\\ Home Page : Articolo : Stampa
Clicca per leggere:IL SENATO DOMANI VOTERA’ LA DATA DELLA MOZIONE DI SFIDUCIA DELLA LEGA A CONTE IN BALLO LE DATE DEL 14 E DEL 20 AGOSTO MA SI FINIRA’ PER ANDARE AL 20 VISTO IL NUOVO INCIUCIO PD-M5STELLE-GRUPPO MISTO
Di Admin (del 12/08/2019 @ 21:16:50, in Critica politica, linkato 50 volte)




DEL PREMIER CONTE  SI PARLERA’ il 20 AGOSTO!

 Perché cosi lontano nel tempo? Domina il Generale Agosto,ovvio.

 La conferenza dei capigruppo al Senato col voto di M5Stelle, gruppo misto, e PD !! ha deciso quindi che il voto sulla mozione di sfiducia posta dalla Lega contro il Premier Conte sarà discussa il 20 prossimo. IL CENTRODESTRA UNITO AVEVA PROPOSTO LA DATA DEL 14 AGOSTO

 Ma sul calendario domani alle 18 dovrà esprimersi l’aula, così ha deciso la Presidente Casellati.
Non c’è stata unanimità nel voto
. Furioso il Presidente dei piddini in Senato, Marcucci.E’ stato calpestato il regolamento si dice.

 Ma anche votando domani per il 14 o per il 20 sembrerebbe possa prevalere l’idea del 20 potendo contare in aula LA NUOVA ALLEANZA FATTA PER PRENDERE TEMPO ( PD M5Stelle e gruppo Misto ) su oltre 20 voti di margine.

Appare ovvio e Salvini lo sa benissimo che ogni giorno, ogni ora che passa va tutta a favore dei “furbetti” di turno.Di quelli che brigano per non andare al voto



Tra di loro ovvio che si distingua Renzi.Lui in queste situazioni ci sguazza e sa benissimo che ogni giorno che passa va a svantaggio di Salvini che ironicamente ha proprio in Zingaretti un alleato inatteso per andare al voto al più presto.

 E’ la POLITICA DA VOMITO che si ripresenta spesso in Italia.