Calcio Coppa America ed Europei (1)
Calcio Coppa d'Asia e Coppa Italia (1)
calcio coppa italia (18)
Calcio Coppa Italia e Coppa del Re (1)
CALCIO CORROTTO (1)
CALCIO COVERCIANO (1)
Calcio Crisi (1)
Calcio critiche (2)
Calcio critico (28)
CALCIO CURIOSITA' (1)
calcio curioso (1)
CALCIO D'ESTATE (1)
CALCIO DILETTANTI E TORNEI (2)
CALCIO DILETTANTIE TORNEI (2)
Calcio e Politica (1)
Calcio e record (1)
Calcio estero (3)
Calcio Europa League (19)
Calcio Europa League 2017-2018 (1)
calcio europei (17)
Calcio Europei 2016 (1)
Calcio Europei Francia 2016 (3)
Calcio Europeo (2)
Calcio FIGC (2)
Calcio Fiorentina (5)
Calcio Francia 2016 (1)
CALCIO GIOVANILE (10)
CALCIO IN TV (1)
Calcio Inter (1)
calcio internazionale (139)
Calcio Internazionale amichevoli (1)
Calcio internazionale costume (1)
Calcio Italia (13)
Calcio Italiano (2)
calcio juventus (3)
calcio lega pro (75)
Calcio Lega Pro Girone A (1)
Calcio Lega Pro Girone B (8)
Calcio malato e violento (1)
Calcio marcio (5)
Calcio mercato (3)
Calcio Mercato Estivo (1)
calcio milan (36)
Calcio Milan IL RIECCOLO (1)
calcio milan ed internazionale (1)
calcio mondiale (3)
Calcio Mondiale 2014 (1)
CALCIO MONDIALI (14)
Calcio Mondiali 2014 (37)
Calcio Mondiali Russia 2018 (1)
Calcio nazionale (18)
CALCIO NEWS (1)
calcio pisa (100)
calcio pistoia (1)
calcio pistoiese (143)
Calcio Premier League (1)
Calcio Premiere League (1)
Calcio Qualificazioni a Francia 2016 (1)
Calcio qualificazioni mondiali (3)
Calcio Scandali (2)
Calcio scandalo (1)
calcio scommesse (2)
CALCIO SENTENZE (1)
CALCIO SERIE A (75)
Calcio Serie A 2015-2016 (1)
Calcio Serie A 2017-2018 (1)
Calcio Serie A Commenti (1)
Calcio Serie A ed altro (1)
calcio serie c (68)
Calcio Serie C 2017-2018 (8)
Calcio Serie C Girone A (2)
Calcio Serie C Lega Pro (3)
Calcio Statistiche (5)
CALCIO STORICO (1)
calcio supercoppa (1)
calcio tedesco (2)
Calcio Teppismo (1)
calcio trofeo tim (1)
Calcio Uefa (1)
Calcio US Pistoiese (1)
CALCIOPISA (1)
CALCIOPOLI (6)
calciopoli corte dei conti (1)
calcioscommese (1)
calcioscommesse (25)
CALCIOSCOMMESSE - IL BLOG DEL DIRETTORE (2)
calcioscommesse fase due (3)
calcioscommesse fase uno (1)
CALCIO-USSI (1)
Campagna pro balotelli della Gazzetta (1)
campionato (38)
campionato 2012-2013 (1)
campionato 2013-2014 (1)
Campionato Calcio (1)
Campionato Calcio Serie A (2)
campionato commento (2)
campionato Europeo Under 21 (1)
Campionato Serie A (25)
Campionato Serie A 2015-2016 (1)
Campionato Serie A 2016-2017 (9)
Caso Tavecchio (1)
champions (57)
CHAMPIONS LEAGUE (1)
Champions 2015-2016 (1)
Champions 2016-2017 (1)
Champions 2016-2017 ed altro (1)
Champions commenti (1)
Champions ed Europa League (1)
champions league (99)
Champions League 2015/2016 (1)
Champions League 2014/2015 (1)
Champions League 2014-2015 (1)
Champions League 2015/2016 (5)
Champions League 2015-2016 (6)
Champions League 2016-2017 (33)
Champions League commenti (1)
Champions League ed Europa League (2)
Champions Legaue (1)
Champiosn League (1)
cibm (1)
CICLISMO (4)
Commenti (4)
Commenti Calcio (1)
Commenti politici (2)
commento al campionato (1)
Commento Calcio (1)
Commento Campionato (1)
Commento politico (1)
Comune Viareggio (1)
Confederation Cup (2)
confederations cup (13)
COOPERAZIONE INTERNAZIONALE (1)
Coppa Africa 2015 (1)
Coppa America (7)
Coppa America 2016 (3)
Coppa America Centenario (1)
Coppa America del Centenario (1)
Coppa Asia Coppa Africa (1)
Coppa d'Africa (2)
Coppa d'Asia (4)
Coppa d'Asia e d'Africa (2)
Coppa Italia (22)
Coppa Italia 2014/2015 (1)
Coppa Italia 2015/2016 (1)
COPPA ITALIA 2015-2016 (1)
Coppa Italia 2016-2017 (4)
Coppa Italia Coppa Asia Coppa Africa (1)
Coppa Italia d'Asia e d'Africa (2)
coppa libertadores (1)
Coppe europee (1)
CREDITO ALLE IMPRESE (3)
Crisi Parma Fc (1)
critica calcistica (1)
Critica politica (494)
Critica politica e sportiva (2)
CRONACA (6)
CULTURA E INTRATTENIMENTO (1)
CULTURA -EVENTI (1)
CULTURA, ARTE, EVENTI (8)
Dal Mondo (11)
DIRITTI E DOVERI (1)
DISASTRI NEL MONDO (5)
DONNE NEL MONDO (6)
economia (4)
EDITORIA (1)
EDITORIA E GIORNALISMO (1)
EDUCAZIONE , GIOVANI (1)
Elezioni 2008 (3)
Elezioni Nicaragua (1)
ENTI PUBBLICI (2)
esperienze,vissuto,storie (3)
ESTERI (1)
Euro 2016 Francia (1)
europa league (48)
Europa League 2014/2015 (2)
EUROPA LEAGUE 2015/2016 (2)
EUROPA LEAGUE 2015-2016 (5)
Europa League 2016-2017 (9)
Europa Legaue (2)
Europei 2016 Francia (1)
EUROPEI CALCIO (12)
Europei Calcio 2016 spareggi (1)
EUROPEI CALCIO FRANCIA 2016 (1)
EUROPEI DI CALCIO (4)
Europei di Francia 2016 (4)
Europei Francia 2016 (37)
EUROPEI FRANCIA 2016 ED ALTRO (1)
Europeo Francia 2016 (3)
EVENTI E CULTURA (1)
EVENTI E FIERE (1)
FESTIVAL DELLA SALUTE (4)
FESTIVAL PUCCINIANO (1)
Fiorentina (1)
FLOROVAISMO (1)
FLOROVIVAISMO (22)
FLOROVIVAISMO NEL MONDO (19)
FOTO DEL GIORNO (3)
FRANCIA 2016 Qualificazioni (1)
FRANCIA 2016 Curiosità (1)
FRANCIA 2016 QUALIFICAZIONI (6)
FRANCIA EUROPEI 2016 (2)
FSRU OLT GASIERA (1)
FSRU TOSCANA (1)
FUMETTI (1)
GEMELLAGGI (1)
GIORNALISMO (2)
Giornalismo paraculo (1)
GIORNALISTI (4)
GRAN CANAL DE NICARAGUA (2)
Grande Torino (1)
Guinness Cup (2)
IDEA ABERRANTE (1)
IL RIECCOLO (1)
INFORMAZIONI (2)
International Cup (1)
INTERNAZIONALE (4)
INTERNET (2)
INTERNET E WEB TV (3)
INTERNET editoria (2)
INTERNET TV (9)
INTERNET TV, WEB TV, EDITORIA SUL WEB (15)
INTERNET WEB TV (1)
Juventus e Borussia Dortmund (1)
Juventus statistiche (1)
LA GASIERA (1)
LAVORO (1)
lega pro (21)
Lega Pro Girone A (5)
Lega Pro Girone B (7)
Lega Pro Pistoiese (4)
lega pro prima divisione (1)
Lega Pro US Pistoiese (1)
LEGA PRO US PISTOIESE 1921 (1)
MEDIA (1)
MEDICINA E SALUTE (1)
MEMORIAL (1)
messaggio pubblicitario (1)
Migrazioni insostenibili (1)
Milan (1)
Milan crisi (1)
MILAN FALLIMENTO ! (1)
Milan notizie (1)
Milan si cambia! (1)
MONDIALE PER CLUB (2)
Mondiale per Clubs (2)
Mondiali Calcio 2014 (1)
Mondiali 2014 Brasile (1)
Mondiali Brasile 2014 (1)
mondiali calcio 2014 (11)
MONDIALI DI CALCIO (13)
MONDIALI DI CALCIO 2010 (2)
Mondiali di Russia 2018 (1)
Mondiali Russia 2018 (1)
Mondiali Russia 2018 qualificazioni (1)
nazionale (2)
nazionale calcio (5)
Nazionale commenti (1)
Nazionale Italiana (3)
Nazionale Italiana calcio (2)
Nazionale Italiana di Calcio (1)
NICARAGUA (1)
notizie dal mondo (2)
NOTIZIE USSI (1)
NUOVA POLITICA (1)
OLT FSRU TOSCANA (2)
pallone sgonfio (1)
PARCHI (1)
PARCHI ambiente (1)
parco m.s.r.m. (2)
Parco MSRM (2)
PARCO SAN ROSSORE (13)
PERSONAGGI (10)
personaggi,giornali,editoria (5)
PISA 1909 (1)
pisa calcio (29)
PISA EVENTI (1)
PISTOIA (2)
PISTOIESE (14)
pistoiese calcio (2)
Play-off per Francia 2016 (1)
politica (153)
Politica e costume (3)
Politica a costume (1)
Politica critica (12)
Politica e costume (11)
Politica e Sociale (4)
Politica e Sport (4)
Politica Internazionale (1)
politica porto (1)
Politica sport costume (1)
premi e trofei (1)
PROPOSTE DI LEGGE (1)
QUALIFICAZIONI A FRANCIA 2016 (4)
Qualificazioni a Russia 2016 (1)
qualificazioni a russia 2018 (1)
Qualificazioni ai mondiali 2018 (3)
Qualificazioni mondiali russi 2018 (1)
RICERCA (1)
RICERCA e SOLIDARIETA' (1)
RICERCA SCIENTIFICA (1)
Riflessioni sui tempi (1)
rigassificatore (1)
RUGBY (1)
SALUTE E MEDICINA (2)
SANITA' E SALUTE (2)
SCANDALO NAZIONALE (1)
SCIENZA E CULTURA (1)
SCIENZA E SALUTE (1)
scienza,medicina (2)
Serie A (1)
Serie C Lega Pro girone A (1)
SICUREZZA (2)
Sirteggi europei (1)
SOLIDARIETA' E SOCIALE (1)
SOLIDARIETA' SOCIALE (2)
Sorteggi Coppe Europee (1)
SORTEGGI UEFA (1)
Spareggi per Francia 2016 (1)
spazio libero (2)
SPETTACOLO (25)
SPORT (10)
SPORT - BASKET (1)
SPORT - BASKET (1)
SPORT - CALCIO (4)
SPORT - CICLISMO (1)
SPORT E SOCIALE (1)
SPORT - NEWS LETTER USSI (1)
SPORT - PALLACANESTRO (1)
SPORT & SPORT (2)
sport calcio (2)
SPORT- CALCIO (3)
SPORT -CALCIO (1)
SPORT- CALCIO - COVERCIANO (1)
SPORT- CALCIO - USSI (3)
Sport critico (1)
sport e critica (1)
Sport e politica (1)
SPORT E SOLIDARIETA' (1)
SPORT -NEWS LETTER USSI (4)
SPORT PARALIMPICO (1)
Sport Serie C (1)
SPORT-CALCIO-USSI (1)
SPORT-CANOTTAGGIO (1)
STORIA (1)
STORIA E CULTURA (1)
Supercoppa Italiana (3)
TEATRO (2)
TEATRO E SPETTACOLO (8)
TEATRO SPETTACOLO (2)
Teatro, arte, spettacolo (3)
TORNEI DI CALCIO (1)
TOSCANA ECONOMIA (1)
TOSCANA IN RETE (4)
TOSCANA IN RETE - ECONOMIA (1)
UEFA CHAMPIONS LEAGUE (1)
us pistoiese 1921 (3)
us pistoiese calcio (1)
ussi (1)
USSI COMUNICATI STAMPA (1)
VANNUCCI PIANTE (1)
vendita (1)
VERSILIANA (19)
Viaggi,curiosità,reportage (1)
viareggio (1)
Viareggio allo sbando (1)
viareggio porto (1)
VIDEONEWS (1)
VIDEONEWS 30 ANNI (1)
videonewstv (6)
vivaismo (6)
VIVAISMO E CULTURA (2)
VIVAISMO E SPORT (1)
VOLLEY (2)
WEB E RICERCA SCIENTIFICA (2)
web tv (9)
web,video,youtube (3)
ZERO NEGATIVO (2)

Catalogati per mese:
Settembre 2006
Ottobre 2006
Novembre 2006
Dicembre 2006
Gennaio 2007
Febbraio 2007
Marzo 2007
Aprile 2007
Maggio 2007
Giugno 2007
Luglio 2007
Agosto 2007
Settembre 2007
Ottobre 2007
Novembre 2007
Dicembre 2007
Gennaio 2008
Febbraio 2008
Marzo 2008
Aprile 2008
Maggio 2008
Giugno 2008
Luglio 2008
Agosto 2008
Settembre 2008
Ottobre 2008
Novembre 2008
Dicembre 2008
Gennaio 2009
Febbraio 2009
Marzo 2009
Aprile 2009
Maggio 2009
Giugno 2009
Luglio 2009
Agosto 2009
Settembre 2009
Ottobre 2009
Novembre 2009
Dicembre 2009
Gennaio 2010
Febbraio 2010
Marzo 2010
Aprile 2010
Maggio 2010
Giugno 2010
Luglio 2010
Agosto 2010
Settembre 2010
Ottobre 2010
Novembre 2010
Dicembre 2010
Gennaio 2011
Febbraio 2011
Marzo 2011
Aprile 2011
Maggio 2011
Giugno 2011
Luglio 2011
Agosto 2011
Settembre 2011
Ottobre 2011
Novembre 2011
Dicembre 2011
Gennaio 2012
Febbraio 2012
Marzo 2012
Aprile 2012
Maggio 2012
Giugno 2012
Luglio 2012
Agosto 2012
Settembre 2012
Ottobre 2012
Novembre 2012
Dicembre 2012
Gennaio 2013
Febbraio 2013
Marzo 2013
Aprile 2013
Maggio 2013
Giugno 2013
Luglio 2013
Agosto 2013
Settembre 2013
Ottobre 2013
Novembre 2013
Dicembre 2013
Gennaio 2014
Febbraio 2014
Marzo 2014
Aprile 2014
Maggio 2014
Giugno 2014
Luglio 2014
Agosto 2014
Settembre 2014
Ottobre 2014
Novembre 2014
Dicembre 2014
Gennaio 2015
Febbraio 2015
Marzo 2015
Aprile 2015
Maggio 2015
Giugno 2015
Luglio 2015
Agosto 2015
Settembre 2015
Ottobre 2015
Novembre 2015
Dicembre 2015
Gennaio 2016
Febbraio 2016
Marzo 2016
Aprile 2016
Maggio 2016
Giugno 2016
Luglio 2016
Agosto 2016
Settembre 2016
Ottobre 2016
Novembre 2016
Dicembre 2016
Gennaio 2017
Febbraio 2017
Marzo 2017
Aprile 2017
Maggio 2017
Giugno 2017
Luglio 2017
Agosto 2017
Settembre 2017
Ottobre 2017
Novembre 2017
Dicembre 2017
Gennaio 2018
Febbraio 2018
Marzo 2018
Aprile 2018
Maggio 2018
Giugno 2018
Luglio 2018
Agosto 2018
Settembre 2018
Ottobre 2018
Novembre 2018
Dicembre 2018
Gennaio 2019
Febbraio 2019
Marzo 2019
Aprile 2019
Maggio 2019
Giugno 2019
Luglio 2019
Agosto 2019
Settembre 2019

Gli interventi più cliccati

Ultimi commenti: