VideoBlog
Home Mia TV Videoblog Sport & Sport Ambiente Mare Chi Siamo Contatti Credits
Immagine
 Torneo Moreno Vannucci 2014-La premiazione... di Admin
 
"
Ci si accorge di quanto si è ricchi di tempo solo quando si smette di pensare che non se ne possiede abbastanza.

Gusty Herrigel (Lo Zen e l'arte di disporre i fiori)
"
 
\\ Home Page : Storico per mese (inverti l'ordine)
Di seguito tutti gli interventi pubblicati sul sito, in ordine cronologico.
 
 


                                                                       

Allora stop ai sondaggi elettorali! In nome di una "par condicio" voluta dai più forti,il che farebbe anche ridere se non fosse ridicolo! Andate a parlare di par condicio ai Radicali ad esempio.Ma ai veri Radicali,quelli del Partito transnazionale trasnspartito non certo quelli di Emma Bonino -Soros che dopo essere stati 40 anni e più dalla parte giusta ora la combattono partecipando all'avventura elettorale con + Europa...



 Ma passiamo ad altro.Cioè a dire a DOVE STANNO TENTANDO IN TUTTI MODI DI ANDARE A PARARE I VERI POTERI FORTI. Europa matrigna-poteri finanziari-e l'Uomo del Colle che tirano nelle stessa direzione.


                                                                  

 UN GOVERNO DI INCIUCIO GENERALE CON STOP ALLE ALI ESTREME sia a destra che a sinistra. Insomma un BEL PAPOCCHIO RASSICURANTE con la faccia di Gentiloni e di Mattarella


 QUESTO E' IL DISEGNO IN ATTO E QUESTO E' QUELLO CONTRO CUI LEGA,MOVIMENTO 5 STELLE dovranno COMBATTERE.



Ci si è messo anche in tempi non sospetti D'Alema a ipotizzare un GOVERNO DEL PRESIDENTE.


L'auspicio per loro è che dal voto del 4 marzo esca un nulla di fatto.LORO VOGLIONO QUESTO! In modo tale che per i sopracitati motivi ( stabilità del Paese e volontà dei potentati economico-finanziari europei ) quasi si imponga NON CERTO DI TORNARE ALLE URNE A BREVE, ma DI TROVARE UN BELL'ACCORDO TRA FORZA ITALIA-PARTITO DEMOCRATICO E QUELLO CHE RESTA DI FORZE MODERATE CON A CAPO GENTILONI E VIA ANDANDO MAGARI CON BONINO AGLI ESTERI...

 Fatti fuori in un solo colpo grillini,Salvini,Grasso ( forse..) e Meloni.

 METTETEVELO IN TESTA ! e' QUESTO IL DISEGNO CHIARO DI MATTARELLA.


 Solo una grande partecipazione al voto ed una buona affermazione delle forze chiamate populiste e sovraniste potrà spezzare questo disegno.


D'Alema come disegno ha soprattutto quello di sconfiggere Renzi ( e mica ha torto..), Renzi ha come disegno quello di andare da Berlusconi e da tempo,Salvini ha come disegno quello di governare ( illusione pura ),la Meloni sogna imprese impossibili parlando a ruota libera, Grasso crede di ridare stimoli ad una sinistra che spesso ha fatto il male di se stessa rendendosi anche ridicola quando con Bersani prendeva i pesci in faccia dai 5 Stelle ed i 5 Stelle sono così fuori da ogni logica da risultare la vera variabile impazzita di queste elezioni
.


 Fenomeno da studiare bene.Inesistente 10 anni fa ,sempre in crescita,con continui esempi di mal governo e di "ignoranza" politica ,eppure sempre a galla.Abbarbicati tra il 25 ed il 28% dei consensi sono il primo partito in Italia. Saranno capaci dopo le elezioni a tenere la barra diritta?Visti come il fumo negli occhi dall'Europa matrigna , dai poteri forti e dall'Uomo del Colle ,dove indirizzaranno il loro probabile buon risultato?

 Ecco:proprio loro potrebbero essere la variabile impazzita per mandare a gambe all'aria IL GRAN DISEGNO DI INCIUCIO AL CENTRO



 PS: RICORDATEVI CHE CHI VOTA PER BONINO VOTA PER SOROS 
Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 





EUROPA LEAGUE 2017/2018

SEDICESIMI DI FINALE

 Gare di andata


 Forse mai abbiamo avuto le Italiane con motivazioni così differenti in Europa League.

 L’Atalanta ci tiene moltissimo
ed approfitta dell’Europa League per crescere dentro.E sarà utile anche al campionato. Ben 5 mila tifosi neroazzurri sono saliti a Dortmund per assistere la squadra!

Per il Napoli invece l’Europa League è vista solo come scocciatura da sopportare vada come vada. A patto di non farsi male e di non fare figurette. Basta! Il Napoli ha un solo obiettivo,il campionato. Ed ha una rosa ristretta anche dagli infortuni.Sarebbe sciocco se Sarri spendesse energie per una competizione vista solo come un dovere dopo la retrocessione dai gironi di Champions.

Per il Milan siamo a metà strada. Gattuso il traghettatore sa di dover far crescere la squadra in ogni competizione.Per questo anche l’Europa League serve.I giovani faranno esperienza e non si sa mai dove poter arrivare.

 La Lazio invece
ci tiene eccome alla Europa League! Inzaghi deve in questo momento utilizzarla per tornare a vincere dopo un periodaccio in campionato.Anzi,possiamo consederare i laziali come una delle squadre favorite anche per il successo finale.

 Signal Iduna Park di Dortmund 
 4 gradi celsius

 BORUSSIA DORTMUND   ATALANTA   3-2

Schurrle (BD) al 30’ del 1° tempo Ilicic (ATA) al 5’ del 2° tempo ed all’11’ del 2° tempo Batshuayi al 20' ed al 46' del 2° tempo

 BORUSSIA DORTMUND
: Burki Toprak Papastathopoulos Piszczek Toljan Reus Castro Pulisic Weigl Batshuayi Schurrle

 All.tore:Stoger

 ATALANTA: Berisha Toloi Hateboer Caldara Masiello Cristante Freuler Spinazzola De Roon Gomez Ilicic

All.tore: Gasperini

 Arbitro:Stefanski (Polonia )

 Bergamaschi in maglia bianca. Serata gelida. 7’ occasione per il Borussia che va via in ripartenza ed è Reus che manda un diagonale sul fondo. Atalanta molto alta e pericolosa al 12’ con Cristante che va al tiro messo in angolo da un difensore e dall’angolo è Caldara che poteva portare in vantaggio gli orobici ma colpisce male da breve distanza 17’ ancora Schurrle per i tedeschi con un destro da fuori area deviato da De Roon

Un minuto dopo è Gomez che tira di poco alto! Gara divertente ed apertissima Verso la mezz’ora si accentua la pressione tedesca.Prima Berisha para su Batshuayi ,poi è Pulisic che non riesce a concludere in rete una palla di Reus ,poi di nuovo Berisha neutralizza in due tempi una conclusione di Schurrle.

 Ma al 30’ Dortmund in vantaggio proprio con Schurrle che finalizza in rete con una doppia conclusione un pallone portato avanti da Piszeck.
 L’Atalanta spinge alla ricerca del gol del pari sostenuta dal tifo amico ma rischia qualche ripartenza delle “vespe” giallo nere. Bergamaschi sotto nel risultato ma dimostrano buona personalità.


 Ad inizio ripresa una bella gioia anche per i numerosissimi tifosi bergamaschi. L’Atalanta pareggia con Ilicic il sinistro di precisione in diagonale batte il portiere Burki alla sua destra. Solita azione avvolgente della squadra di Gasperini con palla da una parte all’altra del campo e chiusura vincente. L’Atalanta sta facendo la sua bella gara.Siamo al 5’ 11’ Atalanta in vantaggio! Ancora Ilicic! Ripartenza rapida con Cristante che se ne va indisturbato sulla sinistra e tira a rete con il portiere Burki che respinge corto ,arriva Ilicic che di sinistro mette dentro! Gasperini e i tifosi neroazzurri esultano. Due gol pesantissimi in chiave qualificazione ed in uno dei più muniti stadi d’Europa!

 Continuano a giocare in velocità i ragazzi di Gasperini e mettono in grande difficoltà i difensori gialloneri. 16’ entra in campo Mario Gotze

 Al 20’ un diagonale di Batshuayi porta in parità il Dortmund!I diefensori neroazzurri si sono fatti prendere in velocità. Azione partita sulla fascia sinistra con scambi rapidi e palla a Batsuhay che sferra un destro potente a mezz’altezza in diagonale imprendibile per Berisha. 2-2 Incertezza di Toloi. Ora i tedeschi prendono forza ed animo e sospinti dal tifo accelerano i ritmi. Sono circa 67 mila i presenti.

 30’ conquista una punizione da buona posizione l’Atalanta dopo consueta sgroppata di Gomez e fallo subito. Freuler però sparacchia alto. E Gomez esce.entra Gosens. Weigl esce ed entra Dahoud nel Dortmund a 10’ dalla fine Nell’Atalanta esce Caldara che ha preso una botta al volto ed entra Palomino.

 Siamo a 5’ dal termine e l’Atalanta sembra stanca dopo il gran correre per tutta la gara.Ilicic ottimo sulla fascia riesce sempre ad allungare la squadra ed a rendersi pericoloso.Forse l’Atalanta è una delle squadre che meglio utilizza i palloni dalle fasce e dai calci d’angolo.

 Al 46’ il Dortmund si porta in vantaggio! Ancora Batshuayi in gol! Doppietta per lui.Una incertezza di Toloi che respinge una palla sui piedi di Gotze permette al belga di battere ancora Berisha. Ma l’Atalanta non avrebbe meritato di perdere questa gara! Di certo. I bergamaschi dovranno vincere al ritorno per 1-0 oppure per 2-1 per approdare agli ottavi di Europa League.Possibile.

 Razgrad- Bulgaria Ludogorets Arena

 3 gradi celsius

 LUDOGORETS    MILAN    0-3

 Cutrone al 45’ del 1° tempo Rodriguez al 17’ del 2° tempo su rigore Borini al 47’ del 2° tempo


LUDOGORETS : Renan Plastun Moti Cicinho Dyakov Sasha Anicet Abel Marcelinho Lukoki Misidjan Swierczok

All.tore:Dimitrov

 MILAN: Donnarumma Calabria Bonucci Romagnoli Abate Biglia Calhanoglu Bonaventura Kessie Cutrone Suso

All.tore: Gattuso

 Arbitro: Mazic ( Serbia )

 Questa squadra bulgara piacerebbe alla Bonino! In formazione ci sono brasiliani,argentini,polacchi,africani.Una vera Soros-mania!Una vera risorsa!

45’ Calhanoglu calcia un angolo con palla tesa in area dove Cutrone tocca di spalla e mette dentro.

 16’ della ripresa rigore per il Milan. Moti in area spinge Cutrone. Va Rodriguez che spiazza il portiere e porta sul 2-0 i rossoneri

 47’ della ripresa. Borini mette dentro in diagonale dopo che Silva aveva ciccato una palla depositata in area da Kessie.
Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 


                                                                    

CHAMPIONS LEAGUE 2017-2018

OTTAVI DI FINALE Gara di andata

Allo Stadio Santiago Bernabeu in Madrid 

 REAL MADRID   PARIS SAINT GERMAIN   3-1

 Rabiot ( PSG) al 33’ del 1° tempo C.Ronaldo su rigore ( RM) al 45’ del 1° tempo C.Ronaldo (RM) al 38’ del 2° tempo Marcelo (RM) al 41’ del 2° tempo


 Per RONALDO si tratta del gol N°100 e N° 101 in Champions con la maglia del REAL MADRID ed alla 95ma gara!!


REAL MADRID
:Keylor Navas Nacho Fernandez Varane Sergio Ramos Marcelo Modric Kroos Casemiro(34' st Lucas Vazquez ) Isco (34' st Asensio ) Benzema (23' st Bale ) Ronaldo

 All.tore : Zidane

PARIS SAINT GERMAIN: Areola Dani Alves Marquinhos, Kimpembe Berchiche Verratti Lo Celso (40' st Draxler ), Rabiot Mbappé Cavani (21' st Meunier ) Neymar

All.tore : Emery

Arbitro: Rocchi ( Italia)

 Quando si dice esperienza ,avere campioni veri in formazione ed anche una dose di buona sorte. Questo è stato il Real Madrid di stasera.
Tutti erano pronti a crocifiggere Zidane scordandosi che il Real Madrid è pur sempre campione d’Europa e del Mondo per club in carica. Una squadra che viaggiava in piena crisi di risultati con Coppa del Re e Campionato ormai andati non poteva fallire anche nella massima competizione europea per club.

 Nulla è perduto per Emery e per il Paris Saint Germain a lungo padrone della gara ma poi superato e distanziato nei minuti finali. Di certo dopo il vantaggio i francesi mai avrebbero pensato di cedere per 3-1 cedendo nel finale ai gol di Cristiano Ronaldo ( fortunoso) e di Marcelo (mezza papera del portiere).

 Di certo il PSG ha giocato meglio del Real ma ora nel ritorno dovrà compiere un’impresa.Mica facile ribaltare il 3-1 ma soprattutto evitare di subire reti.


Vantaggio francese con Rabiot al 33’ ma allo scadere del tempo un rigore decretato da Rocchi per un fallo di Lo Celso su Kroos permette a Ronaldo di metter dentro la palla dell’1-1 e del suo 100mo sigillo in Champions con il Real. Ancora PSG in piena spinta nella ripresa ma nel finale soprattutto dopo l’innesto di Asensio il Real cambia marcia e nel giro di soli 3 minuti tra il 38’ ed il 41’ chiude la gara.Vantaggio per 2-1 con gol fortunoso di Ronaldo con palla che gli picchia addosso e va dentro e poi con Marcelo che chiude con un tiro al volo di sinistro un’azione iniziata da Asensio.

 Ecco l’esperienza della grande squadra.Spingere ancora una volta colpito l’avversario ,un avversario che pregustava lui il vantaggio del 2-1 un avversario che in pochi minuti si ritrova sull’1 a 3 a sfavore. Di certo non meritato. Ma il Real è il Real.


 Per Ronaldo siamo a 21 gol nelle ultime 12 gare di Champions!!!

OPORTO stadio Dragao 

PORTO   LIVERPOOL   0-5

26’Mane (L) 29’Salah (L) 54’Mane(L) 70’Firmino (L) 85’Mane(L)

PORTO:
Jose Sa Pereira Reyes Marcano Telles Herrera Oliveira Marega Monteiro(46’Corona) Brahimi(62’Majeed) Soares(74’Paciencia)

 All.tore: Sergio Conceicao

LIVERPOOL: Karius Arnold(79’Gomez) Lovren van Dijk Robertson Milner Henderson(75’Matip) Wijnaldum Salah Firmino(80’Ings) Mane

 All.tore : Klopp

Arbitro:Orsato ( Italia )

 Le due inglesi Liverpool e Manchester City si possono già considerare ai quarti di Champions.
Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 

                                                              

CHAMPIONS LEAGUE 2017/2018

OTTAVI DI FINALE

GARA DI ANDATA

BASILEA    MANCHESTER CITY    0-4 Gundogan al 14’ Bernardo Silva al 18’ Aguero al 23’ Gundogan al 53’

JUVENTUS    TOTTENHAM      2-2 Higuain al 2’ ed al 9’ su rigore Kane al 35’ Eriksen al 72’



Allianz Arena di Torino 

 JUVENTUS   TOTTENHAM   2-2

 Higuain ( JU) al 2’ del 1° tempo Higuain (JU) al 9’ del 1° tempo su rigore Kane ( T ) al 35’ del 1° tempo Eriksen (T) al 27’ del 2° tempo
Higuain (JU) al 46’ del 1° tempo ha calciato sulla traversa un calcio di rigore.


JUVENTUS:
Buffon De Sciglio Benatia Chiellini Alex Sandro Khedira Pjanic Bernardeschi Douglas Costa Mandzukic Higuain

All.tore: Allegri

TOTTENHAM:
Lloris Aurier Sanchez Vertonghen Davies Dier Dembele Eriksen Alli Lamela Kane.

 All.tore Pochettino

Arbitro: Brych ( Germania )

Primo scontro tra le de Società in competizioni UEFA La Juventus non perde in casa in Champions dalla gara contro il Bayern Monaco ( 0-2) dell’aprile 2013 Poi 26 partite a Torino con 16 vittorie e 10 pareggi


Da parte loro i londinesi in Italia non è che abbiano finora ottenuto grandi risultati. In 8 gare disputate solo 1 vittoria contro il Milan nel 2011 poi 3 pareggi e 4 sconfitte Il Tottenham è giunto agli ottavi di Champions per la seconda volta nella sua storia ma ha vinto con 16 punti il suo girone arrivando davanti al Real Madrid campione in carica.
La Juventus è per la nona volta ad un ottavo. E quello che più conta per indicare lo stato di salute dei bianconeri è il fatto che nelle ultime 16 gare considerando tutte le competizioni la Juventus ha incassato solo 1 gol!

Da parte sua l’asso degli inglesi l’attaccante KANE è arrivato a 100 marcature in Premier League dopo 136 gare giocate.Il secondo più veloce a raggiungere quota 100 dopo Shearer arrivatoci dopo 124 turni giocati.

 Fa freddo a Torino ,al massimo 5 gradi.



 Micidiale inizio bianconero! Punizione battuta da Pjanic con palla verso Higuain che sbuca alle spalle dei difensori e sferra una botta micidiale ,un diagonale che batte Lloris piegandogli le mani Siamo al 2’ .insistono i bianconeri che al 9’ con Mandzukic mettono palla in area per Bernardeschi che viene travoilto da Davies.E’ rigore che Higuain mette a segno per la sua doppietta sia pure con qualche rischio.

Pochettino in nemmeno 10’ ha visto franarsi il mondo addosso. Come recuperare lo svantaggio con avversari che non subiscono gol? Cominciano a giocare ma n on ci sono idee ,c’è solo corsa e passaggi corti a centrocampo da parte inglese.La Juventus fa molto pressing sui centrocampisti del Tottenham e per questo Kane ancora non ha visto un solo pallone giocabile!

Solo che pian piano il ritmo degli inglesi cresce notevolmente e la Juventus è costretta a rattrappirsi. D’altra parte col doppio vantaggio può tentare ripartenze.


Al 25’ Buffon salva la sua porta con un bell’intervento su colpo di testa a botta sicura da parte di Kane perfettamente servito da Eriksen che al momento è il migliore dei suoi. Impovvisa accelerazione con palla in area e difensori superati. Kane ha anche colpito con forza ma Buffon si è superato se non altro per il piazzamento.

29’ contropiede bianconero partito da centrocampo con tiro finale a botta certa da parte di Higuain che però angola troppo il suo sinistro da appena dentro l’area e la palla esce di poco alla destra del portiere! Che occasione per il 3-0!


Ma il Tottenham riprende in mano il pallino del gioco sempre costantemente sospinto dai cori dei circa 2000 sostenitori giunti da Londra. Kane si rende pericoloso con un sinistro deviato da Buffon ma al 35’ l’attaccante inglese va a segno ponendo fine dopo 694’ alla imbattibilità di Buffon.



Da Alli a Eriksen che superano Chiellini con palla profonda a Kane che scarta Buffon e deposita in rete.
La Juventus accusa il colpo e subisce ma Douglas Costa tenta l’azione singola e Aurier lo mette giù in area.E’ ancora rigore. Higuain ha sul piede e in un momento decisivo poco prima dell’intervallo la palla del 3-1.

 Questa volta sceglie la botta violenta con Lloris che nemmeno si muove. Palla sulla traversa ed occasione sfumata!


Nella ripresa la Juventus si rende pericolosa solo al 15’ con una palla del generoso Higuain per Bernardeschi che con un sinistro a girare impegna Lloris. Poi Allegri è costretto a far uscire Khedira per infortunio al 21’ ed a inserire Bentancourt

Al 27’ il Tottenham pareggia ! Il 2-2 arriva su calcio di punizione concesso dall’arbitro tedesco per chiaro fallo di Chiellini su Alli al limte in zona lunetta. Va alla battuta Erikssen che grazie anche ad una barriera mal messe ed ad un Buffon non irreprensibile mette dentro!

 Deve uscire anche Mandzukic al 31’ per Sturaro 35’ giallo a Bentancour per gioco pericoloso Gli inglesi stanno giocando un bel calcio soprattutto veloce e con netta propensione offensiva.Si vede che stanno bene fisicamente. 37’ entra il coreano Son al posto di Alli nel Tottenham. 41’ gran giocata in discesa di Douglas Costa con palla bassa e tesa in area ma prima di Higuain arriva Verthongen che spara in angolo!

43’ esce Lamela ed entra Lucas Moura al 47 entra Wantayama per Eriksen nel Tottenham.

 Negli ultimi 5 minuti è solo il Tottenham a manovrare con i bianconeri ad assistere. Al 47’ gara chiusa sul 2-2

Questo Tottenham è buona formazione ed anche in stato di grazia. Allegri è subito corso negli spogliatoi di certo non contento. Un risultato pericoloso questo 2-2 ed a Londra farà molto caldo.Possibilità di passaggio turno ora leggermente a favore degli inglesi.Diciamo 60 a 40 anche se l’esperienza internazionale della Juventus peserà. Il fatto è che questo Tottenham gioca bene all’attacco e lo dimostrano i 2 gol segnati a Buffon ed altre occasioni create.Ci sarà pur un perché se la Juventus in Italia non prende gol ed appena incontra formazioni estere i gol arrivano. O no ?
Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 


Caspita! Credevo francamente che gli italiani favorevoli a mandar via tutti i clandestini presenti sul nostro territorio fossero di più! Invece da un sondaggio elaborato da Antonio Noto per il Giorno sembrerebbe che solo il 34% degli intervistati sarebbe disposto ad espellere da un giorno all'altro  tutti questi “pelandroni” da noi pagati e mantenuti..

Mantenuti anche in Hotel a 4 stelle a quanto pare!
Come accaduto a Lucky Awelima uno degli accusati per i fatti di Macerata.Questo nigeriano di 27 anni era “un perseguitato politico” che l’Italia proteggeva dalle violenze nigeriane ospitandolo a spese nostre in un resort di buon livello dove un pernottamento costa 100 euro al giorno! Riflettiamoci!

 E’ UNA VERA INDECENZA!

Tornando al sondaggio,vuol dire che sono molti gli italiani che in un modo o nell’altro “ci marciano” con l’affare migranti.

 Lasciamo perdere i MALATI quelli che sono buonisti a prescindere che poi in definitiva sono i VERI FASCISTI I VERI INTOLLERANTI I missionari del bene ( ma a casa d’altri però )

Mi sovvengono 2 fatterelli a supporto.



 Primo ( sezione mani in pasta ) a Macerata la onlus ACSIM già sotto indagine per non aver dichiarato 3 milioni PER FAR POSTO AI MIGRANTI ( ben più redditizi ) HA CERCATO DI SFRATTARE STUDENTI provenienti dalle zone del terremoto!

 Secondo ( sezione buonismo convinto intellettuale ) : nasconde un clandestino sull’auto . Arrestata a Palermo una donna pisana .Accusata di favoreggiamento all’immigrazione clandestina.Immigrato denunciato e rimpatriato e pisana condannata a 8 mesi con auto sequastrata

. Allora la legge c’è basta solo applicarla!

 A patto che questi clandestini non finiscano nelle grinfie accoglienti delle ONLUS ( e non a casa di Manconi eh… o della Bonino ) diventando richiedenti asilo e poi sparendo nel nulla o diventando ospiti pagati da noi.

 Ripeto: è già qualcosa questo dato del 34% ma E’ ASSOLUTAMENTE INSUFFICIENTE. Deve arrivare almeno al 70% allora sì che ne vedremmo delle belle



. E le anime pie alla MANCONI ed alla BONINO-SOROS resterebbero beffate.

 Italiani indecisi e dubbiosi andate a votare.Tra di voi non irreggimentati e non con le mani in pasta si annida la vittoria.Mandiamo a casa i Renzi ed i Gentiloni e tutti coloro che VOGLIONO L’INCIUCIO CON BERLUSCONI.

 A pensare che Letta-Lotti ( come pare stia avvenendo sotto traccia ) stiano trattando l’uno per Forza Italia ,l’altro per Renzi circa l’accordo post voto del 4 marzo viene la pelle d’oca!L’orticaria!
Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 






Dopo la bella prova contro il Livorno premiata solo con un punto ,però, per la Pistoiese c’è la trasferta a Cuneo contro una squadra in crisi di risultati che mai ha vinto in questo 2018.Solo un punto in tre gare per i piemontesi.

Alla Pistoiese quindi il compito preciso di interrompere la serie di brutti risultati in trasferta-3 sconfitte consecutive-contro una squadra che appare certamente abbordabile.

 Da ricordare come per la Pistoiese i 3 punti in trasferta manchino da lungo tempo,dalla prima trasferta quella vinta ad Arezzo ed era l’8 settembre.


 Nessun precedente tra le due squadre a Cuneo. Solo una gara disputata quella dell’andata al Melani terminata sull’1-1 A livello generale da annotare per l’Arezzo una ulteriore penalizzazione di due punti per inadempienze fiscali e amministrative varie comminata dal Tribunale Federale

 Stadio Fratelli Paschiero di Cuneo 

 CUNEO   PISTOIESE     3-3


 Vrioni (PT) all’ 11’ ed al 18’ del 1° tempo Ferrari (PT) al 25’ del 1° tempo Bruschi (CU) al 37’ del 1° tempo Cristini (CU) al 35’ del 2° tempo Gerbaudo (CU) al 49’ del 2° tempo su rigore


CUNEO: Stancampiano Puttini Zigrossi Conrotto Di Filippo Gerbaudo Bruschi Rosso Zappella Dell'Agnello Galuppini.

 All.tore: Viali

 PISTOIESE:
Zaccagno Priola Nossa Terigi Regoli Minardi Hamlili Luperini Picchi Vrioni Ferrari.

 All.tore: Indiani

Arbitro:Bitonti di Bologna

Ottimo inizio per la Pistoiese che al 3’ è già pericolosa con una conclusione di Picchi da fuori area con palla messa in angolo. 11’ la Pistoiese passa in vantaggio! Un gran bel gol di Vrioni che col sinistro,dopo essere stato servito da Minardi,appena dentro la lunetta sferra una botta vincente con palla all’incrocio. Per Vrioni è la settima rete stagionale.Un gol strepitoso!



 Il giovane attaccante della Pistoiese si ripete al 18’ quando servito da Regoli con un lancio profondo da centrocampo, riceve in area controlla indisturbato ,si gira e con un potente diagonale batte di nuovo il portiere locale Stracampiano! 8vo gol per lui in Campionato.Ed altra perla.

 Cumeo in netta difficoltà.D’altra parte i piemontesi hanno il peggior ruolino di tutti in casa. Al 23’ primo tentativo a rete per i padroni di casa quando Galuppini batte a rete ma Zaccagno respinge con i piedi. La Pistoiese approfitta al massimo dei disorientamenti avversari portandosi al 25’ sul 3-0!

 Questa volte è Vrioni che serve Ferrari che sotto porta mette dentro.Ora è lui il cannoniere della Pistoiese con 9 gol. Di certo all'acqua di rose le marcature dei padroni di casa !
Solo 3’ dopo Ferrari viene espulso dall’arbitro Bitonti per gioco scorretto.Gomitata a gioco fermo a Zigrossi Fallo segnalato dall’assistente



 Prende coraggio il Cuneo che con Bruschi al 36’ riapre la gara col gol dell’1-.3 .Un gran destro e palla all’incrocio dei pali dopo aver superato Priola.Azione personale,dribbling in area e gran tiro.
 40’ è Zaccagno che salva la porta su tiro di Garufi. In finale di tempo i locali sprecano la possibilità di riaprire veramente la gara fallendo un calcio di rigore quando è Galuppini a tirare alle stelle la palla del possibile 2-3- rigore concesso dall’arbitro per fallo di mano di Priola.


Ad inizio ripresa il tecnico del Cuneo Viali cambia due uomini. Entrano Testoni e Zamparo per Puttini e Di Filippo Ovviamente Cuneo a trazione anteriore. Al 2’ Bruschi va via in velocità a Priola che lo stende e si prende un giallo. Al 6’ il giallo lo prende anche Zaccagno accusato di perder tempo. 12’ un guaio per la Pistoiese. Si fa male Vrioni di certo tra i migliori e deve uscire. Entra De Cenco.

15’ pericolo in area pistoiese ma Zaccagno salva su Gerbaudo La Pistoiese di tanto in tanto cerca di rispondere . Ad esempio è Luperini servito da De Cenco ad effettuare un diagonale però impreciso al 21’ .Indiani al 23’ effettua un doppio cambio. Dentro Papini e Nardini ed escono Picchi e Minardi.

 24’ brivido in area arancione quando un tiro di Rosso dal limite sfiora l’incrocio dei pali. Momenti di stop per un infortunio a Zaccagno

Al 27’ la Pistoiese manda al vento con Hamlili la possibilità di chiudere la gara! Servito da Nardini manda fuori all’altezza dell’area piccola!

 29’ ancora un cambio tra i locali. Entra Zappella per Cristini. Cercano con lo stesso Zappella ,poi con Galuppini di pungere i locali ma sono imprecisi.Il fine gara si avvicina e la Pistoiese è sempre in vantaggio di due gol. Ma al 35’ il Cuneo accorcia! E’ Gerbaudo che mette una palla sul secondo palo dove il neo entrato Cristini si inventa un colpo di testa con palla in diagonale che supera Zaccagno!Mal controllato Cristini dalla difesa arancione.

 Ovvio che l’allenatore del Cuneo cerchi l’assalto finale. Esce Zigrossi ed entra D’Agostino. Al 40’ Nossa chiede il cambio per problemi fisici. Entra Zullo.Nell Cuneo al 43’ entra un’altra punta, Testa al posto dell’evanescente Galuppini. 45’ dal limite una botta di Testa con palla altissima.

 Si porta in area di rigore toscana anche il portiere del Cuneo. Al 47’ in una mischia furibonda in area di rigore della Pistoiese è Papini che tocca con la mano! Ancora calcio di rigore. Assembramento classico di protesta ma il rigore resta e Papini viene ammonito. Questa volta sulla sfera va Gerbaudo che non sbaglia pur avendo Zaccagno intuito !!
Al momento della battuta del rigore è il 94'20''

 
Incredibile finale. La Pistoiese non ci sta e si riporta in avanti. E’ Hamlili che al 96'03'' ha l’occasione della storica vittoria ma da due passi sbaglia!Un tiraccio con palla dalla parte opposta!

 Mah! Che dire? Neppure questa volta la Pistoiese è riuscire a vincere in trasferta e dopo essere andata sul 3-0 al 25’ del 1° tempo… Va bene che gli arancioni ( oggi in maglia formato trasferta ) sono rimasti in 10 uomini già dal 28’ del primo tempo ma farsi raggiungere ( ed anche con un rigore sbagliato dagli avversari a fine primo tempo ) francamente non è soddisfacente. Sembravano cosa fatta i 3 punti in trasferta dopo 5 mesi ma cosi non è stato.La beffa è arrivata in pieno recupero e su rigore.

 Grave l’errore di Ferrari che ha lasciato i suoi in 10 per lungo tempo. Zaccagno ha fatto il suo. Prosegue quindi il digiuno di vittorie in trasferta per la Pistoiese 8 squadre in 3 punti ma Pistoiese di nuovo fuori sia pure per 1 punto dalla zona play-off
Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 




Macerata oggi sabato 10 febbraio. Arrivano SOFRI,STAINO,GINO STRADA E LA KYENGE!

Siamo a posto come “vomitatori” di odio in nome democratico!


 Mentre le anime belle della sinistra si sono crogiuolate oggi in corteo mondandosi da ogni peccato passato e forse futuro e mentre l’altro buonista sotto contratto tal Billau di Radio Radicale pietiva sdegno per il fatto che uno dei feriti da parte di Traini se ne stesse andando a farsi i capelli per essere presentabile dovendo andare in Chiesa,- è una questione di rispetto-…( commentando un pezzo scritto da un giornalsita di Repubblica ) leggiamo:

 OGGI LUCKY AWELIMA 27enne è in stato di fermo per l’omicidio di Pamela Mastropietro e sarebbe stato inchiodato dai tabulati telefonici.
Fermato ieri a Milano da circa 1 anno e 4 mesi viveva a spese nostre all’Hotel Recina di Monteccassiano.Lui nega tutto ovviamente.

 Questo AWELIMA è in Italia come richiedente asilo ma ha avuto il diniego da parte della commisisone ed ha un ricorso al tribunale di Ancona. Già denunciato per immigrazione clandestina

.Dai tabulati telefonici si evincerebbe la sua presenza nella casa di Oseghale proprio nel lasso di tempo in cui Pamela sarebbe stata uccisa.

Anche DESMOND LUCKY 22 anni si trova da oggi in stato di fermo accusato di omicidio volontario,vilipendio, distruzione, soppressione ed occultamento di cadavere
.Quest’ultimo risulta incensurato e richiedente asilo.

E così i nigeriani accusati sono 3.

 Visto che i mezzi di informazione sono stati accusati da tal Billau di Radio Radicale di essersi poco interessati sulla storia e sul vissuto dei feriti durante il raid di Traini ( anche perché qualcuno di loro ha pensato bene di darsela a gambe ) noi almeno rimediamo dando la lista dei 3 possibili,quasi certi,autori dell’efferato e crudele delitto.

 Che dici Kyenge, sei contenta?   

 In ultimo: ieri abbiamo anche ascoltato sempre su Radio Radicale in merito alla mobilitazione straordinaria del partito radicale sulla riforma dell’ordinamento penitenziario, da parte di Sergio Segio ex terrorista con 22 anni di galera alla spalle, ora nel direttivo di “nessuno tocchi Caino” NON CI VOGLIONO PENE ALTERNATIVE MA ALTERNATIVE ALLA PENA così come disse il Cardinale Martini, ed occorre anche cambiare la cultura e battere il populismo penale!!!

 Credo che anche la Kyenge sia d’accordo , ma solo per africani forse!

 Vai, SBRACA che andrà meglio !
Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 




A chi ci vogliamo riferire oggi? Ad una analisi critica fatta da La Repubblica a firma della giornalista Alessandra Longo da Roma

Dal titolo: L’analisi Promesse elettorali Condoni e flat tax Il Paese capovolto del centrodestra.
Sottotitolo: militari in strada,bonus fiscali,rimpatri.Ecco l’Italia secondo Salvini e Berlusconi

E giù una presa per il culo voce per voce DI COSE CHE SAREBBERO INDISPENSABILI ED UTILI AL PAESE.


 Con una prosa sciatta,triste.Un’analisi quasi imposta ed anche male accettata.Di sicuro mal scritta dove si dileggia tutto quello che viene proposto dai tre leader del centro destra.

                                                   

Insomma cosa diverrebbe l’Italia se dopo il 4 marzo il paese fosse governato dal trio Salvini-Meloni-Berlusconi.

 Una tragedia secondo l’autrice.
 
I milionari sarebbero contenti per la flat tax, i bambini sarebbero felici di non vaccinarsi –morbillo libero- poi la proposta di condono edilizio e, poteva mancare, il dileggio supremo: 600 mila irregolari da rimpatriare!! Come?

E’ questo che più disturba i manovratori dell’albergo con Tv ,piscina e cibo halal pagati da noi ai nullafacenti per di più anche spacciatori alla bisogna…Come faremmo col reddito garantito alle cooperative?


 Parte la Grande Retata dice l’autrice…corpi specializzati in assetto antisommossa prelevano casa per casai 600 mila clandestini che vivono nel nostro Paese..

 Ha si,eh…Anche a sinistra pur dileggiando tristemente se ne sono accorti che sono 600 mila!

 Insomma da stendere un velo pietoso. Più lo leggi questo articolo e più ti senti orgoglioso DI NON PENSARLA COME questa Alessandra Longo da Repubblica!!!

La chiusura è pensata andando a cercare il cosiddetto pel nell’uovo.

 Prima si riferisce un parere di Fabrizio Cicchitto. “ da Fabrizio Cicchitto –si legge- che bene conosce gli autori delle promesse elettorali se la ride..”Berlusconi e Salvini non sono d’accordo su nulla: sulla Fornero sulla flat tax sull’Europa anche sul condono..
Per proseguire poi con: sulla questione sicurezza invece si.Berluscon ieri sera ha rilanciato con il tana libera( che bel linguaggio ) tutti dei militari dalle caserme

.Carlo Calenda Ministro dello sviluppo economico: Se mettessimo una tassa sulle fessrie annunciate avremmo fatto la prossima manovra.

 Che chiusura elegante e pensata!


                                               

 Peccato che quanto sopra esposto andrebbe invece messo in atto ed APPLICATO ALLA LETTERA! PROPRIO VERO cara Longo.UNA SOCIETA’ CAPOVOLTA CI VORREBBE!


Cara giornalista de La Repubblica dallo scarso feeling con l’analisi critica e scarsissimo humor.

.Già, di quello i “sinistrorsi” sono del tutto privi! Basta guardare in faccia Saviano!
Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 



Mi chiedevo semplicemente uan cosa...Anni fa c'èra chi in tema di giornalismo e giornalisti diceva...mi raccomando: i fatti separati dalle opionioni
!
Oppure. tu giovane cronista racconta solo i fatti senza aggiungere nulla. Davvero un bell'esempio di scribacchinismo avanzato. Cervelli all'ammasso.A che servono? Solo a "LORO" per manetenere potere e controllo sulle menti deboli e spesso sfruttate.

 Altro che fatti separati dalle opinioni.

Tutto è opinione! Ogni fatto che accade ,invece, è bene che venga commentato ed analizzato.Di sicuro sarà visto da destra o da sinistra e saranno opinioni più o meno condivisibili e di parte ma ragionate a seconda della sensibilità dell'interprete. A nulla serviranno le prese di posizione PARACULISTICHE e CERCHIOBOTTISTE tipiche di chi vuole solo sbarcare il lunario e portar acqua a chi governa.

 La prendiamo da lontano ma dove vogliamo andare a parare?

 Vogliamo porre attenzione sul momento decisivo a mio parere che l'Italia si appresta a vivere con le elezioni politiche del prossimo 4 marzo.
 Potrebbero per una volta essere decisive sia pure in presenza di una legge elettorale incostituzionale e folle pensata apposta per "fregare" l'altro invece che per dare per una volta governi stabili al paese.



 Ma è una sfida da raccogliere e da vincere.E' chiaro da che parte stiamo.Noi vorremmo che il PD sprofondasse al suo limite storicamente più basso ( anche del 25% di Bersani ), vorremmo che + Europa della Bonino-Soros e del voltagabbana Della Vedova non superasse l'1,5 % dei consensi e che la Lega di Salvini ottenesse più voti di Forza Italia.

 Possibile? Credo di si

 E come primo OBBLIGO, primo IMPEGNO del nuovo Governo RISPEDIRE A CASA LORO TUTTI I CLANDESTINI che delinquono nelle nostre città!


Da questo punto di vista siamo sicuri che il nemico vero è LA BONINO. Iattura grande iattura se per caso ce la trovassimo nel prossimo governo.



 Ora che ha anche ricevuto due spintarelle mica da poco. La prima pare,dicono ( io non guardo San Remo ) l'abbia avuta dalla Vanoni che avrebbe detto di votarla alle prossime elezioni ( bell'esempio di democrazia ) la seconda sia pure indiretta l'ha avuta dai dati diffusi dall'ISTAT che certificano ancora una volta che l'Italia è un paese che invecchia e che ha più morti che nascite

. Figurarsi la Bonino-Soros!! Un giubilo! Vedete che ho ragione dirà interpretando ed analizzando i dati ,le cifre aride cifre. Allora anche i sinistrorsi interpretano ed analizzano quando loro fa comodo! La soluzione io ce l'ho sottomano avrà detto: IL GIARDINO D'INFANZIA! in Africa..ACCOGLIAMOLI TUTTI e così la popolazione italiana tornerà a crescere.


                                                        

 Due righe in chiusura sul caso ITALO ,la compagnia venduta agli americani.Ad un fondo americano.Ma guarda tu! Il buon Montezemolo ed i suoi sodali tra cui pezzi da 90 come Bombassei, Della Valle, Intesa San Paolo sono riusciti a PIAZZARE agli americani un PRODOTTO tranto strombazzato dai vari Gentiloni e Padoan come miracolo italiano , ma un prodotto in PERDITA DI MEZZO MILIARDO!

 Come sono stati bravi.Caspita! Vendere un prodotto in perdita solo ai ricchi può capitare.D'altra parte tutto quello che tocca "Luchino" diventa oro..a cominciare dalla Fenech!

PS: Nel carcere di Montacuto Luca Traini il giovane attentatore fascista nazista come viene descritto, è stato applaudito dai galeotti mentre passava nel corridoio del carcere, la manifestazione dei sinistrorsi arcobaleno anpi arci e compagnia bella pare perda pezzi. Ed al Festival di San Remo ( questo mi si dice perchè io non guardo il Festival ) pare che un certo MIRKOEILCANE da molti dato per vincitore visto che la sua canzone cavalcava a piene mani il dramma delle migrazioni e quindi era politicamente corretta è sato invece bocciato dalla giuria demoscopica che l'ha relegato all'ultimo posto

 Sono tre indizi che potrebbero fare una prova.L'aria che arriva sembra nuova...Che il Paese stia veramente cambiando ?
Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 


Non lo capiscono mica che facendo quel titolo si rendono ridicoli ed ottengono l’effetto opposto ?


Si legge oggi su www.Huffingtonpost.it:  VENTENNE ACCOLTELLATA FERMATO UN ITALIANO

Anni fa prima dell’invasione programmata e voluta scientificamente da menti deboli e sublole ma chi doveva commetterlo un “delitto” se non un italiano ? Siamo in Italia….

 Ora dopo gli effetti degli oltre 600 mila clandestini sparsi in giro per il paese a bighellonare a spese nostre e spesso a delinquere, il fatto che questo delitto di oggi venga compiuto da un ITALIANO ASSURGE A TALE STRANEZZA DA METTERE IN EVIDENZA QUESTA APPARTENENZA

 Le patrie galere sono piene di stranieri,per ogni dove furti,stupri e violenze varie sono attribuibili a stranieri ed ecco che aver oggi fermato un ITALIANO suona strano.

 DA EVIDENZIARLO BENE. E non se ne rendono conto!

Bellissimo, si fa per dire!
Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Pagine: 1 2 3
Ci sono 5637 persone collegate

< settembre 2019 >
L
M
M
G
V
S
D
      
1
2
3
4
5
6
7
8
9
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
           

Cerca per parola chiave
 

Titolo
A.C. Fiorentina (1)
EUROPEI FRANCIA 2016 (1)
EUROPEO FRANCIA 2016 (1)
Qalificazioni Europei di Francia 2016 (1)
US PISTOIESE 1921 (1)
Aberrazioni (1)
AC MILAN CHE ERRORE (1)
acquisti (1)
AGRICOLTURA E FLOROVIVAISMO (1)
AMBIENTE (25)
AMBIENTE MARE (1)
ambiente,mare,ecologia (4)
Ancora la Gazzetta su Balotelli (1)
ANNIVERSARI (2)
ARTE E CULTURA (1)
ARTE E SPETTACOLO (8)
ARTE, CULTURA, CINEMA, MUSICA (8)
arte,cinema,spettacolo (2)
Assurda manifestazione calcistica (1)
ATORN (4)
AUGURI (3)
avvenimenti (6)
BANCHE (1)
BUNDESLIGA (3)
BUON NATALE (1)
calcio (200)
Calcio Commenti (4)
calcio curiosità (1)
Calcio internazionale (2)
CALCIO MILAN (1)
calcio pisa (1)
CALCIO - USSI (1)
calcio balotelli (1)
calcio bayern (1)
Calcio Bundesliga (1)
calcio campionato (117)
Calcio Campionato Serie A (2)
calcio champions (18)
Calcio Champions commenti (1)
Calcio Champions League (41)
Calcio Commenti (163)
Calcio commento (5)
Calcio Coppa America (5)
Calcio Coppa America ed Europei (1)
Calcio Coppa d'Asia e Coppa Italia (1)
calcio coppa italia (18)
Calcio Coppa Italia e Coppa del Re (1)
CALCIO CORROTTO (1)
CALCIO COVERCIANO (1)
Calcio Crisi (1)
Calcio critiche (2)
Calcio critico (27)
CALCIO CURIOSITA' (1)
calcio curioso (1)
CALCIO D'ESTATE (1)
CALCIO DILETTANTI E TORNEI (2)
CALCIO DILETTANTIE TORNEI (2)
Calcio e Politica (1)
Calcio e record (1)
Calcio estero (3)
Calcio Europa League (19)
Calcio Europa League 2017-2018 (1)
calcio europei (17)
Calcio Europei 2016 (1)
Calcio Europei Francia 2016 (3)
Calcio Europeo (2)
Calcio FIGC (2)
Calcio Fiorentina (5)
Calcio Francia 2016 (1)
CALCIO GIOVANILE (10)
CALCIO IN TV (1)
Calcio Inter (1)
calcio internazionale (139)
Calcio Internazionale amichevoli (1)
Calcio internazionale costume (1)
Calcio Italia (13)
Calcio Italiano (2)
calcio juventus (3)
calcio lega pro (75)
Calcio Lega Pro Girone A (1)
Calcio Lega Pro Girone B (8)
Calcio malato e violento (1)
Calcio marcio (5)
Calcio mercato (3)
Calcio Mercato Estivo (1)
calcio milan (36)
Calcio Milan IL RIECCOLO (1)
calcio milan ed internazionale (1)
calcio mondiale (3)
Calcio Mondiale 2014 (1)
CALCIO MONDIALI (14)
Calcio Mondiali 2014 (37)
Calcio Mondiali Russia 2018 (1)
Calcio nazionale (18)
CALCIO NEWS (1)
calcio pisa (100)
calcio pistoia (1)
calcio pistoiese (143)
Calcio Premier League (1)
Calcio Premiere League (1)
Calcio Qualificazioni a Francia 2016 (1)
Calcio qualificazioni mondiali (3)
Calcio Scandali (2)
Calcio scandalo (1)
calcio scommesse (2)
CALCIO SENTENZE (1)
CALCIO SERIE A (75)
Calcio Serie A 2015-2016 (1)
Calcio Serie A 2017-2018 (1)
Calcio Serie A Commenti (1)
Calcio Serie A ed altro (1)
calcio serie c (64)
Calcio Serie C 2017-2018 (8)
Calcio Serie C Girone A (2)
Calcio Serie C Lega Pro (3)
Calcio Statistiche (5)
CALCIO STORICO (1)
calcio supercoppa (1)
calcio tedesco (2)
Calcio Teppismo (1)
calcio trofeo tim (1)
Calcio Uefa (1)
Calcio US Pistoiese (1)
CALCIOPISA (1)
CALCIOPOLI (6)
calciopoli corte dei conti (1)
calcioscommese (1)
calcioscommesse (25)
CALCIOSCOMMESSE - IL BLOG DEL DIRETTORE (2)
calcioscommesse fase due (3)
calcioscommesse fase uno (1)
CALCIO-USSI (1)
Campagna pro balotelli della Gazzetta (1)
campionato (38)
campionato 2012-2013 (1)
campionato 2013-2014 (1)
Campionato Calcio (1)
Campionato Calcio Serie A (2)
campionato commento (2)
campionato Europeo Under 21 (1)
Campionato Serie A (25)
Campionato Serie A 2015-2016 (1)
Campionato Serie A 2016-2017 (9)
Caso Tavecchio (1)
champions (57)
CHAMPIONS LEAGUE (1)
Champions 2015-2016 (1)
Champions 2016-2017 (1)
Champions 2016-2017 ed altro (1)
Champions commenti (1)
Champions ed Europa League (1)
champions league (99)
Champions League 2015/2016 (1)
Champions League 2014/2015 (1)
Champions League 2014-2015 (1)
Champions League 2015/2016 (5)
Champions League 2015-2016 (6)
Champions League 2016-2017 (33)
Champions League commenti (1)
Champions League ed Europa League (2)
Champions Legaue (1)
Champiosn League (1)
cibm (1)
CICLISMO (4)
Commenti (4)
Commenti Calcio (1)
Commenti politici (2)
commento al campionato (1)
Commento Calcio (1)
Commento Campionato (1)
Commento politico (1)
Comune Viareggio (1)
Confederation Cup (2)
confederations cup (13)
COOPERAZIONE INTERNAZIONALE (1)
Coppa Africa 2015 (1)
Coppa America (7)
Coppa America 2016 (3)
Coppa America Centenario (1)
Coppa America del Centenario (1)
Coppa Asia Coppa Africa (1)
Coppa d'Africa (2)
Coppa d'Asia (4)
Coppa d'Asia e d'Africa (2)
Coppa Italia (22)
Coppa Italia 2014/2015 (1)
Coppa Italia 2015/2016 (1)
COPPA ITALIA 2015-2016 (1)
Coppa Italia 2016-2017 (4)
Coppa Italia Coppa Asia Coppa Africa (1)
Coppa Italia d'Asia e d'Africa (2)
coppa libertadores (1)
Coppe europee (1)
CREDITO ALLE IMPRESE (3)
Crisi Parma Fc (1)
Critica politica (475)
Critica politica e sportiva (2)
CRONACA (6)
CULTURA E INTRATTENIMENTO (1)
CULTURA -EVENTI (1)
CULTURA, ARTE, EVENTI (8)
Dal Mondo (11)
DIRITTI E DOVERI (1)
DISASTRI NEL MONDO (5)
DONNE NEL MONDO (6)
economia (4)
EDITORIA (1)
EDITORIA E GIORNALISMO (1)
EDUCAZIONE , GIOVANI (1)
Elezioni 2008 (3)
Elezioni Nicaragua (1)
ENTI PUBBLICI (2)
esperienze,vissuto,storie (3)
ESTERI (1)
Euro 2016 Francia (1)
europa league (48)
Europa League 2014/2015 (2)
EUROPA LEAGUE 2015/2016 (2)
EUROPA LEAGUE 2015-2016 (5)
Europa League 2016-2017 (9)
Europa Legaue (2)
Europei 2016 Francia (1)
EUROPEI CALCIO (12)
Europei Calcio 2016 spareggi (1)
EUROPEI CALCIO FRANCIA 2016 (1)
EUROPEI DI CALCIO (4)
Europei di Francia 2016 (4)
Europei Francia 2016 (37)
EUROPEI FRANCIA 2016 ED ALTRO (1)
Europeo Francia 2016 (3)
EVENTI E CULTURA (1)
EVENTI E FIERE (1)
FESTIVAL DELLA SALUTE (4)
FESTIVAL PUCCINIANO (1)
Fiorentina (1)
FLOROVAISMO (1)
FLOROVIVAISMO (22)
FLOROVIVAISMO NEL MONDO (19)
FOTO DEL GIORNO (3)
FRANCIA 2016 Qualificazioni (1)
FRANCIA 2016 Curiosità (1)
FRANCIA 2016 QUALIFICAZIONI (6)
FRANCIA EUROPEI 2016 (2)
FSRU OLT GASIERA (1)
FSRU TOSCANA (1)
FUMETTI (1)
GEMELLAGGI (1)
GIORNALISMO (2)
Giornalismo paraculo (1)
GIORNALISTI (4)
GRAN CANAL DE NICARAGUA (2)
Grande Torino (1)
Guinness Cup (2)
IDEA ABERRANTE (1)
IL RIECCOLO (1)
INFORMAZIONI (2)
International Cup (1)
INTERNAZIONALE (4)
INTERNET (2)
INTERNET E WEB TV (3)
INTERNET editoria (2)
INTERNET TV (9)
INTERNET TV, WEB TV, EDITORIA SUL WEB (15)
INTERNET WEB TV (1)
Juventus e Borussia Dortmund (1)
Juventus statistiche (1)
LA GASIERA (1)
LAVORO (1)
lega pro (21)
Lega Pro Girone A (5)
Lega Pro Girone B (7)
Lega Pro Pistoiese (4)
lega pro prima divisione (1)
Lega Pro US Pistoiese (1)
LEGA PRO US PISTOIESE 1921 (1)
MEDIA (1)
MEDICINA E SALUTE (1)
MEMORIAL (1)
messaggio pubblicitario (1)
Migrazioni insostenibili (1)
Milan (1)
Milan crisi (1)
MILAN FALLIMENTO ! (1)
Milan notizie (1)
Milan si cambia! (1)
MONDIALE PER CLUB (2)
Mondiale per Clubs (2)
Mondiali Calcio 2014 (1)
Mondiali 2014 Brasile (1)
Mondiali Brasile 2014 (1)
mondiali calcio 2014 (11)
MONDIALI DI CALCIO (13)
MONDIALI DI CALCIO 2010 (2)
Mondiali di Russia 2018 (1)
Mondiali Russia 2018 (1)
Mondiali Russia 2018 qualificazioni (1)
nazionale (2)
nazionale calcio (5)
Nazionale commenti (1)
Nazionale Italiana (3)
Nazionale Italiana calcio (2)
Nazionale Italiana di Calcio (1)
NICARAGUA (1)
notizie dal mondo (2)
NOTIZIE USSI (1)
NUOVA POLITICA (1)
OLT FSRU TOSCANA (2)
pallone sgonfio (1)
PARCHI (1)
PARCHI ambiente (1)
parco m.s.r.m. (2)
Parco MSRM (2)
PARCO SAN ROSSORE (13)
PERSONAGGI (10)
personaggi,giornali,editoria (5)
PISA 1909 (1)
pisa calcio (29)
PISA EVENTI (1)
PISTOIA (2)
PISTOIESE (14)
pistoiese calcio (2)
Play-off per Francia 2016 (1)
politica (153)
Politica e costume (3)
Politica a costume (1)
Politica critica (12)
Politica e costume (11)
Politica e Sociale (4)
Politica e Sport (4)
Politica Internazionale (1)
politica porto (1)
Politica sport costume (1)
premi e trofei (1)
PROPOSTE DI LEGGE (1)
QUALIFICAZIONI A FRANCIA 2016 (4)
Qualificazioni a Russia 2016 (1)
qualificazioni a russia 2018 (1)
Qualificazioni ai mondiali 2018 (3)
Qualificazioni mondiali russi 2018 (1)
RICERCA (1)
RICERCA e SOLIDARIETA' (1)
RICERCA SCIENTIFICA (1)
Riflessioni sui tempi (1)
rigassificatore (1)
RUGBY (1)
SALUTE E MEDICINA (2)
SANITA' E SALUTE (2)
SCANDALO NAZIONALE (1)
SCIENZA E CULTURA (1)
SCIENZA E SALUTE (1)
scienza,medicina (2)
Serie A (1)
Serie C Lega Pro girone A (1)
SICUREZZA (2)
Sirteggi europei (1)
SOLIDARIETA' E SOCIALE (1)
SOLIDARIETA' SOCIALE (2)
Sorteggi Coppe Europee (1)
SORTEGGI UEFA (1)
Spareggi per Francia 2016 (1)
spazio libero (2)
SPETTACOLO (25)
SPORT (10)
SPORT - BASKET (1)
SPORT - BASKET (1)
SPORT - CALCIO (4)
SPORT - CICLISMO (1)
SPORT E SOCIALE (1)
SPORT - NEWS LETTER USSI (1)
SPORT - PALLACANESTRO (1)
SPORT & SPORT (2)
sport calcio (2)
SPORT- CALCIO (3)
SPORT -CALCIO (1)
SPORT- CALCIO - COVERCIANO (1)
SPORT- CALCIO - USSI (3)
Sport critico (1)
sport e critica (1)
Sport e politica (1)
SPORT E SOLIDARIETA' (1)
SPORT -NEWS LETTER USSI (4)
SPORT PARALIMPICO (1)
Sport Serie C (1)
SPORT-CALCIO-USSI (1)
SPORT-CANOTTAGGIO (1)
STORIA (1)
STORIA E CULTURA (1)
Supercoppa Italiana (3)
TEATRO (2)
TEATRO E SPETTACOLO (8)
TEATRO SPETTACOLO (2)
Teatro, arte, spettacolo (3)
TORNEI DI CALCIO (1)
TOSCANA ECONOMIA (1)
TOSCANA IN RETE (4)
TOSCANA IN RETE - ECONOMIA (1)
UEFA CHAMPIONS LEAGUE (1)
us pistoiese 1921 (3)
us pistoiese calcio (1)
ussi (1)
USSI COMUNICATI STAMPA (1)
VANNUCCI PIANTE (1)
vendita (1)
VERSILIANA (19)
Viaggi,curiosità,reportage (1)
viareggio (1)
Viareggio allo sbando (1)
viareggio porto (1)
VIDEONEWS (1)
VIDEONEWS 30 ANNI (1)
videonewstv (6)
vivaismo (6)
VIVAISMO E CULTURA (2)
VIVAISMO E SPORT (1)
VOLLEY (2)
WEB E RICERCA SCIENTIFICA (2)
web tv (9)
web,video,youtube (3)
ZERO NEGATIVO (2)

Catalogati per mese:
Settembre 2006
Ottobre 2006
Novembre 2006
Dicembre 2006
Gennaio 2007
Febbraio 2007
Marzo 2007
Aprile 2007
Maggio 2007
Giugno 2007
Luglio 2007
Agosto 2007
Settembre 2007
Ottobre 2007
Novembre 2007
Dicembre 2007
Gennaio 2008
Febbraio 2008
Marzo 2008
Aprile 2008
Maggio 2008
Giugno 2008
Luglio 2008
Agosto 2008
Settembre 2008
Ottobre 2008
Novembre 2008
Dicembre 2008
Gennaio 2009
Febbraio 2009
Marzo 2009
Aprile 2009
Maggio 2009
Giugno 2009
Luglio 2009
Agosto 2009
Settembre 2009
Ottobre 2009
Novembre 2009
Dicembre 2009
Gennaio 2010
Febbraio 2010
Marzo 2010
Aprile 2010
Maggio 2010
Giugno 2010
Luglio 2010
Agosto 2010
Settembre 2010
Ottobre 2010
Novembre 2010
Dicembre 2010
Gennaio 2011
Febbraio 2011
Marzo 2011
Aprile 2011
Maggio 2011
Giugno 2011
Luglio 2011
Agosto 2011
Settembre 2011
Ottobre 2011
Novembre 2011
Dicembre 2011
Gennaio 2012
Febbraio 2012
Marzo 2012
Aprile 2012
Maggio 2012
Giugno 2012
Luglio 2012
Agosto 2012
Settembre 2012
Ottobre 2012
Novembre 2012
Dicembre 2012
Gennaio 2013
Febbraio 2013
Marzo 2013
Aprile 2013
Maggio 2013
Giugno 2013
Luglio 2013
Agosto 2013
Settembre 2013
Ottobre 2013
Novembre 2013
Dicembre 2013
Gennaio 2014
Febbraio 2014
Marzo 2014
Aprile 2014
Maggio 2014
Giugno 2014
Luglio 2014
Agosto 2014
Settembre 2014
Ottobre 2014
Novembre 2014
Dicembre 2014
Gennaio 2015
Febbraio 2015
Marzo 2015
Aprile 2015
Maggio 2015
Giugno 2015
Luglio 2015
Agosto 2015
Settembre 2015
Ottobre 2015
Novembre 2015
Dicembre 2015
Gennaio 2016
Febbraio 2016
Marzo 2016
Aprile 2016
Maggio 2016
Giugno 2016
Luglio 2016
Agosto 2016
Settembre 2016
Ottobre 2016
Novembre 2016
Dicembre 2016
Gennaio 2017
Febbraio 2017
Marzo 2017
Aprile 2017
Maggio 2017
Giugno 2017
Luglio 2017
Agosto 2017
Settembre 2017
Ottobre 2017
Novembre 2017
Dicembre 2017
Gennaio 2018
Febbraio 2018
Marzo 2018
Aprile 2018
Maggio 2018
Giugno 2018
Luglio 2018
Agosto 2018
Settembre 2018
Ottobre 2018
Novembre 2018
Dicembre 2018
Gennaio 2019
Febbraio 2019
Marzo 2019
Aprile 2019
Maggio 2019
Giugno 2019
Luglio 2019
Agosto 2019

Gli interventi più cliccati

Ultimi commenti: