\\ Home Page : Articolo : Stampa
Clicca per leggere:VIBRANTE DERBY DI MILANO L’INTER RIAGGUANTA IL MILAN NEL RECUPERO SUL 2-2 SPLENDIDA DOPPIETTA DI SUSO PER L’INTER IN GOL CANDREVA E PERISIC E LA JUVENTUS SE NE VA…
Di Admin (del 20/11/2016 @ 22:46:37, in calcio Serie A, linkato 530 volte)
                                                                  

E’ derby di grande interesse a Milano tra Milan padrone di casa in qusto caso, ed Inter. Da cosa deriva questo interesse? Non di certo per il passaggio della proprietà dell’Inter ai cinesi e della prossima proprietà del Milan ( speriamo di no! ) pure ai cinesi..Incredibile che una città come Milano non possa esprimere come accaduto da sempre ,una proprietà locale!!!

Ma l’interesse è dovuto dalla buona posizione in classifica dei rossoneri e dal cambio di allenatore nell’Inter. Saprà il Milan mostrare continuità nell’ottimo rendimento dell’ultimo periodo oppure Pioli troverà fin dall’inizio della sua avventura neroazzurra le giuste motivazioni per dare slancio alla stagione?

Vedremo poi se Bacca ( un corpo avulso nel Milan..di Montella..) saprà tornare al gol dopo per lui lunga assenza

San Siro di Milano 

 MILAN   INTER     2-2


Suso (M) al 42’ del 1° tempo Candreva (I) al 7’ del 2° tempo Suso (M) al 12’ del 2° tempo Perisic (I) al 47’ del 2° tempo

MILAN:
Donnarumma Paletta Abate De Sciglio Gomez Locatelli Bonaventura Kucka Bacca Suso Niang

All.tore: Allegri

INTER: Handanovic Ansaldi Miranda D’Ambrosio Joao Mario Kondogbia Brozovic Candreva Medel Icardi Perisic

All.tore: Pioli

Arbitro: Tagliavento di Terni

E’ record di incasso per il Milan a San Siro. Segno di tornato interesse dell’afflitto pubblico rossonero.Altro che Berlusconi allo stadio e di prossimo closing…
Quasi 4 milioni di incasso con 77.000 presenti. Derby N°165 Milan sopra l’Inter in classifica di 8 punti.

 Inizio a gran velocità e Niang va aterra in area in un contrasto con Medel.Per l’arbitro tutto regolare. 6’ Perisic dall’altra parte va via e crossa ma Paletta mette in angolo. Si fa notare Niang con le sue accelerazioni e in una di queste mette una bella palla in area ma nessuno ci arriva..

Pian piano sta salendo la fisicità dell’Inter e Niang è attivo anche in fase difensiva.

Ci sono parecchi errori di impostazione. 13’ tiro di Perisic da buona posizione dopo un liscio di Icardi ma Donnarumma c’è. Tagliavento non fischia quasi mai e l’Inter sfrutta al meglio la superiorità fisica. Comunque sono i neroazzurri ora a condurre la manovra.

 18’ si decide Tagliavento ad estrarre il primo giallo ed è a carico di Kondogbia per fallo di gioco.

 21’ perfetta mentalità da par condicio.Tagliavento su richiesta di Kondogbia a terra ammonisce anche Kucka.

 La gara è molto vibrante ma non di certo bella.Per ora una sola occasione da gol,quella di Perisic. Ed ora sono due e sempre per Perisic.Al 24’ cross di D’Ambrosio con palla che supera Icardi ed arriva all’accorrente Perisic che da due passi mette fuori colpendo male di testa !

Insiste l’Inter con un colpo di testa di Kondogbia che termina fuori non di molto. Inter per ora ed in questa fase padrona del campo. Nel Milan sono i due esterni Suso a destra e Niang a sinistra che creano pericoli alla difesa neroazzurra. Un Milan tutto rattrappito nella propria metà campo.

31’ dopo due falli quasi consecutivi De Sciglio si becca il giallo. 34’ non bel momento per De Sciglio che su palla d’angolo interista si perde Perisic che ancora una volta è impreciso nel suo colpo di testa! 37’ deve uscire per infortunio al ginocchio Medel.Entra al suo posto Murillo.

 38’ ancora un pericolo per la difesa rossonera con Icardi che sul filo del fuorigioco si vede passar davanti una palla di Candreva che poteva esser letale.. 39’ va al tiro De Sciglio dai 30 metri e Handanovic non ha problemi.

 41’ contropiede Milan con l’ottimo Bonaventura che serve Bacca il cui tiro centrale e non troppo forte è bloccato da Handanovic! Prima vera occasione per il Milan!

 Gol Milan! 42’ Suso! Un sinistro micidiale con palla che si infila alla destra di un Handanovic che nulla ha potuto! Anche in questo caso è stato Bonaventura a condurre la palla in contropiede servendo sulla destra lo spagnolo che scherza quasi con Ansaldi e fulmina in rete! Gran gol! Un finale rossonero con 3 tiri in porta dopo una netta supremazia neroazzurra! Incredibile Montella che è passato da un possesso palla e gioco ragionato ( Fiorentina) a questo Milan con caratteristiche sparagnine ed italiote vecchia maniera ( tipiche dell’Inter Herreriana per intenderci..) che francamente ci piacciono poco…


 7’ Candreva si inventa un tiro dal limite che non dà alcuna possibilità a Donnarumma di intervento! Un gran tiro con palla all’incrocio e 1-1 ! Il tutto dopo un ottimo inizio di ripresa da parte del Milan che due minuti prima aveva sfiorato il raddoppio con un tiro di Bonaventura deviato in angolo da Joao Mario all’ultimo monento.


Poco prima era stato ammonito Ansaldi per fallo su Suso senz’altro con Bonaventura il migliore del Milan.

12’ torna in vantaggio il Milan con un’altra perla du Suso!! Lo spagnolo dopo aver fatto partire il contropiede nella zona di centrocampo serve Bacca da cui poi riceve in area e dribbla un avversario ( Miranda ) così come in occasione del primo suo gol ,per poi fulminare in rete da due passi! Altro gran gol! Rossoneri davvero micidiali in contropiede.

                                                    

19’ ancora Suso in evidenza su cui fa fallo ancora Ansaldi.Tagliavento lascia correre. 21’ Pioli effettua un cambio.Dentro Nagatomo per Ansaldi che ha rischiato il secondo giallo..

23’ Donnarumma si salva per un soffio ! Perisic servito dal solito Candreva va al tiro con palla che esce di un nulla! Poi tocca ad Icardi sprecare la palla del pari! Su palla di D’ambrosio supera Gomez ma davanti a Donarumma tocca male ed il portiere si salva…


 Finora i due bomber principe Icardi e Bacca si sono visti poco. Bacca ha lavorato anche in copertura e Montella lo toglie al 25’. Per Bacca sono 6 le giornate senza gol e per lui è record negativo. E’ entrato Mati Fernandez. Montella resta molto prudente.

Pioli fa entrare Jovetic per Brozovic al 29’ Stranamente impacciato in qualche parata ed in qualche rinvio Donnarumma.Lui è ancora giovanissimo e può sentire il peso di un derby così importante.

 Appena entrato Jovetic è ammonito per un fallo su Bonaventura. Montella mette in campo Lapadula per Niang al 31’. Il francese esce applaudito ed in effetti ha fatto una buona gara.

37’ Donnarumma è attento su un’iniziativa Perisic Icardi con tiro di quest’ultimo da due passi. L’ingresso di Nagatomo sta creando qualche problema sulla fascia destra della difesa rossonera. Non manca molto alla fine e le energie delle contendenti sembrano ormai ridotte.

L’Inter insiste alla ricerca del pari che non demeriterebbe di raggiungere per quanto fatto in campo. Pasalic a 3’ dal termine entra nel Milan al posto di Bonaventura.

Saranno 3’ i minuti di recupero.

Tutti in area rossonera anche Handanovic! E l’Inter pareggia ! Con Perisic!Su un angolo causato da Abate su incursione di Jovetic la palla viene toccata da Kondogbia e finisce verso il secondo palo dove arriva Perisic che questa volta non sbaglia! Capisco l’amarezza dei rossoneri che hanno assaporato i 3 punti fino alla fine ma tutto sommato il 2-2 è il risultato che più rispecchia l’andamento della gara. E la Juventus se ne va…