VideoBlog
Home Mia TV Videoblog Sport & Sport Ambiente Mare Chi Siamo Contatti Credits
Immagine
 Sport & Sport, videomagazine di VideoNewsTV, in onda tutti i venerdi alle 20.05 su TELEMONDO, ... di videonewstv
 
"
Un'idea che non sia pericolosa non merita affatto di essere chiamata idea

Oscar Wilde
"
 
\\ Home Page : Storico per mese (inverti l'ordine)
Di seguito tutti gli interventi pubblicati sul sito, in ordine cronologico.
 
 



Appare evidente a chi abbia una lettura serena e non di parte dei fatti che la grancassa mediatica sapientemente studiata da Renzi e dai suoi in merito all’uscita del suo libro con interventi programmati tutti i giorni ora di un capitolo ora dell’altro, corre il rischio di crollare di fronte alle rivelazioni sempre più chiare su quanto deciso dal Governo Renzi in tema di immigrazione.

 Il fallimento di queste ore delle richieste italiane a Frontex –l’Italia voleva che venisse accettato il principio che fossero anche altri porti a sopportare l’invasione di clandestini- ha di nuovo spostato l’attenzione sulle mosse volute dal duo Renzi-Gentiloni.




E fa bene Di Maio a dire: A Varsavia l’Italia aveva chiesto che “in caso di massiccio afflusso di migranti” gli altri Stati Ue aprissero i loro porti agli sbarchi dei migranti Oggi si è saputo che il direttore dell’Agenzia europea deputata al controllo delle frontiere esterne Fabrice Leggeri in audizione al Parlamento europeo ha affermato come l’ operazione Triton sia stata voluta dal Governo Renzi ( tutti gli sbarchi in Italia in cambio di flessibilità in campo economico) aggiungendo anche che tutti i paesi che hanno partecipato al vertice di Varsavia NON HANNO ESPRESSO LA DISPONIBILITA’ a modificare i piani operativi.

 RESPINTI QUINDI CON PERDITE!



Si confermano quindi le parole di Emma Bonino, di Mario Mauro cui si è aggiunto oggi Massimo D’Alema
“Il governo Renzi ha firmato un accordo che consente alle navi battenti bandiera straniera di portare profughi in Italia, perché ha sottovalutato le dimensioni del fenomeno e perché in cambio ha avuto soldi, utilizzati poi per una politica dei voucher

Questa è la verità: ci hanno svenduti per 80 euro trasformandoci nel più grande porto d’Europa”. “L’Italia ha accettato e autorizzato gli sbarchi esclusivamente nei propri porti in cambio di flessibilità perché Renzi potesse dare i suoi bonus”, ha proseguito  Di Maio,

 Ma hanno fatto male i loro calcoli, ora i nodi sono venuti al pettine e presto o tardi ne risponderanno davanti al Paese Il movimento 5 stelle è "pronto a depositare una mozione di sfiducia" contro il governo colpevole di avere firmato con Frontex l'accordo perchè Triton sbarcasse solo nei porti italiani i migranti. "E' alto tradimento" ha detto il vicepresidente della Camera Luigi Di Maio.

L'’operazione libro di Renzi discusso e diffuso a capitoli sapientemente ricercati e divisi tra la stampa amica-quasi la totalità- e dalle tv amiche –la Rai l’ha in mano ovviamente il Governo e le reti private sono in mano o a Berlusconi o a suoi sodali ( Cairo ) è fatta per motivi politici,economici ed anche apposta per sviare l'attenzione dal problema migranti


Cosa resta per denunciare questo vero e proprio scandalo? Pochissime voci critiche e dissenzienti-Travaglio-Belpietro e pochissimi altri
Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 


                                                                   


E se non lo sanno e se non lo prevedono loro che dalla mattina alla sera con fior di stipendi presi si occupano di ricerche statistiche e tendenze varie,chi mai dovrebbe saperlo?


Una volta mi arrivava a casa ogni mese una bella pubblicazione che credo esista ancora edita dalla Fondazione Agnelli ( altro bel posticino per benpagati a far poco o nulla ) in cui ci si occupava delle stesse cose.


Mi sto riferendo a quanto affermato in questi giorni a New York all’ONU da Hania Zlotnik , Direttore della Divisione Popolazione del Dipartimento degli Affari Economici e Sociali (DESA).



 “Prevediamo ancora che per il 2050 la popolazione raggiungerà i 9,1 miliardi,” ha dichiarato presentando la Revisione 2008 del “Word Population Prospects”.

 E fin qui c’è già da preoccuparsi.

 Ma altri dati sembrano proprio agghiaccianti e riguardano più da vicino l’AFRICA il continente da cui ormai da qualche anno ha preso il via una trasmigrazione di massa già ora insostenibile per l’Italia ma dalle prospettive esiziali.

Tanto per cominciare nel rapporto si dice che la proiezione del tasso netto di migrazione dai paesi in via di sviluppo a quelli sviluppati, prevede lo spostamento annuale di circa 2,4 milioni di persone dal 2009 al 2050.!!!

 Poi si prosegue:dal 2017 al 2050, si prevede che metà della crescita mondiale della popolazione sarà concentrata in soli nove paesi: India, Nigeria, Repubblica Democratica del Congo, Pakistan, Etiopia, Repubblica Usa di Tanzania, Stati Uniti d'America, Uganda e Indonesia (ordinati dal loro contributo previsto per la crescita totale).

 Il gruppo di 47 paesi meno sviluppati (LDC) continua ad avere un livello relativamente elevato di fertilità, pari a 4,3 nati per donna nel 2010-2015. Di conseguenza, la popolazione di questi paesi è cresciuta rapidamente, a circa il 2,4% all'anno. Sebbene questo tasso di aumento si preveda un rallentamento significativo nei prossimi decenni, la popolazione combinata dei paesi meno sviluppati, circa un miliardo nel 2017, è destinata ad aumentare del 33% tra il 2017 e il 2030 e raggiungere 1.9 miliardi di persone nel 2050.


                                       

 Allo stesso modo, l'Africa continua ad avere elevati tassi di crescita della popolazione. Tra il 2017 e il 2050, le popolazioni di 26 paesi africani sono proiettati ad espandersi per almeno raddoppiare le loro dimensioni attuali.
Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 


                                                     

Francamente volevo astenermi dal parlare del libro di Renzi in uscita a breve nelle librerie.

 Ma ciò che accade già in questi giorni dà il voltastomaco.

Tutta la stampa italiana dai quotidiani ai periodici l’ha già mezzzo sviscerato e pubblicato ora qui ora là.


 Ormai è praticamente inutile che il libro di Renzi esca nelle librerie.( Tranne che per le sue tasche )

 E’ già stato saccheggiato,rivelato,riportato a pezzi e bocconi su tutti ma dico tutti i giornali che escono in Italia!

Quando si dice l’uniformità dell’informazione eh…

La stampa allineata ha così avuto modo di propagandare a dismisura il libello ( e chissà cosa faranno Vespa e le Tv prone) con le idee di questo “grande statista” che va assommando una dopo l’altra sconfitte a sconfitte.



 Ma non conta.Lui va “AVANTI”


Quali sono quindi le idee,i principi contenuti nel libello? Che visione ha questo “Statista” per il futuro dell’Italia? I soliti slogan,le solite promesse.

 Il libro che uscirà in settimana è frutto delle riflessioni dopo la batosta del 4 dicembre e contiene ovviamente la ricetta Renziana per il ritorno a Palazzo Chigi.

 Si passa dall’assegno universale per i figli ( la scuola ed i figli sono uno dei pallini dell’ex premier,lui ne ha 3 ed addirittura 9 ?!! ne ha il Ministro Graziano Delrio), al raddoppio dei fondi per le periferie ( diventate grazie alla sua politica sull’immigrazione,delle terre di nessuno ) alla riforma del fisco.

 Ma pare ci siano anche gustose notizie, aneddoti

.Insomma come può un “guascone” come Renzi astenersi dall’usare frasi derivate dal calcio,oppure frasi come "avventura straordinaria," "paese più bello del mondo" ,"crediamoci" …

 Il problema è che per tutta questa settimana e chissà poi per quanto ,vista la carenza di G7 G8 G20 ed in attesa del ritorno del campionato di calcio,non si parlerà praticamente d’altro che di questa “pensosa” riflessione che Renzi ha fatto dopo le batoste ricevute con in più le sue ricette per il futuro.

 E’ la controprova dell’orrendo periodo che la politica italiana sta passando.

 Mi piacerebbe vedere la faccia di Vespa quando propaganderà il libello.

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 


                                                                        
 

Occorre riflettere !

 Dopo le parole del Papa che se ne intende ( per vari motivi ) ed ha dei dati di sicura prima mano quanti saranno i milioni di immigrati che ci invaderanno ( europa intera ed Italia in prima linea ! ) nei prossimi 5-10 anni ?

 Si parla di almeno 26 milioni di persone solo dall’Africa sub sahariana in zona Tchad, Sud Sudan, Eritrea, Niger, Camerun e Nigeria vale a dire di tutte quelle persone che effettivamente soffrono per carestie, fame e mancanza d’acqua.

                                                    

 I veri disperati e non coloro i quali ,e sono già milioni anche loro, che ci invadono quotidianamente ( clandestini economici ) dando modo ai trafficanti di uomini ed alle cooperative rosse e bianche di lucrare sull’affare.


Poi le centinaia di migliaia che sono fuggiti e fuggono effettivamente da zone di guerra ( 2 milioni sono in Turchia ) .

 Si tratta quindi di 3 tipi di immigrazione.

 Esodo per guerra,esodo per carestia e fame,esodo economico. Ed allora quanti sono in totale quelli di cui l’Europa dovrebbe occuparsi?Altro che 26 milioni!


Questa è la vera emergenza per l’Italia e l’Europa. Altro che le piroette di Renzi.

 Il Papa cosa propone ?

 In un’intervista che l’amico ateo Eugenio Scalfari gli ha fatto nei giorni scorsi intervista apparsa ieri su Repubblica, Bergoglio ha ribadito il suo pensiero di una Europa federata in grado di accettare ed accogliere tutti coloro che per i più svariati motivi sono costretti a lasciare l’Africa.

 Dice tra l’altro Bergoglio: “i popoli poveri hanno come attrattiva i continenti e i Paesi di antica ricchezza. Soprattutto l'Europa. Il colonialismo partì dall'Europa. Ci furono aspetti positivi nel colonialismo, ma anche negativi. Comunque l'Europa diventò più ricca, la più ricca del mondo intero. Questo sarà dunque l'obiettivo principale dei popoli migratori". Anch'io ho pensato più volte a questo problema e sono arrivato alla conclusione che, non soltanto ma anche per questa ragione, l'Europa deve assumere al più presto una struttura federale”

In pratica il disfacimento totale delle Nazioni.Una volontaria cessione di sovranità alla religione musulmana.Incredibile. Una vera rivoluzione di pensiero questa portata avanti da Papa Bergoglio!


 Basti pensare che in precedenza da Benedetto XVI a Giovanni Paolo II si poneva l’accento al diritto di non emigrare.Perchè sradicare milioni di giovani dal loro paese in un continente che ha di sicuro delle enormi criticità ma che dà anche segno di uno sviluppo possibile ?

 Il Papa invece vedrebbe con favore l’abbattimento delle frontiere europee e la loro disintegrazione a favore dell’accoglienza di milioni di arabi!

                                                                         

 Altro che le speranze ed i voleri umanitari economicistici del duo Bonino-Soros :accogliamoli tutti facciamoli entrare tutti nel mercato del lavoro con la SCUSA che noi non vogliamo più fare certi mestieri, così ci pagheranno le pensioni ( bufala assoluta) e noi italiani potremo andare tutti al mare con il reddito di cittadinanza.



 Anche Tajani Presidente del Parlamento europeo ne ha preso coscienza.Dobbiamo intervenire a lungo termine in Africa dove il cambiamento climatico, Boko Haram, carestie, instabilità politiche, conflitti tribali, rischiano di spingere milioni di persone dall’Africa subsahariana verso il nord del mondo e quindi avere nei prossimi anni in Europa non migliaia di immigrati ma milioni di immigrati. Ecco perché bisogna investire di più. “



 Infatti c’è già qualcuno che vorrebbe una sorta di “piano Marschall” ( Piano per la ricostruzione dell’Europa dopo la seconda guerra mondiale ) per l’immigrazione.

Tra i sostenitori dell’idea vecchia quanto il cucco sia va da Al Gore a Silvio Berlusconi all’antropologo francese Marc Augè.

Chissà cosa ne pensa Papa Bergoglio.
Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 




Mi viene da ridere a leggere certe dichiarazioni, non di PUETTINO ma provenienti dalla bocca addirittura del nostro Ministro della Giustizia Andrea Orlando.

Il riconfermato con Gentiloni Ministro della Giustizia che cosa ha detto?

Ha semplicemente risposto ad una affermazione fatta da Renzi  contenuta in un suo libro che uscirà a breve ma già espressa un anno fa  all’Avvenire nella quale si “bestemmiava” questo proposito ( per un vero sinistrorso..) I MIGRANTI DEVONO ESSERE AIUTATI A CASA LORO

Apriti cielo! Questa è una frase appartenente al “becero” Salvini,è frase di destra! Sincero e diffuso stupore!



A parte il atto che questa frase Renzi l’aveva già detta 1 anno fa all’Avvenire…

 Estratto da un’intervista di Renzi all’AVVENIRE del 28 maggio 2016 Intervista di Eugenio Fatigante e Arturo Celletti.

Veniamo al capitolo migranti. Si moltiplicano nel Mediterraneo immagini che danno i brividi. Il nostro sistema di accoglienza è al collasso?

"Non è al collasso. Anzi, è un modello in Europa e nel mondo. Le immagini della poliziotta che dà il biberon alla piccola Favour, la dedizione della Marina militare, della Guardia costiera, la passione dei cittadini che da Lampedusa in su si fanno in quattro per dare una mano a questi fratelli e sorelle come fa il dottor Pietro Bartolo, il medico di Lampedusa, mi emozionano… L’Italia è un modello nel mondo. E ci è stato riconosciuto anche al G7 in Giappone. Ma salvarli in mare senza una strategia per l’Africa non risolve. Dobbiamo davvero aiutarli a casa loro, a cominciare dagli investimenti in cooperazione internazionale."

 L’aveva già detto quindi di aiutarli a casa loro.Pur affermando che il modello di accoglienza italiano è da portare ad esempio nel mondo!

 Ora si fa un gran can can citando questa frase estrapolata dal libro di Renzi che sarà in libreria tra breve: “noi abbiamo il dovere morale di accoglierli ripetiamocelo.Ma abbiamo il dovere morale di aiutarli e di aiutarli davvero a casa loro”

Orlando per tutta risposta ha detto ha detto:” Aiutarli a casa loro non è proprio uno slogan della sinistra”

Ingenua ,superflua riflessione.

Quando mai il Governo Renzi ha fatto qualcosa di sinistra? Levare l’Imu ai ricchi è forse di sinistra? Dare i bonus di qualsiasi natura a tutti ( tranne agli italiani più poveri )è forse di sinistra? O peggio ancora si teme che possa diminuire l’AFFARE rappresentato dalle Cooperative che lucrano sui flussi migratori ?

A parte il fatto che se l’Italia è invasa e peggio andrà sempre da richiedenti asilo da considerarsi al 95% clandestini e non fuggitivi da guerre e carestie varie è unicamente colpa di Renzi e del suo governo cosi’ come l’improvvida ( o voluta ) uscita dell’ex Ministro Bonino ha evidenziato in questi giorni,c’è da rimarcare come da parte di Renzi al solito si cambi idea ad ogni stormir di fronda arrivando ora a questa uscita di buonsenso ma considerata blasfema certamente per parare il colpo e la marea montante di chi senza il paraocchi e senza le mani in pasta nell’affare immigrazione ,sta contando i giorni per poter mandare finalmente a casa questo Governo di incapaci.
Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 

   


A Varsavia l’11 luglio in Frontex si parlerà delle richieste italiane

Si discuterà forse su un nuovo codice di condotta per le ONG in tema di migrazioni

Ma il problema non è questo.



Finalmente si è scatenato un dibattito dopo che Emma Bonino ( fatta fuori da Renzi ) aveva ammesso candida candida che è stato il Governo Italiano a volere in barba al Trattato di Dublino che tutti gli sbarchi dei richiedenti asilo ( il 90% dei quali migranti economici ) avvenisse sul suolo italiano!

Le regole di Dublino ed il diritto internazionale del mare ( acque internazionali ) prevede che il paese di primo approdo sia quello della nave che recupera e salva. Se ha bandiera francese le persone devono essere scaricate in porti francesi e così via.

Con la fine di Mare Nostrum che costava 9 milioni al mese, il governo Renzi con Mogherini e Alfano hanno negoziato un protocollo applicativo che non si conosce ma che prevede come sia Pratica di Mare a gestire tutta l’operazione recupero in mare.Con gli esiti già detti.

Questo protocollo prevede che tutti gli sbarchi devono essere fatti in Italia!

 Siamo noi che per risparmiare ( da 9 a circa 3 milioni al mese ) ci siamo incastrati.

Ma volutamente.

 Il fine di tutto questo? Appare ovvio.Altro che fattori umanitari.E’ un businnes in termini di affari per le cooperative rosse ed anche bianche e in termini di possibili voti al PDR.

                       

Grillo è furioso e Brunetta ( capogruppo di Forza Italia alla Camera ) pensa ad una interrogazione parlamentare per chiedere spiegazioni a Minniti.

 Lo riduciamo ad un affare di soldi? Perché Minniti protesta tanto perché Erdogan prende tanto dalla Ue dopo aver chiuso la rotta balcanica? Perché insiste sul poco che riceviamo noi. Vorrebbe di più? E quanto? Anche per il Governo allora è un affare di soldi.

 QUANDO SI TORNA AL VOTO ?

Ma volete la lista delle “malefatte” del PDR? Questo ignobile protocollo sui migranti che sbarcano tutti da noi, lo scandalo CONSIP, lo scandalo B.Etruria, i finanziamenti alle Coop rosse,i mesi e mesi persi nelle diatribe interne al partito…

 Ora Renzi e la Bonino sembrano per un momento frenare..

 Renzi ha messo avanti la parola NUMERO CHIUSO e la frase tipica: “aiutiamoli a casa loro “ mentre la Bonino apre un altro fronte.

Applicare l’Art 55 della direttiva europea del 2001 che prevede la possibilità di dare una protezione temporanea di 6 mesi estendibile ad 1 anno con un visto valido per tutta l’europa in caso di situazione non più controllabile di molti sfollati.Naturalmente per la Bonino non si dovrebebro fare distinzoni di sorta. Tra economici e sfuggenti a guerre e carestie

. Oggi però oltre alle parole di Renzi forse è passata sotto silenzio una importante presa di posizione dall’uomo più ricco del mondo Mr. Gates Cancelletto ora benefattore e filantropo assieme alla moglie con una fondazione che aiuta in africa soprattutto ( il tutto detraibile dalle tasse ) una fondazione che ha 40 miliardi di patrimonio operativo e che solo nel 2015 ha dato 5,1 miliardi di dollari in aiuti.



 Che dice Cancelletto? Cambia idea. Ora il filantropo dice di stare attenti. Più un paese si dimostra tollerante e buono ( Germania ) più invita i disperati ad invaderci.In definitiva occorre aiutare i migranti a casa loro.

Guarda caso in queste ore abbiamo una Bonino più moderata ed un Gates Cancelletto che pare cambiare idea. Mosse di due globalizzatori convinti.( Soros-Bildenberg ) Che cosa c’è sotto?

 Il suo è un parere importante.
Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 


                



L’Italia ed il suo Ministro dell’interno Minniti sono usciti con le pive nel sacco dall’incontro in Estonia, a Tallin in tema di immigrazione ed emergenza migranti.

Si è risposto PICCHE alle richieste dell’Italia di rivedere l’accordo Triton e far si che i migranti che arrivano sulle nostre coste ( al 90% clandestini economici e non in fuga da guerre ) possano venire ridistribuiti anche in altri paesi.

L’Italia è rimasta in balia di sè stessa e dei propri errori ( forse voluti-Bonino docet ) mentre si sono dati oltre 6 miliardi di euro alla Turchia per tenersi i profughi e chiudere la rotta balcanica.

                                                  

 Gelide le parole del Ministro dell’interno tedesco Thomas de Maiziere
: “Non sosteniamo la regionalizzazione delle operazioni di salvataggio”



 Vuol dire: Italia accoglili solo tu.

Ora arrivano tutti da noi e chissà per quanto!

 Asse solidale tra Spagna,Francia,Germania e paesi del nord europa Norvegia,Finlandia ,Svezia, Polonia, Ungheria,Repubblica Ceca,Slovacchia e paesi baltici con in più Olanda ed Austria

. Sono tutti attentissimi a non farsi invadere dalla marea montante degli sbarchi nel sud Italia. Tutti ritornati padroni delle proprie frontiere.Nei guai ci siamo noi.L’Italia!

Che ha sbracato tra buonismi senza senso e carità pelose con in più il Vaticano di mezzo.

 Un qualcosa a metà tra scenario subito e scenario voluto.Un qualcosa quello dell’invasione di clandestini che prima o poi tornerà utile in tema elettorale,in termini di voti oltre al fatto della già evidente utilità per tutto il settore ben avviato delle coooperative rosse ed anche bianche che lucrano a piene mani sul disastro.

                                            

 NO AI MIGRANTI quindi da parte dell’Europa Siamo arrivati a questo. Le tre repubbliche baltiche Lettonia,Lituania ed Estonia sarebbero anche disposte ad accogliere qualche rifugiato con bambini ma a patto che si tratti di gente qualificata e con conoscenza di lingue straniere.

 Proprio il target di quelli che arrivano a frotte a Lampedusa!
                                                                

Minniti cerca di parare il colpo spostando la questione in avanti e sperando che la lettera formale inviata a Frontex con la richiesta di apertura di nuovi scali per gli sbarchi ,richiesta che verrà discussa settimana entrante,ottenga qualche risultato.

 E la Bonino ( ex Commissario Europeo e Ministro degli Esteri del Governo Letta ) che all’assemblea di Confartigianato di Brescia del 3 luglio scorso aveva affermato come fosse stata proprio l’Italia a chiedere,violando gli accordi di Dublino, che tutti gli immigrati raccolti in mare venissero da noi,non contenta del VESPAIO suscitato , oggi insite, va oltre.



Fa proseliti alla campagna “Ero straniero-l’umanità che fa bene” affermando questo.

Dice la Bonino in sintesi :” dal momento che in Italia ci sono circa 500 mila irregolari perché non iniziamo da loro mettendoli apposto? Partiamo dalla loro integrazione e della loro legalizzazione anche per motivi di sicurezza! “

E’ letteralmente incredibile.Un controsenso vivente.

INIZIARE DAGLI IRREGOLARI per poi estendere a tutti gli altri ? E si parla anche di sicurezza.Ipocrisia e carità pelosa. E’ come dire “svuotiamo pure le carceri .Cominciamo da lì.”

 Io chiedo una semplice cosa

.C’E’ FORSE QUALCUNO CHE HA CHIESTO AL POPOLO ITALIANO DI ESPRIMERSI COL VOTO IN MERITO ALL’IMMIGRAZIONE SELVAGGIA? PERCHE’ DOBBIAMO SUBIRLA ED ANCHE PAGARE? Sono convinto che il popolo italiano se si andasse ad una consultazione popolare in tema di immigrazione voterebbe almeno al 70% contro.

 E non mi si venga a dire che ci sono i Trattati.

Se i Trattati non convengono prima o poi se ne fa carta straccia.E’ già successo e risuccederà.

 Solo che per il PDR ed accoliti vari biancofiore,la convenieza c’è

.Eccome se c’è.

 IMMEDIATA IN TERMINI DI RITORNI ECONOMICI ALLE COOPERATIVE, FUTURIBILE IN TERMINI DI RITORNI IN CABINA ELETTORALE.



 Renzi tra un libro e l’altro guarda lontano

.A lui interessa solo il Potere ed il ritorno a Palazzo Chigi ed è disposto sia agli abbracci con Berlusconi che alla concessione dello Jus soli altro provvedimento sbagliato e di cui non abbiamo alcuna necessità.
Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 

                                                 

Dal momento che si parla e straparla di Europa Unita e solidale per quale motivo il SECCO NO DI MACRON all’accoglienza in porti francesi di parte dei clandestini che ogni giorno sbarcano sulle nostre coste è passato sulla nsotra stampa quasi in silenzio?

 Io mi chiedo che cosa sarebbe accaduto tra i molti benpensanti arcobaleno di questo paese sempre pronto all’indignazione sinceramente democratica ,se quanto detto al Parlamento francese ieri dal Primo ministro Philippe  o più in generale quanto deciso dal Governo Macron fosse stato deciso da un eventuale Governo Le Pen!

Apriti cielo! Manifestazioni spontanee per le vie cittadine , blocchi stradali,indignazione perpetua e stampa listata a lutto!

Ma dal momento che è stato Macron visto dai Renziani come il Faro, il modello da seguire, il “sol dell’avvenire” allora TUTTI ZITTI! E’ questo vergognoso doppiopesismo che indigna.

 Ma non si gurdava a Macron come l’uomo giusto per un nuovo asse franco-tedesco-italiano?

 Renzi guardava a Macron come l’uomo giusto,giovane il giusto,deciso il giusto.Insomma un Renzi francese con cui in prospettiva concorrere per una fantomatica Presidenza dell’Europa futura.

 In realtà Macron è il solito”bassotto” alla Napoleone e di Napoleone vorrebbe seguire le orme.Decisioni rapide e grandeur francese! Altro che Renzi detto il bomba! Lui, Macron ha a disposizione “la force de frappe” l’altro il Renzi solo la parlantina a vanvera…

 Allora, dopo questo secco no francese e spagnolo , l’Europa è una risorsa o una nemica ?

 Ma non crediate che non ne paghino il fio questi signori.Occorre aspettare il ritorno alle urne.Allora si che la pagheranno.

Cambiamo argomento ma non di molto.



 Caso Austria.

Basta con le notizie sbattute in prima pagina come vero e proprio terrorismo.

 C’è chi ha detto addirittura di aver visto andare al Brennero 4 carri armati Terrorismo mediatico e basta! Ma che razza di giornalismo è ?

 ADNKRONOS Pubblicato il: 04/07/2017 07:04

Migranti, l'Austria schiera 4 mezzi corazzati al Brennero

 Il SECOLO D’ITALIA

 Migranti,altro schiaffo all’Italia: l’Austria schiera i carri armati al Brennero

Di Carmine Crocco

martedì 4 luglio 2017 ore 16,12

  IL GIORNALE

Carri armati al Brennero. E l'Inps chiede più migranti Questo è davvero un Paese di pazzi. Nelle stesse ore in cui Gentiloni e Minniti girano l'Europa implorando aiuti perché non ce la facciamo più un professorino bocconiano salottiero e alto funzionario dello Stato (quale Boeri è) dice esattamente l'opposto

 CORRIERE DELLA SERA

 ORE DI TENSIONE Migranti, blindati austriaci al Brennero. I negozianti al confine: «Così i turisti scappano» Clima surreale al confine: chi si aspettava di vedere truppe e mezzi corazzati schierati intorno all’outlet che di fatto segna il confine tra Italia e Austria è rimasto però deluso. La minaccia resta, ma al momento al valico non si registrano movimenti particolari

LIBERO Qui si esagera davvero.


 Solo LA STAMPA è stata più corretta:


 L’Austria pronta a schierare l’esercito al Brennero per bloccare i migranti provenienti dall’Italia Il ministro della Difesa vuole inviare 750 soldati, la Farnesina convoca l’ambasciatore. Anche la Svizzera ha annunciato una stretta alle frontiere con Piemonte e Lombardia

E come era ovvio per tutti coloro che riescono a fare una serena valutazione dei fatti ecco che oggi il Governo austriaco tramite la voce del Cancelliere Kern ha detto che le frasi del Ministro della Difesa sono state equivocate e come non ci sia alcun carro armato con i motori accesi.L'Italia ha aggiunto ,ha il controllo della situazione.


 Quale sarà,scommettiamoci ! ora la frase simbolo che leggeremo sulla totalità della stampa allinenata italiana?

Non c’è dubbio: L’AUSTRIA FA MARCIA INDIETRO ! Ne siamo strasicuri.
Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
                                         
 
Ci daranno al massimo un po’ di soldi ci diranno: “Li avete voluti,teneteveli!”

 Questo farà per noi la tanto amata ed invocata Europa in tema di migranti.

 Il fatto è che sia la Francia che la Spagna hanno negato qualsiasi possible accesso ai loro porti in tema di migranti.I due paesi mediterranei,quindi, ci lasciano da soli nella gestione dei flussi di irregolari dopo la chiusura della rotta balcanica con l’accordo turco ( vi tenete i 2 milioni di profughi in cambio di danaro )

 

Ancora più preciso il francese Eduard Philippe che è il Primo ministro ,in un intervento al parlamento.Philippe ha detto: "Accogliere, sì, aiutare sì, subire no, mai" prendere misure per riformare il sistema d'asilo e lottare contro l'immigrazione irregolare, con una "esigenza di umanità” , ridurre il tempo di analisi delle richieste di asilo e allontanare i profughi che non abbiano diritto

 Cioè a dire tutti i migranti economici.

 E questo sarebbe l’Europa unita?

Con questi dettami dei francesi l’Italia dovrebbe rispedire al mittente il 90% di coloro che sono sbarcati finora!


Inoltre in giornata sono arrivati altri diktat europei all’Italia oltre alla promessa di qualche spicciolo.

 All'Italia Bruxelles chiede di rispettare gli impegni assunti in materia di ricollocamento, "registrando urgentemente tutti gli eritrei presenti nel Paese, centralizzando e standardizzando la procedura, consentendo il trasferimento dei minori non accompagnati”

 Inoltre la Commissione UE ci chiede di creare delle capacità supplementari nei centri di crisi aumentandole urgentemente fino a 3 mila posti ed accelerare l’esame delle domande di asilo in corso ed anche accelerare i rimpatri.

 Altri oneri per l’Italia.

 Ma negli ultimi giorni sono arrivati oltre 15 mila profughi e di certo la gran parte di questi non è stata ancora censita né controllata a dovere. E ci si chiede ulteriore impegno ?



Circa l’indisponibilità di Spagna e Francia ad accogliere ricollocamenti dal’Italia la dichiarazione di Frans Timmermans vicepresidente vicario della Commissione Ue è stata esilarante per non dire beffarda:

 “Conosco bene le domande dell’Italia, cerchiamo di aiutare nella misura del possibile, ci sono altri 27 Paesi che magari hanno anche altre idee. Ne parleremo alla riunione a Tallinn. Ho piena fiducia nell’operato del ministro Minniti perché sa guardare a soluzioni strutturali, ma dobbiamo stare attenti a non creare nuovi fattori di richiamo”.

Capito?



Tutto questo metre l’Austria ci minaccia addirittura al Brennero con l’ipotesi di schierare 4 blindati e 750 soldati per impedire un flusso di migranti inostenibile.


 Insomma gli austriaci non accettano come ha detto il leader del partito popolare Kurz che ogni salvataggio in mare si trasformi automaticamente in un biglietto di transito per l’Europa.

 Il tutto ha una probabile valenza elettorale ( in Austria si vietrà di nuovo il 15 ottobre ) anche perché al momento i profughi sanno bene che la via del Brennero è tra le più controllate e non è in atto alcuna situazione di emergenza.

 Perfino la Bonino stamani a Radio Radicale sia pure a mezza bocca ha ammesso che le cose andavano meglio con l’ operazione Mare Nostro sia pure confondendo un po’ di dati e cifre.Il 90% di coloro che arriva in Italia è clandestino economico e non rifugiato proveniente da teatri di guerra.



 Ma la bomba finale l’ha messa Boeri Presidente dell’Inps.

Una eventuale chiusura dei confini ha detto sarebbe distruttiva nei confronti del nostro sistema sociale. Mancherebbero 38 miliardi

.E questo si unisce a quel filone di pensiero tra statistici ed economisti oltre che a politici di sinistra dal buonismo “peloso” e dal grande ritorno economico per le cooperative rosse,che hanno già calato le braghe e preconizzano con soddisfazione la scomparsa etnica dell’Italia a breve.

 Se ci si mette anche chi eroga le pensioni nel dire che in una simulazione fino al 2040 emergerebbero in caso di porte chiuse agli immigrati avremmo circa 73 miliardi in meno di entrate contributive e 35 miliardi n meno di prestazioni sociali per gli extracomunitari con un saldo negativo di 38 miliardi, siamo del gatto.
Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 



                                  


Cosa diventerà l’Italia entro il 2050? Scenari inquietanti.

Ce lo dice un documentato articolo di analisi apparso su “OSSERVATORIO ANALITICO” a fima di Maria Gabriella Pasqualini che ne è il Direttore Scientifico.

Altro che crisi momentanea degli sbarchi in Sicilia.Altro che Minniti in giro per le cancellerie a pietire aiuti e comprensione.

Qui è già tutto stabilito.La fine del popolo italiano già scritta nei numeri ,nelle previsioni ONU addirittura.

La via Nigeria- Niger -Libia-Italia
.Ecco la tratta. Minniti l’ha capito solo ora che l’argine al flusso inarrestabile va messo proprio là ? Occorre rimediare laggiù ,se possibile.

 Il nocciolo dell’articolo?

 Secondo l’Istituto Nazionale di Statistica al 31 dicembre 2016 risiedono in Italia 60.589.445 persone di cui l’8,3% sono stranieri e il rapporto sull’Italia delle Nazioni Unite, che teorizza la necessità di avvalersi della migrazione sostitutiva della popolazione, prospetta nello scenario VI come necessario l’ingresso di 2,2 milioni di migranti all’anno, per raggiungere una popolazione di 194 milioni di persone entro il 2050, di cui il 79% sarebbe costituito da migranti arrivati dopo il 1995 e dai loro discendenti.

 Sembrano numeri impossibili e irrealistici ma, rapportati ai recenti dati dell’International Organization for Migrant IOM secondo cui dal 1 gennaio al 29 giugno 2017 sono arrivati in Italia 83.135 migranti e rifugiati (dal 1 gennaio al 30 giugno 2016 erano arrivati in Italia 70.222 migranti e rifugiati), consentono di ipotizzare che nel tempo l’Italia si possa trasformare nell’incontrollato teatro non convenzionale di una “migrazione epocale inarrestabile”, una irregolare invasione programmata e illegale sostituzione etnica del popolo italiano.


Davvero inquietante!

                       


 Guardiamo queste foto: VI SEMBRANO DEGLI SCIAGATTATI?


 Sembrano scelti , sono giovani e forti ,sono al 90% degli uomini tra i 18 ed i 35 anni quindi tutti in età fertile.Sono quelli che faranno iniziare il cambio identitario non soltanto all’Italia ma all’Europa intera.A quando i ricongiungimenti con i familiari ? (donne) dopo lo Jus soli?

E’ già tutto programmato,studiato ed analizzato.


                                                                  

Ecco perché i vari adepti di Soros con la Bonino in testa sembrano non porsi alcuna preoccupazione circa gli arrivi sempre più massicci di migranti economici sul nostro territorio. In una parola: è scontato che accada ,verremo sostituiti da questi sub-sahariani ed anche in fretta.

 Saranno loro a mandare avanti il paese col loro lavoro (?) ed a pagare le pensioni agli italiani sempre più vecchi e sempre meno numerosi.

 Rotta balcanica chiusa per le trasmigrazioni da una parte ed esiti dall’altra della sciagurata azione francese di Sarkosy per far fuori Gheddafi ( e tutelare interessi della Total) l’unico che era in grado di tenere le tribù libiche col pugno di ferro. Ma non finisce qui.

Questi migranti economici che gravano già sul bilancio dello Stato per quasi 5 miliardi di euro per quest’anno ( soldi tolti agli italiani) vengono visti invece come un potenziale affare.

 Non solo un gran profluvio di opuscoli,indicazioni da parte delle varie organizzazioni sindacali ed ad hoc create ,ma anche il mondo finanziario e le banche cominciano a pensare all’affare migranti con adatti conti correnti , libretti di deposito e polizze assicurative per il grande business prossimo venturo.

 Insomma sta nascendo la figura del cliente migrante.Per le banche più uptudate un vero affare alle porte! Creare prodotti adatti ed utili alla bisogna.

 Alla Bonino fischiano le orecchie figurarsi a Soros ed ai suoi adepti. Già: il giardino d’infanzia…

 Eccolo qui: tasso di crescita in termini nati/morti Dati della CIA ( Central Intelligence Agency) The world Factbook : Italia: 0,23% Nigeria : 2,44% Capito come finiremo ?

 Senza contare un fatto fondamentale.Chi prevarrà nell’inevitabile scontro tra religioni tanto diverse?

 Che dire? Che fanno bene,benissimo quelli che sempre più numerosi se ne vanno da questo paese e sono oltre 100 mila nell’ultimo anno sostituiti dagli oltre 180 mila migranti arrivati. Il Paese ci ha guadagnato ?

 E nel 2017 ? Peggio ancora! Al 30 giugno abbiamo accolto 83.731 migranti a fronte delle 70.229 persone arrivate nel 2016. + 18% ! DATI UNHCR Ancora meglio!

A stasera sono 84.879 gli arrivi !
Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Pagine: 1 2 3 4
Ci sono 4772 persone collegate

< febbraio 2020 >
L
M
M
G
V
S
D
     
1
2
3
4
5
6
7
8
9
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
 
             

Cerca per parola chiave
 

Titolo
A.C. Fiorentina (1)
EUROPEI FRANCIA 2016 (1)
EUROPEO FRANCIA 2016 (1)
Qalificazioni Europei di Francia 2016 (1)
US PISTOIESE 1921 (1)
Aberrazioni (1)
AC MILAN CHE ERRORE (1)
acquisti (1)
AGRICOLTURA E FLOROVIVAISMO (1)
AMBIENTE (25)
AMBIENTE MARE (1)
ambiente,mare,ecologia (4)
Ancora la Gazzetta su Balotelli (1)
ANNIVERSARI (2)
ARTE E CULTURA (1)
ARTE E SPETTACOLO (8)
ARTE, CULTURA, CINEMA, MUSICA (8)
arte,cinema,spettacolo (2)
Assurda manifestazione calcistica (1)
ATORN (4)
AUGURI (3)
avvenimenti (6)
BANCHE (1)
BUNDESLIGA (3)
BUON NATALE (1)
calcio (200)
Calcio Commenti (4)
calcio curiosità (1)
Calcio internazionale (2)
CALCIO MILAN (1)
calcio pisa (1)
CALCIO - USSI (1)
calcio balotelli (1)
calcio bayern (1)
Calcio Bundesliga (1)
calcio campionato (117)
Calcio Campionato Serie A (2)
calcio champions (18)
Calcio Champions commenti (1)
Calcio Champions League (41)
Calcio Commenti (163)
Calcio commento (5)
Calcio Coppa America (5)
Calcio Coppa America ed Europei (1)
Calcio Coppa d'Asia e Coppa Italia (1)
calcio coppa italia (18)
Calcio Coppa Italia e Coppa del Re (1)
CALCIO CORROTTO (1)
CALCIO COVERCIANO (1)
Calcio Crisi (1)
Calcio critiche (2)
Calcio critico (32)
CALCIO CURIOSITA' (1)
calcio curioso (1)
CALCIO D'ESTATE (1)
CALCIO DILETTANTI E TORNEI (2)
CALCIO DILETTANTIE TORNEI (2)
Calcio e Politica (1)
Calcio e record (1)
Calcio estero (3)
Calcio Europa League (19)
Calcio Europa League 2017-2018 (1)
calcio europei (17)
Calcio Europei 2016 (1)
Calcio Europei Francia 2016 (3)
Calcio Europeo (2)
Calcio FIGC (2)
Calcio Fiorentina (5)
Calcio Francia 2016 (1)
CALCIO GIOVANILE (10)
CALCIO IN TV (1)
Calcio Inter (1)
calcio internazionale (139)
Calcio Internazionale amichevoli (1)
Calcio internazionale costume (1)
Calcio Italia (13)
Calcio Italiano (2)
calcio juventus (3)
calcio lega pro (75)
Calcio Lega Pro Girone A (1)
Calcio Lega Pro Girone B (8)
Calcio malato e violento (1)
Calcio marcio (5)
Calcio mercato (3)
Calcio Mercato Estivo (1)
calcio milan (36)
Calcio Milan IL RIECCOLO (1)
calcio milan ed internazionale (1)
calcio mondiale (3)
Calcio Mondiale 2014 (1)
CALCIO MONDIALI (14)
Calcio Mondiali 2014 (37)
Calcio Mondiali Russia 2018 (1)
Calcio nazionale (18)
CALCIO NEWS (1)
calcio pisa (100)
calcio pistoia (1)
calcio pistoiese (143)
Calcio Premier League (1)
Calcio Premiere League (1)
Calcio Qualificazioni a Francia 2016 (1)
Calcio qualificazioni mondiali (3)
Calcio Scandali (2)
Calcio scandalo (1)
calcio scommesse (2)
CALCIO SENTENZE (1)
CALCIO SERIE A (75)
Calcio Serie A 2015-2016 (1)
Calcio Serie A 2017-2018 (1)
Calcio Serie A Commenti (1)
Calcio Serie A ed altro (1)
calcio serie c (85)
Calcio Serie C 2017-2018 (8)
Calcio Serie C Girone A (2)
Calcio Serie C Lega Pro (3)
Calcio Statistiche (5)
CALCIO STORICO (1)
calcio supercoppa (1)
calcio tedesco (2)
Calcio Teppismo (1)
calcio trofeo tim (1)
Calcio Uefa (1)
Calcio US Pistoiese (1)
CALCIOPISA (1)
CALCIOPOLI (6)
calciopoli corte dei conti (1)
calcioscommese (1)
calcioscommesse (25)
CALCIOSCOMMESSE - IL BLOG DEL DIRETTORE (2)
calcioscommesse fase due (3)
calcioscommesse fase uno (1)
CALCIO-USSI (1)
Campagna pro balotelli della Gazzetta (1)
campionato (38)
campionato 2012-2013 (1)
campionato 2013-2014 (1)
Campionato Calcio (1)
Campionato Calcio Serie A (2)
campionato commento (2)
campionato Europeo Under 21 (1)
Campionato Serie A (25)
Campionato Serie A 2015-2016 (1)
Campionato Serie A 2016-2017 (9)
Caso Tavecchio (1)
champions (57)
CHAMPIONS LEAGUE (1)
Champions 2015-2016 (1)
Champions 2016-2017 (1)
Champions 2016-2017 ed altro (1)
Champions commenti (1)
Champions ed Europa League (1)
champions league (99)
Champions League 2015/2016 (1)
Champions League 2014/2015 (1)
Champions League 2014-2015 (1)
Champions League 2015/2016 (5)
Champions League 2015-2016 (6)
Champions League 2016-2017 (33)
Champions League commenti (1)
Champions League ed Europa League (2)
Champions Legaue (1)
Champiosn League (1)
cibm (1)
CICLISMO (4)
Commenti (4)
Commenti Calcio (1)
Commenti politici (2)
commento al campionato (1)
Commento Calcio (1)
Commento Campionato (1)
Commento politico (1)
Comune Viareggio (1)
Confederation Cup (2)
confederations cup (13)
COOPERAZIONE INTERNAZIONALE (1)
Coppa Africa 2015 (1)
Coppa America (7)
Coppa America 2016 (3)
Coppa America Centenario (1)
Coppa America del Centenario (1)
Coppa Asia Coppa Africa (1)
Coppa d'Africa (2)
Coppa d'Asia (4)
Coppa d'Asia e d'Africa (2)
Coppa Italia (22)
Coppa Italia 2014/2015 (1)
Coppa Italia 2015/2016 (1)
COPPA ITALIA 2015-2016 (1)
Coppa Italia 2016-2017 (4)
Coppa Italia Coppa Asia Coppa Africa (1)
Coppa Italia d'Asia e d'Africa (2)
coppa libertadores (1)
Coppe europee (1)
CREDITO ALLE IMPRESE (3)
Crisi Parma Fc (1)
critica calcistica (2)
Critica politica (594)
Critica politica e sportiva (2)
CRONACA (6)
CULTURA E INTRATTENIMENTO (1)
CULTURA -EVENTI (1)
CULTURA, ARTE, EVENTI (8)
Dal Mondo (11)
DIRITTI E DOVERI (1)
DISASTRI NEL MONDO (5)
DONNE NEL MONDO (6)
economia (4)
EDITORIA (1)
EDITORIA E GIORNALISMO (1)
EDUCAZIONE , GIOVANI (1)
Elezioni 2008 (3)
Elezioni Nicaragua (1)
ENTI PUBBLICI (2)
esperienze,vissuto,storie (3)
ESTERI (1)
Euro 2016 Francia (1)
europa league (48)
Europa League 2014/2015 (2)
EUROPA LEAGUE 2015/2016 (2)
EUROPA LEAGUE 2015-2016 (5)
Europa League 2016-2017 (9)
Europa Legaue (2)
Europei 2016 Francia (1)
EUROPEI CALCIO (12)
Europei Calcio 2016 spareggi (1)
EUROPEI CALCIO FRANCIA 2016 (1)
EUROPEI DI CALCIO (4)
Europei di Francia 2016 (4)
Europei Francia 2016 (37)
EUROPEI FRANCIA 2016 ED ALTRO (1)
Europeo Francia 2016 (3)
EVENTI E CULTURA (1)
EVENTI E FIERE (1)
FESTIVAL DELLA SALUTE (4)
FESTIVAL PUCCINIANO (1)
Fiorentina (1)
FLOROVAISMO (1)
FLOROVIVAISMO (22)
FLOROVIVAISMO NEL MONDO (19)
FOTO DEL GIORNO (3)
FRANCIA 2016 Qualificazioni (1)
FRANCIA 2016 Curiosità (1)
FRANCIA 2016 QUALIFICAZIONI (6)
FRANCIA EUROPEI 2016 (2)
FSRU OLT GASIERA (1)
FSRU TOSCANA (1)
FUMETTI (1)
GEMELLAGGI (1)
GIORNALISMO (2)
Giornalismo paraculo (1)
GIORNALISTI (4)
GRAN CANAL DE NICARAGUA (2)
Grande Torino (1)
Guinness Cup (2)
IDEA ABERRANTE (1)
IL RIECCOLO (1)
INFORMAZIONI (2)
International Cup (1)
INTERNAZIONALE (4)
INTERNET (2)
INTERNET E WEB TV (3)
INTERNET editoria (2)
INTERNET TV (9)
INTERNET TV, WEB TV, EDITORIA SUL WEB (15)
INTERNET WEB TV (1)
Juventus e Borussia Dortmund (1)
Juventus statistiche (1)
LA GASIERA (1)
LAVORO (1)
lega pro (21)
Lega Pro Girone A (5)
Lega Pro Girone B (7)
Lega Pro Pistoiese (4)
lega pro prima divisione (1)
Lega Pro US Pistoiese (1)
LEGA PRO US PISTOIESE 1921 (1)
MEDIA (1)
MEDICINA E SALUTE (1)
MEMORIAL (1)
messaggio pubblicitario (1)
Migrazioni insostenibili (1)
Milan (1)
Milan crisi (1)
MILAN FALLIMENTO ! (1)
Milan notizie (1)
Milan si cambia! (1)
MONDIALE PER CLUB (2)
Mondiale per Clubs (2)
Mondiali Calcio 2014 (1)
Mondiali 2014 Brasile (1)
Mondiali Brasile 2014 (1)
mondiali calcio 2014 (11)
MONDIALI DI CALCIO (13)
MONDIALI DI CALCIO 2010 (2)
Mondiali di Russia 2018 (1)
Mondiali Russia 2018 (1)
Mondiali Russia 2018 qualificazioni (1)
nazionale (2)
nazionale calcio (5)
Nazionale commenti (1)
Nazionale Italiana (3)
Nazionale Italiana calcio (2)
Nazionale Italiana di Calcio (1)
NICARAGUA (1)
notizie dal mondo (2)
NOTIZIE USSI (1)
NUOVA POLITICA (1)
OLT FSRU TOSCANA (2)
pallone sgonfio (1)
PARCHI (1)
PARCHI ambiente (1)
parco m.s.r.m. (2)
Parco MSRM (2)
PARCO SAN ROSSORE (13)
PERSONAGGI (10)
personaggi,giornali,editoria (5)
PISA 1909 (1)
pisa calcio (29)
PISA EVENTI (1)
PISTOIA (2)
PISTOIESE (14)
pistoiese calcio (2)
Play-off per Francia 2016 (1)
politica (153)
Politica e costume (3)
Politica a costume (1)
Politica critica (12)
Politica e costume (11)
Politica e Sociale (4)
Politica e Sport (4)
Politica Internazionale (1)
politica porto (1)
Politica sport costume (1)
premi e trofei (1)
PROPOSTE DI LEGGE (1)
QUALIFICAZIONI A FRANCIA 2016 (4)
Qualificazioni a Russia 2016 (1)
qualificazioni a russia 2018 (1)
Qualificazioni ai mondiali 2018 (3)
Qualificazioni mondiali russi 2018 (1)
RICERCA (1)
RICERCA e SOLIDARIETA' (1)
RICERCA SCIENTIFICA (1)
Riflessioni sui tempi (1)
rigassificatore (1)
RUGBY (1)
SALUTE E MEDICINA (2)
SANITA' E SALUTE (2)
SCANDALO NAZIONALE (1)
SCIENZA E CULTURA (1)
SCIENZA E SALUTE (1)
scienza,medicina (2)
Serie A (1)
Serie C Lega Pro girone A (1)
SICUREZZA (2)
Sirteggi europei (1)
SOLIDARIETA' E SOCIALE (1)
SOLIDARIETA' SOCIALE (2)
Sorteggi Coppe Europee (1)
SORTEGGI UEFA (1)
Spareggi per Francia 2016 (1)
spazio libero (2)
SPETTACOLO (25)
SPORT (10)
SPORT - BASKET (1)
SPORT - BASKET (1)
SPORT - CALCIO (4)
SPORT - CICLISMO (1)
SPORT E SOCIALE (1)
SPORT - NEWS LETTER USSI (1)
SPORT - PALLACANESTRO (1)
SPORT & SPORT (2)
sport calcio (2)
SPORT- CALCIO (3)
SPORT -CALCIO (1)
SPORT- CALCIO - COVERCIANO (1)
SPORT- CALCIO - USSI (3)
Sport critico (1)
sport e critica (1)
Sport e politica (1)
SPORT E SOLIDARIETA' (1)
SPORT -NEWS LETTER USSI (4)
SPORT PARALIMPICO (1)
Sport Serie C (1)
SPORT-CALCIO-USSI (1)
SPORT-CANOTTAGGIO (1)
STORIA (1)
STORIA E CULTURA (1)
Supercoppa Italiana (3)
TEATRO (2)
TEATRO E SPETTACOLO (8)
TEATRO SPETTACOLO (2)
Teatro, arte, spettacolo (3)
TORNEI DI CALCIO (1)
TOSCANA ECONOMIA (1)
TOSCANA IN RETE (4)
TOSCANA IN RETE - ECONOMIA (1)
UEFA CHAMPIONS LEAGUE (1)
us pistoiese 1921 (3)
us pistoiese calcio (1)
ussi (1)
USSI COMUNICATI STAMPA (1)
VANNUCCI PIANTE (1)
vendita (1)
VERSILIANA (19)
Viaggi,curiosità,reportage (1)
viareggio (1)
Viareggio allo sbando (1)
viareggio porto (1)
VIDEONEWS (1)
VIDEONEWS 30 ANNI (1)
videonewstv (6)
vivaismo (6)
VIVAISMO E CULTURA (2)
VIVAISMO E SPORT (1)
VOLLEY (2)
WEB E RICERCA SCIENTIFICA (2)
web tv (9)
web,video,youtube (3)
ZERO NEGATIVO (2)

Catalogati per mese:
Settembre 2006
Ottobre 2006
Novembre 2006
Dicembre 2006
Gennaio 2007
Febbraio 2007
Marzo 2007
Aprile 2007
Maggio 2007
Giugno 2007
Luglio 2007
Agosto 2007
Settembre 2007
Ottobre 2007
Novembre 2007
Dicembre 2007
Gennaio 2008
Febbraio 2008
Marzo 2008
Aprile 2008
Maggio 2008
Giugno 2008
Luglio 2008
Agosto 2008
Settembre 2008
Ottobre 2008
Novembre 2008
Dicembre 2008
Gennaio 2009
Febbraio 2009
Marzo 2009
Aprile 2009
Maggio 2009
Giugno 2009
Luglio 2009
Agosto 2009
Settembre 2009
Ottobre 2009
Novembre 2009
Dicembre 2009
Gennaio 2010
Febbraio 2010
Marzo 2010
Aprile 2010
Maggio 2010
Giugno 2010
Luglio 2010
Agosto 2010
Settembre 2010
Ottobre 2010
Novembre 2010
Dicembre 2010
Gennaio 2011
Febbraio 2011
Marzo 2011
Aprile 2011
Maggio 2011
Giugno 2011
Luglio 2011
Agosto 2011
Settembre 2011
Ottobre 2011
Novembre 2011
Dicembre 2011
Gennaio 2012
Febbraio 2012
Marzo 2012
Aprile 2012
Maggio 2012
Giugno 2012
Luglio 2012
Agosto 2012
Settembre 2012
Ottobre 2012
Novembre 2012
Dicembre 2012
Gennaio 2013
Febbraio 2013
Marzo 2013
Aprile 2013
Maggio 2013
Giugno 2013
Luglio 2013
Agosto 2013
Settembre 2013
Ottobre 2013
Novembre 2013
Dicembre 2013
Gennaio 2014
Febbraio 2014
Marzo 2014
Aprile 2014
Maggio 2014
Giugno 2014
Luglio 2014
Agosto 2014
Settembre 2014
Ottobre 2014
Novembre 2014
Dicembre 2014
Gennaio 2015
Febbraio 2015
Marzo 2015
Aprile 2015
Maggio 2015
Giugno 2015
Luglio 2015
Agosto 2015
Settembre 2015
Ottobre 2015
Novembre 2015
Dicembre 2015
Gennaio 2016
Febbraio 2016
Marzo 2016
Aprile 2016
Maggio 2016
Giugno 2016
Luglio 2016
Agosto 2016
Settembre 2016
Ottobre 2016
Novembre 2016
Dicembre 2016
Gennaio 2017
Febbraio 2017
Marzo 2017
Aprile 2017
Maggio 2017
Giugno 2017
Luglio 2017
Agosto 2017
Settembre 2017
Ottobre 2017
Novembre 2017
Dicembre 2017
Gennaio 2018
Febbraio 2018
Marzo 2018
Aprile 2018
Maggio 2018
Giugno 2018
Luglio 2018
Agosto 2018
Settembre 2018
Ottobre 2018
Novembre 2018
Dicembre 2018
Gennaio 2019
Febbraio 2019
Marzo 2019
Aprile 2019
Maggio 2019
Giugno 2019
Luglio 2019
Agosto 2019
Settembre 2019
Ottobre 2019
Novembre 2019
Dicembre 2019
Gennaio 2020

Gli interventi più cliccati

Ultimi commenti: