VideoBlog
Home Mia TV Videoblog Sport & Sport Ambiente Mare Chi Siamo Contatti Credits
Immagine
 politici rissa... di Admin
 
"
In un'epoca di consumismo come questa, nulla si consuma più rapidamente delle idee.

Indro Montanelli - Il testimone
"
 
\\ Home Page : Storico per mese (inverti l'ordine)
Di seguito tutti gli interventi pubblicati sul sito, in ordine cronologico.
 
 

                                                                                      

 

Per la terza volta nella storia del calcio, PARMA vede scomparire la sua squadra più importante.

 Oggi 22 giugno 2015 il PARMA F.C. per dissesto finanziario è stato dichiarato fallito.Niente possibile ripartenza dalla Serie B ma ,se si troveranno imprenditori interessati, potrà essere iscritto nei dilettanti,in Serie D.

 Era già accaduto nel 1968 e nel 2004 a seguito del crac Parmalat ma in quest’ultimo caso ci fu il paracadute della Legge Marzano .Il commissario straordinario della Parmalat Bondi comunque ottenne dal Tribunale lo stato di insolvenza della Società che però non venne privata della affiliazione alla FIGC ( a differenza di quanto capitò alla AC Fiorentina di Cecchi Gori che partì dalla C2) e continuò in Serie A.

                                                              

 

Il 25/6/2004 nacque appunto il Parma F.C. dichiarato fallito a fine marzo di quest’anno con il campionato di Serie A in pieno svolgimento..

Poi la nomina di due curatori fallimentari ed il prosieguo del campionato ( falsato indubbiamente ) da parte di una squadra fortemente condizionata dalla situazione insostenibile con stipendi non pagati a giocatori e dipendenti.I due curatori fallimentari nel corso degli ultimi mesi nonostante il drastico calo delle esposizioni vuoi per rinuncia a parte degli emolumenti di qualche giocatore ,vuoi per accordi con i creditori terzi, hanno sempre viste deserte le aste fallimentari.Inutili anche gli accordi privati cui si era fatto ricorso nelle ultime ore

 

.E pensare che in 3 mesi di lavoro i curatori avevano portato le esposizioni sportive da circa 80 a 22,6 milioni di euro. Mentre le 6 aste tutte andate deserte per l’acquisizione della Società hanno visto scendere il prezzo base da 20 milioni a soli 4,5 milioni. Ma nulla da fare.

Forse se il Parma avesse mantenuto la Serie A con i contributi delle Tv qualcuno si sarebbe anche accollato il debito sportivo. Chi ringraziare di tutto questo ? Di certo i vecchi dirigenti Ghirardi e Leonardi tacendo per amor di patria sull’ultimo personaggio Manenti che è stato addirittura arrestato poco prima della dichiarazione di fallimento.

 Una storia gloriosa alle spalle per il Parma calcio. 8 titoli importanti ed un decennio di grandi risultati con Nevio Scala come allenatore sotto la gestione Tanzi prima del crac.

 Dal 1989 al 1996 il Parma ha vinto due Coppe Italia ( 1992 e 1999 ) ,una Coppa delle Coppe nel 1993 , una Coppa Uefa nel 1995 ed una Supercoppa europea nel 1993. Inoltre nel 1999 è arrivata una seconda Coppa Uefa e una Supercoppa italiana e nel 2002 un’altra Coppa Italia.

 Nei 24 campionati a girone unico della Serie A disputati il Parma ha disputato 856 partite con 327 vittorie, 252 pareggi e 277 sconfitte. 1120 gol all’attivo e 1049 al passivo

 Antonio Benarrivo è il calciatore con più presenze in Serie A con 258 gare mentre il goleador della A è l’argentino Crespo con 72 reti.

 Mentre in campo europeo ( 18 partecipazioni alle varie Coppe ) il goleador è Enrico Chiesa con 16 reti e il primatista di presenze è sempre Benarrivo con 58 gare.

 Da non dimenticare anche due fatti riguardanti il Milan.

L’inizio dell’avventura che doveva portare il Milan sul tetto del mondo e con un gioco quasi inarrivabile in un certo senso è partita anche da Parma.

Da Parma è arrivato infatti in rossonero quell’Arrigo Sacchi che in Coppa Italia con il suo Parma stupì il Milan eliminandolo agli ottavi di finale.

 1987 Da Parma o per meglio dire da un suo giocatore (Asprilla) è stata messa la parola fine ad un lunghissimo periodo di imbattibilità 58 gare del Milan di Capello tra il 1991 ed il 1993 ( record per la Serie A ) Dal 26/5/1991 fino al 21 marzo 1993 .

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 

                                                                                           

Partita la campagna abbonamenti dell’AC MILAN.

Riportare i tifosi allo stadio non sarà semplice.

 Il calo è evidente.Non parliamo di quando oltre 50 mila tifosi rossoneri si abbonarono negli anni 2004-2006 ma più modestamente degli ultimi 5 anni ove si è passati dai 29.413 abbonati dell’anno 2010/2011 ai modesti 19.504 dell’ultimo campionato terminato dalla squadra al 10mo posto.( peggior risultato dell’era Berlusconi )

 

Eppure nell’ultimo mese visto l’accordo con Mr Bee ( accordo in essere per 8 settimane ) gli annunci ed i titoloni si sono sprecati.Pagine e pagine su tutti i giornali.

 Per ora solo CHIACCHIERE

Tanti i viaggi di Galliani assieme a “tale” Nelio Lucas del fondo Doyen Sports con sede legale a Malta. Lucas è amico e consulente di Mr Bee e collabora ora con Galliani ed è l’amministratore delegato della Doyen..Questi fondi che da poco sono banditi dalla FIFA,agiscono come una banca e possono possedere i cartellini dei giocatori

In pratica danno finanziamenti alle società per acquistare un giocatore prendendo poi una percentuale sui trasferimenti futuri del giocatore stesso. Ecco, mancavano solo i “fondi” per creare ulteriore confusione in un mercato zeppo di avvoltoi..

Per ora, comunque, RISULTATI ZERO

                             

Appropriato come non mai lo slogan scelto quest’anno per la campagna abbonamenti NELLA GIOIA E NEL DOLORE

E Intanto che si attendono i 500 milioni di Mr Bee per il 48% delle azioni dell’AC Milan ,spetta alla controllante Fininvest mettere a disposizione 100/120 milioni per i primi acquisti.

 Non basta avere di nuovo capitali a quanto pare.

Mosse sbagliate e/o cattivi consigli per ora sembrano aver frenato l’opera di Galliani.

Di certo le prime scelte sono svanite e non è un bell’incipit.C’è da ricorrere alle seconde scelte sperando di azzeccarla.

 Via i “cavalli di ritorno” Ancelotti ed Ibrahimovic ( solo su Ibrahimovic si poteva essere certi del rendimento ), via il tanto sbandierato Jackson Martinez ( Simeone all’Atletico perso Mandzukic l’ha convinto a scegliere Madrid e la Champions ), via Kondogbia il giovane talento francese improvvisamente assurto a salvatore di ogni centrocampo e pagato cifre folli dai rivali dell’Inter.

Un fine settimana davvero nero per il Milan in perfetta sintonia con lo slogan scelto per invogliare ad abbonarsi.

 

                                                

 Auguriamoci solo che pur disponendo di danaro fresco ( casa che non accadeva da anni ) al Milan non si finisca per comprare tanto per comprare qualcuno.Di nomi se ne fanno tanti: Dzeko,Salah,Jovetic,Bacca… Se dovessi dare un parere solo Bacca e Dzeko sembrano essere all’altezza del compito.

 Rimango della mia idea di un mese fa. Il Milan doveva ripartire con Sarri allenatore e con le sue idee su giocatori e tipo di calcio.

Ma Sarri è stato considerato troppo “comunista”,troppo poco adatto alle stanze dai divani bianchi di Milanello,troppo integralista.Ed ha fatto bene De Laurentiis a portarlo al Napoli.

Si è scelto Mihajlovic e per ora gli si sta consegnando la squadra ( mediocre ) dello scorso anno.

                                        

 Non resta che attendere ma chi ben comincia è a metà dell’opera e non è stato il Milan a farlo.

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 

                                           

              

 

Ma guarda un po’:ora è guerra tra Milan ed Inter a sono di milioni di euro per strapparsi a vicenda i giocatori.

L’oggetto del desiderio “tale” KONDOGBIA ha scatenato una specie di gara tra Milan che sembrava in vantaggio e l’Inter che pare averla spuntata all’ultimo tuffo ovviamente alzando la posta.

 Ed a tutto vantaggio del giocatore.

E questo sarebbe la nuova frontiera del calcio finanziariamente etico? Mi chiedo che cosa accadrebbe se si puntasse davvero ai grossi calibri e non solo ai buoni giocatori… Si parla addirittura di 4,5 milioni netti a stagione per 5 anni per Kondogbia!

 Ma pare non finisca qui.Sono in arrivo altri “colpacci” per la gioia dei procuratori e degli stessi giocatori. Ora nel mirino paiono esserci Jovetic ed addirittura Salah il piccolo egiziano cacciato da Mourinho come inutile e tanto osannato a Firenze

 

.Andate a dirglielo ai tifosi della Fiorentina che Salah passerà al Milan o all’Inter! Si farà una risata convinto come è che il giocatore ( buono il suo scorcio di campionato in viola ) ami già la città e che non ci pensi neppure lontano un miglio ad andarsene.

 Eppure certe sirene potrebbero farsi sentire con le giuste melodie che poi gira e rigira riguardano la capacità di aprire i cordoni della borsa.

 E’ prevedibile che a parte la Juventus già molto ben rinforzatasi ed il Napoli che sta iniziando un nuovo percorso tecnico con Sarri e Valdifiori,saranno proprio le due milanesi FUORI DALL’EUROPA ( mai successo ! ) a movimentare l’intera campagna acquisti.

Ambedue reduci da un campionato fallimentare necessitano di ampia rivoluzione e di conseguenza si getteranno su pochi nomi di un certo peso. Comunque non è certamente con le aste al rialzo che il calcio intraprenderà la strada del rinnovamento.

 Circa le mosse di Galliani per ora c’è da dire che non ne ha azzeccata una che è una dal momento che ,anche per Martinez ,manca l’ufficialità e c’è troppo silenzio sulla vicenda.

Via Ancelotti, via Ibrahimovic , via Kondogbia…e forse anche Martinez.

Davvero un bell’inizio di ripresa per l’ex squadra più vincente del Mondo ( internazionale ) Galliani non può essere troppo amato ( troppo potere in molti campi e troppe vittorie per l’ex “antennista di Monza” poco amante della scarsa illuminazione –Marsiglia docet ) ed ora è sotto il fuoco di fila dei social che si stanno sbizzarrendo sui continui fallimenti.

 Quindi per ora pare che al Milan oltre a Mr Bee ( per 8 settimane poi si vedrà ) sia arrivato soltanto Mahajlovic…e capirai che….

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 

                                                          

Chiacchiere su chiacchiere.Giugno è il mese delle chiacchiere calcisitiche.

E pensare che c’è chi ci guadagna dal dire tutto ed il suo esatto contrario e non parlo degli agenti dei giocatori ma di tutti i mezzi di informazione che per un mese ed oltre non fanno che arrampicarsi sugli specchi per informare i tifosi in ansia di probabili o più spesso improbabili arrivi nella squadra del cuore.

L’avevano anticipato i media francesi…”occhio che Raiola ed Ibrahimovic useranno l’interesse del Milan per lucrarci ancora sopra con il Paris Saint Germain..” per ora sembra prorio che sia andata così. Ibrahimovic pare resti ancora un anno al PSG con qualche benefit in più.

Ora si è scatenata l’asta attorno a quel Kondogbia che solo per avere un discreto fisico ( 1,88 per oltre 80 kg ) sembra assurto a campione in grado di fare la differenza.

 Inter e Milan si stanno azzuffando a son di milioni di euro e Galliani del Milan sembra in vantaggio avendo offerto 35 ! milioni di euro al Monaco. D’accordo è un giocatore molto duttile ed impiegabile in tutta la zona del centrocampo e pare sia una delle prime scelte di Mihajlovic ma francamente non è che sia troppo valutato?

Un buon colpo in termini generali ha fatto la Juventus acquistando il “grezzo” ma efficace croato Mario Mandzukic attaccante dell’Atletico Madrid ed ex del Bayern.

Chi si ricorda l’eleganza di Van Basten pensi all’opposto ed avrà Mandzukic. Anche lui ben prestante ( 1,87x85kg) a differenza di Kondogbia gioca all’attacco e nelle ultime stagioni è sempre è stato capace di segnare con continuità.

Soprattutto uomo da area di rigore ed abilissimo nei colpi di testa con una percentuale quasi pari di realizzazioni tra testa e piedi. Comunque sarà difficile che Mandzukic possa arrivare ad eguagliare il rendimento di Tevez( almeno nella importanza delle giocate ) , destinato a tornarsene in Argentina al Boca.Uomini dalla caratteristiche tecniche completamente differenti ed imparagonabili se non nella buona media realizzativa. 131 gare negli ultimi tre anni ( 2 con il Bayern l’ultimo con l’Atletico Madrid ) con ben 68 gol rappresentano una eccellente media realizzativa addirittura superiore a quella di Tevez ( 145 gare con 67 gol )

 La Juventus che è la più forte da anni con Mandzukic e soprattutto Dybala ha ulteriormente dilatato a suo favore il gap tecnico già pesante rispetto alla Roma ed alla Lazio vale a dire agli avversari che più di altri si sono avvicinati ai bianconeri.

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 

                                                

 

Un Dunga furioso con l’arbitro che a suo dire sarebbe stato troppo severo a fine gara tra Brasile e Colombia ad espellere l’asso Neymar poi squalificato per due giornate.

 

 La sconfitta,inaspettata,del Brasile contro la Colombia per 1-0 gol di Murillo crea tensione nell’ambiente e soprattutto interrompe una bella striscia di risultati positivi-ben 11 vittorie consecutive- dopo la disastrosa e storica in eterno sconfitta per 1-7 contro la Germania l’8 luglio del 2014 in semifinale dei Mondiali e dopo l’altra sconfitta per 0-3 contro l’Olanda nella ( inutile) finale per il terzo posto.

 Per Dunga è la prima sconfitta da quando è tornato sulla panchina dei verde-oro.

L’allenatore carioca dovrà ben preparare la gara contro il Venezuela prevista per domenica 21 giugno.

 La classifica del Gruppo C della Coppa America vede tre squadre a 3 punti Venezuela,Colombia e Brasile ma i venezuelani hanno giocato una sola gara e stanotte affronteranno il Perù.

Neymar è stato autore di un fallo di mano ( ammonito ) ed a fine gara ha accennato ad un principio di rissa con Murillo e Bacca  anche quest’ultimo espulso.

Una Coppa America dunque che sta entrando nel vivo con episodi anche extra calcistici come quello capitato a Vidal il guerriero del Cile e della Juventus.

 Guida la sua Ferrari con a bordo i familiari ,in stato di ebbrezza, ha un incidente e ne esce illeso distruggendo l’auto.L’arresto ,la sollevazione popolare,il Giudice benevolo..

insomma può giocare la prossima gara con la “serena” giustificazione da parte dell’allenatore Sampaoli:” Vidal è troppo importante per noi..in fin dei conti non ha fatto niente di irreparabile..”

 Avanti,alla prossima.

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 

                                                                      

 

                                                                        COPPA AMERICA 2015  Gare già disputate:

GRUPPO A

 Giovedi 11/6/2015

Stadio Nazionale Julio Martinez Pradanos a Santiago del Cile

CILE ECUADOR 2-0

Vidal al 22’ del 2° tempo su rigore Vargas al 34’ del 2° tempo 46.000 spettatori

Venerdi 12/6/2015

 Stadio Sausalito a Vina del Mar 14.987 spettatori

 MESSICO BOLIVIA 0-0

Lunedi 15/6/2015

 Stadio Elias Figueroa Brander di Valparaiso

 ECUADOR  BOLIVIA 2-3

Raldes (B) al 5’ del 1° tempo Smedberg-Dalence (B) al 18’ del 1° tempo Moreno (B) al 43’ del 1° tempo su rigore Valencia (E) al 3’ del 2° tempo Bolanos (E) al 37’ del 2° tempo

Stadio Nazionale Julio Martinez Pradanos a Santiago del Cile Spettatori: 45.583

 CILE  MESSICO  3-3

Vuoso (M) al 21’ del 1° tempo Vidal (C) al 22’ del 1° tempo Jimenez (M) al 29’ del 1° tempo Vargas (C) al 42’ del 1° tempo Vidal (C) al 10’ del 2° tempo su rigore Vuoso (M) al 21’ del 2° tempo

CLASSIFICA GRUPPO A

   CILE 4 punti 3-2 gol fatti/subiti

  BOLIVIA 4 punti 2-1

  MESSICO 2 punti

  ECUADOR 0 punti

 GRUPPO B

Sabato 13/6/2015

Stadio Regionale Calvo y Bascunan a Antofagasta

 URUGUAY JAMAICA 1-0

 C.Rodriguez al 7’ del 2° tempo

 Stadio La Portada de La Serena a La Serena

ARGENTINA  PARAGUAY  2-2

Aguero ( AR) al 22’ del 1° tempo Messi (AR) al 36’ del 1° tempo su rigore Valdez ( P) al 15’ del 2° tempo Barrios (P) al 45’ del 2° tempo

 Martedi 16/6/2015

Stadio Regionale Calvo y Bascunan di Antofagasta

PARAGUAY GIAMAICA 1-0

E.Benitez al 37’ del 1° tempo

Stadio La Portada de La Serena a La Serena

ARGENTINA URUGUAY 1-0

 S.Aguero all’11’ del 2’ tempo

 CLASSIFICA GRUPPO B

 ARGENTINA 4 punti 2-1 gol fatti/subiti

  PARAGUAY 4 punti 2-1

 URUGUAY 3 punti

 JAMAICA 0 punti

 GRUPPO C

Domenica 14/6/2015

Stadio El Teniente di Rancagua

COLOMBIA  VENEZUELA  0-1

 Rondon al 15’ del 2° tempo

Stadio Municipale Bicentenario German Becker di Temuco 16.342 spettatori

 BRASILE  PERU’  2-1

 Cueva (P) al 3’ del 1° tempo Neymar (BR ) al 5’ del 1° tempo Douglas Costa (BR) al 47’ del 2° tempo

BRASILE COLOMBIA è in programma stanotte a Santiago del Cile.

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 

                                                                      

 A Chiavari : finale Campionato Italiano Primavera 2014/2015 Trofeo Giacinto Facchetti

LAZIO    TORINO      7-8     1-1 d.t.s. 6-7 d.c.r

Rosso ( Torino ) all’8’ del 1° tempo Prce (Lazio ) al 31’ del 2° tempo

LAZIO : Guerrieri Pollace Mattia Prce Seck Murgia Pace (86' Silvagni) Verkaj (52' Condemi) Tounkara Fiore (46' Rossi) Palombi All.tore: Inzaghi

 TORINO:Zaccagno Proia (85' Thiao) Mantovani Troiani Morra Rosso (120' Lescano) Fissore Procopio Zenuni (85' Edera) Danza Debeljuh All.tore : Longo

Arbitro: Di Martino di Teramo

La notizia calcistica del giorno è sicuramente la vittoria dei giovani della Primavera del Torino nei confronti della Lazio nella sfida scudetto disputatasi quest’oggi a Chiavari.

 Ci sono voluti i rigori per battere la resistenza dei giovani della Lazio che partivano favoriti avendo già vinto nell’anno la Coppa Italia e la Supercoppa Italiana. Per il Torino guidato da Longo , da sempre uno dei migliori settori giovanili d’Italia assieme a quello dell’Atalanta ,si tratta del NONO titolo di Campione d’Italia Primavera.

 La gara di Chiavari era terminata sull’1-1 e si sono voluti ben 13 calci di rigore per arrivare al verdetto.Il rigore decisivo è stato messo a segno da Edera.

                                                                      

 Per il Torino una rivincita attesa da un anno visto che nella finale della scorsa stagione i granata avevano perso sempre ai rigori per 4-3 contro i giovani del Chievo Verona.

 La sequenza dei rigori è stata la seguente:

1) Prce ( Lazio ) gol 2-1   2) Mantovani (Torino ) gol 2-2   3) Silvagni (Lazio ) gol 3-2   4) Debelijuh ( Torino ) parata 3-2   5) Murgia ( Lazio ) gol 4-2   6) Troiani (Torino ) gol 4-3   7) Palombi ( Lazio ) traversa 4-3    8) Danza ( Torino ) gol 4-4   9) Tounkara ( Lazio ) gol 5-4    10) Procopio (Torino ) gol 5-5

SI VA AI RIGORI AD OLTRANZA

11) Condemi ( Lazio ) gol 6-5   12) Fissore (Torino ) gol 6-6   13) Mattia ( Lazio ) gol 7-6 1 4) Lescano (Torino ) gol 7-7   15) Pollace (Lazio ) parata 7-7    16) Edera (Torino ) gol 7-8

La Stampa.it

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 

                                                                             

 Sarà per i risultati ottenuti dal Milan negli ultimi due anni ( gioco orribile e pochezza tecnica disarmante ),sarà per il mio particolare spirito critico nei confronti di quei colori rossoneri che per decenni hanno segnato nel bene ( spesso ) e nel male ( qualche volta ) le domeniche ed i mercoledì calcistici del tifoso, sarà per questi motivi, dicevo, che non mi fido per nulla della APPARENTE RINASCITA di una Società tanto gloriosa e vincente.

 Inoltre,deve essere il dominio bianconero a peggiorare le cose e ad insinuare dubbi su ciò che sta accadendo in orbita Milan nell’ultimo mese. Si,perché se fosse vero tutto quello che si legge sul Milan ogni giorno vorrebbe dire che per i depressi tifosi del Diavolo davvero parrebbe finito uno dei più bui periodi della storia dl club.

 Si parte dalla valutazione di un miliardo di euro data al club dal Presidente Berlusconi ed accettata dal magnate Bee Taechaubol, che con quell’accordo di 8 settimane pare sia destinato ad entrare nel capitale azionario con il 48% di quote.

                                                        

Abbiamo già detto della valutazione IRREALISTICA data al Milan che non vale quella cifra né in rapporto ad altri top club e neppure in rapporto alla cifre ascritte a bilancio. Ma Berlusconi è il “principe dei venditori” e gli investitori asiatici ( tailandesi e cinesi ) potrebbero anche aver accettato tale valutazione pensando alle enormi potenzialità del brand Milan in quel mercato sterminato anche alla luce di una possibile futura quotazione alla borsa di Hong Kong.

Il Milan deve cambiare tre quarti della rosa,almeno. E ci vogliono come minimo 150/200 milioni di euro.

                                                        

 E’ stato già scelto l’allenatore nel nome dell’ex interista Mihajlovic ( confermo che non mi piace, ma è opinione personale ) tecnico attento alla fase difensiva che non potrà non aver chiesto una rivoluzione in quel reparto da anni abitato da giocatori davvero scarsi ed incapaci di eliminare difetti congeniti ( gol subiti su palla inattiva )

E’ chiaro che i nomi che fanno effetto sono quelli degli attaccanti e che nomi: Jackson Martinez attaccante colombiano del Porto sembra un arrivo sicuro.E’ un giocatore che nel Porto ha segnato ben 92 gol in 133 partite !

                                                          

Circa il ritorno in rossonero di Zlatan Ibrahimovic si sta trattando in questo ore con lo sceicco proprietario del PSG che ha ancora per un anno sotto contratto lo svedese.Mai mi sono piaciuti i “cavalli di ritorno” ma nel caso di Ibrahimovic sono le cifre a rendere tranquilli.Il formidabile svedese ha un rendimento costante ed addirittura migliorato negli ultimi anni e seppur privo delle coppe europee ( se tornasse al Milan) sarebbe comunque interessato dalla novità del progetto e dal fatto che la famiglia ( moglie ) preferisce vivere a Milano.

Stratosferico il rendimento di Ibrahimovic nel PSG ove ha segnato 106 gol in 129 gare.Al mondo solo Messi e C.Ronaldo hanno fatto meglio.

                                                           

Sono nomi di livello mondiale così come quelli fatti per il reparto arretrato.Si è parlato di Arda Turan dell’Atletico Madrid e di Hummels del Borussia Dortmund.

 Insomma il Milan sta tornando a fare il Milan e potrebbe essere il vero protagonista del mercato 2015.

D’altra parte non c’è via d’uscita.Solo con i grandi giocatori si può tornare ad abitare il palcoscenico europeo e per il Milan 2015/2016 sarà obbligatorio passare da un campionato di vertice per riuscirvi.

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 

EUROPEI FRANCIA 2016

Ultime gare del sesto turno di qualificazione

GRUPPO C

UCRAINA LUSSEMBURGO 3-0

Kravets al 4’ del 2° tempo Garmash al 12’ del 2° tempo Konoplyanka al 36’ del 2° tempo

SLOVACCHIA ERJ MACEDONIA 2-1

Salata (SL) all’8’ del 1° tempo Hamsik (SL) al 38’ del 1° tempo Ademi ( M) al 24’ del 2° tempo

BIELORUSSIA SPAGNA 0-1 Silva al 45’ del 1° tempo

CLASSIFICA: Slovacchia 18 punti ( punteggio pieno ) Spagna 15 punti Ucraina 12 punti Bielorussia 4 punti Erj Macedonia 3 punti Lussemburgo 1 punto

 

 GRUPPO E

SLOVENIA INGHILTERRA 2-3

Novakovic (SL) al 37’ del 1° tempo Wilshere (ING) al 12’ del 2° tempo ed al 28’ del 2° tempo Peknic (SL) al 34’ del 2° tempo Rooney (ING) al 36’ del 2° tempo

 ESTONIA SAN MARINO 2-0

Zenjov al 35’ del 1° tempo ed al 18’ del 2° tempo

LITUANIA SVIZZERA 1-2

Cernych (L) al 19’ del 1° tempo Drmic (SV) al 24’ del 2° tempo Shaqiri (SV) al 39’ del 2° tempo

 CLASSIFICA: Inghilterra 18 punti ( punteggio pieno ) Svizzera 12 punti Slovenia 9 punti Estonia 7 punti Lituania 6 punti San Marino 1 punto

GRUPPO G

LIECHTENSTEIN MOLDAVIA 1-1

 Wieser (L) al 20’ del 1° tempo Boghiu (M) al 43’ del 1° tempo

 RUSSIA AUSTRIA 0-1

 Janko al 33’ del 1° tempo

 SVEZIA MONTENEGRO 3-1

Berg (SV) al 38’ del 1° tempo Ibrahimovic (SV) al 40’ ed al 44’ del 1° tempo Damjanovic ( M) al 19’ del 2° tempo su rigore

 CLASSIFICA: Austria 16 punti Svezia 12 punti Russia 8 punti Montenegro 5 punti Liechtenstein 5 punti Moldavia 2 punti

 

                                                               

COPPA AMERICA

Gare già disputate:

Giovedi 11/6/2015

GRUPPO A Stadio Nazionale Julio Martinez Pradanos a Santiago del Cile 46.000 spettatori

 CILE ECUADOR 2-0 Vidal al 22’ del 2° tempo su rigore Vargas al 34’ del 2° tempo

 Venerdi 12/6/2015

GRUPPO A Stadio Sausalito a Vina del Mar 14.987 spettatori

MESSICO BOLIVIA 0-0

Sabato 13/6/2015

GRUPPO B Stadio Regionale Calvo y Bascunan a Antofagasta

URUGUAY JAMAICA 1-0 C.Rodriguez al 7’ del 2° tempo

Stadio La Portada de La Serena a La Serena

ARGENTINA PARAGUAY 2-2 Aguero ( AR) al 22’ del 1° tempo Messi (AR) al 36’ del 1° tempo su rigore Valdez ( P) al 15’ del 2° tempo Barrios (P) al 45’ del 2° tempo

 Domenica 14/6/2015

GRUPPO C Stadio El Teniente di Rancagua

 COLOMBIA VENEZUELA 0-1 Rondon al 15’ del 2° tempo

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 

SESTA GIORNATA DI QUALIFICAZIONE AGLI EUROPEI DI FRANCIA 2016

 Stasera si sono disputate 8 gare

GRUPPO D

REPUBBLICA D’IRLANDA SCOZIA 1-1 Walters (RI ) al 38’ del 1° tempo O’Shea (RI ) al 47’ autorete

 POLONIA GEORGIA 4-0 Milik al 17’ del 1° tempo Lewandowski al 44’ del 2° tempo al 46’ del 2° tempo ed al 47’ del 2° tempo

 FEDERCALCIO DI GIBILTERRA   GERMANIA 0-7 Schurrle al 28’ del 1° tempo Kruse al 47’ del 1° tempo Gundogan al 6’ del 2° tempo Bellarabi al 12’ del 2° tempo Schurrle al 20’ del 2° tempo ed al 26’ del 2° tempo Kruse al 36’ del 2° tempo

 Classifica dopo 6 gare:

POLONIA 14 punti GERMANIA 13 punti SCOZIA 11 punti REPUBBLICA D’IRLANDA 9 punti GEORGIA 3 punti FEDERCALCIO DI GIBILTERRA 0 punti

 GRUPPO F

FINLANDIA UNGHERIA 0-1 Stieber al 37’ del 2° tempo

IRLANDA DEL NORD ROMANIA 0-0

ISOLE FAROE GRECIA 2-1 Hansson ( IF ) al 32’ del 1° tempo Olsen ( IF )al 25 ‘ del 2° tempo Papasthatoupolos (GR) al 39’ del 2° tempo

 Classifica dopo 6 gare :

ROMANIA 14 punti IRLANDA DEL NORD 13 punti UNGHERIA 11 punti ISOLE FAROE 6 punti FINLANDIA 4 punti GRECIA 2 punti

GRUPPO I

ARMENIA PORTOGALLO 2-3 Pizzelli (AR) al 14’ del 1° tempo C.Ronaldo ( P ) al 29’ del 1° tempo su rigore , al 10’ del 2° tempo ed al 13’ del 2° tempo Mikoyan (AR ) all 27’ del 2° tempo

DANIMARCA SERBIA 2-0 Poulsen al 13’ del 1° tempo ed al 42’ del 2° tempo

Classifica:

PORTOGALLO 5 gare 12 punti DANIMARCA 5 gare 10 punti ALBANIA 4 gare 7 punti SERBIA 5 gare 1 punto ( 3 punti di penalizzazione ) ARMENIA 5 gare 1 punto

 Domani sera le ultime 9 gare.

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Pagine: 1 2 3 4
Ci sono 3531 persone collegate

< settembre 2019 >
L
M
M
G
V
S
D
      
1
2
3
4
5
6
7
8
9
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
           

Cerca per parola chiave
 

Titolo
A.C. Fiorentina (1)
EUROPEI FRANCIA 2016 (1)
EUROPEO FRANCIA 2016 (1)
Qalificazioni Europei di Francia 2016 (1)
US PISTOIESE 1921 (1)
Aberrazioni (1)
AC MILAN CHE ERRORE (1)
acquisti (1)
AGRICOLTURA E FLOROVIVAISMO (1)
AMBIENTE (25)
AMBIENTE MARE (1)
ambiente,mare,ecologia (4)
Ancora la Gazzetta su Balotelli (1)
ANNIVERSARI (2)
ARTE E CULTURA (1)
ARTE E SPETTACOLO (8)
ARTE, CULTURA, CINEMA, MUSICA (8)
arte,cinema,spettacolo (2)
Assurda manifestazione calcistica (1)
ATORN (4)
AUGURI (3)
avvenimenti (6)
BANCHE (1)
BUNDESLIGA (3)
BUON NATALE (1)
calcio (200)
Calcio Commenti (4)
calcio curiosità (1)
Calcio internazionale (2)
CALCIO MILAN (1)
calcio pisa (1)
CALCIO - USSI (1)
calcio balotelli (1)
calcio bayern (1)
Calcio Bundesliga (1)
calcio campionato (117)
Calcio Campionato Serie A (2)
calcio champions (18)
Calcio Champions commenti (1)
Calcio Champions League (41)
Calcio Commenti (163)
Calcio commento (5)
Calcio Coppa America (5)
Calcio Coppa America ed Europei (1)
Calcio Coppa d'Asia e Coppa Italia (1)
calcio coppa italia (18)
Calcio Coppa Italia e Coppa del Re (1)
CALCIO CORROTTO (1)
CALCIO COVERCIANO (1)
Calcio Crisi (1)
Calcio critiche (2)
Calcio critico (27)
CALCIO CURIOSITA' (1)
calcio curioso (1)
CALCIO D'ESTATE (1)
CALCIO DILETTANTI E TORNEI (2)
CALCIO DILETTANTIE TORNEI (2)
Calcio e Politica (1)
Calcio e record (1)
Calcio estero (3)
Calcio Europa League (19)
Calcio Europa League 2017-2018 (1)
calcio europei (17)
Calcio Europei 2016 (1)
Calcio Europei Francia 2016 (3)
Calcio Europeo (2)
Calcio FIGC (2)
Calcio Fiorentina (5)
Calcio Francia 2016 (1)
CALCIO GIOVANILE (10)
CALCIO IN TV (1)
Calcio Inter (1)
calcio internazionale (139)
Calcio Internazionale amichevoli (1)
Calcio internazionale costume (1)
Calcio Italia (13)
Calcio Italiano (2)
calcio juventus (3)
calcio lega pro (75)
Calcio Lega Pro Girone A (1)
Calcio Lega Pro Girone B (8)
Calcio malato e violento (1)
Calcio marcio (5)
Calcio mercato (3)
Calcio Mercato Estivo (1)
calcio milan (36)
Calcio Milan IL RIECCOLO (1)
calcio milan ed internazionale (1)
calcio mondiale (3)
Calcio Mondiale 2014 (1)
CALCIO MONDIALI (14)
Calcio Mondiali 2014 (37)
Calcio Mondiali Russia 2018 (1)
Calcio nazionale (18)
CALCIO NEWS (1)
calcio pisa (100)
calcio pistoia (1)
calcio pistoiese (143)
Calcio Premier League (1)
Calcio Premiere League (1)
Calcio Qualificazioni a Francia 2016 (1)
Calcio qualificazioni mondiali (3)
Calcio Scandali (2)
Calcio scandalo (1)
calcio scommesse (2)
CALCIO SENTENZE (1)
CALCIO SERIE A (75)
Calcio Serie A 2015-2016 (1)
Calcio Serie A 2017-2018 (1)
Calcio Serie A Commenti (1)
Calcio Serie A ed altro (1)
calcio serie c (64)
Calcio Serie C 2017-2018 (8)
Calcio Serie C Girone A (2)
Calcio Serie C Lega Pro (3)
Calcio Statistiche (5)
CALCIO STORICO (1)
calcio supercoppa (1)
calcio tedesco (2)
Calcio Teppismo (1)
calcio trofeo tim (1)
Calcio Uefa (1)
Calcio US Pistoiese (1)
CALCIOPISA (1)
CALCIOPOLI (6)
calciopoli corte dei conti (1)
calcioscommese (1)
calcioscommesse (25)
CALCIOSCOMMESSE - IL BLOG DEL DIRETTORE (2)
calcioscommesse fase due (3)
calcioscommesse fase uno (1)
CALCIO-USSI (1)
Campagna pro balotelli della Gazzetta (1)
campionato (38)
campionato 2012-2013 (1)
campionato 2013-2014 (1)
Campionato Calcio (1)
Campionato Calcio Serie A (2)
campionato commento (2)
campionato Europeo Under 21 (1)
Campionato Serie A (25)
Campionato Serie A 2015-2016 (1)
Campionato Serie A 2016-2017 (9)
Caso Tavecchio (1)
champions (57)
CHAMPIONS LEAGUE (1)
Champions 2015-2016 (1)
Champions 2016-2017 (1)
Champions 2016-2017 ed altro (1)
Champions commenti (1)
Champions ed Europa League (1)
champions league (99)
Champions League 2015/2016 (1)
Champions League 2014/2015 (1)
Champions League 2014-2015 (1)
Champions League 2015/2016 (5)
Champions League 2015-2016 (6)
Champions League 2016-2017 (33)
Champions League commenti (1)
Champions League ed Europa League (2)
Champions Legaue (1)
Champiosn League (1)
cibm (1)
CICLISMO (4)
Commenti (4)
Commenti Calcio (1)
Commenti politici (2)
commento al campionato (1)
Commento Calcio (1)
Commento Campionato (1)
Commento politico (1)
Comune Viareggio (1)
Confederation Cup (2)
confederations cup (13)
COOPERAZIONE INTERNAZIONALE (1)
Coppa Africa 2015 (1)
Coppa America (7)
Coppa America 2016 (3)
Coppa America Centenario (1)
Coppa America del Centenario (1)
Coppa Asia Coppa Africa (1)
Coppa d'Africa (2)
Coppa d'Asia (4)
Coppa d'Asia e d'Africa (2)
Coppa Italia (22)
Coppa Italia 2014/2015 (1)
Coppa Italia 2015/2016 (1)
COPPA ITALIA 2015-2016 (1)
Coppa Italia 2016-2017 (4)
Coppa Italia Coppa Asia Coppa Africa (1)
Coppa Italia d'Asia e d'Africa (2)
coppa libertadores (1)
Coppe europee (1)
CREDITO ALLE IMPRESE (3)
Crisi Parma Fc (1)
Critica politica (477)
Critica politica e sportiva (2)
CRONACA (6)
CULTURA E INTRATTENIMENTO (1)
CULTURA -EVENTI (1)
CULTURA, ARTE, EVENTI (8)
Dal Mondo (11)
DIRITTI E DOVERI (1)
DISASTRI NEL MONDO (5)
DONNE NEL MONDO (6)
economia (4)
EDITORIA (1)
EDITORIA E GIORNALISMO (1)
EDUCAZIONE , GIOVANI (1)
Elezioni 2008 (3)
Elezioni Nicaragua (1)
ENTI PUBBLICI (2)
esperienze,vissuto,storie (3)
ESTERI (1)
Euro 2016 Francia (1)
europa league (48)
Europa League 2014/2015 (2)
EUROPA LEAGUE 2015/2016 (2)
EUROPA LEAGUE 2015-2016 (5)
Europa League 2016-2017 (9)
Europa Legaue (2)
Europei 2016 Francia (1)
EUROPEI CALCIO (12)
Europei Calcio 2016 spareggi (1)
EUROPEI CALCIO FRANCIA 2016 (1)
EUROPEI DI CALCIO (4)
Europei di Francia 2016 (4)
Europei Francia 2016 (37)
EUROPEI FRANCIA 2016 ED ALTRO (1)
Europeo Francia 2016 (3)
EVENTI E CULTURA (1)
EVENTI E FIERE (1)
FESTIVAL DELLA SALUTE (4)
FESTIVAL PUCCINIANO (1)
Fiorentina (1)
FLOROVAISMO (1)
FLOROVIVAISMO (22)
FLOROVIVAISMO NEL MONDO (19)
FOTO DEL GIORNO (3)
FRANCIA 2016 Qualificazioni (1)
FRANCIA 2016 Curiosità (1)
FRANCIA 2016 QUALIFICAZIONI (6)
FRANCIA EUROPEI 2016 (2)
FSRU OLT GASIERA (1)
FSRU TOSCANA (1)
FUMETTI (1)
GEMELLAGGI (1)
GIORNALISMO (2)
Giornalismo paraculo (1)
GIORNALISTI (4)
GRAN CANAL DE NICARAGUA (2)
Grande Torino (1)
Guinness Cup (2)
IDEA ABERRANTE (1)
IL RIECCOLO (1)
INFORMAZIONI (2)
International Cup (1)
INTERNAZIONALE (4)
INTERNET (2)
INTERNET E WEB TV (3)
INTERNET editoria (2)
INTERNET TV (9)
INTERNET TV, WEB TV, EDITORIA SUL WEB (15)
INTERNET WEB TV (1)
Juventus e Borussia Dortmund (1)
Juventus statistiche (1)
LA GASIERA (1)
LAVORO (1)
lega pro (21)
Lega Pro Girone A (5)
Lega Pro Girone B (7)
Lega Pro Pistoiese (4)
lega pro prima divisione (1)
Lega Pro US Pistoiese (1)
LEGA PRO US PISTOIESE 1921 (1)
MEDIA (1)
MEDICINA E SALUTE (1)
MEMORIAL (1)
messaggio pubblicitario (1)
Migrazioni insostenibili (1)
Milan (1)
Milan crisi (1)
MILAN FALLIMENTO ! (1)
Milan notizie (1)
Milan si cambia! (1)
MONDIALE PER CLUB (2)
Mondiale per Clubs (2)
Mondiali Calcio 2014 (1)
Mondiali 2014 Brasile (1)
Mondiali Brasile 2014 (1)
mondiali calcio 2014 (11)
MONDIALI DI CALCIO (13)
MONDIALI DI CALCIO 2010 (2)
Mondiali di Russia 2018 (1)
Mondiali Russia 2018 (1)
Mondiali Russia 2018 qualificazioni (1)
nazionale (2)
nazionale calcio (5)
Nazionale commenti (1)
Nazionale Italiana (3)
Nazionale Italiana calcio (2)
Nazionale Italiana di Calcio (1)
NICARAGUA (1)
notizie dal mondo (2)
NOTIZIE USSI (1)
NUOVA POLITICA (1)
OLT FSRU TOSCANA (2)
pallone sgonfio (1)
PARCHI (1)
PARCHI ambiente (1)
parco m.s.r.m. (2)
Parco MSRM (2)
PARCO SAN ROSSORE (13)
PERSONAGGI (10)
personaggi,giornali,editoria (5)
PISA 1909 (1)
pisa calcio (29)
PISA EVENTI (1)
PISTOIA (2)
PISTOIESE (14)
pistoiese calcio (2)
Play-off per Francia 2016 (1)
politica (153)
Politica e costume (3)
Politica a costume (1)
Politica critica (12)
Politica e costume (11)
Politica e Sociale (4)
Politica e Sport (4)
Politica Internazionale (1)
politica porto (1)
Politica sport costume (1)
premi e trofei (1)
PROPOSTE DI LEGGE (1)
QUALIFICAZIONI A FRANCIA 2016 (4)
Qualificazioni a Russia 2016 (1)
qualificazioni a russia 2018 (1)
Qualificazioni ai mondiali 2018 (3)
Qualificazioni mondiali russi 2018 (1)
RICERCA (1)
RICERCA e SOLIDARIETA' (1)
RICERCA SCIENTIFICA (1)
Riflessioni sui tempi (1)
rigassificatore (1)
RUGBY (1)
SALUTE E MEDICINA (2)
SANITA' E SALUTE (2)
SCANDALO NAZIONALE (1)
SCIENZA E CULTURA (1)
SCIENZA E SALUTE (1)
scienza,medicina (2)
Serie A (1)
Serie C Lega Pro girone A (1)
SICUREZZA (2)
Sirteggi europei (1)
SOLIDARIETA' E SOCIALE (1)
SOLIDARIETA' SOCIALE (2)
Sorteggi Coppe Europee (1)
SORTEGGI UEFA (1)
Spareggi per Francia 2016 (1)
spazio libero (2)
SPETTACOLO (25)
SPORT (10)
SPORT - BASKET (1)
SPORT - BASKET (1)
SPORT - CALCIO (4)
SPORT - CICLISMO (1)
SPORT E SOCIALE (1)
SPORT - NEWS LETTER USSI (1)
SPORT - PALLACANESTRO (1)
SPORT & SPORT (2)
sport calcio (2)
SPORT- CALCIO (3)
SPORT -CALCIO (1)
SPORT- CALCIO - COVERCIANO (1)
SPORT- CALCIO - USSI (3)
Sport critico (1)
sport e critica (1)
Sport e politica (1)
SPORT E SOLIDARIETA' (1)
SPORT -NEWS LETTER USSI (4)
SPORT PARALIMPICO (1)
Sport Serie C (1)
SPORT-CALCIO-USSI (1)
SPORT-CANOTTAGGIO (1)
STORIA (1)
STORIA E CULTURA (1)
Supercoppa Italiana (3)
TEATRO (2)
TEATRO E SPETTACOLO (8)
TEATRO SPETTACOLO (2)
Teatro, arte, spettacolo (3)
TORNEI DI CALCIO (1)
TOSCANA ECONOMIA (1)
TOSCANA IN RETE (4)
TOSCANA IN RETE - ECONOMIA (1)
UEFA CHAMPIONS LEAGUE (1)
us pistoiese 1921 (3)
us pistoiese calcio (1)
ussi (1)
USSI COMUNICATI STAMPA (1)
VANNUCCI PIANTE (1)
vendita (1)
VERSILIANA (19)
Viaggi,curiosità,reportage (1)
viareggio (1)
Viareggio allo sbando (1)
viareggio porto (1)
VIDEONEWS (1)
VIDEONEWS 30 ANNI (1)
videonewstv (6)
vivaismo (6)
VIVAISMO E CULTURA (2)
VIVAISMO E SPORT (1)
VOLLEY (2)
WEB E RICERCA SCIENTIFICA (2)
web tv (9)
web,video,youtube (3)
ZERO NEGATIVO (2)

Catalogati per mese:
Settembre 2006
Ottobre 2006
Novembre 2006
Dicembre 2006
Gennaio 2007
Febbraio 2007
Marzo 2007
Aprile 2007
Maggio 2007
Giugno 2007
Luglio 2007
Agosto 2007
Settembre 2007
Ottobre 2007
Novembre 2007
Dicembre 2007
Gennaio 2008
Febbraio 2008
Marzo 2008
Aprile 2008
Maggio 2008
Giugno 2008
Luglio 2008
Agosto 2008
Settembre 2008
Ottobre 2008
Novembre 2008
Dicembre 2008
Gennaio 2009
Febbraio 2009
Marzo 2009
Aprile 2009
Maggio 2009
Giugno 2009
Luglio 2009
Agosto 2009
Settembre 2009
Ottobre 2009
Novembre 2009
Dicembre 2009
Gennaio 2010
Febbraio 2010
Marzo 2010
Aprile 2010
Maggio 2010
Giugno 2010
Luglio 2010
Agosto 2010
Settembre 2010
Ottobre 2010
Novembre 2010
Dicembre 2010
Gennaio 2011
Febbraio 2011
Marzo 2011
Aprile 2011
Maggio 2011
Giugno 2011
Luglio 2011
Agosto 2011
Settembre 2011
Ottobre 2011
Novembre 2011
Dicembre 2011
Gennaio 2012
Febbraio 2012
Marzo 2012
Aprile 2012
Maggio 2012
Giugno 2012
Luglio 2012
Agosto 2012
Settembre 2012
Ottobre 2012
Novembre 2012
Dicembre 2012
Gennaio 2013
Febbraio 2013
Marzo 2013
Aprile 2013
Maggio 2013
Giugno 2013
Luglio 2013
Agosto 2013
Settembre 2013
Ottobre 2013
Novembre 2013
Dicembre 2013
Gennaio 2014
Febbraio 2014
Marzo 2014
Aprile 2014
Maggio 2014
Giugno 2014
Luglio 2014
Agosto 2014
Settembre 2014
Ottobre 2014
Novembre 2014
Dicembre 2014
Gennaio 2015
Febbraio 2015
Marzo 2015
Aprile 2015
Maggio 2015
Giugno 2015
Luglio 2015
Agosto 2015
Settembre 2015
Ottobre 2015
Novembre 2015
Dicembre 2015
Gennaio 2016
Febbraio 2016
Marzo 2016
Aprile 2016
Maggio 2016
Giugno 2016
Luglio 2016
Agosto 2016
Settembre 2016
Ottobre 2016
Novembre 2016
Dicembre 2016
Gennaio 2017
Febbraio 2017
Marzo 2017
Aprile 2017
Maggio 2017
Giugno 2017
Luglio 2017
Agosto 2017
Settembre 2017
Ottobre 2017
Novembre 2017
Dicembre 2017
Gennaio 2018
Febbraio 2018
Marzo 2018
Aprile 2018
Maggio 2018
Giugno 2018
Luglio 2018
Agosto 2018
Settembre 2018
Ottobre 2018
Novembre 2018
Dicembre 2018
Gennaio 2019
Febbraio 2019
Marzo 2019
Aprile 2019
Maggio 2019
Giugno 2019
Luglio 2019
Agosto 2019
Settembre 2019

Gli interventi più cliccati

Ultimi commenti: