\\ Home Page : Articolo : Stampa
Clicca per leggere: EUROPA LEAGUE AVANTI SOLO LAZIO E MILAN PER L’ATALANTA ALTRO FINE GARA AMARO CON QUALIFICAZIONE GETTATA IL NAPOLI VINCE MA E’ FUORI ( COME HA PREFERITO FARE )
Di Admin (del 23/02/2018 @ 01:26:42, in Calcio Europa League, linkato 236 volte)



Europa League 2017-2018

 QUALIFICATE AGLI OTTAVI DI FINALE:

MILAN ARSENAL ATLETICO DI BILBAO ATLETICO DI MADRID CSKA MOSCA BORUSSIA DORTMUND DINAMO DI KIEV LAZIO LIPSIA LOKOMOTIV MOSCA LIONE MARSIGLIA PILZEN SALISBURGO SPORTING LISBONA ZENIT


SORTEGGIO VENERDI PROSSIMO

GARE PREVISTE PER L’8 ED IL 15 MARZO 2018

SI GIOCHERANNO 
LAZIO DINAMO KIEV   E  MILAN-ARSENAL   GARE DI ANDATA IN CASA PER ENTRAMBE

16mi di finale Gare di ritorno

Reggio Emilia Stadio Città del tricolore 2 gradi celsius 

ATALANTA  BORUSSIA DORTMUND  1-1


 Toloi ( A ) al 10’ del 1° tempo Schmelzer (BD) al 37’ del 2° tempo

Andata: 2-3 Aggregate: 3-4

Borussia Dortmund agli ottavi


ATALANTA: Berisha Hateboer Caldara Masiello Toloi Spinazzola Freuler De Roon Cristante Ilicic Gomez

All.tore: Gasperini

 BORUSSIA DORTMUND: Burki Piszczek Toprak Papastathopoulos Toljan Dahoud Pulisic Sahin Batshuayi Gotze Schurrle

 All.tore:Stoger

 Arbitro: Gil Manzano ( Spagna )

Ampi spazi vuoti sugli spalti.Buona la rappresentanza tedesca in questo primo tempo alle spalle di Berisha.

10’ Toloi porta in vantaggio i bergamaschi! Su palla d’angolo esce male perché anche disturbato il portiere tedesco con palla che prosegue la corsa verso Toloi che si libera al tiro e mette dentro nonostante un disperato tentativo di respinta di un difensore in maglia gialla.


 Al 17’ ammonito Sokratis per aver trattenuto a centrocampo Ilicic che se ne stava andando.. C’è qualche errore di troppo in fase di impostazione bergamasca e questo potrebbe essere pericoloso visto l’atteggiamento offensivo del Dortmund.

L’Atalanta ora preferisce il contropiede

 Gara che procede a sprazzi con i bergamaschi qualificati con questo 1-0 ,risultato che difficilmente rimarrà tale.

 26’ molte le palle gestite sulla destra da Gomez.In una sua incursione con palla profonda a Cristante per poco l’Atalanta non si portava sul 2-0! Palla fuori di poco dallo specchio dei pali!


30’ dopo azione manovrata colpo di testa di Gomez sulla sinistra dell’area tedesca e respinta del portiere. Non è che i tedeschi facciano faville,tutt’altro. Attuano solo un pressing alto.E l’Atalanta può ripartire con pochi tocchi. 33’ ottima azione di Batshuay con un tiro in diagonale dal limite che viene messo in angolo d Berisha . Sta crescendo il Dortmund con un Gotze ispirato.Leggermente contuso al capo Gomez dopo un incontro ravvicinato con Sokratis.
 Da qualche minuto l’Atalanta non riesce più a imbastire azioni degne di nota.Gara non bella. Siamo al 42’ senza annotazioni degne di nota.Occorrerà vedere se Gasperini dirà ai suoi di controllare la gara o cercare un più rassicurante secondo gol. Si va al riposo al 46’ con l’Atalanta qualificata con l’1-0 attuale.

 Nel Dortmund al rientro in campo c’è Schmelzer per Toljan Subito in inizio ripresa tiro di Freuler con Gomez che non arriva alla deviazione vincente! Al 5’ è Ilicic che da fuori area spedisce sul fondo. Ancora bergamaschi alla ricerca del gol sicurezza. E’ Cristante che va al tiro ma un difensore mette in angolo Poi tocca a Caldara rendersi pericoloso.

 Al 14’ ancora un cambio tra i tedeschi.Entra Reus per Pilisic. Cominciano a scuotersi i tedeschi che però non impensieriscono mai seriamente Berisha Ammonito al 21’ Hateboer per gioco pericoloso.

 Al 25’ ancora grossa occasione per l’Atalanta quando un tiro di Ilicic su servizio di Cristante finisce fuori Fiammata tedesca a cavallo della mezz’ora.Prima è Batshuayi che impegna Berisha con un tiro di sinistro poi un minuto dopo Reus al tiro in area con palla fuori. 34’ ammonizione per perdita di tempo a Spinazzola

Al 35’ ancora Atalanta vicina al raddoppio! E’ Gomez che non riesce a battere il portiere Burki bravo ad uscire dallo specchio. Cominciano a pesare le occasioni perse per i neroazzurri
.

 Al 36’ è il Dortmund ad andare vicino al pari.Su tiro di Schurrle questa volta il miracolo lo compie Berisha! Altro cambio tedesco con l’entrata di Isak per Dahoud e al 37’ il Borussia pareggia! Questa volta l’errore lo compie proprio Berisha che su tiro di Reus perde palla a terra, arriva Schmelzer che la l’1-1 che qualifica il Borussia! Al 40’ ammonizione per Gotze. Gasperini tenta il tutto per tutto con gli ingressi di Petagna e Cornelius per De Roon e Toloi ma ormai la botta l’Atalanta l’ha accusata ed è il Dortmund che nel recupero va vicino al 2-1 quando Schurrle si vede il suo tiro messo in angolo da Caldara.

 L’Atalanta aveva già dato tutto. Tutto sommato molto amara l’eliminazione dell’Atalanta da questa Europa League. Causa di tutto il finale di Dortmund.L’Atalanta meritava di vincere in Germania ed invece ha perso 2-1.In Italia era prevedibile anche l’1-1 soprattutto dopo numerosi tentativi falliti di arrivare sul 2-0 Questa Atalanta non è affatto inferiore al Borussia Dortmund che però è stato bravo a sorprendere i neroazzurri nei finali di gare.Questa volta ha tradito il portiere ma se sia Gomez che Ilicic fossero stati più precisi ora sarebbero i neroazzurri agli ottavi.
 
 A Lipsia rb Arena 1 grado celsius    

LIPSIA   NAPOLI    0-2

 Zielinski al 32’ del 1° tempo Insigna al 41’ del 2° tempo

Andata: 1-3 Aggregate: 3-3 Passa agli ottavi il Lipsia per il maggior numero di gol in trasferta


LIPSIA:
Gulacsi Konatè Upamecano Bernardo Sabitzer Demme Kampl Laimer Bruma Poulsen Werner

All.tore: Hasenhutti

 NAPOLI: Reina Albiol Mario Rui Tonelli Maggio Diawara Hamsik Allan Zielinski Insigne Mertens

All.tore: Sarri

Arbitro: Taylor ( Inghilterra )

A Roma Stadio Olimpico 8 gradi celsius piove  

LAZIO  STEAUA BUCAREST   5-1

 Immobile (L) al 7’ del 1° tempo Bastos (L) al 35’ del 1° tempo Immobile (L) al 43’ del 1° tempo Anderson (L) al 6’ del 2° tempo Immobile (L) al 26’ del 2° tempo Gnoherè (S) al 36’ del 2° tempo

Andata:0-1 Aggregate: 5-2 Va agli ottavi la Lazio

LAZIO
: Strakosha Caceres Basta Patric De Vrij Lulic Anderson Leiva Parolo Luis Alberto Immobile

 All.tore: Inzaghi

Steaua Bucarest: Vlad Gaman Benzar Planic Junior Morais Budescu Filipe Teixeira Tanase Nedelcu Man Gnoherè

All.tore: Dica

 Arbitro: Vincic ( SVN)

 A San Siro in Milano 4 gradi celsius piove 

 MILAN   LUDOGORETS   1-0

Borini al 20’ del 1° tempo

Andata: 0-3 Aggregate : 4-0 Milan agli ottavi


 MILAN  A. Donnarumma Abate Zapata Romagnoli (29′ st Bonucci) Rodriguez Kessié (11′ st Mauri) Locatelli Montolivo Borini André Silva Cutrone (12′ st Kalinic).

 All.tore: Gattuso

 LUDOGORETS:Broun Cicinho Terziev Moti Natanael Goralski Abel (36′ st Dyakov) Wanderson Marcelinho (18′ st Campanharo) Misidjan (26′ st Lukoki) Swierczok.

All.tore: Dimitrov

Arbitro: Undiano Mallenco (ESP)