\\ Home Page : Articolo : Stampa
Clicca per leggere. SOLO LA ROMA RESTA IN SCIA DELLA JUVENTUS BATTENDO PER 1-0 IL MILAN ( CHE SBAGLIA CON NIANG UN ALTRO RIGORE ) CON UN TIRO DI NAINGGOLAN MA QUESTA ROMA NON PUO’ IMPENSIERIRE LA JUVENTUS
Di Admin (del 12/12/2016 @ 23:53:22, in Calcio Serie A, linkato 416 volte)
                                                                               

Dopo averne viste di cotte e di crude in questo turno di campionato di Serie A vediamo se per il Milan sarà vera gloria…in quel di Roma. Io ci credo poco.

 Cotte e crude abbiamo detto…non si può infatti tacere su quello che è avvenuto a Bergamo dove si è consumato “lo scempio del calcio”.


A volte questo gioco può essere crudele. Ebbene , l’Atalanta ha STRADOMINATO la gara ed ha perso per 1-3!

 Uno dei risultati più ingiusti che io abbia visto in 35 anni che frequento il calcio da giornalista ed in 58 anni che lo frequento come tifoso (ex…)

 Gasperini deve essere KO!

L’Atalanta ha espresso per 44’ un calcio stellare di grande qualità.

L’Udinese ha fatto 4 tiri e 3 gol.Un motivo c’è oltre alla straordinaria giornata di Karnezis il portiere friulano. L’Udinese ha più fisicità dell’Atalanta e l’ha messa a frutto

.Ed è quello che fa spesso la Juventus che tra l’altro è anche dotata di un livello di classe superiore alla media oltre alla datata abitudine alla vittoria.

 Per il resto si è assistito ai tentativi riusciti ( ma senza tanta gloria ) da parte dell’Inter e della Fiorentina di tentare una risalita di classifica che credo non potrà andare molto al di là di un quinto sesto posto. Insomma per queste due squadre non vedo molte prospettive di Europa per la prossima stagione….( semmai qualcuna in più per l’Inter che ha più qualità complessiva ed ha Pioli )

 E veniamo a Roma Milan . Ai rossoneri va di lusso che per infortunio non sia della gara Salah! L’egiziano infatti è l’uomo giusto per far male ad una difesa cone quella rossonera.

 Stadio Olimpico di Roma 

ROMA   MILAN  1-0 

 Nainggolan al 17’ del 2° tempo

 ROMA:Szczesny Emerson Fazio Rudiger Manolas Peres Strootman Nainggolan De Rossi Perotti Dzeko

All.tore:Spalletti

MILAN
: Donnarumma De Sciglio Romagnoli Abate Paletta Bertolacci Pasalic Locatelli Lapadula Suso Niang

All.tore:Montella

 Arbitro:Mazzoleni di Bergamo

 Montella non ha a disposizione Bonaventura ( ed è grave perdita ) Bacca ( più lieve ) e Kucka ( non mi esprimo..)

 Subito impegnato severamente Donnarumma che mette in angolo un tiro di Dzeko al 2’ La Roma è partita forte ma il Milan sembra sicuro ed al 10’ una palla profonda per poco non viene intercettata da Lapadula proprio davanti a Szczesny. 18’ ammonito Pasalic per fallo su Emerson in zona di centrocampo.

 Al 25’ Lapadula scattato profondo viene atterrato da Szczesny ed è rigore! Solo che… ma perché lo tira Niang? Fossi in Lapadula lo prenderei per il collo! E’ il secondo rigore consecutivo che Niang sbaglia! Palla angolata alla sinistra di Szczesny che riesce a deviare.E grossa occasione gettata alle ortiche.


Per me ha più demeriti il francese che meriti il portiere che è stato ovviamente anche ammonito.

Si prega di non insistere quando un giocatore sbaglia due rigori consecutivi.

 Comunque il Milan se la gioca questa gara senza alcun timore.

Grande diagonale di forza da parte di Dzeko al 36’ solo che la direzione era leggermente larga ma veramente di un nulla.Grosso rischio corso dalla difesa rossonera.In questa occasione Romagnoli è stato superato fisicamente dal bosniaco.

 Bruno Peres claudicante al 39’ e deve uscire dopo uno scontro con De Sciglio E’ pronto l’ex El Shaarawy Gioco fermo per oltre 2’
 Al 48’ si va al riposo sul risultato ad occhiali che rispecchia quanto visto in campo. Una grossa occasione per Dzeko ed un’altra per Niang.Ambedue fallite.

17’ i rossoneri consentono a Nainggolan di andare al tiro dal limite e vengono puniti subendo l’1-0. Già un minuto prima Nainggolan aveva tentato un improbabile colpo di testa con palla alta ma in occasione della sua botta dal limite per Donnarumma non c’è stata possibilità di salvezza!

20’ possibilità di contropiede per il Milan in 3 contro 3 ma Lapadula al momento del tiro in leggera scivolata mette a lato!

Esce Bertolacci entra Mati Fernandez Il Milan comunque sembra non aver accusato il colpo e questo dimostra che Montella sta lavorando bene sulla testa dei giovani.Insomma il Milan è ancora in gara. Montella manda in campo Luiz Adriano per Lapadula a 20’ dal termine

 Non mi pare che sia una gran Roma quella di stasera.Solo Dzeko crea gran problemi ai difensori del Milan. Al 33’ ammonito Paletta per fallo su El Shaarawy

Il Milan perde troppi palloni a centrocampo anche se mostra trame migliori con palla a terra.E molte punizioni subite vogliono anche dire molti palloni per la testa di Dzeko.E Donnarumma è bravo in un paio di occasioni sul bosniaco.


 A 6’ dal termine Montella mette in campo Honda per Pasalic sperando che accada quello che avvenne con Crotone…

 Comunque il Milan non riesce a rendersi pericoloso.

 Finisce con la vittoria dei giallorossi di stretta misura.Ma il Milan ha sbagliato il rigore e poteva portar via un punto.Il Milan non ha sfigurato e può lottare per uno dei primi posti di rincalzo ma non di certo con Luiz Adriano in campo! La Roma che è a 4 punti dalla Juventus se giocherà allo Stadium come stasera di certo tornerà battuta da Torino.