\\ Home Page : Articolo : Stampa
PISA-BENEVENTO: I precedenti e le curiosità della data 24 ottobre. A cura di Michele Bufalino.
Di videonewstv (del 22/10/2010 @ 13:28:25, in PISA CALCIO, linkato 1644 volte)

PISA-BENEVENTO: I precedenti e le curiosità della data  24 ottobre

Da Pisa Michele Bufalino

 PISA - Il Pisa torna in campo contro il Benevento per la decima giornata di campionato. L'avversario è il Benevento, in una sfida quasi inedita tra queste due formazioni.

 I PRECEDENTI - Si ricordano solamente due precedenti storici, del 1978-79, il primo anno di Romeo Anconetani a Pisa. Il 26 novembre 1978 il Pisa gioca in casa pareggiando 1-1. Per i neroazzurri la rete di Croci, per il Benevento il pareggio di Izzo. La gara di ritorno si gioca l'8 aprile del 1979. In quella occasione il Pisa venne sconfitto 1-0. Si può dunque parlare di un Pisa mai vincente in campionato contro il Benevento. La sfida di Domenica offre dunque uno spunto interessante, in virtù del fatto che il Benevento si trova al secondo posto in classifica.

 CURIOSITA' - Vecchie conoscenze per il Pisa nella rosa del Benevento. Emanuele D'Anna è uno degli ex giocatori del Pisa. Quest'anno ha già segnato 3 reti con la maglia giallorossa. Ma i tifosi ritrovano anche Joelson, ancora a secco di gol fino a questo momento. Non si conserva un buon ricordo di questo giocatore a Pisa, dato che fu uno dei protagonisti del fallimento del Pisa Calcio. Ancora, nelle file del Benevento gioca anche Andrea Pintori. Anche per lui 3 gol all'attivo questa stagione. Infine, Andrea Signorini, figlio di Gianluca, non ha bisogno di presentazioni.

 24 OTTOBRE - Sono tantissime le gare disputate in questa gara. Ricordiamo le gare più importanti. Senza dubbio partiamo dall'ultima, Empoli - Pisa del 2008 terminata 3-0 in favore dei neroazzurri. Curiosità uno dei pochi gol di Joelson, ironia della sorte, in quella sfida, e la grandissima partita disputata da Buzzegoli. A segno anche Gasparetto, in un caso più unico che raro. Tornando a ritroso rivediamo Pistoiese-Pisa del 2004, terminata 2-1 per gli arancioni. Oggi Pistoiese e Pisa sono unite nella rinascita dopo un infausto destino che le ha fatte ripiombare in un calcio che non compete al blasone di queste due città. Ricordiamo anche Pisa-Inter 1-1 del 1982. A segno in quella gara Salvatore Bagni e Klaus Berggreen.

 Articolo di Michele Bufalino per VideoNewsTV