\\ Home Page : Articolo : Stampa
Clicca per leggere: GIORNATA N°36 DELLA LIGA NON CAMBIA NIENTE VINCONO TUTTE E TRE BARCELLONA ATLETICO MADRID E REAL MADRID I CATALANI ANCORA PRIMI PER GLI SCONTRI DIRETTI CON L’ATLETICO
Di Admin (del 30/04/2016 @ 23:18:41, in Calcio Internazionale , linkato 615 volte)
                                                                           

Giornata 36 Liga



Appena entrato in campo ecco che arriva il 21mo gol nella Liga da parte di Griezmann e l’Atletico di Madrid è in vantaggio sul Rayo Vallecano!Ovviamente anche soffrendo fino in fondo ma tentando in contropiede il raddoppio l’Atletico porta a casa i 3 punti! Tiro al volo di sinistro da parte del francese da fuori area con parabola imprendibile per il portiere del Rayo, Juan Carlos.Griezmann era entrato da 1’ E’ la sesta vittoria consecutiva per l’Atletico di Madrid con 14 gol fatti e 2 soli subiti in queste gare!





 In precedenza nel pomeriggio il Real Madrid aveva vinto per 1-0 con gol di Garet Bale a 10’dal termine nei confronti della Real Societad.Cross dalla destra di Lucas Vazquez e colpo di testa vincente del gallese.Per Bale è il 19° gol nella Liga.

 Da notare come dopo la sconfitta casalinga del 27 febbraio scorso contro il “solito” Atletico di Madrid, la squadra di Zidane abbia inanellato a questo punto ben 10 vittorie consecutive con ben 34 gol all’attivo e solo 7 al passivo.

In attesa del Barcellona stasera la classifica vede l’Atletico Madrid primo con 85 punti 60 gol fatti e solo 16 subiti! Che differenza con i 105 gol fatti dal Real Madrid ! che però ne ha subiti il doppio,32.

 Il Real segue a un punto 84 punti.

 Comunqe se il Barcellona batte in esterni il Real Betis tornerà in testa con 85 punti, alla pari dell’Atletico ma in vantaggio negli scontri diretti.


 Ore 20,30 REAL BETIS BARCELLONA 0-2


5’ della ripresa assist di Messi per Rakitic che da centro area batte il portiere del Betis Adàn. Al 36’ raddoppiano i catalani con un gol,l’ennesimo di Suarez ancora lanciato da Messi con un destro preciso che si infila nell’angolo basso sinistro della porta.Per l’uruguagio è il 35° gol nella Liga!


Da notare che al 35’ del 1° tempo Westerman del Real Betis è stato espulso per doppia ammonizione. Il doppio vantaggio del Barcellona è dunque arrivato con gli avversari in 10 uomini.

Poi la giornata N° 37 con Barcellona-Espanyol Levante-Atletico di Madrid e Real Madrid-Valencia Tutte giocate alle 17,00 dell’8 maggio

E l’ultima giornata la N° 38 prevista alle 17,00 del 15 maggio con Granada-Barcellona , Atletico Madrid-Celta Vigo e Deportivo-Real Madrid


 Non ci sono più confronti diretti ed è probabile che le tre di testa vincano sempre anche se il Barcellona che è fuori dalla Champions potrà meglio dosare le forze rispetto alle due di Madrid che si stanno giocando la Champions League.

Sarà molto difficile che il Barcellona si faccia sfuggire le altre due vittorie con l’Espanyol e con il Granada necessarie per il 24mo scudetto.Anche se le due avversarie stanno lottando per non retrocedere.