VideoBlog
Home Mia TV Videoblog Sport & Sport Ambiente Mare Chi Siamo Contatti Credits
Immagine
 Torneo Moreno Vannucci 2014-La premiazione... di Admin
 
"
Nei prossimi cinquant'anni ci saranno molte crisi, ma si risolveranno tutte. Il futuro della terra si presenta sereno, e un giorno tutte queste difficoltà saranno dimenticate.

A.C. Clarke (La sentinella)
"
 
Di seguito tutti gli interventi pubblicati sul sito, in ordine cronologico.
 
 

Giovedì del Parco” alla Versiliana, si parte il 18 luglio. Mercoledì 7 agosto il Ministro Orlando al “Caffè”

 

(Comunicato stampa del 17.07.2013)

 Le riserve naturali dell’area protetta, le attività prevalenti, i prodotti tipici, le visite ai sentieri, le tradizioni e gli aneddoti: sono questi gli argomenti che l’Ente Parco – presente per tutta la stagione con un allestimento nei locali al piano terra della Villa “La Versiliana” – affronterà a partire dalla giornata inaugurale del 18 luglio con appuntamenti tematici, che si terranno ogni giovedì alle 19.30 all’interno del proprio spazio espositivo, per approfondire, conoscere ed apprezzare uno dei luoghi più preziosi della nostra regione. Mercoledì 7 agosto, inoltre, al “Caffè della Versiliana”, nella serata organizzata dall’Ente Parco, il Ministro dell’ambiente, Andrea Orlando, parlerà di parchi ed aree protette. Il Parco di Migliarino, San Rossore e Massaciuccoli, grazie alla disponibilità di tutte le stanze del piano terra della Villa, che resteranno aperte al pubblico ogni giorno, si garantirà così ampia visibilità in un contesto di assoluto prestigio: sarà un’occasione unica per mettere il pubblico a contatto con i temi al centro delle politiche dell’area protetta – una fetta di territorio toscano di cui sono certamente noti alcuni aspetti, ma che promette ancora molte sorprese – attraverso immagini, pubblicazioni e materiale informativo. Nei locali occupati dal Parco saranno anche allestiti uno stand al cui interno saranno in vendita prodotti tipici, una mostra con le opere che partecipano al concorso “Macchie d'Acqua” nella sezione “acquarello” ed una saletta multimediale al cui interno potranno essere proiettati documentari e altro materiale. Nei momenti di approfondimento che si terranno ogni giovedì pomeriggio fino alla fine di agosto, le guide del Parco illustreranno percorsi e sentieri sconosciuti ai più, gli esperti parleranno dei prodotti tipici, gli appassionati della natura faranno apprezzare, attraverso immagini e video, le straordinarie ricchezze che si nascondono alla vista del fruitore abituale. «L’Ente Parco ha deciso di essere presente alla Versiliana perché ritiene sia una vetrina importante per farsi conoscere e promuovere le sue tipicità nei confronti dell’ampia platea ampia di persone che frequentano il festival – spiega il Presidente, Fabrizio Manfredi. – Il Parco sta inoltre curando l’organizzazione della serata del “Caffè” di mercoledì 7 agosto alle 18.30, alla quale parteciperà il Ministro dell’ambiente Andrea Orlando, che tra l’altro proprio alla fine dello scorso mese di giugno ha avuto modo di visitare ed apprezzare l’area protetta regionale, così come mi auguro facciano i visitatori della Villa.» ll Parco Naturale di Migliarino San Rossore Massaciuccoli si estende lungo la costa tirrenica da Viareggio a Livorno e costituisce una realtà unica e al contempo variegata di ambienti: boschi, pinete, aree umide, aree agricole e il Lago di Massaciuccoli. La storia, l’arte e l’architettura sono altre realtà tangibili dell’area protetta, come i reperti archeologici a Massaciuccoli, la Basilica di San Piero a Grado a Tombolo, la Villa Medicea di Coltano, la Villa Borbone di Viareggio e le residenze Sabaude nella Tenuta di San Rossore.

Programma

Giovedì 18 luglio – Inaugurazione dello spazio dedicato al Parco all’interno della Villa (con la partecipazione del Presidente del Parco, Fabrizio Manfredi. Giovedì 25 luglio – Donne, cucina e prodotti naturali Impariamo a conoscere i prodotti del nostro territorio. Giovedì 1° agosto – La Tenuta di San Rossore: storia e natura dalla conservazione alla fruizione Visite guidate, attività e ospitalità nella Tenuta Mercoledì 7 agosto – Al “Caffè della Versiliana” sarà presente il Ministro dell’ambiente Andrea Orlando, che affronterà il tema dei parchi e delle aree protette Giovedì 8 agosto – Alimentazione e disturbi alimentari Il cibo e i suoi significati. Giovedì 22 agosto – Bambini e alimentazione La bussola a tavola. Giovedì 29 agosto – La Tenuta Borbone: cosa c’è di così bello oltre il molo di Viareggio? Visite guidate e attività del Centro Visite di Villa Borbone

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 

 

 Dura condanna da parte della Commissione Disciplinare della FIGC al portiere del Torino ( era al Bari all’epoca dei fatti contestatigli ) Francois Gillet.

 Ben 3 anni e 7 mesi di stop agonistico per illecito in una presunta combine nella gara Salernitana-Bari del 23-5-2009 e per omessa denuncia per la gara Bari-Treviso dell’11-5-2008.

Il Procuratore Federale Stefano Palazzi aveva chiesto durante la sua arringa una pena di 4 anni.

Considerando l’età di Gillet ( 34 anni ) e la non semplice difesa nel processo d’appello che è previsto per i prossimi 26-27 luglio e successivamente al TNAS è molto probabile che la sua carriera sia fortemente a rischio e che il Torino debba cercarsi un altro portiere.

 La Commissione Disciplinare presieduta da Sergio Artico

  ha assolto invece William Pianu e Nicola Strambelli dall’accusa di illecito e comminato 20 condanne tra le più pesanti delle quali c'è appunto quella del portiere belga del Torino (calcioline.com)

 Altri squalificati: Massimo Ganci: 4 anni

 Gianluca Galasso 3 anni e 7 mesi

 Francesco Caputo 3 anni e 6 mesi

unitamente a Bianco,Bononi,De Vezze,Fusco.Guberti,Kutuzov,Parisi,Rajcic,Santoruvo.

 6 mesi di stop invece per: Belmonte,Bonanni,Colombo,Spadavecchia.Donda ,Ladino.

Infine l’ex dirigente della Salernitana Cosimo D’Angelo è stato inibito per 4 anni.

Alessandro Gazzi ha patteggiato 3 mesi e 10 giorni e 40 mila euro di ammenda

Paulo Vitor Barreto ha patteggiato 3 mesi e 10 giorni e 10 mila euro di ammenda.

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 

Da anni Luglio è un mese chiave per le Società di Lega Pro.

Timori,speranze,corse affrettate in banca alla ricerca di fideiussioni,di quattrini per sanare,ripianare bilanci,perdite, mancati pagamenti degli stipendi a dipendenti e calciatori.

Molte di queste Società in attesa della riforma dei campionati ( DAL TORNEO 2013/2014 UNICA DIVISIONE DI LEGA PRO CON 60 SOCIETA’ PROFESSIONISTICHE IN TRE GIRONI DI 20 SQUADRE ) rischiano anche questa estate di restare fuori,di scomparire dal calcio Professionistico.

 INTANTO per il CAMPIONATO 2013/2014 l’ultimo prima della riforma sono 69 le Societa’ aventi diritto.( 33 in Prima Divisione e 36 in Seconda)

 Solo che al momento la COVISOC ne ha ammesse 56

 Quindi ben 13 squadre rischiano la non iscrizione.

VEDIAMO: CERTE DELLA ESCLUSIONE DEFINITIVA SONO DUE SOCIETA’: IL BORGO A BUGGIANO E L’ANDRIA

 Due Società in un primo momento non ammesse il Campobasso ed il Treviso sono state ammesse al ricorso che verrà esaminato il 16 luglio.

 Mentre il 18 luglio è il termine ultimo per depositare la fideiussione.

Il 19 sarà il Consiglio Federale emetterà i verdetti definitivi e vedremo chi verrà escluso e chi eventualmente ripescato.

 RIPETIAMO : le squadre in attesa di giudizio sono:in Prima Divisione VICENZA-TRITIUM-NOCERINA-PRO PATRIA in Seconda Divisione BELLARIA-RIMINI- SAMBENEDETTESE-PORTOGRUARO-CHIETI-CAMPOBASSO-TREVISO

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 

 

 

Dal Presidente dell’USSI Toscana Franco Morabito riceviamo e pubblichiamo:

 

ROMA, 13 luglio 2013 L’USSI DENUNCIA L’ENNESIMO GRAVE ATTEGGIAMENTO TENUTO DAL PRESIDENTE DEL NAPOLI DE LAURENTIIS

campaniasuweb.it

Ci risiamo. Il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, ha negato oggi l’ingresso al ritiro del Napoli

all’inviato del Corriere dello Sport-Stadio, Andrea Ramazzotti. De Laurentiis, a quanto pare, non ha gradito

alcuni articoli apparsi in questi giorni sul quotidiano sportivo, scritti tra l’altro non da Ramazzotti. Già in

passato, con giornalisti di altre testate, si era esibito in questi odiosi e inaccettabili divieti. Inoltre, al termine 

di Italia-Uruguay della Confederations Cup, aveva preso di mira anche il collega Alessandro Alciato di Sky.

Alciato, intervistando Cavani, gli aveva posto una inevitabile domanda sul futuro e sulla possibilità di lasciare

 il Napoli. Non gradendo questa domanda, De Laurentiis qualche ora dopo su twitter ha definito Alciato

“sgradito al Napoli e scorretto”, aggiungendo proteste ufficiali a Sky. Da quel momento Alciato ha ricevuto su

 twitter e facebook minacce di morte e insulti. L’Ussi non può tollerare ulteriormente questi atteggiamenti

offensivi e intimidatori nei confronti di colleghi e testate giornalistiche. Mentre si riserva di assumere ogni

iniziativa a tutela della libertà di stampa e di critica, chiede al presidente della Figc, Giancarlo Abete, di

intervenire con urgenza e di valutare se non sia il caso di segnalare alla Procura federale il comportamento

del presidente De Laurentiis per un eventuale deferimento.

UNIONE STAMPA SPORTIVA ITALIANA

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 

                                                                

 

Al via la stagione 2013/2014 anche per la Juventus campione d’Italia al termine degli ultimi due campionati. E dal momento che l’appetito vien mangiando perché non cercare anche il tris visto che la concorrenza (? quale ? ) pare arrancare anche in tema di campagna rafforzamento?

Andando a guardare gli antepost ,i pronostici per chi sarà il vincitore del prossimo campionato dettati dalle agenzie specializzate in pratica non sarebbe neppure necessario interrogarsi troppo.

La Juventus è data vincente alla bassa quota di 1.80, il Milan secondo è dato a 6.00,poi Napoli,Inter,Roma,Lazio e Fiorentina addirittura a 40,00 Stranezze.Una Fiorentina a 40 ed un Milan a 6 non paiono quote dettate da cervelli pensanti, comunque tali sono al momento le previsioni

In aggiunta alla già evidente superiorità mostrata dai bianconeri nel corso dell’ultimo campionato ( per il precedente,quello del 2010/2011 è più giusto parlare di scudetto gettato dal Milan ) occorre evidenziare il notevole rafforzamento della rosa con gli arrivi di Ogbonna,Tevez e Llorente.

  pinkdna.it            europacalcio.it

 Al raduno di ieri il tecnico vincente Antonio Conte ha ribadito se mai ce ne fosse stato bisogno il suo credo calcistico fondato sul lavoro che porta ad una crescita costante e quindi alla vittoria.

 La Juventus ha vinto lo scudetto 2011/2012 con 84 punti da imbattuta con 23 vittorie e 15 pareggi e quello del 2012/2013 con 87 punti frutto di 27 vittorie e 6 pareggi rimanendo in testa alla classifica da sola per ben 50 giornate sulle complessive 76 dei due tornei.

 Una dimostrazione di forza notevole ed un crescendo di rendimento anche in campo internazionale con l’approdo ai quarti di Champions ove come noto è stata eliminata con un complessivo 4-0 dagli attualmente imbattibili campioni d’Europa del Bayern Monaco.

 Ma questo relativo all’Europa è un altro discorso ed anche l’ambizioso Conte lo sa bene.

 Per ora ben consci che nessuno in Italia possa avvicinare la macchina juventina ( forse solo la Fiorentina con Gomez ne avrebbe in teoria le potenzialità ) l’ambiente bianconero si diletta con frasi del tipo :” rivincere lo scudetto per la terza volta di seguito farà storia” con chiaro riferimento al fatto che mai la Juventus è riuscita ad andare oltre due scudetti consecutivi se non risalendo al periodo 1930/1935 ove i titoli consecutivi furono addirittura cinque!

 La cultura del lavoro di Conte quindi oltre al gruppo storico comincerà a riguardare anche le potenzialità fisiche e tecniche di rilievo di Ogbonna e la grinta agonistica di Tevez che avrà il compito di finalizzare a rete con maggiore facilità il lavoro della squadra.

 

 Ptwschool.com

Tra l’altro Marotta è riuscito ( a dire il vero dopo qualche acquisto non azzeccato vedi Bendtner e Anelka per loro solo 11gare il primo e 3 sole gare il secondo con zero gol ) a portare in bianconero Tevez e Llorente per soli 9 milioni ed è un apprezzabile risultato.

 Intanto,sembra dire Conte tra le righe,partiamo alla grande rimettiamo fieno in cascina per il terzo titolo e vediamo come va in Europa.Di certo,sia pure con l’ottimo rafforzamento attuato dalla dirigenza ( peccato per l’addio di Giaccherini..) il divario con le big d’europa resta tale.

 Il Barcellona con Messi e Neymar fa paura,il Real di Ancelotti medita colpi ad effetto così come il PSG e le due di Manchester senza contare i campioni del Bayern rafforzatisi con Gotze e con un allenatore che dovrà loro inculcare un tipo di gioco differente ma che se fosse rapidamente appreso renderebbe la corazzata di Monaco davvero imbattibile.

 Per l’Italia la Juventus è senza alcun dubbio la più forte.Per l’Europa  ancora no.

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Admin (del 11/07/2013 @ 22:40:45, in calcio milan, linkato 852 volte)

                                       TIFOMILAN.IT

MILAN: ROBINHO RESTA  VI SONO ALMENO DUE BUONI MOTIVI PER DIRE…PURTROPPO !

E’ da tempo che non ha più la testa al Milan e non servirà più alla causa milanista,ne siamo certi.Ecco il primo purtroppo!

Perché in clima di ferreo controllo dei bilanci pena l’impossibilità di fare acquisti la sua cessione avrebbe presumibilmente portato nella casse rossonere almeno 6 milioni di euro utili assieme a quelli provenienti, si spera, dalla cessione di Boateng ( altro elemento un po’ svagato…) a qualche acquisto utile del tipo Ljaijc e/o Honda.

Niente soldi,niente acquisti per i rossoneri.

Sappiamo che Robinho gode della simpatia di Allegri che non dimentica le 14 reti segnate dal brasiliano nel suo primo anno milanista condito dallo scudetto.

La riconoscenza è un sentimento nobile ,ma il percorso professionale successivo al primo anno in rossonero è deprimente a dispetto del faraonico ingaggio che pesa come un macigno sul bilancio milanista.

Il solito Mino Raiola lo portò in rossonero il 31 agosto 2010 per 18 milioni di euro e con un contratto di 4 anni. Primo anno all’altezza come detto poi un andamento in calando tra un infortunio e l’altro e tra una botta di “saudade” e l’altra.

Ormai da due anni il Santos la squadra dell’esordio e dove è rimasto sino al 2005, lo rivorrebbe in patria ma a condizioni di svendita con cifre che Galliani non può accettare.

 Quindi ,purtroppo, ci sta di rivederlo in campo a combinare guai.

Non possono essere dimenticate le tante,troppe reti sbagliate sotto porta con osceni interventi.A che serve districarsi bene nella trequarti avversaria,liberarsi al tiro e poi sprecare tutto?

Vorrà dire che occorrerà maggiore oculatezza al momento della stesura dei contratti.

In definitiva i 4 anni di Robinho in rossonero saranno costati almeno 50 milioni di euro tra ingaggio ed acquisto per le casse rossonere e con il seguente rendimento 112 gare 27 gol.

 Ogni gol sarà costato almeno 1 milione e 825 mila euro!!!!

 Anche perché crediamo che poco o nulla in termini di rendimento verrà da Robinho per l’anno a venire

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Admin (del 10/07/2013 @ 23:00:53, in calcioscommesse, linkato 1110 volte)

           

           

Il Procuratore Federale Stefano Palazzi di nuovo in azione.

Sotto la lente dell’indagine sono due gare LAZIO-GENOA del 14 maggio 2011 e LECCE-LAZIO del 22 maggio 2011.

 Palazzi ha rinviato a giudizio otto tesserati e tre club.

Le Società sono la Lazio,il Genoa ed il Lecce per responsabilità oggettiva ed i tesserati sono il capitano della Lazio Stefano Mauri, Mario Cassano,Carlo Gervasoni,Alessandro Zamperini,Massimiliano Benassi,Stefano Ferrario e Antonio Rosati accusati di illlecito sportivo.

 Ed è proprio il capitano Mauri a rischiare maggiormente in quanto accusato da Palazzi di illecito su due gare e per la violazione dell’articolo 1 ( lealtà e correttezza ) e dell’articolo 6 ( divieto di scommesse ) Per lui Palazzi potrebbe richiedere anche 4 anni di squalifica

Ed anche la Lazio potrebbe essere penalizzata di 4-6 punti in classifica.

Rischi e pene minori dovrebbero riguardare sia il Genoa che il Lecce e gli altri tesserati.

 Per la Lazio esiste anche un altro rischio.La possibile esclusione dalle competizioni europee.

 Ovvie e scontate le professioni di assoluta innocenza per i propri tesserati espresse sia dalle società che dai rispettivi avvocati tra i quali Mattia Grassani ( avvocato del Genoa e di Milanetto ) che si spinge più in là escludendo qualsivoglia patteggiamento.

Uno strumento questo,ha detto, che non si adatta a chi si ritiene innocente.

Il via all’ennesimo dibattimento estivo di un calcio poco pulito è previsto per il prossimo 24 luglio.

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 

 

               

 

E’ iniziata la stagione 2013/2014 per il Milan del riconfermato Allegri.

Come ovvio e scontato che sia ,ieri il patron Berlusconi nel far visita ai suoi in occasione del raduno, ha spalmato ottimismo in abbondanza.Corretto.

La stagione dei rossoneri,comunque,andando ad analizzare senza pregiudizi la situazione,potrebbe riservare sorprese,intoppi,problemi.

 Lasciamo da parte la Juventus che pare di un altro pianeta nonostante Galliani continui a ricordare –ed è questa la forza dei numeri- che il Milan dal momento della fine crisi in autunno sine a fine torneo,ha fatto meglio dei bianconeri.

Bene,c’è stato l’effetto Balotelli 12 reti in 13 gare a far da traino verso la rincorsa ad un posto Champions che come già detto più volte,per il gioco mostrato per tutta la stagione avrebbe di più meritato la Fiorentina.

Comunque è stato terzo posto e Champions.

Entrato Balotelli è però sparito El Shaarawy che mai più si è ripreso.Nè nel fine campionato né in Nazionale.Ed è un bel problema anche perché il suo nuovo contratto è proprio “faraonico” e la volontà mostrata di voler a tutti i costi restare in rossonero gli fa onore ma se lo stato “catatonico” dovesse proseguire?

 Probabilmente se è vero che in Società sarebbe arrivata una forte offerta da parte di un club inglese non vorrei che qualcuno a Natale si mordesse le mani..

Ed anche la conferma di Allegri lascia perplessi.

Non in sintonia con i dettami di Berlusconi che vuole sempre due punte in campo e privilegia il bel gioco-cosa che il Milan difficilmente con Allegri ha mostrato-,il livornese in panchina ha in questa sua ultima stagione in rossonero a termini di contratto,il compito di evitare partenze false come accadde lo scorso campionato.

 La rosa è stata ringiovanita con l’abbandono di Ambrosini andato a rinforzare una diretta concorrente per la Champions,quella Fiorentina che ha fatto con Gomez un vero colpo, e con l’arrivo di Poli e Saponara a centrocampo.Due ottimi acquisti.

L’età media è scesa sui 25 anni ma per ora c’è l’idea di riproporre la difesa dell’anno scorso che subì decine di gol fotocopia e francamente non tollerabili in un Società di così alto lignaggio.

A parte i due esterni Abate e De Sciglio, quei due centrali che rispondono al nome di Zapata e di Mexes fanno venire i brividi.

Sarà capace poi il neo capitano Montolivo di prendere in mano le redini del centrocampo supportato da Poli , Muntari e Boateng o meglio da Saponara?

La definitiva maturazione di Balotelli è attesa e se così fosse da lui arriveranno una trentina di gol e saranno decisivi.Di Shaarawy abbiamo detto.Bojan è stato giustamente rispedito al Barcellona e da lì all’Ajax e non se ne sente la mancanza così come dovrà essere risolto una volta per tutte il problema ( perché tale è ) Robinho.

Anche perché dalla sua cessione al Santos dovranno arrivare i soldi per un ulteriore rinforzo ( si parla di Ljaijc e del giapponese Honda interessante per la Società anche per motivo di marketing rivolto al Sol Levante)

Insomma la squadra è ringiovanita ed è vero.Vi sono incertezze non da poco e almeno per ora e saremo felici di essere smentiti- quel mandato Presidenziale “dobbiamo essere padroni del campo” non appare realizzabile.Vedremo.

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 

     

LA NOTIZIA E' UFFICIALE COSI' COME RIPORTA "DAS BILD "

 

La Fiorentina ha fatto un gran colpo.Il più importante acquisto tra quelli portati a termine in questo stanco periodo di mercato.

 Si è assicurata le prestazioni di MARIO GOMEZ attaccante di 28 anni proveniente dal Bayern Monaco campione di Germania e d’Europa.

Si tratta di un grande attaccante dal fisico imponente ( 1.89x88 kg ) che al massimo della maturità potrà assicurare gol importanti ad una squadra,quella viola, che nel corso dell’ultimo campionato aveva mostrato un ottimo gioco semmai carente proprio nel terminale offensivo anche se a dire il vero Montella era riuscito lo stesso a rendere molto prolifico un attacco privo del cosiddetto “bomber” supplendo con la velocità e la classe dei vari Jovetic,Ljaijc,Quadrado…

 Probabile ora la partenza di Jovetic e forse anche quella di Ljaijc.

La Società deve far cassa dopo il forte impegno economico per l’acquisto dal Bayern di Gomez –che non rientrava nei piani del neo allenatore Guardiola- si parla di 20 milioni di euro.

 Per Mario Gomez che è stato sottratto alla concorrenza del Napoli , è previsto un contratto di 4 anni.

 La Fiorentina ritrova così un centravanti fisico che le mancava dal momento del ritiro di Batistuta.

 Gomez saluta il Bayern.( da FC Bayern Munchen AG)

 Eccellente il curriculum del tedesco:

 Dal 2003 al 2009 allo Stoccarda con 87 gol in 156 gare media un gol ogni 0,55 gare

 Dal 2009 ad oggi nel Bayern Monaco con altri 113 gol in 174 gare media un gol ogni 0,65 gare

 Con la Nazionale 25 gol su 58 partite media un gol ogni 0,43 gare

 Un totale quindi di 225 reti in 388 partite. OTTIMO.

Un palmarès eccellente: Gomez arriva a Firenze già carico di allori con 3 Campionati tedeschi, 2 Coppe di Germania e 2 Supercoppe tedesche oltre alla Champions League vinta quest’anno con il Bayern.

 Gomez è stato anche capocannoniere del Campionato tedesco nell’anno 2010/2011 con 28 segnature.

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 

 

Il  prossimo campionato di Lega Pro 2013/2014  sarà assai anomalo.

Servirà,diciamo così, a depurare i gironi da quelle Società non in grado di poter gestire con criteri di efficienza ed economicità le proprie rose rispettando i bilanci.

 Lo sappiamo. Dal campionato 2014/2015 vi sarà un’unica DIVISIONE con 60 Società professionistiche articolate in tre gironi di 20 squadre ciascuno.

 Via la differenziazione tra Lega Pro Prima e Seconda Divisione ( un tempo C1 e C2 ) In attesa di ciò c’è da disputare il prossimo campionato che manterrà questa divisione con 33 squadre in due gironi di Prima Divisione e 36 squadre in due gironi di Seconda Divisione.Totale di 69 Società aventi diritto.

 Il problema è che già 4 Società hanno dato forfait per diversi motivi: si tratta di club di Seconda Divisione: ANDRIA ( domanda di iscrizione non presentata e la squadra era già gravata di 12 punti di penalizzazione per irregolarità amministrative ) BORGO A BUGGIANO ( stadio non idoneo e mancata disponibilità altra struttura ) CAMPOBASSO ( domanda inammissibile ) E TREVISO. ( mancanza dei 36 mila euro di iscrizione ) che spariscono dal calcio Professionistico.

 Dubbi,incertezze ed ombre anche circa altre 9 Società a vario titolo di incerta iscrizione ( documenti mancanti o fideiussioni ritardate ). PRO PATRIA,VICENZA,TRITIUM e NOCERINA in Prima Divisione e BELLARIA,RIMINI,CHIETI,SAMBENEDETTESE e PORTOGRUARO in Seconda Divisione.

 La principale novità di questo anno anomalo 2013/2014 che va ad iniziare è che NON VI SARA’ ALCUNA RETROCESSIONE DALLA PRIMA ALLA SECONDA DIVISIONE

Come minimo quindi quelle 33 squadre in due gironi che parteciperanno al campionato avranno diritto ( rispettando i requisiti economici ) a partecipare al campionato unico 2014/2015.

 Inoltre TUTTE LE SOCIETA’ di SECONDA DIVISIONE che NON SARANNO RETROCESSE nel Campionato Dilettanti avranno il titolo sportivo per partecipare al campionato unico 2014/2015.

 Ovvio, che dovendo scendere il totale delle squadre da 69 a 60 vi saranno 18 SOCIETA’ CHE RETROCEDERANNO tra i Dilettanti. Le ULTIME 6 di ognuno dei due gironi e altre 3 squadre per girone tramite i play-out.

 IN SINTESI dal punto di vista agonistico avremo una Prima Divisione che lotterà solo per la promozione in Serie B con il consueti play-off ed una Seconda Divisione ove si lotterà SOLTANTO PER NON RETROCEDERE

 Potrebbe venirne fuori un anno interessante.

Intanto come sempre quando si parla di Lega Pro avremo un luglio infuocato con decisioni difficili e con squadre che spariranno dai campionati professionistici.

 La Covisoc sta esaminando i dossier delle iscrizioni e il prossimo 11 luglio renderà noti gli esiti.

Il Consiglio Federale del 19 luglio stabilirà,infine, gli organici dei campionati professionistici della stagione 2013/2014 compresi quelli di Lega Pro.

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Ci sono 6737 persone collegate

< dicembre 2019 >
L
M
M
G
V
S
D
      
1
2
3
4
5
6
7
8
9
11
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
         

Cerca per parola chiave
 

Titolo
A.C. Fiorentina (1)
EUROPEI FRANCIA 2016 (1)
EUROPEO FRANCIA 2016 (1)
Qalificazioni Europei di Francia 2016 (1)
US PISTOIESE 1921 (1)
Aberrazioni (1)
AC MILAN CHE ERRORE (1)
acquisti (1)
AGRICOLTURA E FLOROVIVAISMO (1)
AMBIENTE (25)
AMBIENTE MARE (1)
ambiente,mare,ecologia (4)
Ancora la Gazzetta su Balotelli (1)
ANNIVERSARI (2)
ARTE E CULTURA (1)
ARTE E SPETTACOLO (8)
ARTE, CULTURA, CINEMA, MUSICA (8)
arte,cinema,spettacolo (2)
Assurda manifestazione calcistica (1)
ATORN (4)
AUGURI (3)
avvenimenti (6)
BANCHE (1)
BUNDESLIGA (3)
BUON NATALE (1)
calcio (200)
Calcio Commenti (4)
calcio curiosità (1)
Calcio internazionale (2)
CALCIO MILAN (1)
calcio pisa (1)
CALCIO - USSI (1)
calcio balotelli (1)
calcio bayern (1)
Calcio Bundesliga (1)
calcio campionato (117)
Calcio Campionato Serie A (2)
calcio champions (18)
Calcio Champions commenti (1)
Calcio Champions League (41)
Calcio Commenti (163)
Calcio commento (5)
Calcio Coppa America (5)
Calcio Coppa America ed Europei (1)
Calcio Coppa d'Asia e Coppa Italia (1)
calcio coppa italia (18)
Calcio Coppa Italia e Coppa del Re (1)
CALCIO CORROTTO (1)
CALCIO COVERCIANO (1)
Calcio Crisi (1)
Calcio critiche (2)
Calcio critico (29)
CALCIO CURIOSITA' (1)
calcio curioso (1)
CALCIO D'ESTATE (1)
CALCIO DILETTANTI E TORNEI (2)
CALCIO DILETTANTIE TORNEI (2)
Calcio e Politica (1)
Calcio e record (1)
Calcio estero (3)
Calcio Europa League (19)
Calcio Europa League 2017-2018 (1)
calcio europei (17)
Calcio Europei 2016 (1)
Calcio Europei Francia 2016 (3)
Calcio Europeo (2)
Calcio FIGC (2)
Calcio Fiorentina (5)
Calcio Francia 2016 (1)
CALCIO GIOVANILE (10)
CALCIO IN TV (1)
Calcio Inter (1)
calcio internazionale (139)
Calcio Internazionale amichevoli (1)
Calcio internazionale costume (1)
Calcio Italia (13)
Calcio Italiano (2)
calcio juventus (3)
calcio lega pro (75)
Calcio Lega Pro Girone A (1)
Calcio Lega Pro Girone B (8)
Calcio malato e violento (1)
Calcio marcio (5)
Calcio mercato (3)
Calcio Mercato Estivo (1)
calcio milan (36)
Calcio Milan IL RIECCOLO (1)
calcio milan ed internazionale (1)
calcio mondiale (3)
Calcio Mondiale 2014 (1)
CALCIO MONDIALI (14)
Calcio Mondiali 2014 (37)
Calcio Mondiali Russia 2018 (1)
Calcio nazionale (18)
CALCIO NEWS (1)
calcio pisa (100)
calcio pistoia (1)
calcio pistoiese (143)
Calcio Premier League (1)
Calcio Premiere League (1)
Calcio Qualificazioni a Francia 2016 (1)
Calcio qualificazioni mondiali (3)
Calcio Scandali (2)
Calcio scandalo (1)
calcio scommesse (2)
CALCIO SENTENZE (1)
CALCIO SERIE A (75)
Calcio Serie A 2015-2016 (1)
Calcio Serie A 2017-2018 (1)
Calcio Serie A Commenti (1)
Calcio Serie A ed altro (1)
calcio serie c (78)
Calcio Serie C 2017-2018 (8)
Calcio Serie C Girone A (2)
Calcio Serie C Lega Pro (3)
Calcio Statistiche (5)
CALCIO STORICO (1)
calcio supercoppa (1)
calcio tedesco (2)
Calcio Teppismo (1)
calcio trofeo tim (1)
Calcio Uefa (1)
Calcio US Pistoiese (1)
CALCIOPISA (1)
CALCIOPOLI (6)
calciopoli corte dei conti (1)
calcioscommese (1)
calcioscommesse (25)
CALCIOSCOMMESSE - IL BLOG DEL DIRETTORE (2)
calcioscommesse fase due (3)
calcioscommesse fase uno (1)
CALCIO-USSI (1)
Campagna pro balotelli della Gazzetta (1)
campionato (38)
campionato 2012-2013 (1)
campionato 2013-2014 (1)
Campionato Calcio (1)
Campionato Calcio Serie A (2)
campionato commento (2)
campionato Europeo Under 21 (1)
Campionato Serie A (25)
Campionato Serie A 2015-2016 (1)
Campionato Serie A 2016-2017 (9)
Caso Tavecchio (1)
champions (57)
CHAMPIONS LEAGUE (1)
Champions 2015-2016 (1)
Champions 2016-2017 (1)
Champions 2016-2017 ed altro (1)
Champions commenti (1)
Champions ed Europa League (1)
champions league (99)
Champions League 2015/2016 (1)
Champions League 2014/2015 (1)
Champions League 2014-2015 (1)
Champions League 2015/2016 (5)
Champions League 2015-2016 (6)
Champions League 2016-2017 (33)
Champions League commenti (1)
Champions League ed Europa League (2)
Champions Legaue (1)
Champiosn League (1)
cibm (1)
CICLISMO (4)
Commenti (4)
Commenti Calcio (1)
Commenti politici (2)
commento al campionato (1)
Commento Calcio (1)
Commento Campionato (1)
Commento politico (1)
Comune Viareggio (1)
Confederation Cup (2)
confederations cup (13)
COOPERAZIONE INTERNAZIONALE (1)
Coppa Africa 2015 (1)
Coppa America (7)
Coppa America 2016 (3)
Coppa America Centenario (1)
Coppa America del Centenario (1)
Coppa Asia Coppa Africa (1)
Coppa d'Africa (2)
Coppa d'Asia (4)
Coppa d'Asia e d'Africa (2)
Coppa Italia (22)
Coppa Italia 2014/2015 (1)
Coppa Italia 2015/2016 (1)
COPPA ITALIA 2015-2016 (1)
Coppa Italia 2016-2017 (4)
Coppa Italia Coppa Asia Coppa Africa (1)
Coppa Italia d'Asia e d'Africa (2)
coppa libertadores (1)
Coppe europee (1)
CREDITO ALLE IMPRESE (3)
Crisi Parma Fc (1)
critica calcistica (1)
Critica politica (542)
Critica politica e sportiva (2)
CRONACA (6)
CULTURA E INTRATTENIMENTO (1)
CULTURA -EVENTI (1)
CULTURA, ARTE, EVENTI (8)
Dal Mondo (11)
DIRITTI E DOVERI (1)
DISASTRI NEL MONDO (5)
DONNE NEL MONDO (6)
economia (4)
EDITORIA (1)
EDITORIA E GIORNALISMO (1)
EDUCAZIONE , GIOVANI (1)
Elezioni 2008 (3)
Elezioni Nicaragua (1)
ENTI PUBBLICI (2)
esperienze,vissuto,storie (3)
ESTERI (1)
Euro 2016 Francia (1)
europa league (48)
Europa League 2014/2015 (2)
EUROPA LEAGUE 2015/2016 (2)
EUROPA LEAGUE 2015-2016 (5)
Europa League 2016-2017 (9)
Europa Legaue (2)
Europei 2016 Francia (1)
EUROPEI CALCIO (12)
Europei Calcio 2016 spareggi (1)
EUROPEI CALCIO FRANCIA 2016 (1)
EUROPEI DI CALCIO (4)
Europei di Francia 2016 (4)
Europei Francia 2016 (37)
EUROPEI FRANCIA 2016 ED ALTRO (1)
Europeo Francia 2016 (3)
EVENTI E CULTURA (1)
EVENTI E FIERE (1)
FESTIVAL DELLA SALUTE (4)
FESTIVAL PUCCINIANO (1)
Fiorentina (1)
FLOROVAISMO (1)
FLOROVIVAISMO (22)
FLOROVIVAISMO NEL MONDO (19)
FOTO DEL GIORNO (3)
FRANCIA 2016 Qualificazioni (1)
FRANCIA 2016 Curiosità (1)
FRANCIA 2016 QUALIFICAZIONI (6)
FRANCIA EUROPEI 2016 (2)
FSRU OLT GASIERA (1)
FSRU TOSCANA (1)
FUMETTI (1)
GEMELLAGGI (1)
GIORNALISMO (2)
Giornalismo paraculo (1)
GIORNALISTI (4)
GRAN CANAL DE NICARAGUA (2)
Grande Torino (1)
Guinness Cup (2)
IDEA ABERRANTE (1)
IL RIECCOLO (1)
INFORMAZIONI (2)
International Cup (1)
INTERNAZIONALE (4)
INTERNET (2)
INTERNET E WEB TV (3)
INTERNET editoria (2)
INTERNET TV (9)
INTERNET TV, WEB TV, EDITORIA SUL WEB (15)
INTERNET WEB TV (1)
Juventus e Borussia Dortmund (1)
Juventus statistiche (1)
LA GASIERA (1)
LAVORO (1)
lega pro (21)
Lega Pro Girone A (5)
Lega Pro Girone B (7)
Lega Pro Pistoiese (4)
lega pro prima divisione (1)
Lega Pro US Pistoiese (1)
LEGA PRO US PISTOIESE 1921 (1)
MEDIA (1)
MEDICINA E SALUTE (1)
MEMORIAL (1)
messaggio pubblicitario (1)
Migrazioni insostenibili (1)
Milan (1)
Milan crisi (1)
MILAN FALLIMENTO ! (1)
Milan notizie (1)
Milan si cambia! (1)
MONDIALE PER CLUB (2)
Mondiale per Clubs (2)
Mondiali Calcio 2014 (1)
Mondiali 2014 Brasile (1)
Mondiali Brasile 2014 (1)
mondiali calcio 2014 (11)
MONDIALI DI CALCIO (13)
MONDIALI DI CALCIO 2010 (2)
Mondiali di Russia 2018 (1)
Mondiali Russia 2018 (1)
Mondiali Russia 2018 qualificazioni (1)
nazionale (2)
nazionale calcio (5)
Nazionale commenti (1)
Nazionale Italiana (3)
Nazionale Italiana calcio (2)
Nazionale Italiana di Calcio (1)
NICARAGUA (1)
notizie dal mondo (2)
NOTIZIE USSI (1)
NUOVA POLITICA (1)
OLT FSRU TOSCANA (2)
pallone sgonfio (1)
PARCHI (1)
PARCHI ambiente (1)
parco m.s.r.m. (2)
Parco MSRM (2)
PARCO SAN ROSSORE (13)
PERSONAGGI (10)
personaggi,giornali,editoria (5)
PISA 1909 (1)
pisa calcio (29)
PISA EVENTI (1)
PISTOIA (2)
PISTOIESE (14)
pistoiese calcio (2)
Play-off per Francia 2016 (1)
politica (153)
Politica e costume (3)
Politica a costume (1)
Politica critica (12)
Politica e costume (11)
Politica e Sociale (4)
Politica e Sport (4)
Politica Internazionale (1)
politica porto (1)
Politica sport costume (1)
premi e trofei (1)
PROPOSTE DI LEGGE (1)
QUALIFICAZIONI A FRANCIA 2016 (4)
Qualificazioni a Russia 2016 (1)
qualificazioni a russia 2018 (1)
Qualificazioni ai mondiali 2018 (3)
Qualificazioni mondiali russi 2018 (1)
RICERCA (1)
RICERCA e SOLIDARIETA' (1)
RICERCA SCIENTIFICA (1)
Riflessioni sui tempi (1)
rigassificatore (1)
RUGBY (1)
SALUTE E MEDICINA (2)
SANITA' E SALUTE (2)
SCANDALO NAZIONALE (1)
SCIENZA E CULTURA (1)
SCIENZA E SALUTE (1)
scienza,medicina (2)
Serie A (1)
Serie C Lega Pro girone A (1)
SICUREZZA (2)
Sirteggi europei (1)
SOLIDARIETA' E SOCIALE (1)
SOLIDARIETA' SOCIALE (2)
Sorteggi Coppe Europee (1)
SORTEGGI UEFA (1)
Spareggi per Francia 2016 (1)
spazio libero (2)
SPETTACOLO (25)
SPORT (10)
SPORT - BASKET (1)
SPORT - BASKET (1)
SPORT - CALCIO (4)
SPORT - CICLISMO (1)
SPORT E SOCIALE (1)
SPORT - NEWS LETTER USSI (1)
SPORT - PALLACANESTRO (1)
SPORT & SPORT (2)
sport calcio (2)
SPORT- CALCIO (3)
SPORT -CALCIO (1)
SPORT- CALCIO - COVERCIANO (1)
SPORT- CALCIO - USSI (3)
Sport critico (1)
sport e critica (1)
Sport e politica (1)
SPORT E SOLIDARIETA' (1)
SPORT -NEWS LETTER USSI (4)
SPORT PARALIMPICO (1)
Sport Serie C (1)
SPORT-CALCIO-USSI (1)
SPORT-CANOTTAGGIO (1)
STORIA (1)
STORIA E CULTURA (1)
Supercoppa Italiana (3)
TEATRO (2)
TEATRO E SPETTACOLO (8)
TEATRO SPETTACOLO (2)
Teatro, arte, spettacolo (3)
TORNEI DI CALCIO (1)
TOSCANA ECONOMIA (1)
TOSCANA IN RETE (4)
TOSCANA IN RETE - ECONOMIA (1)
UEFA CHAMPIONS LEAGUE (1)
us pistoiese 1921 (3)
us pistoiese calcio (1)
ussi (1)
USSI COMUNICATI STAMPA (1)
VANNUCCI PIANTE (1)
vendita (1)
VERSILIANA (19)
Viaggi,curiosità,reportage (1)
viareggio (1)
Viareggio allo sbando (1)
viareggio porto (1)
VIDEONEWS (1)
VIDEONEWS 30 ANNI (1)
videonewstv (6)
vivaismo (6)
VIVAISMO E CULTURA (2)
VIVAISMO E SPORT (1)
VOLLEY (2)
WEB E RICERCA SCIENTIFICA (2)
web tv (9)
web,video,youtube (3)
ZERO NEGATIVO (2)

Catalogati per mese:
Settembre 2006
Ottobre 2006
Novembre 2006
Dicembre 2006
Gennaio 2007
Febbraio 2007
Marzo 2007
Aprile 2007
Maggio 2007
Giugno 2007
Luglio 2007
Agosto 2007
Settembre 2007
Ottobre 2007
Novembre 2007
Dicembre 2007
Gennaio 2008
Febbraio 2008
Marzo 2008
Aprile 2008
Maggio 2008
Giugno 2008
Luglio 2008
Agosto 2008
Settembre 2008
Ottobre 2008
Novembre 2008
Dicembre 2008
Gennaio 2009
Febbraio 2009
Marzo 2009
Aprile 2009
Maggio 2009
Giugno 2009
Luglio 2009
Agosto 2009
Settembre 2009
Ottobre 2009
Novembre 2009
Dicembre 2009
Gennaio 2010
Febbraio 2010
Marzo 2010
Aprile 2010
Maggio 2010
Giugno 2010
Luglio 2010
Agosto 2010
Settembre 2010
Ottobre 2010
Novembre 2010
Dicembre 2010
Gennaio 2011
Febbraio 2011
Marzo 2011
Aprile 2011
Maggio 2011
Giugno 2011
Luglio 2011
Agosto 2011
Settembre 2011
Ottobre 2011
Novembre 2011
Dicembre 2011
Gennaio 2012
Febbraio 2012
Marzo 2012
Aprile 2012
Maggio 2012
Giugno 2012
Luglio 2012
Agosto 2012
Settembre 2012
Ottobre 2012
Novembre 2012
Dicembre 2012
Gennaio 2013
Febbraio 2013
Marzo 2013
Aprile 2013
Maggio 2013
Giugno 2013
Luglio 2013
Agosto 2013
Settembre 2013
Ottobre 2013
Novembre 2013
Dicembre 2013
Gennaio 2014
Febbraio 2014
Marzo 2014
Aprile 2014
Maggio 2014
Giugno 2014
Luglio 2014
Agosto 2014
Settembre 2014
Ottobre 2014
Novembre 2014
Dicembre 2014
Gennaio 2015
Febbraio 2015
Marzo 2015
Aprile 2015
Maggio 2015
Giugno 2015
Luglio 2015
Agosto 2015
Settembre 2015
Ottobre 2015
Novembre 2015
Dicembre 2015
Gennaio 2016
Febbraio 2016
Marzo 2016
Aprile 2016
Maggio 2016
Giugno 2016
Luglio 2016
Agosto 2016
Settembre 2016
Ottobre 2016
Novembre 2016
Dicembre 2016
Gennaio 2017
Febbraio 2017
Marzo 2017
Aprile 2017
Maggio 2017
Giugno 2017
Luglio 2017
Agosto 2017
Settembre 2017
Ottobre 2017
Novembre 2017
Dicembre 2017
Gennaio 2018
Febbraio 2018
Marzo 2018
Aprile 2018
Maggio 2018
Giugno 2018
Luglio 2018
Agosto 2018
Settembre 2018
Ottobre 2018
Novembre 2018
Dicembre 2018
Gennaio 2019
Febbraio 2019
Marzo 2019
Aprile 2019
Maggio 2019
Giugno 2019
Luglio 2019
Agosto 2019
Settembre 2019
Ottobre 2019
Novembre 2019

Gli interventi più cliccati

Ultimi commenti: