VideoBlog
Home Mia TV Videoblog Sport & Sport Ambiente Mare Chi Siamo Contatti Credits
Immagine
 Gianni Zei - Stadio di Empoli... di Admin
 
"
"Chi più desidere vive più a lungo".

Kahlil Gibran
"
 
\\ Home Page : Storico : critica politica (inverti l'ordine)
Di seguito gli interventi pubblicati in questa sezione, in ordine cronologico.
 
 


    

Mi viene da ridere per non dir peggio nel leggere quelle parole scritte da un certo Flavio Alivernini definito portavoce di Boldrini il quale dopo aver assistito ad una aggressione verbale fatta da un cittadino italiano sessantenne ( come avrà fatto a saperlo?...) all’aeroporto di Fiumicino nei confronti della ex presidente della Camera così apostrofata: “ PRIMA GLI ITALIANI,VERGOGNA! “

 E allora?

Che cosa è che non è andato a questo Alivernini?

 Così scrive su facebook come riportato da La Repubblica. “La deputata di Leu non si è scomposta e ha respinto l'attacco con un sorriso. Ma questa volta non si è trattato di rigettare le offese di un 'hater' sui social, parole di odio che rimangono per iscritto ma di cui non si sente il suono. Questa volta gli insulti erano fisici, udibili. E per questo ancora più preoccupanti."

 Davvero INCREDIBILE!

                                           

 Per questo portavoce spaurito sono meglio le offese vigliacche fatte sui social rispetto a quelle che un cittadino esasperato ha avuto il coraggio di fare in faccia a chi ha contribuito con politiche scellerate a rendere palpabile un clima d’odio nei confronti di chi o non fa nulla a nostre spese o peggio delinque. Avrà anche trasceso e forse passato il limite del bon ton ma almeno il coraggio di farlo questo cittadino sessantenne l’ha avuto. Che ha fatto questo Alivernini,gli ha preso i documenti?
 



Non si è mai vista a memoria d’uomo,dicono in coro le opposizioni, una manovra di bilancio che alla Madonna trascorsa ( 8 Dicembre ) non avesse cardini e certezze nei numeri! Il Governo Lega-5 Stelle secondo le opposizioni è riuscito anche in questo. Ed è anche vero
.

 Ma non si tiene conto nelle critiche,assai miopi, dei cambiamenti profondi in atto ed in tutta europa nelle politiche di governo.

                                                

Se un “fighettino” alla Macron proveniente da ambienti elitari del tutto alieno alle esigenze ed ai bisogni degli ultimi,arriva ad ammettere errori in diretta televisiva ed a promettere 100 euro in più di salario minimo ai lavoratori dopo che i gilet gialli hanno messo a ferro e fuoco città e periferie in ogni dove, vuol dire che la musica è cambiata.

 Perché allora la Francia con queste nuove misure dovrebbe andare oltre il 3% del rapporto debito/Pil e l’Italia no? Di Maio da “furbetto” campano ha subito colto al volo l’essenza della questione.




 Mentre Salvini passa da un bagno di folla all’altro
ed aumenta nei consensi pur in presenza di certi toni assai addolciti e di invasioni a tutto campo ed in ogni scibile umano dove poter intervenire,quasi a chiedere come in effetti ha fatto a Roma domenica in Piazza del Popolo di fronte ad oltre 50 mila persone provenienti da tutto il Paese,un MANDATO A TRATTARE CON LA UE, vuol dire che siamo in presenza di un vero cambiamento nelle politiche, almeno quelle politiche condotte alla vecchia maniera.

 Ed è questo che il PD NON HA COMPRESO. Ed ormai per loro è tardi.Renzi o non Renzi.Sono destinati alla sconfitta.NON HANNO COMPRESO I BISOGNI DEGLI UMILI ,hanno disperso un patrimonio di rapporti che durava da decenni.Sono finiti.


 Si sono occupati per anni solo di certi diritti civili,di gay,lesbiche, transgender, e via elencando senza alcun intervento ad esempio per i disagi di una moltitudine di disabili ,dando le case agli immigrati,invitati ed incoraggiati dai vari sindacati a venire in italia con la diffusione anche di opuscoli informativi con tutte le dritte del caso.

 E per gli italiani nulla! ORA LA STANNO PAGANDO questa politica scellerata.



 Hanno fatto arrivare negli ultimi anni oltre mezzo milione di immigrati che si sono aggiunti all’altro mezzo milione di irregolari che a spese della collettività saremo costretti a tenerci sul groppone. Il popolo vero quello in difficoltà l’ha prima tollerata questa situazione poi l’evidenza delle ingiustizie ( clandestini in albergo a protestare per il pocket money e indigenti sotto un ponte ) ha finito per portare consenso a chi per primo ha AFFRONTATO IL PROBLEMA DEGLI SBARCHI cercando di metterci un freno.

                                                
 Cioè Salvini.


 E’ ovvio che Salvini si stia preparando a governare da solo e ci sta mettendo le basi.

 Ma la rivoluzione politica è più ampia.Il vento nuovo che soffia forte dalla Francia potrebbe anche alimentare nuovi falò.La spallata decisiva ai mondialisti a tutto tondo potrebbe arrivare dalla prossime europee.

Ora c’è da parare il colpo per la finanziaria cercando di ottenere il massimo senza curarsi più del lecito dei “ragli” di Bruxelles.
 





Global Compact patto mondiale per una gestione “ SICURA,ORDINATA E REGOLARE “ dei flussi migratori. Hai capito? Mi piace quel REGOLARE!

 I mondialisti alla Soros all’attacco a Marrakesch.    

 E meno male che l’ITALIA SI E’ SFILATA da questo impegno non vincolante sottoscritto invece da 164 paesi.

 Sarebbe stato RIDICOLO se l’Italia dopo aver cambiato finalmente rotta ( anche se solo in parte..n.d.r.) sulla questione invasione programmata auspicata,tollerata e voluta ed anche interessata, con la lotta alle fantomatiche ONG causa prima del protrarsi di molti mali, si fosse recata come magari volevano anche parti dello stesso Governo ( Fico, Moavero ) a firmare questo impegno.

 Anche se è già stata calendarizzata una discussione parlamentare sul fatto.

Guterres segretario generale dell’ONU ha ricordato che il Global compact non darà alle Nazioni Unite la possibilità di imporre politiche migratorie agli Stati membri e non è un trattato legalmente vincolante.

 Questo accordo NON E’ STATO FIRMATO DA : STATI UNITI AUSTRALIA REPUBBLICA DOMINICANA AUSTRIA LETTONIA UNGHERIA POLONIA SLOVACCHIA REPUBBLICA CECA mentre altri paesi aspettano delle decisioni chiare anche se appaiono contrari alla firma come ITALIA SVIZZERA ISRAELE BELGIO BULGARIA ESTONIA SLOVENIA SVIZZERA


 La posizione dell’ITALIA è nota. Siamo partiti da dichiarazioni a favore dell’accordo da parte di Moavero Milanesi e dello stesso Premier Conte.



 Poi Salvini si è reso conto leggendo le noterelle gioiose e buoniste dell’accordo che non si sarebbe più fatta alcuna distinzione tra MIGRANTI ECONOMICI e RIFUGIATI POLITICI dando così la stura a quello che vogliono le Bonino e le Boldrini.

 TUTTI QUI, TUTTI SULLO STESSO PIANO e quindi un RITORNO AD UNA IMMIGRAZIONE INCONTROLLATA SICURA ORDINATA E REGOLARE così come recita il copione del Global Compact! MA SIAMO MATTI?


Intanto arrivano all’Italia reprimende anche da Amnesty International.

 A quest’altra ONG non vanno a genio nemmeno le politiche degli sgombri iniziate dal Ministro Salvini.Non vanno a genio le pistole elettriche, la vendita delle armi e soprattutto la chiusura dei porti alle ONG.


 Se ne faranno una ragione….
 


Il CENSIS nel giorno dell’uscita del suo consueto rapporto annuale sulla situazione SOCIALE dell’Italia, non fa altro che cetificare l’OVVIETA’ della situazione!

 Nel dire che gli italiani sembrano spaventati e incattiviti.

 Già, ma chi l’ha creata questa situazione di disagi e di paure? CHI? Se non le politiche scellerate dei precedenti Governi!

A chi sono giovate le politiche dell’austerità ?

 E’ forse diminuito il mostruoso debito pubblico? NO! Esso è aumentato!


 Chi ha creato le situazioni di disagio evidenti in moltissime città e piccoli centri ( tanto per non farsi mancare nulla…) con una pletora di irregolari a spasso ? Chi se non le politiche dell’ACCOGLIENZA AFFARISTICA E INDISCRIMINATA?

Per forza gli italiani sono spaventati e incattiviti!

 E questo è ancora poco o nulla rispetto a come potrebbe evolversi la situazione.

 Messa così la notizia come la mettono la stragrande maggioranza delle fonti di informazione ( contrarie ovviamente all’attuale Governo ) sembra quasi che la colpa della situazione sia da addebitarsi proprio alle politiche del nuovo Governo mentre invece solo da poco si sta intervendendo per rimediare ,se mai lo si potrà fare ,alle dissennate politiche precedenti.

 La situazione letta alla rovescia.

 Intanto c’è un’altra notizia interessante in questa giornata ed anche questa verrà di sicuro vista alla rovescia!

 Invece è NOTIZIA RASSICURANTE E POSITIVA

                                                   

La nave AQUARIUS di MSF visto CHE NESSUN PAESE AL MONDO GLI HA DATO UNA BANDIERA da battere, ferma da mesi nel porto di Marsiglia ed anche messa sotto inchiesta dalla procura di Catania per traffico e smaltimento di rifiuti speciali,dovrebbe aver fermato le eliche!

Così hanno deciso MSF e SOS Méditerranée affermando anche: “scelta dolorosa ma obbligata che lascerà nel Mediterraneo più morti evitabili senza alcun testimone

 Noi siamo di avviso diametralmente opposto e perfettamente allinenati col pensiero di Salvini che ha scritto su Facebook: “La nave Aquarius chiude le attività.Meno partenze, meno sbarchi,meno morti.Bene così “
 





E rieccolo a far danni. Basta la presenza sua anche eterea e cadono teste!

Si parla di Renzi e di Minniti.


 Quest’ultimo capito che sarebbe arrivato al massimo ad un 20% dei consensi per la corsa alla prossima Segreteria e NON SENTITA alcuna vicinanza da parte dei Renziani, ha preferito mollare il possibile osso ( assai spolpato a dire il vero..)

Nessuno probabilmente arriverà al 51% dei consensi ha detto Minniti ed accettare questo vorrebbe dire accettare l’idea che il PD sia una confederazione di correnti

. E Renzi che ha detto?

Cose da UN ALTRO PIANETA CON ALTRE PROSPETTIVE.. IO NON VOGLIO INTERESSARMI DEL CONGRESSO E NON MI OCCUPO DELLA DITTA PD

 Lui ormai da tempo, dopo aver sfasciato un partito , ha altre idee e prospettive.



Da anchorman televisivo a tessitore di nuovi rapporti sia in Italia ( parte dissidente di Forza Italia ) sia in Europa.

 Lui spazia alto così alto che non vengono nemmeno notate le solite frasi ad effetto del tipo: post suo su facebook Da mesi non mi preoccupo della Ditta Pd: mi preoccupo del Paese. Che è più importante anche del Pd. Tutti i giorni ho fatto sentire la mia voce contro il Ministro Sciacallo, Salvini. E contro il Ministro Prestanome, Di Maio. Non mi nascondo, io. Se devo fare una battaglia la faccio a viso aperto, io. Ma proprio per questo ho detto ai miei amici: non farò mai il capo di una corrente. Faccio una battaglia sulle idee, non per due poltrone interne. Per me le correnti sono la rovina del Pd. Le correnti potevano andar bene nei partiti del Novecento: nella Dc o nel Pci. Oggi le correnti non elaborano idee ma proteggono gruppi dirigenti. E tutta la mia esperienza, fin dai tempi delle primarie da Sindaco, dimostra che io sono abituato a rischiare in prima persona, non a chiedere il permesso a qualcuno. Per cui: chiedetemi tutto ma non di fare il piccolo burattinaio al congresso del Pd

D’altra parte per Renzi è sempre stata più importante LA LEOPOLDA ( con sua corrente ) che il PD inteso come partito.Ha poi osteggiato ogni incontro da molti auspicato con quelli del 5 Stelle che si sono poi alleati con Salvini.Infine nulla ha fatto per mettere a tacere le voci di un suo possibile nuovo movimento

.Ma tutto questo tenendo in scacco il PD stesso che per debolezze varie ( mancanza di figure autoritarie e di peso ) sta rischiando di frantumarsi.

 Con il ritiro di Minniti viene a mancare quindi un interessante scontro con Zingaretti ma permane pur sempre l’incertezza su quello che farà Renzi

. Incredibile che a poco tempo dal Congresso ancora vengano persi i pezzi…

 Si vedrà se e quando Renzi si deciderà a fare il passo atteso. Un nuovo partito centrista e moderato.
 


Il Comitato Schengen è l’ennesimo carrozzone parlamentare che deve controllare sulla attuazione dell’accordo di Schengen e controllare e vigilare in tema di immigrazione.


E’ composto da 10 Senatori e 10 Deputati con Presidente Laura Ravetto ( Fi-Pdl) Lì si è presentato il Ministro Salvini per snocciolare dati sull’immigrazione e puntualizzare il suo pensiero sulla MISSIONE SOPHIA la missione militare europea nel Mediterraneo che scadrà a fine anno e che prevede come si sa che TUTTI I MIGRANTI RECUPERATI DEBBANO SBARCARE SUL TERRITORIO ITALIANO

                                                 
                
Salvini ha detto che se non cambieranno le regole d’ingaggio, vale a dire se non saranno anche alri paesi a sobbarcarsi l’onere dell’accoglienza, l’ITALIA SE NE TIRERA’ FUORI.

In oltre 3 anni di operazioni che cosa hanno fatto quelli di Sophia?

Poco a dire il vero rispetto ai costi sostenuti dalla collettività.

 Salvate 44.251 persone ed arrestate 143 persone con il sospetto di tratta e traffico di esseri umani.


 Basti pensare che questa Operazione Sophia ha un costo mensile ( bilancio comune della UE ) di ben 1 milione al mese.

 La nave ammiraglia della Missione è la nostra nave d’assalto SAN GIUSTO

In totale 8 navi da guerra appartenenti a Italia,Gran Bretagna,Spagna,Slovenia.Belgio, Francia e Germania

. Salvini quindi dopo la chiusura dei porti italiani alle varie ONG minaccia anche di chiuderli per questa missione militare internazionale.( cui non partecipa finanziariamente la sola Danimarca)



Salvini pare non tener conto che l’operazione Sophia ricade sotto le competenze del Ministero degli Esteri e Moavero, ovviamente, ha già fatto orecchi da mercante….

 Salvini ha poi dato le cifre circa gli sbarchi che come già abbamo detto ieri sono calati ad esempio nel periodo 1 giugno 30 novembre di quest’anno dell’83% rispetto al 2017

 Circa le presenze al 30 novembre degli immigrati nelle strutture di accoglienza ( che sono 14 come prima accoglienza e ben 9.024 strutture temporanee ) esse sono 141.851.

 Negli SPRAR sono presenti 27.444 immigrati.

                                      

 Ha ricordato Salvini che il Decreto Sicurezza non è retroattivo per cui tutti coloro che si trovano a metà del loro percorso potranno terminarlo e poi vedere se potranno ottenere la protezione sussidiaria, quella umanitaria o lo status di rifugiato-

 A proposito di domande di asilo al 23 novembre sono state 49.636 in netto calo rispetto al 2017 quando furono 130 mila. Nel 7% dei casi è STATO RICONOSCIUTO LO STATUS DI RIFUGIATO NEL 4% LA PROTEZIONE SUSSIDIARIA NEL 23% LA PROTEZIONE UMANITARIA ma nel 66% DEI CASI C’E’ STATO DINIEGO


 Ecco: che accade a questi?   

Dal momento che tra il 2017 quando i dinieghi su 130 mila domande furono il 58% e quest’anno quando al 23 novembre su 49.636 sono stati il 66% e a casa mia fanno ben 108.159 persone.


EBBENE: anzitutto dove sono ? Che fanno? Chi le mantiene? Quando vengono allontanate?

 Vediamo: sicuramente FARANNO RICORSO POI SE LO PERDONO AVRANNO UN FOGLIO DI VIA CHE NON RISPETTERANNO E SI DARANNO ALLA MACCHIA . E DI QUESTI IN ITALIA CE NE SONO CIRCA 600 MILA!

Capito Salvini quale è il problema?
 





Mentre a giorni alterni, ora la Caritas,ora la Bonino-Soros,ora i vari buonisti interessati all’affare immigrazione, si levano alti lai di piagnisteo e proteste circa gli effetti possibili del Decreto Sicurezza propagandati come terribili per la convivenza civica,ecco che DAI DATI DIFFUSI dal 24° RAPPORTO ISMU ( Iniziative e Studi sulla Multietnicità ) escono delle BRUTTE NOTIZE per chi abbia a cuore il mantenimento della nostra identità nazionale.

 Abbiamo raggiunto in Italia il RAPPORTO DI 1 CITTADINO STRANIERO SU 10 CITTADINI ITALIANI! Ce l’hanno fatta quindi le politiche mondialistiche alla SOROS per intenderci quelle che vogliono mano d’opera a basso costo unitamente alle scellerate politiche della sinistra interessata agli affari delle coooperative per creare le basi per quello che loro considerano il FUTURO. Vale a dire un diffuso METICCIATO.

 I CLANDESTINI CIOE’ COLORO I QUALI NON HANNO PERMESSO DI SOGGIORNO SECONDO questo rapporto presentato alla Università Statale di Milano sono BEN 533.000 !

 E come liberarsene? Dal momento che nel 2017 sono state esaminate SOLO 80 mila richieste di asilo delle quali sei su 10 RESPINTE, quanto tempo ci vorrà prima di mettere le cose a posto evitando di spendere miliardi di euro per chi non ne ha diritto?

 E le ESPULSIONI?

Ne 2017 SULLE 36 MILA RICHIESTE DI LASCIARE IL SUOLO ITALIANO SOLO 7.045 SONO ANDATE IN PORTO!!!! E’ chiaro che di questo passo per allontanare quie 533mila clandestini ci vorrebbero 70 ANNI !


                                          

 Che fare?

Da dove vengono gli oltre 6 milioni di stranieri presenti in Italia?

1,1 milioni da paesi extra europei ( Albania,Ucraina, Moldova )

1,1 milioni dall’Africa ( Marocco, Egitto,Nigeria, Tunisia, Guinea, Costa d’Avorio ) in costante aumento

 1 milione dall ‘Asia ( Cina , Filippine , India )

370 mila dall’America Latina ( Ecuador, Perù )

e via andando...
 


                    



ANDALUSIA terra bellissima dove comicia a soffiare un vento di destra che dovrebbe far riflettere molti.


 La sconfitta elettorale dei socialisti in quella che è la prima regione spagnola per popolazione E’ STORICA!

Per la prima volta un partito di destra VOX è riuscito ad eleggere 12 deputati all’Assemblea Regionale.


 Disfatta per il PSOE ( Partito Socialista ) che ha perso 14 seggi pur mantenendo il 28% dei consensi ma il calo netto mette a rischio la maggioranza che ora potrebbe anche cambiare di segno con una teorica alleanza tra Partito Popolare.Ciudadanos ed appunto quelli di VOX che rappresentano una destra di tipo sociale con attenzione ai cittadini spagnoli e non di certo aperta all’invasione di immigrati che attualmente la Spagna sta subendo.




 Sono notizie confortanti queste, soprattutto in vista delle prossime elezioni europee dove di sicuro il vento cambierà.

 Chiaro che si parli di voto choc e di virus che si sta diffondendo a gran velocità avendo colpito negli USA ( Trump ) in Brasile ( Bolsonaro ) ed in parte in Francia ( Le Pen ) oltre che in Italia (Salvini) ( ma all’acqua di rose n.d.r.)


 Chi sono questi di VOX?
Una formazione di estrema destra il cui leader è SANTIAGO ABASCAL che ha debuttato quindi con un bel 10,96% dei voti.Un movimento giovane fondato nel 2014, un movimento che è anti-immigrazione ed anti-islam.

ANDALUSIA:
Regione autonoma con 8,5 milioni di abitanti La più popolosa della Spagna situata di fronte alle coste africane e con città storiche come Granada,Siviglia,Cadice,Malaga




 Intanto e sicuramente di controvoglia il Presidente Mattarella ha firmato all’ultimo tuffo utile il DECRETO SICUREZZA che con la pubblicazione sulla Gazzetta ufficiale diverrà legge dello Stato. Mattarella è stato tirato per la giacchetta dalle opposizioni affinchè NON FIRMASSE IL TESTO.


 Ovviamente le opposizioni e soprattutto queste opposizioni si sentono in grado di andare oltre la legge in nome di una certezza del giusto e del diritto che appartiene solo a loro ( ed alle coooperative affaristiche…)

 In sostanza come ripete Salvini ci saranno più diritti per i rifugiati veri e meno sprechi per chi rifugiato non è ( e si tratta di almeno il 75% ) Circa gli SPRAR si precisa dal Viminale
non entreranno più i soggetti beneficiati dalla protezione umanitaria. Chi ha il permesso per motivi umanitari e si trova già nello Sprar potrà rimanervi fino alla fine del progetto. E i richiedenti asilo, solo da oggi, non potranno andare nello Sprar ma possono andare/restare nei Cas”

                                                                
 
                                        

Come se già non si sapesse da lungo tempo come finiranno le cose con Renzi…

 Dopo la sbornia del 41% cui non credeva nessuno ma evidentemente Renzi era stato bravo in quello che gli riesce meglio, cioè raccontar panzane,e dopo l’altrettanto imprevedibile crollo dovuto sia al tipo di carattere del fiorentino che alla smania di protagonismo finita nella peggiore sconfitta elettorale di quello che era stato il vecchio PCI-PDS era CHIARO A TUTTI che quello che io ho chiamato per anni IL PREVEDIBILE INCIUCIO CON L’AREA DI FORZA ITALIA FOSSE NEI FATTI E NELL’ARIA.

Insomma,Renzi NON HA ANCORA FINITO DI SFASCIARE il PD. In questi giorni sono in corso INCONTRI E COLLOQUI tra i due da sempre deputati in Forza Italia alla bisogna: vale a dire il solito Gianni Letta e Paolo Romani che hanno incontrato Renzi per vedere se ci sarà la possibilità ( hai voglia…. n.d.r.) di mettere in piedi un nuovo soggetto politico ovviamente MODERATO.

 Insomma ,liberarsi di Salvini

Questo ha sempre avuto in mente soprattutto il “gran commis “ Letta.


E Romani ormai non più strettissimo di Berlusconi sa benissimo che tra il 10-12% ipotizzabile per un nuovo movimento di Renzi ed un 5-6% di Forzisti contro Salvini potrebbero anche esserci spazi in vista per creare un blocco centristadi un certo peso come ago della bilancia tra il Salvinismo e la doppia anima dei 5 Stelle.

 Intanto Salvini come previsto è sotto attacco proprio nella sua città: Milano

Oggi si sono scatenate tutte quelle forze PRO IMMIGRAZIONE E PRO AFFARI che nel paese sono assai consistenti.

                                          

Mettono tutto e tutti sul piatto. E poi quando vediamo che interviene anche GINO STRADA siamo alla frutta. Che volete farci? Non molleranno l’osso facilmente, l’osso degli affari che negli ultimi anni sono stati assai consistenti. Mettono le mani avanti: si perderanno migliaia di posti di lavoro in assistenti culturali ( figurarsi…),in volontari (?) delle cooperative… avremo famiglie in strada, peggiorerà la vita nelle nostre città, è una legge anticostituzionale e via marciando assieme a quelli dell’Arci,dei centri sociali ed anche,perché no, con comunicati deliranti da parte della Associazione Partigiani! Ecco: Gino Strada e ANPI ! Altro che alla frutta!

 Salvini: non c’è che una strada per rimediare ai danni fatti dal buonismo interessato delle sinistre arcobaleno: andare avanti a tutta forza!

 E sempre seguendo le parole del Sommo Poeta : NON TI CURAR DI LORO MA GUARDA E PASSA….
 

Tra strappi veri o presunti ( Salvini che diserterebbe un vertice a 3 con Meloni e Berlusconi perchè incasinato con i 5 Stelle) , dichiarazioni da parte di Fico circa l'opportunità di aderire al Global Compact for Migration siamo messi male in questo periodo nella politica italiana.

Messo da parte il continuo tambureggiare di dichiarazioni su Junker, Dombrovskis e richiami vari dell'Europa che prende più di quanto dia, perchè non ce ne frega una mazza,vogliamo tornare proprio sul tentativo ONU e poteri forti mondialisti circa il Compact for Migration



 A Marrakesh l'Italia non andrà ma vedrete che in quei giorni di dicembre ( 10-11 ) non si parlerà d'altro!

 LA GRANCASSA MONDIALISTA HA MOLTI PROSELITI NELLA NOSTRA STAMPA ed è facile capirne il motivo.

                                          

 Crescono intanto le dichiarazioni anche importanti a favore della firma italiana sul documento.

 Oggi è arrivata quella di Fico ed anche le dichiarazioni del Presidente Mattarella.

 All'interno dei 5 Stelle poi ci sono state dichiarazioni precise come quelle delle senatrici Nugnes e Fattori . Quest'ultima ha scritto: “Ci si rende conto che tutto quello che si sta facendo non risolve il ‘problema’ ma lo peggiora? Il decreto sicurezza non rimpatria e non ferma gli sbarchi, ma crea nuovi clandestini e nuova insicurezza. Il Global compact era una dichiarazione per un patto collettivo di gestione dei flussi migratori cosa che abbiamo sempre invocato. Il problema è che si sta dicendo una cosa e se ne fa un’altra. Si creano problemi e non si risolve l’esistente

 E c'è del vero a dire il vero....



 Ma Salvini l'ha detto a chiare lettere: siamo all'inizio del percorso sull'argomento IMMIGRAZIONE. E' il primo passo. Tutto dovrà essere riscritto


 Il dilemma politico poi è questo:

Salvini forte dei sondaggi univoci a suo favore sarà costretto anche non VOLENDOLO a passare all'incasso PRIMA delle EUROPEE o reggerà questa situazione di uno a me ed uno a te con i 5 Stelle?

E' un dilemma non da poco soprattutto ora che anche nel PD che ha il 3 marzo come giorno per le primarie ma ha anche un Renzi che sta pensando di anticipare quanto già in fieri da tempo,vale a dire un suo movimento accreditabile di un 10-12 % dei suffragi.

Personalmente non vedrei affatto di buon occhio un ritorno di Salvini con quelli di Forza Italia anche se si tratterebbe di un Salvini stimabile oltre il 30% dei suffragi.



Secondo me perderebbe parte della spinta innovativa e non è detto che con Forza Italia rimanente ( una bella fetta se ne andrebbe con Renzi ) e la Meloni ci sia la possibilità di superare il 50% dei consensi.

Si ridarebbe fiato al un PD moribondo sul 10-12% cui si unirebbe la formazione di Renzi-transfughi da Forza Italia ,altro 10-12% i cespugli sinistrorsi alla Bonino un 4% a dir troppo e tutta quella fetta dei 5 Stelle da sempre a sinistra che potrebbe anche essere cosistente..

Il rischio di ripiombare nella palude del vinco non vinco sarebbe elevato.
 
Ci sono 386 persone collegate

< ottobre 2019 >
L
M
M
G
V
S
D
 
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
16
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
     
             

Cerca per parola chiave
 

Titolo
A.C. Fiorentina (1)
EUROPEI FRANCIA 2016 (1)
EUROPEO FRANCIA 2016 (1)
Qalificazioni Europei di Francia 2016 (1)
US PISTOIESE 1921 (1)
Aberrazioni (1)
AC MILAN CHE ERRORE (1)
acquisti (1)
AGRICOLTURA E FLOROVIVAISMO (1)
AMBIENTE (25)
AMBIENTE MARE (1)
ambiente,mare,ecologia (4)
Ancora la Gazzetta su Balotelli (1)
ANNIVERSARI (2)
ARTE E CULTURA (1)
ARTE E SPETTACOLO (8)
ARTE, CULTURA, CINEMA, MUSICA (8)
arte,cinema,spettacolo (2)
Assurda manifestazione calcistica (1)
ATORN (4)
AUGURI (3)
avvenimenti (6)
BANCHE (1)
BUNDESLIGA (3)
BUON NATALE (1)
calcio (200)
Calcio Commenti (4)
calcio curiosità (1)
Calcio internazionale (2)
CALCIO MILAN (1)
calcio pisa (1)
CALCIO - USSI (1)
calcio balotelli (1)
calcio bayern (1)
Calcio Bundesliga (1)
calcio campionato (117)
Calcio Campionato Serie A (2)
calcio champions (18)
Calcio Champions commenti (1)
Calcio Champions League (41)
Calcio Commenti (163)
Calcio commento (5)
Calcio Coppa America (5)
Calcio Coppa America ed Europei (1)
Calcio Coppa d'Asia e Coppa Italia (1)
calcio coppa italia (18)
Calcio Coppa Italia e Coppa del Re (1)
CALCIO CORROTTO (1)
CALCIO COVERCIANO (1)
Calcio Crisi (1)
Calcio critiche (2)
Calcio critico (28)
CALCIO CURIOSITA' (1)
calcio curioso (1)
CALCIO D'ESTATE (1)
CALCIO DILETTANTI E TORNEI (2)
CALCIO DILETTANTIE TORNEI (2)
Calcio e Politica (1)
Calcio e record (1)
Calcio estero (3)
Calcio Europa League (19)
Calcio Europa League 2017-2018 (1)
calcio europei (17)
Calcio Europei 2016 (1)
Calcio Europei Francia 2016 (3)
Calcio Europeo (2)
Calcio FIGC (2)
Calcio Fiorentina (5)
Calcio Francia 2016 (1)
CALCIO GIOVANILE (10)
CALCIO IN TV (1)
Calcio Inter (1)
calcio internazionale (139)
Calcio Internazionale amichevoli (1)
Calcio internazionale costume (1)
Calcio Italia (13)
Calcio Italiano (2)
calcio juventus (3)
calcio lega pro (75)
Calcio Lega Pro Girone A (1)
Calcio Lega Pro Girone B (8)
Calcio malato e violento (1)
Calcio marcio (5)
Calcio mercato (3)
Calcio Mercato Estivo (1)
calcio milan (36)
Calcio Milan IL RIECCOLO (1)
calcio milan ed internazionale (1)
calcio mondiale (3)
Calcio Mondiale 2014 (1)
CALCIO MONDIALI (14)
Calcio Mondiali 2014 (37)
Calcio Mondiali Russia 2018 (1)
Calcio nazionale (18)
CALCIO NEWS (1)
calcio pisa (100)
calcio pistoia (1)
calcio pistoiese (143)
Calcio Premier League (1)
Calcio Premiere League (1)
Calcio Qualificazioni a Francia 2016 (1)
Calcio qualificazioni mondiali (3)
Calcio Scandali (2)
Calcio scandalo (1)
calcio scommesse (2)
CALCIO SENTENZE (1)
CALCIO SERIE A (75)
Calcio Serie A 2015-2016 (1)
Calcio Serie A 2017-2018 (1)
Calcio Serie A Commenti (1)
Calcio Serie A ed altro (1)
calcio serie c (69)
Calcio Serie C 2017-2018 (8)
Calcio Serie C Girone A (2)
Calcio Serie C Lega Pro (3)
Calcio Statistiche (5)
CALCIO STORICO (1)
calcio supercoppa (1)
calcio tedesco (2)
Calcio Teppismo (1)
calcio trofeo tim (1)
Calcio Uefa (1)
Calcio US Pistoiese (1)
CALCIOPISA (1)
CALCIOPOLI (6)
calciopoli corte dei conti (1)
calcioscommese (1)
calcioscommesse (25)
CALCIOSCOMMESSE - IL BLOG DEL DIRETTORE (2)
calcioscommesse fase due (3)
calcioscommesse fase uno (1)
CALCIO-USSI (1)
Campagna pro balotelli della Gazzetta (1)
campionato (38)
campionato 2012-2013 (1)
campionato 2013-2014 (1)
Campionato Calcio (1)
Campionato Calcio Serie A (2)
campionato commento (2)
campionato Europeo Under 21 (1)
Campionato Serie A (25)
Campionato Serie A 2015-2016 (1)
Campionato Serie A 2016-2017 (9)
Caso Tavecchio (1)
champions (57)
CHAMPIONS LEAGUE (1)
Champions 2015-2016 (1)
Champions 2016-2017 (1)
Champions 2016-2017 ed altro (1)
Champions commenti (1)
Champions ed Europa League (1)
champions league (99)
Champions League 2015/2016 (1)
Champions League 2014/2015 (1)
Champions League 2014-2015 (1)
Champions League 2015/2016 (5)
Champions League 2015-2016 (6)
Champions League 2016-2017 (33)
Champions League commenti (1)
Champions League ed Europa League (2)
Champions Legaue (1)
Champiosn League (1)
cibm (1)
CICLISMO (4)
Commenti (4)
Commenti Calcio (1)
Commenti politici (2)
commento al campionato (1)
Commento Calcio (1)
Commento Campionato (1)
Commento politico (1)
Comune Viareggio (1)
Confederation Cup (2)
confederations cup (13)
COOPERAZIONE INTERNAZIONALE (1)
Coppa Africa 2015 (1)
Coppa America (7)
Coppa America 2016 (3)
Coppa America Centenario (1)
Coppa America del Centenario (1)
Coppa Asia Coppa Africa (1)
Coppa d'Africa (2)
Coppa d'Asia (4)
Coppa d'Asia e d'Africa (2)
Coppa Italia (22)
Coppa Italia 2014/2015 (1)
Coppa Italia 2015/2016 (1)
COPPA ITALIA 2015-2016 (1)
Coppa Italia 2016-2017 (4)
Coppa Italia Coppa Asia Coppa Africa (1)
Coppa Italia d'Asia e d'Africa (2)
coppa libertadores (1)
Coppe europee (1)
CREDITO ALLE IMPRESE (3)
Crisi Parma Fc (1)
critica calcistica (1)
Critica politica (498)
Critica politica e sportiva (2)
CRONACA (6)
CULTURA E INTRATTENIMENTO (1)
CULTURA -EVENTI (1)
CULTURA, ARTE, EVENTI (8)
Dal Mondo (11)
DIRITTI E DOVERI (1)
DISASTRI NEL MONDO (5)
DONNE NEL MONDO (6)
economia (4)
EDITORIA (1)
EDITORIA E GIORNALISMO (1)
EDUCAZIONE , GIOVANI (1)
Elezioni 2008 (3)
Elezioni Nicaragua (1)
ENTI PUBBLICI (2)
esperienze,vissuto,storie (3)
ESTERI (1)
Euro 2016 Francia (1)
europa league (48)
Europa League 2014/2015 (2)
EUROPA LEAGUE 2015/2016 (2)
EUROPA LEAGUE 2015-2016 (5)
Europa League 2016-2017 (9)
Europa Legaue (2)
Europei 2016 Francia (1)
EUROPEI CALCIO (12)
Europei Calcio 2016 spareggi (1)
EUROPEI CALCIO FRANCIA 2016 (1)
EUROPEI DI CALCIO (4)
Europei di Francia 2016 (4)
Europei Francia 2016 (37)
EUROPEI FRANCIA 2016 ED ALTRO (1)
Europeo Francia 2016 (3)
EVENTI E CULTURA (1)
EVENTI E FIERE (1)
FESTIVAL DELLA SALUTE (4)
FESTIVAL PUCCINIANO (1)
Fiorentina (1)
FLOROVAISMO (1)
FLOROVIVAISMO (22)
FLOROVIVAISMO NEL MONDO (19)
FOTO DEL GIORNO (3)
FRANCIA 2016 Qualificazioni (1)
FRANCIA 2016 Curiosità (1)
FRANCIA 2016 QUALIFICAZIONI (6)
FRANCIA EUROPEI 2016 (2)
FSRU OLT GASIERA (1)
FSRU TOSCANA (1)
FUMETTI (1)
GEMELLAGGI (1)
GIORNALISMO (2)
Giornalismo paraculo (1)
GIORNALISTI (4)
GRAN CANAL DE NICARAGUA (2)
Grande Torino (1)
Guinness Cup (2)
IDEA ABERRANTE (1)
IL RIECCOLO (1)
INFORMAZIONI (2)
International Cup (1)
INTERNAZIONALE (4)
INTERNET (2)
INTERNET E WEB TV (3)
INTERNET editoria (2)
INTERNET TV (9)
INTERNET TV, WEB TV, EDITORIA SUL WEB (15)
INTERNET WEB TV (1)
Juventus e Borussia Dortmund (1)
Juventus statistiche (1)
LA GASIERA (1)
LAVORO (1)
lega pro (21)
Lega Pro Girone A (5)
Lega Pro Girone B (7)
Lega Pro Pistoiese (4)
lega pro prima divisione (1)
Lega Pro US Pistoiese (1)
LEGA PRO US PISTOIESE 1921 (1)
MEDIA (1)
MEDICINA E SALUTE (1)
MEMORIAL (1)
messaggio pubblicitario (1)
Migrazioni insostenibili (1)
Milan (1)
Milan crisi (1)
MILAN FALLIMENTO ! (1)
Milan notizie (1)
Milan si cambia! (1)
MONDIALE PER CLUB (2)
Mondiale per Clubs (2)
Mondiali Calcio 2014 (1)
Mondiali 2014 Brasile (1)
Mondiali Brasile 2014 (1)
mondiali calcio 2014 (11)
MONDIALI DI CALCIO (13)
MONDIALI DI CALCIO 2010 (2)
Mondiali di Russia 2018 (1)
Mondiali Russia 2018 (1)
Mondiali Russia 2018 qualificazioni (1)
nazionale (2)
nazionale calcio (5)
Nazionale commenti (1)
Nazionale Italiana (3)
Nazionale Italiana calcio (2)
Nazionale Italiana di Calcio (1)
NICARAGUA (1)
notizie dal mondo (2)
NOTIZIE USSI (1)
NUOVA POLITICA (1)
OLT FSRU TOSCANA (2)
pallone sgonfio (1)
PARCHI (1)
PARCHI ambiente (1)
parco m.s.r.m. (2)
Parco MSRM (2)
PARCO SAN ROSSORE (13)
PERSONAGGI (10)
personaggi,giornali,editoria (5)
PISA 1909 (1)
pisa calcio (29)
PISA EVENTI (1)
PISTOIA (2)
PISTOIESE (14)
pistoiese calcio (2)
Play-off per Francia 2016 (1)
politica (153)
Politica e costume (3)
Politica a costume (1)
Politica critica (12)
Politica e costume (11)
Politica e Sociale (4)
Politica e Sport (4)
Politica Internazionale (1)
politica porto (1)
Politica sport costume (1)
premi e trofei (1)
PROPOSTE DI LEGGE (1)
QUALIFICAZIONI A FRANCIA 2016 (4)
Qualificazioni a Russia 2016 (1)
qualificazioni a russia 2018 (1)
Qualificazioni ai mondiali 2018 (3)
Qualificazioni mondiali russi 2018 (1)
RICERCA (1)
RICERCA e SOLIDARIETA' (1)
RICERCA SCIENTIFICA (1)
Riflessioni sui tempi (1)
rigassificatore (1)
RUGBY (1)
SALUTE E MEDICINA (2)
SANITA' E SALUTE (2)
SCANDALO NAZIONALE (1)
SCIENZA E CULTURA (1)
SCIENZA E SALUTE (1)
scienza,medicina (2)
Serie A (1)
Serie C Lega Pro girone A (1)
SICUREZZA (2)
Sirteggi europei (1)
SOLIDARIETA' E SOCIALE (1)
SOLIDARIETA' SOCIALE (2)
Sorteggi Coppe Europee (1)
SORTEGGI UEFA (1)
Spareggi per Francia 2016 (1)
spazio libero (2)
SPETTACOLO (25)
SPORT (10)
SPORT - BASKET (1)
SPORT - BASKET (1)
SPORT - CALCIO (4)
SPORT - CICLISMO (1)
SPORT E SOCIALE (1)
SPORT - NEWS LETTER USSI (1)
SPORT - PALLACANESTRO (1)
SPORT & SPORT (2)
sport calcio (2)
SPORT- CALCIO (3)
SPORT -CALCIO (1)
SPORT- CALCIO - COVERCIANO (1)
SPORT- CALCIO - USSI (3)
Sport critico (1)
sport e critica (1)
Sport e politica (1)
SPORT E SOLIDARIETA' (1)
SPORT -NEWS LETTER USSI (4)
SPORT PARALIMPICO (1)
Sport Serie C (1)
SPORT-CALCIO-USSI (1)
SPORT-CANOTTAGGIO (1)
STORIA (1)
STORIA E CULTURA (1)
Supercoppa Italiana (3)
TEATRO (2)
TEATRO E SPETTACOLO (8)
TEATRO SPETTACOLO (2)
Teatro, arte, spettacolo (3)
TORNEI DI CALCIO (1)
TOSCANA ECONOMIA (1)
TOSCANA IN RETE (4)
TOSCANA IN RETE - ECONOMIA (1)
UEFA CHAMPIONS LEAGUE (1)
us pistoiese 1921 (3)
us pistoiese calcio (1)
ussi (1)
USSI COMUNICATI STAMPA (1)
VANNUCCI PIANTE (1)
vendita (1)
VERSILIANA (19)
Viaggi,curiosità,reportage (1)
viareggio (1)
Viareggio allo sbando (1)
viareggio porto (1)
VIDEONEWS (1)
VIDEONEWS 30 ANNI (1)
videonewstv (6)
vivaismo (6)
VIVAISMO E CULTURA (2)
VIVAISMO E SPORT (1)
VOLLEY (2)
WEB E RICERCA SCIENTIFICA (2)
web tv (9)
web,video,youtube (3)
ZERO NEGATIVO (2)

Catalogati per mese:
Settembre 2006
Ottobre 2006
Novembre 2006
Dicembre 2006
Gennaio 2007
Febbraio 2007
Marzo 2007
Aprile 2007
Maggio 2007
Giugno 2007
Luglio 2007
Agosto 2007
Settembre 2007
Ottobre 2007
Novembre 2007
Dicembre 2007
Gennaio 2008
Febbraio 2008
Marzo 2008
Aprile 2008
Maggio 2008
Giugno 2008
Luglio 2008
Agosto 2008
Settembre 2008
Ottobre 2008
Novembre 2008
Dicembre 2008
Gennaio 2009
Febbraio 2009
Marzo 2009
Aprile 2009
Maggio 2009
Giugno 2009
Luglio 2009
Agosto 2009
Settembre 2009
Ottobre 2009
Novembre 2009
Dicembre 2009
Gennaio 2010
Febbraio 2010
Marzo 2010
Aprile 2010
Maggio 2010
Giugno 2010
Luglio 2010
Agosto 2010
Settembre 2010
Ottobre 2010
Novembre 2010
Dicembre 2010
Gennaio 2011
Febbraio 2011
Marzo 2011
Aprile 2011
Maggio 2011
Giugno 2011
Luglio 2011
Agosto 2011
Settembre 2011
Ottobre 2011
Novembre 2011
Dicembre 2011
Gennaio 2012
Febbraio 2012
Marzo 2012
Aprile 2012
Maggio 2012
Giugno 2012
Luglio 2012
Agosto 2012
Settembre 2012
Ottobre 2012
Novembre 2012
Dicembre 2012
Gennaio 2013
Febbraio 2013
Marzo 2013
Aprile 2013
Maggio 2013
Giugno 2013
Luglio 2013
Agosto 2013
Settembre 2013
Ottobre 2013
Novembre 2013
Dicembre 2013
Gennaio 2014
Febbraio 2014
Marzo 2014
Aprile 2014
Maggio 2014
Giugno 2014
Luglio 2014
Agosto 2014
Settembre 2014
Ottobre 2014
Novembre 2014
Dicembre 2014
Gennaio 2015
Febbraio 2015
Marzo 2015
Aprile 2015
Maggio 2015
Giugno 2015
Luglio 2015
Agosto 2015
Settembre 2015
Ottobre 2015
Novembre 2015
Dicembre 2015
Gennaio 2016
Febbraio 2016
Marzo 2016
Aprile 2016
Maggio 2016
Giugno 2016
Luglio 2016
Agosto 2016
Settembre 2016
Ottobre 2016
Novembre 2016
Dicembre 2016
Gennaio 2017
Febbraio 2017
Marzo 2017
Aprile 2017
Maggio 2017
Giugno 2017
Luglio 2017
Agosto 2017
Settembre 2017
Ottobre 2017
Novembre 2017
Dicembre 2017
Gennaio 2018
Febbraio 2018
Marzo 2018
Aprile 2018
Maggio 2018
Giugno 2018
Luglio 2018
Agosto 2018
Settembre 2018
Ottobre 2018
Novembre 2018
Dicembre 2018
Gennaio 2019
Febbraio 2019
Marzo 2019
Aprile 2019
Maggio 2019
Giugno 2019
Luglio 2019
Agosto 2019
Settembre 2019
Ottobre 2019

Gli interventi più cliccati

Ultimi commenti: