\\ Home Page : Articolo : Stampa
Clicca per leggere: PER LA PISTOIESE SOLO 1-1 CON LA GIANA ERMINIO ED E ANCHE ANDATA BENE SOLO 3 PUNTI CONQUISTATI NEGLI ULTIMI 15 ED ORA INIZIA LA SERIE DI 5 DERBY CONSECUTIVI
Di Admin (del 25/02/2018 @ 20:57:34, in Calcio Serie C, linkato 232 volte)




Nulla da fare! Nemmeno contro la Giana Erminio sono arrivati i 3 punti per la Pistoiese. Ancora una volta recuperato il risultato dall’avversario di turno e gara terminata sull’1-1. E’ vero che per la prima volta la Pistoiese ha segnato una rete alla Giana con Minardi a seguito di errore del portiere ospite ma è anche vero che la vittoria manca ormai da 5 gare e quindi il salto di qualità non è avvenuto.


 In una giornata fredda e con pochi spettatori, appena 558, la Pistoiese ha ottenuto l’ennesimo pareggio l’11mo di stagione e sesto sull’1-1

 In un campionato ormai falsato dalla vicenda Arezzo ,con la classifica stravolta in attesa della definitiva soluzione in un senso o nell’altro della vicenda aretina ,la Pistoiese con solo 3 punti fatti negli ultimi 15 disponibili si è posizionata a fine gara al 12mo posto in solitario con 32 punti e questo alla vigilia di una striscia di ben 5 derby consecutivi iniziando da Lucca per proseguire con Pontedera,Prato,Pisa e Siena.

 Insomma,la Pistoiese a livello di classifica è tra quelli che son sospesi… ma l’occasione dello scatto in avanti è stata gettata.


Era dunque questo per gli arancioni il secondo incontro interno consecutivo. Ancora fuori Ferrari per scontare la seconda giornata di squalifica. La squadra di Gorgonzola è settima con 34 punti la Pistoiese ne ha 31 Gli ospiti come sappiamo sono guidati da ben 23 anni dallo stesso tecnico:Mister Albè e vantano specie in attacco uomini di valore come Salvatore Bruno e Fabio Perna.

 Non di certo favorevoli i precedenti,pochi per la verità a dire il vero. Lo scorso anno due gare e due sconfitte,quest’anno all’andata un secco 3-0 per la Giana Per la Pistoiese quindi ,una gara delicata anche perché gli ultimi risultati non positivi hanno creato qualche ansia e qualche polemica.La stagione entra nella sua fase decisiva e c’è da capire se gli arancioni potranno puntare ai play-off o se dovranno guardarsi alle spalle

.Stadio Melani di Pistoia 

 PISTOIESE   GIANA ERMINIO    1-1

 Minardi ( PT) al 33’ del 1 tempo Gullit Okyere ( GE )al 25’ del 2° tempo

PISTOIESE
: Zaccagno Nardini Priola Terigi Zullo Regoli Minardi Luperini Hamlili Picchi Vrioni

All.tore: Indiani

GIANA ERMINIO
: Sanchez Perico Bonalumi Montesano Foglio Chiarello Degeri Marotta Iovine Okyere Bruno

All.tore: Albè

Arbitro: Davide Miele di Torino

 Indiani mette in campo un solo attaccante che è Vrioni. AL 7’ triangolazione in area avversaria con tiro finale dal limite di Luperini con Sanchez portiere lombardo che para alla sua destra. 13’ in area arancione è Bruno che dopo essersi liberato al tiro tra due avversari,colpisce il palo alla destra di Zaccagno battuto!

 Un minuto dopo risponde la Pistoiese con un diagonale di Regoli e palla deviata in angolo. 24’ è bravo Bruno al limite dell’area a servire corto l’accorrente Okyere che però alza troppo la mira. Anche in questo caso Bruno è stato libero di fare ciò che gli è parso fare.

 Si arriva al 31’ col vantaggio della Pistoiese. E’ il portiere Sanchez che combina un pasticcio. Su un tiro non certo irresistibile di Vrioni dal limite,dopo palla respinta dalla difesa, il portiere non trattiene ,la palla gli sfugge sulla sinistra dove lo stesso Vrioni la raccoglie crossando per Minardi che mette dentro a porta vuota.




 Davvero decisiva la papera.

 Finale di tempo con la Pistoiese ancora in avanti ed ancora Sanchez protagonista in negativo con un rinvio corto senza senso e palla recuperata da Vrioni che tira a rete ma sull’esterno.Buona occasione sprecata.

 Al 1’ una girata di Bruno con palla alta sulla traversa, poco dopo tocca a Okyere calciar fuori una palla con un diagonale poco preciso. Giana Erminio entrata in campo determinata. 21’ ancora Bruno al tiro e poco fortunato.Un colpo di testa e palla a palombella che colpisce la parte alta della traversa.

 Ma al 25’ arriva il pari che era maturo da tempo.E’ Okyere a segnare in mischia di testa ,dopo essere stato servito da Iovine.Una decina di giocatori sulla linea di porta. Indiani mette in campo

Papini al posto di Picchi. Al 27’ Ma la Giana continua a fare la gara ed a creare occasioni. Lo scarso pubblico del Melani mugugna.

Sempre Bruno al 28’vicino alla rete con un tiro al volo di gran classe.Palla alta.

 Si rivede la Pistoiese con Vrioni che nel cuore dell’areaimpegna severamente Sanchez.Grande occasione questa.


 Alla mezz’ora un giallo per Minardi ,poi ancora un cambio con Luperini che lascia spazio a Surraco. 36’ evidentemente non è la giornata di Bruno,questa. Ancora una traversa colpita dopo una giocata personale.Al solito Bruno sembra scherzare con i difensori arancioni. Davvero sfortunato


 
( e pensare che se gli fossero andati bene i 3 tiri sfortunati avrebbe raggiunto le 200 segnature in carriera ! )

. Anche la Pistoiese ha al 40’ una buona chanche ma Hamlili servito da Zullo nonostante un bel gesto tecnico ,una girata al volo, manda la palla alta,di poco, sulla traversa.Davvero un bel tiro.


 L’entrata di De Cenco per Vrioni a 2’ dal termine non cambia gli equilibri.

 Un punto è arrivato ma dopo un secondo tempo sulle gambe.D’altra parte è anche la qualità del gioco che lascia a desiderare.La Pistoiese è andata in vantaggio grazie ad una papera del portiere ospite ,poi ha subito parecchi tiri pericolosi. Finisce tra i fischi dopo una seconda parte di gara in mano agli ospiti.Si imputa forse a Indiani un atteggiamento troppo prudente.Di certo Indiani si deve essere fatto una precisa idea sulle possibilità di questa squadra circa certi obiettivi. In definitiva si può dire che alla Pistoiese quest’oggi è anche andata bene.A parte la rimonta degli avversari avvenuta sempre nelle ultime 4 gare c’è da mettere in conto la serie di legni colpita da Bruno il capitano dei lombardi.

 Deficitario per la Pistoiese il raffronto con le stesse gare dell’andata. Nelle prime 7 dell’andata fatti 9 punti nelle stesse 7 del ritorno fatti 6 punti. Nella serie dei 5 derby consecutivi all’andata furono fatti 6 punti ora vedermo al ritorno.

 Rispetto allo scorso campionato la Pistoiese ha 3 punti in più.