\\ Home Page : Articolo : Stampa
Clicca per leggere:DAVANTI LE COSTE LIBICHE NON CI SONO PIU’ TAXI DEL MARE DELLE ONG COSI’ E’ PIU’ DIFFICILE FAR DIVENTARE I MIGRANTI DEI NAUFRAGHI …SE NE E’ ACCORTO ANCHE GALLI DELLA LOGGIA…
Di Admin (del 30/08/2018 @ 21:13:46, in Critica politica, linkato 132 volte)

La spietata equazione messa in atto dai trafficanti di esseri umani libici cioè a dire come far diventare dei migranti dei naufraghi ( da dover salvare secondo diritto del mare ed umanità ) da ora in avanti avrà meno possibilità di successo.



 Con l’abbandono deciso dalla ONG Open Arms che da ora in poi si occuperà di “trafficare” dalle parti di Gibilterra, la zona di acque davanti alla Libia resta libera dai TAXI del MARE che con la loro opera buonista dissenanta hanno tanto contribuito affinchè quella EQUAZIONE MEFITICA trovasse attuazione.



 Figurarsi che oggi sul Corriere della Sera ,Ernesto Galli della Loggia non certo tacciabile di simpatie salviniane, ha posto attenzione sul fatto che i trafficanti di uomini avessero trovato la formula giusta per costringere che partiva ,caricato su barconi di improbabile tenuta o su gommoni semi sgonfi, ad essere salvato in mare da navi delle ONG dopo che lo status di migrante era diventato quello di NAUFRAGO!

 Si è spinto anche più in là Della Loggia facendo carico al PD non aver troppo accettato acriticamente questa equazione.Ed anche questo è vero.



 Intanto oggi altro NO DALL’EUROPA è arrivato alle richieste del Ministro della Difesa Elisabetta Trenta che in merito alla richiesta italiana di rotazione dei porti di approdo ( si parla dell’operazione Sophia ) ha RICEVUTO UN NO!
Ancora una volta l’Europa in questo caso riunita a Vienna coi rispettivi Ministri degli Esteri sia pure in via informale non è stata amica

. E’ vero che questa Operazione Sophia ha come compito principale quello di contrastare gli scafisti ed i trafficanti di esseri umani rispetto ai recuperi in mare,tuttavia anche in questo caso si prevede che gli eventuali migranti salvati vengano PORTATI IN ITALIA ( vero Renzi ? ) considerato porto sicuro ( convenzione Amburgo )

 L’Italia dovrà decidere come comportarsi visto che questa Operazione Sophia cui partecipano oltre 20 Nazioni andrà a scadere e fine anno.